Le pagelle di Parma-Torino 3-2: ai granata non basta il miglior portiere italiano

Le pagelle di Parma-Torino 3-2: ai granata non basta il miglior portiere italiano

I voti di TN / Dolorosa sconfitta esterna per i granata al termine di una gara condizionata dal rosso a Bremer

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

PAGELLE

PARMA, ITALY – SEPTEMBER 30: Simone Verdi of Torino FC competes for the ball with Riccardo Gagliolo of Parma Calcio during the Serie A match between Parma Calcio and Torino FC at Stadio Ennio Tardini on September 30, 2019 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Termina Parma-Torino, ecco le pagelle ai protagonisti del match. Dolorosa sconfitta esterna per i granata, che matura negli ultimi minuti di gioco quando sembrava che la gara fosse indirizzata sul pari. Sempre i soliti problemi difensivi penalizzano i granata. Al Tardini succede di tutto in un primo tempo molto emozionante: quattro reti e un rosso, quello a Bremer, che certamente cambia le carte in tavola. Nella ripresa il Torino pensa a difendersi con ordine per uscire imbattuto ma capitola nel finale quando una svagata difesa permette a Gervinho di arrivare sul fondo e a Inglese di insaccare il gol della vittoria.

Per quanto riguarda i singoli, risalta ovviamente la serata negativa di Bremer, che lascia in dieci la squadra dopo la prima mezzora. Poi, tanto per cambiare, ci sono le parate decisive di Sirigu su Gervinho (un rigore e un’occasionissima nella ripresa). Bene Belotti, ma il Gallo stavolta non basta. Ansaldi, finchè gioca da esterno alto, fa ammattire il Parma ma dopo l’espulsione deve arretrare il raggio di azione.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI PARMA-TORINO 3-2

85 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granataforever - 3 settimane fa

    Bisogna cambiare la difesa a 3 con quella a 4
    L’anno scorso funzionava perchè c’era un certo Emiliano Moretti…..forse era lui il Vero Perno
    Forza ToRo….Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granata insensibile - 3 settimane fa

    Ho evitato di scrivere prima perchè aver perso dopo aver preso gol al 1°, 47°, e 88° minuto era stato un cazzotto troppo forte.
    A mio parere Mazzarri è un allenatore che studia talmente tanto gli avversari che si incarta da solo e a furia di prendere le misure degli altri manda fuori misura noi.
    Ad es. non ho capito ieri la coppia Verdi e Meitè a supporto del Gallo.
    OK per Verdi ma Meitè che c’entra? Non ama tirare e non ama inserirsi, ha tecnica ma è lento e non è combattivo. Magari vede il corridoio ma con una squadra come il Parma che gioca dietro la linea della palla e con solo Belotti quando mai si potrà fare un’imbucata??
    Se non vuoi mettere Zaza (ma perchè? paura del Parma?) e Jago non è ancora a posto perchè non Berenguer? Personalmente ricordo che lui e Ansaldi si trovavano bene assieme. E’ vero che Berenguer è piccolo, non vince i contrasti e non le prende di testa ma forse che Meitè sì invece? Almeno Berenguer corre e qualche volta prova pure a inserirsi in area.
    In difesa è rientrato Nkoulou. Non vorrei ricordare quanti qui lo volevano via subito e ora non vedevano l’ora che rientrasse.
    In realtà il suo caso, e la mancanza di un equilibratore come Moretti, ha mandato a gambe all’aria la difesa e in confusione Mazzarri.
    Penso che noi tifosi dobbiamo avere pazienza e non pretendere una volta Bonifazi, un’altra Djidji, un’altra Bremer, un’altra Lyanco.
    A parte Nkoulou e Djidji gli altri sono giovani e possono sbagliare, o no? Forse che i centrali degli altri non sbagliano?
    Se poi, come è quasi sicuro, Nkoulou verrà venduto ci farà pur comodo avere dei ragazzi che hanno giocato, o no?
    Ieri Bremer ha causato un rigore ed è stato espulso per essersi protetto la faccia. Per carità, corretto a norma del nuovo regolamento. Ma di casi così ne vedremo a bizzeffe perchè è istintivo girarsi e proteggersi. Una volta non sarebbe, giustamente, mai stato rigore perchè non ha aumentato l’ingombro del corpo: se teneva giù il braccio si sarebbe beccato il pallone sulla tempia.
    Comunque è Mazzarri che deve decidere se insistere con la difesa a 3 o passare a 4 (che a me piace di più) e da chi dev’essere composta. Devono imparare di nuovo a giocare di reparto, a coprirsi l’un l’altro. E’ inguardabile che continuiamo ad arrivare in ritardo su palle vaganti nella nostra area.
    Mazzarri deve portare risultati e non ascoltare i commenti e leggere i blog.
    Altrimenti si incasina come Giampaolo.
    Ad esempio per me è stato incomprensibile che abbia sostituito Belotti, che non ne aveva più, con Zaza.
    Coi compagni tutti in riserva Zaza era inutile: non tiene palla, non è forte di testa, non riesce a rubare palloni o vincere contrasti senza fare fallo.
    Era inutile sognare contropiedi vincenti, doveva entrare uno che aiutasse a rinforzare il pullmann
    Comunque la squadra nel suo insieme mi è piaciuta e se avessimo giocato così con Lecce e Samp avremmo qualche punto in più.
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luke - 3 settimane fa

