Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Lazio, la difesa di Lotito: “Ecco perchè il Torino poteva giocare”

ROME, ITALY - OCTOBER 10:  SS Lazio President Claudio Lotito SS Lazio press conference at the Olimpico Stadium on October 10, 2019 in Rome, Italy.  (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Le accuse / Sul Corriere dello Sport in esclusiva alcuni stralci delle memorie della Lazio in attesa del giudice sportivo

Redazione Toro News

""La quarantena disposta il 23 febbraio dall'Asl di Torino, ordinanza ad effetto immediato per la tutela della salute, non poteva decorrere dal giorno successivo con scadenza il 2 marzo e non l'1. Era venuto meno il 28 febbraio, giorno in cui il Torino aveva ripreso gli allenamenti, cui a fatto seguito un provvedimento retroattivo dell'Asl. Provvedimeno illegittimo", questa la difesa della Lazio riportata da Il Corriere dello Sport nell'edizione odierna. Claudio Lotito ha presentato un contro-ricorso  in cui contesta ogni singolo punto della difesa del Torino.

 ROME, ITALY - MARCH 02: Danilo Cataldi, Senad Luic and Marco Parolo loock the pitch during the Serie A match between SS Lazio and Torino FC at Stadio Olimpico on March 02, 2021 in Rome, Italy. The match, despite it's not postponed by Lega Serie A, will not be played as Torino team need to observe a home quarantine until midnight on Tuesday due to Covd-19. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

"LE ACCUSE - Due i punti messi in discussione: il primo riguarda il giorno in cui è iniziato il periodo di quarantena della squadra di Urbano Cairo, il secondo riguarda il termine dello stesso. Lotito impugna la questione dell'urgenza dato che il provvedimento dell'Asl di Torino è stato emanato per il giorno 23 febbraio 2021 ma è iniziato il giorno dopo (24 febbraio). Questo ha portato allo slittamento della partenza del Torino per Roma il giorno 2 marzo, data del match contro la Lazio.

"ALLENAMENTI - Per quanto riguarda la conclusone del periodo di quarantena, secondo il numero uno biancoceleste doveva considerarsi interrotto nel momento in cui i giocatori del Toro hanno iniziato ad allenarsi individualmente, ovvero il 28 febbraio: "Il Torino di sua iniziativa aveva ripreso gli allenamenti nonostante il divieto posto dall'Asl consentendo ai soggetti in isolamento di recarsi con i mezzi propri ad effettuare allenamenti individuali". Nella memoria di 15 pagine della Lazio si fa anche riferimento al precedente caso di Juventus-Napoli. Il club capitolino evidenzia che non esiste alcuna simmetria con il caso Lazio-Torino e definisce il richiamo "primo di fondamento"Intanto oggi si esprimerà sulla questione Lazio-Torino il giudice sportivo.

Potresti esserti perso