Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionali

La nuova primavera di Rodriguez: ora è un perno per il Torino e per la Svizzera

BELFAST, NORTHERN IRELAND - SEPTEMBER 08: Ricardo Rodriguez of Switzerland and Alistair McCann of Northern Ireland during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Northern Ireland and Switzerland at the National stadium at Windsor Park on September 8, 2021 in Belfast, Northern Ireland. (Photo by Charles McQuillan/Getty Images)

Il centrale granata è sempre stato titolare per Yakin e torna in Nazionale per mettere pressione agli Azzurri in attesa dello scontro diretto

Irene Nicola

In molti lo davano sul viale del tramonto, parlavano di lui come di un acquisto sbagliato. Giudizi che non erano totalmente infondati viste le ultime due stagioni, soprattutto la prima col Torino, di Ricardo Rodriguez. Il difensore svizzero, tuttavia, sta dimostrando di poter ancora dire la sua in Serie A e in campo internazionale. Oggi il numero 13 scenderà in campo con la sua Svizzera per affrontare l'Irlanda del Nord. Alle ore 20.45, davanti ai propri tifosi a Ginevra, gli elvetici avranno l'occasione di accorciare le distanze con l'Italia, che seguirà attentamente l'andamento della gara. Il centrale granata è uno dei perni della sua Nazionale e anche nella finestra di impegni di settembre è stato sempre schierato titolare da Murat Yakin. Non sempre però la scelta si è rivelata proficua, soprattutto nel match contro gli Azzurri in cui Rodriguez era stato disastroso, causando anche un rigore.

 SAINT PETERSBURG, RUSSIA - JULY 02: Ricardo Rodriguez of Switzerland clears the ball whilst under pressure from Koke of Spain during the UEFA Euro 2020 Championship Quarter-final match between Switzerland and Spain at Saint Petersburg Stadium on July 02, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Anton Vaganov - Pool/Getty Images)

GIRONE - Da allora a dire il vero il difensore granata ha ritrovato autostima, fiducia e continuità raggiungendo una buona continuità di rendimento. Ivan Juric gli ha dato costantemente fiducia nel ruolo di braccetto di sinistra della difesa a tre, rendendolo intoccabile nella retroguardia del Torino. E Rodriguez ora torna in Nazionale per confermare quanto fatto vedere in maglia granata. L'Irlanda del Nord non è da sottovalutare, perché terza a quota 5 punti con 4 partite giocate. E sono solo 3 i punti di distacco dalla Svizzera, che potrebbero essere recuperato battendo la squadra di Yakin. Per questo la Svizzera dovrà scendere in campo con la migliore formazione, con l'obiettivo di staccare gli irlandesi e mettere pressione all'Italia in vista dello scontro diretto di novembre a Roma.

tutte le notizie di