    Mi domando quali possano essere gli obbiettivi di questa squadra se perdiamo con squadre come Parma , Sampdoria (di quest’anno) e Lecce, bah! Sono torinista da sempre ma non sopporterei ancra un’altra stagione da 8/10° posto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 3 settimane fa

      Ottavo decimo posto è abbastanza realistica come posizione finale secondo me. Siamo inferiori a gobbi, Inter e Napoli, anche le romane e l’Atalanta, hanno qualcosa in più, poi ci sono Milan, che è da vedere se si riprende e la Fiorentina che attualmente ci è superiore, ma di tanto. Ottavo decimo posto, sempre che iniziano a giocare, perché la fortuna come accaduto col Milan non l’avremo sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 3 settimane fa

    Meite trequartista e dentro tutta la partita, già questo da l’idea della confusione di mazzarri. Prima della partita dissi, speriamo che metta i giocatori nei loro ruoli almeno stasera, invece niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabry - 3 settimane fa

    Tornare alla difesa dello scorso anno,Izzo Nkolu Diji, Ansaldi andrebbe clonato per l’altra fascia è quello che fa più gioco,Baselli OK Rincon e Lukic ci possono stare,Verdi per me ha i colpi ma gli va dato tempo x inserirsi,Bellotti e Sirigu dei monumenti,spero nel rientro di Falque per avere un po di qualità in avanti,Zaza un arma in più,Bremer Meite bocciati tutto il resto è contorno,Mazzarri è questo tiriamo i conti alla fine aspetterei a rinnovargli il contratto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granata - 3 settimane fa

    Il solito Torino che è lo specchio del suo allenatore: non ha personalità. Mazzarri non sa decidersi fra gioco prosaicamente difensivo (che è quello che sa fare meglio, anche se è brutto) e più offensivo. Ieri abbiamo pagato questi ennesimi ondeggiamenti tattici e di formaszione. Che senso ha, ad esempio, non puntare decisamente sulla coppia Belotti-Zaza, che si è dimostrata la più potente e concreta e che solo giocando e rigiocando insieme acquisisce familiarità con tutta la squadra, intesa e gamba? Peggio ancora sono i continui cambiamenti difensivi, che non possono non incidere sulla manovra. Ieri ha anche invertito i due esterni. La prestazione difensiva è stata brutta, ma bisogna riconoscere che il Parma sa verticalizzare rapidamente l’ azione e ha in Cornelius, Kuvuleski e soprattutto in Gervinho tre buoni giocatori. Col Parma siamo scesi in campo per fare la partita, ma con un attacco spuntato: è risaputo che quando Belotti si trova sostanzialmente a fare l’ unica VERA punta tende a svariare parecchio, a rientrare e manca il punto di riferimento preciso in mezzo all’ area. Verdi ha giocato lontano dal suo compagno d’ attacco, “alla Berenguer” e non ha inciso. E’ un discreto giocatore, ma forse non valeva i 25 milioni di valutazione che avrebbero potuto essere spesi per un centrocampista di classe e tecnica, punto di riferimento per l’ intera squadra. Così come ritengo mal spesi i 10 milioni per il riscatto di Ola Aina e negativa l’ insistenza su Meitè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giancarlo - 3 settimane fa

      Hai ragione! Purtroppo Ola Aina e Meitè sono delle delusioni. Le alternative sono il Lollo se sta bene e Luckic, che davvero preferisco a Meitè e forse l’unico ora in grado di verticalizzare un pò rapidamente, mentre Verdi tiene troppo la palla e raramente salta l’uomo. Il problema secondo me sta a centrocampo: poco filtro ed incapacità a rilanciare. Non per nulla i tifosi chiedevano del fosforo in mezzo a due mediani; è arrivato Verdi, bene, ma serviva altro. Ora punto e a capo; altra stagione balorda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 settimane fa

      Siamo di nuovo qui, un centrocampista di classe e tecnica magari lo prendi a 25 milioni ma poi non gli dai uno o due milioni a stagione perché ti ride in faccia , e qui torna di nuovo a galla il tetto stipendi di Cairo. Quelli buoni li paghi e lo stipendio viene di conseguenza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giancarlo - 3 settimane fa

    Oggi abbiamo tre/quattro ottimi giocatori: Sirigu, Izzo (anche se ieri sera …), Belotti, Nkoulou (forse) e quattro/cinque buoni giocatori: Ansaldi (per età), Baselli, Verdi (da rivedere), forse Rincon. Gli altri, solo per ora ?, lasciano buchi impressionanti a centrocampo ed in difesa, costruiscono male e sono deboli nelle conclusioni. Bastano i top a coprire i buchi? Non mi pare. Ieri sera nel secondo tempo non correvano più (erano in 10), ma mi pare che manchi qualcosa, nel fisico e nell’anima. Mi pare che la coperta sia corta nonostante i numeri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. FORZA TORO - 3 settimane fa

    ho visto solamente dal quinto minuto al venticinquesimo e quindi non posso giudicare ne singoli ne partita,posso solo dire che ho visto un Ansaldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Athletic - 3 settimane fa

    Bremer 4 Meite 4.5 Sirigu 8 Baselli 6.5, sul resto sono d’accordo. Visto che N’Koulou è tornato, direi che sulla destra quello che ha fatto meno peggio per adesso è stato Bonifazi, quindi giusto che torni a giocare. Meite un po’ di panchina gli farà bene, decisamente meglio che giochi Lukic. Sull’allenatore non so che dire, l’impressione è che non sappia come uscirne. A questo punto non pensiamo a traguardi che al momento non sono realistici, torniamo coi piedi per terra, che forse è meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. tric - 3 settimane fa

    Penso sia ora di compattarsi, perchè quest’anno giocano tutti bene. Abbiamo rischiato di perderle tutte e solo grazie a Sirigu e Belotti abbiamo 9 punti. Prendere gol al primo minuto, all’ultimo del primo tempo ed al 90esimo è indice di totale mancanza di concentrazione. Mazzarri non sa gestire una panchina lunga e continua a propinarci Meité, che non ne combina una buona, ed adesso mette in campo Laxalt che è un trottolino inutile sia avanti che dietro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. wborg_516 - 3 settimane fa

    Come è possibile dare un giudizio su una partita volutamente non giocata con una squadra messa in campo in modo difensivo e senza idee di gioco. Centrocampo anemico e con nessuna trama di gioco…

    Un allenatore imbarazzante che raccoglie tre sconfitte identiche per approccio e formazione iniziale con squadre che lotteranno per non retrocedere sviluppando un non gioco consegnando ogni trama e iniziativa all’avversario (di livello molto ma molto mediocre).

    E dalla prossima domenica il livello degli avversari cambia..
    Questa è la nota preoccupante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. bikeblack - 3 settimane fa

    Meité, Aina e Bremer hanno stufato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bikeblack - 3 settimane fa

    Meité, Bremer e Aina fuori dalle palle. Sono inguardabili!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Toro 8 Scudetti - 3 settimane fa

    A me il gioco di Mazzarri non piace (e come potrebbe d’altronde) a sua discolpa devo dire però che è evidente che non può nulla se in ogni partita c’e’ un giocatore che commette un’ingenuita’. Lyanco che fenomeneggia in area in vece di buttarla via e ieri Bremer che ci lascia in 10 dopo 29 min e Meite che con sufficienza non tiene la palla a fine primo tempo e becchIamo il gol che ha cambiato una partita che diversamente non avremmo perso. Purtroppo solo pochi ns giocatori sono da prime posizioni ed inoltre paghiamo l’assenza di un centrocampista di qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 11pulicione - 3 settimane fa

      Come si fa a parlare dell’ errore di Lyanco per giustificare una partita con 1 tiro in poeta in 90 minuti??..sembra una conferenza stampa di Mazzarri…per fortuna c’è chi riesce a guardare piu in la del proprio naso e della propria convenienza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Toro Nel Cuore - 3 settimane fa

    Diventa difficile per me giudicare questa partita e una serata da travaso di bile. Pero’ a mente fredda dico che sicuramente siamo rimasti condizionati dall’uomo in meno , colpa non dell’arbitro ma del pessimo Bremer , ma ieri sera non eravamo in dieci ma molti di meno considerando le pessime prestazioni di Izzo ( sono rimasto sorpreso dalla sua svagatezza) , Aina , Meite’e in parte Verdi e Nkoulu ( ma questi hanno delle attenuanti perche’ non giocano da un po’).
    Pero’ qui entra in ballo il mister che come al solito ieri sera ha peccato di comunicazione giusta nel post partita e soprattutto comincio a credere che in settimana veda male i giocatori in allenamento in quanto non puoi continuare a schierare gente che cammina invece che correre.
    Io continuo a ribadire che questa e’ una buona squadra ma ho la sensazione che qualcosa si sia rotto dopo l’uscita dall’Europa. Come se mancassero motivazioni. Non mi faccio ingannare dalle tre vittorie fin qui ottenute che sono state secondo me casuali e soprattutto grazie ai due piu’ forti in rosa cioe’ sirigu e Belotti.
    La delusione e’ molta e spero che si riprenda con lo stesso furore del girone di ritorno dell’anno scorso.
    Sempre FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. giacki - 3 settimane fa

    Dentro lukic e ansaldi a centrocampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. giacki - 3 settimane fa

    Purtroppo concediamo tante azioni da goal ai nostri avversari….la difesa si è smarrita e a centrocampo meite dorme(Da un bel pezzo ormai)E rincon non mi sembra ancora in forma…Per cui la baracca la tengono su sirigu Belotti e baselli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. renzo1940 - 3 settimane fa

    per me mazzarri ha sbagliato tutto. non si può tenere in campo uno scarso come bremer già ammonito. finchè si gioca con meitè e aina faremo sempre pena. si sapeva che nkoulou al rientro dopo le vicissitudini non poteva essere in gran forma e quindi doveva essere appoggiato non da quello scarso bremer!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. al66 - 3 settimane fa

    Scusate redazione…. Ma MAZZARRI 6 COS’È????
    LA SOMMA DEI VOTI DELLE ULTIME 4 PARTITE??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Madama_granata - 3 settimane fa

    Mi preparo a rimbrotti e critiche, spero non ad insulti, ma la verità bisogna dirla!
    Formazione fatta “a furor di popolo”, secondo le volontà di buona parte dei tifosi granata!!
    Mazzarri ha sbagliato.
    Ha sbagliato perché ha messo in campo la formazione che “chiedeva la piazza”.
    Molta parte dei tifosi granata dovrebbe fare un esame di coscienza.
    Sperticati complimenti a Bremer, Djidji, Aina: da mattere sempre in campo e da scusare e giustificare sempre, anche dopo errori madornali e prestazioni insifficienti.
    Lyanco, dal lontano giorno dell’acquisto, definito “un campione”, senza averlo mai visto giocare nel Toro.
    Grandi prodezze nella sua Nazionale e nel Bologna: come mai a Torino si rivela un “comune mortale”?
    La maggioranza dei tifosi granata esprime “perentorie richieste”, quasi “pretese” di vedere in campo questi giocatori.
    Serviti!
    Altalenanti i giudizi su Berenguer e Meité: tanti i loro errori, ma per molti sostenitori sempre e comunque da schierare in campo.
    I “Cuori Granata” palpitano x vedere “fuori De Silvestri e fuori Bonifazi”.
    Malsopportati Baselli e Zaza, da massacrare al minimo errore.
    Ancora ieri mille rispostacce saccenti, dissensi ed ironia a quei pochi che, come me, si permettevano di dire che Bremer non è un “campionissimo” e Djidji non ancora recuperato.
    Alla parola “Bonifazi”: tutti “schifati”!
    Dopo molte buone prestazioni ed un gol, e “mea culpa” di tanti tifosi che riconoscevano in lui delle qualità, mi domando perché Bonifazi non sia più sceso in campo, così, di punto in bianco: già rimesso nella lista-partenti x fare cassa?
    Pronto ad andar via in estate, poi messo in campo nei momenti del bisogno, quelli più difficili: rivalutato, definito “titolare” da molti giornali, e rimesso in naftalina x fare spazio a Bremer e Lyanco.
    Aina in campo sempre. Urge sbattere fuori De Silvestri, recitavano molti post.
    Parigini ed Edera i più “scarsi”: giusto metterli completamente fuori squadra, senza mai neanche provarli, anche qui a “furor di popolo”!
    Stesso trattamento per Millico: perché, se lo scorso anno era “l’eroe” della piazza?
    Ieri mi spiegavano che io queste “mosse” non sono in grado di capirle, che un allenatore fa sempre le scelte migliori, quelle che danno più certezze, anzi sicurezze di successo.
    Mica un allenatore può “sbagliare formazione” x accontentare qualche tifoso cocciuto ed ignorante di calcio?
    E allora dentro Bremer, Aina, Djidji, Lyanco e Meité.
    Fuori De Silvestri, Bonifazi, Parigini, Edera e Millico.
    Zaza e Baselli fuori appena possibile: teniamoli d’occhio, che prima o poi qualche errore lo faranno!

    Quanto ai voti:
    2 a Bremer.
    È stato “correo” nel gol iniziale, ha fatto un fallo stupido e si è beccato la prima ammonizione, ha “perso” un po’ di palle e ha “parato” con un braccio in piena area.
    È riuscito nell’ intento di ottenere un rigore (contro, però), la seconda ammonizione e il cartellino rosso, lasciando la squadra in 10!
    Il tutto nel “tempo-record” di 29 minuti!
    Mi sarebbe piaciuto leggere i commenti se a fare tutto ciò fossero stati Bonofazi o de Silvestri.
    Giusto così, avanti così:
    a furor di popolo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Immer - 3 settimane fa

      Tutto corretto soprattutto su bonifazi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 settimane fa

      A furor di popolo … a me Meitè non è mai piaciuto. Infatti giochiamo sempre in 10 . Piuttosto piacciono all’allenatore questi giocatori fisici che pero’ difettano di continuità .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO) - 3 settimane fa

    Ciao @Piazzista,
    vengo a in Italia verso il 7 Dicembre, spero di farmi un caffe’ al fila se ci lasciano entrare. Ci siamo sentiti tempo fa attraverso email. Ti riconosco. Ci terrei a vederti in quanto sarebbe una delle poche volte che verrei in Italia nei prossimi anni. Fammi sapere. Tu avevi la mia email, io l’ho ancora la tua, se vuoi ti scrivo li.
    Vorrei dire due cose. Non scrivo quasi piu’, mi sono cosi’ rotto di questo allenatore. Lo dicevo gia’ due anni fa….
    Almeno se n’e’ andato il Ds ed e’ gia’ gran cosa…come abbiamo notato almeno da quest’anno non si sono piu’ visti peones e Ajeti vari… ora rimane la dipartita dell’allenatore (che auspico all piu’ presto possibile).
    Bisognerebbe riflettere sul fatto che se non avessimo Sirigu in questo momento sarebbe veramente una situazione traballante…
    Basta Mazzarri basta…. non se ne poteva gia’ piu’ due anni fa appena arrivato!
    Per carita’!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      Beh , comunque la scelta di Bava come ds la dice lunga sulle reali volontà di Cairo di far crescere questa società… Infatti non delega nulla a nessuno , è un accentratore e continua a fare buchi nell’acqua

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

      Nessun problema, Hic, scrivimi pure dove sai. Io l’ho già fatto poco fa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

    Povero Sartori: non sa più che pesci prendere per difendere il suo datore di lavoro…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. commercial_9666663 - 3 settimane fa

    Allora, facciamo una scommessa? Questa squadra farà un ottimo campionato, è più forte di quella dell’anno scorso e gioca meglio con più varianti. Mi chiamo Renzo, scusate lo User ma me l’ha assegnato il programma (sbagliando io)… Chi scommette? Una pizza al tegamino davanti allo stadio l’ultima di campionato in casa!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      Che sia piu’ forte di quella delloscorso anno concordo ma dipende da come e quando cominceranno a rendere i nuovi acquisti e anche certi giocatori ‘vecchi’ e finora non pervenuti.

      La colpa è di Mazzarri ? Secondo me si per un buon 40-50% , il resto se lo dividono proprietà e giocatori.

      Poi bisogna intendersi : cosa vuol dire fare un ottimo campionato ?

      Per me significa arrivare almeno sesti. Io credo che non ci arriveremo ,ma saro’ felice di pagarti la pizza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maxgranataforever - 3 settimane fa

      Sei poco credibile ma mi piacciono gli ottimisti! Sempre forza Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Bischero - 3 settimane fa

    Sulla pagella mi soffermerei su bremer e baselli. Voto di oggi 5 al brasiliano.ma in lui credo che ci sia qualcosa di buono. Ha forza e coraggio e prova sempre l anticipo. Anche sul primo gol esce alto a centrocampo. Anticipa Cornelius ma per sfortuna la palla arriva sui piedi del mediano che lancia nello spazio gervinho e becchiamo gol. Errore grossolano sul rigore. Direi dilettantistico. Cmq sono sicuro che migliorerà. I nostri centrali cmq giocano sempre alti
    stile Atalanta per provare a mordere subito le punte. Speriamo di giocare cmq con tre centrali fissi. Da inizio anno vuoi per infortunio squalifica o mal di pancia si é sempre cambiato il reparto centrale. Questo non aiuta. Spero giochi lyanco domenica con nkoulou e izzo. Per me sono loro I migliori. Ma credo che giocherà djidji. Riguardo a baselli penso che abbia giocato un ottima gara per quantità e qualità. Speriamo si ripeta. Voto 7.per me con Sirigu il migliore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lux67 - 3 settimane fa

      Purtroppo Bremer e Gjigjino faticherebbero a trovare spazio in una buona squadra di dilettanti. Abbiamo 4 centrali, se non si infortunano o vanno via di testa (vedi Nkoulou) smettiamola con gli esperimenti e giochiamo con quelli.
      Forza Toro sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi - 3 settimane fa

      L’ho detto prima della partita spero giochino izzo n’koulou e lyanco, invece ci siamo ritrovati bremer titolare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Bischero - 3 settimane fa

    Sulla pagella mi soffermerei su bremer e baselli. Voto di oggi 5 al brasiliano.ma in lui credo che ci sia qualcosa di buono. Ha forza e coraggio e prova sempre l anticipo. Anche sul primo gol esce alto a centrocampo. Anticipa Cornelius ma per sfortuna la palla arriva sui piedi del mediano che lancia nello spazio gervinho e becchiamo gol. Cmq sono sicuro che migliorerà. I nostri centrali cmq giocano sempre alti
    stile Atalanta per provare a mordere subito le punte. Speriamo di giocare cmq con tre centrali fissi. Da inizio anno vuoi per infortunio squalifica o mal di pancia si é sempre cambiato il reparto centrale. Questo non aiuta. Spero giochi lyanco domenica con nkoulou e izzo. Per me sono loro I migliori. Ma credo che giocherà djidji. Riguardo a baselli penso che abbia giocato un ottima gara per quantità e qualità. Speriamo si ripeta. Voto 7.per me con Sirigu il migliore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. wborg_516 - 3 settimane fa

    MAZZARRI VOTO 2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Paul67 - 3 settimane fa

    Baselli e Sirigu su tutti, il Gallo bene solo nel primo tempo poi nn ne aveva più, anche il General ha fatto una grande partita insufficienti Meïté e Bremer, quest’ultimo nn è ancora un giocatore da série A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. old grenade heart - 3 settimane fa

    Io sono sempre in attesa non dico di vedere ma almeno di poter intuire un gioco. Niente, non ci riesco neanche col telescopio! L’assenza di un giocatore ci ha sicuramente penalizzati, alla fine erano tutti senza benzina, ma il campionato è ancora lungo, possiamo a questo punto solo migliorare.Domenica prossima in ogni caso sarà dura, l’allenatore è stato espulso , forse la sua mancanza farà tornare il gioco?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. pupi75 - 3 settimane fa

    Ancora una volta ci e’ letale un affondo sulla sinistra (cross di Gervinho)come con Wolves ed il Lecce, nn si riescono a trovare contromisure a giocatori veloci e tecnici, nn va
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Toro Forever - 3 settimane fa

    What you see is what you get. Quello che vediamo è quello che c’è. Pensavamo che molti giocatori fossero migliori di come invece, alla fine, dimostrano di essere. Una preghiera. Un “saltino” di qualità lo potremo fare non mettendo più in campo Meite. Farlo giocare è una forma di autolesionismo. Soffriamo già tanto, vediamo di risparmiarci un po’ di “salute”. Ne avremo bisogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Michele Nicastri - 3 settimane fa

    Troppe critiche.
    Da centrocampo in su la squadra ha giocato bene, creato occasioni, siamo andati in vantaggio in inferiorità numerica.
    Ma se Izzo e Bremer fanno 10 fesserie a partita alla fine gli altri 3 gol li fanno.
    Izzo purtroppo oggi ha sulla coscienza i primi due gol, due errori madornali di posizionamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. inf_693 - 3 settimane fa

    Meitè non si può guardare, ma voi che abitate a torino lo controllate cosa fa alla notte?! Non è possibile, è appesantito sempre più lento anche negli scontri a due con palla a campanile lo sovrastano, le qualità le avrebbe evidentemente ma la testa non c’è. per me fuori squadra appena perde 3 kg torna a giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. roby.1974 - 3 settimane fa

    Al Toro non basterebbero tutti i santi del calendario , altro che ul miglior portiere….
    Basta ora guardo la pallavolo femminile , almeno vefo dei bei culi e non 11 finocchi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Leo - 3 settimane fa

    Mazzarri 6 ? Doveva trovare delle contromisure a Gervinho e non le ha trovate…Ha scelto Bremer che è un disastro conclamato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Pazko - 3 settimane fa

    Ho già scritto che l’errore partita è stato prendere un gol a 30″ da fine P.tempo con fallo laterale a nostro favore. Ma butta la palla lontano, non lasciare un contropiede! Per il resto, con una squadra mediocre come la nostra, in 10 contro 11 era difficile, peccato prendere un gol stupido a due minuti dalla fine. La vedo dura per fare una buona stagione, vediamo come si mette col Napoli e seguenti, per adesso “ne gal né pula” nella media senza ambizioni, ma sono solo 6 giornate……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Forvecuor87 - 3 settimane fa

    Preso il gol dopo 2’ la squadra ha sicuramente reagito grazie al talento dei singoli in primis ANSALDI -BELOTTI Verdi sicuramente in crescita SIRIGU non ha bisogno di commenti lo fa da solo con le sue gesta…
    C’è grande rammarico perché i mezzi ci sono le possibilità pure, qualcuno secondo me non è all’altezza di questo Toro. Se devo giudicare le ultime partite sono sicuramente AINA,MEITÈ,BREMER. Io non sono il tifoso che dice al Mister chi mettere in campo giudico da quello che vedo è onestamente oltre ai nomi che ho fatto e a tutte le critiche che ho fatto.
    Partite come quelle di stasera contro il Parma il Toro le deve portare a casa o perlomeno pareggiare se si mettono così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Orson - 3 settimane fa

    Inutile. Abbiamo dei limiti che non riusciamo proprio a superare. Meitè stasera davvero allucinante. Aina idem. Difesa stranamente in bambola (mi riferisco a Izzo e Nkoulou) con Bremer che è un cretino non tanto per il rigore ma per il giallo rimediato poco prima. Uomini fuori ruolo, fraseggio lento e squadra timida. Mazzarri in confusione totale esi fa pure espellere (sai cosa trasmette ai giocatori con queste espulsioni continue). Andiamo male, molto male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. fresa66 - 3 settimane fa

    P.s. Ho dimenticato Verdi 5,5 solo per l’assist altrimenti 5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Bongiobello - 3 settimane fa

    Ma che partita ha visto Sartori?
    Per caso è parente di mazzarri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. sergiovatta70 - 3 settimane fa

    Premesso che la decisione assurda dell’arbitro di ammonire Bremer sul rigore ha chiaramente indirizzato la gara, mi pare che il buon Mazzarri non ne abbia azzeccata una. Cambi totalmente sbagliati alla faccia di quelli che me tessono le lodi per la capacità di leggere le partite. Ci fosse ancora Mihajlovic e perdessimo le partite subendo certi gol mi immagino i commenti…. Mai avevo visto una squadra che gioca con tre difensori centrali puri subire così tante reti e contro squadre di dubbio valore perdipiù. Kulusevski e Gervinhi imprendibili e vabbè ma siamo riusciti a far sembrare un buon giocatore pure il mediocre Cornelius.
    Forta Toro Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 3 settimane fa

      L’unico cambio discutibile per me è djidji. Per il resto belotti come sempre aveva dato non tutto, di più prendendo le solite botte non sanzionate, quindi giusto mettere zaza. Giusto anche laxalt per dare copertura. Lukic si è allenato in poche occasioni dopo uno stop non breve, di conseguenza non era schierabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        Lukic era in panca abile e arruolato.
        Invece di togliere lp stremato Gallo andava tolto Meite visto che dovevamo.solo difendere il risultato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 3 settimane fa

      Nkoulou non è in forma ma crescerà, purtroppo mi trovo a rimpiangere Moretti, sul centrosinistra non mi ha convinto nessuno fino ad ora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

    Mazzarri 6, suvvia, ma non facciamo ridere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. prawn - 3 settimane fa

    Ah il sei per WM e’ per l’espulsione, cosi’ magari col Napoli giochiamo meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. claudio sala 68 - 3 settimane fa

    Vado controcorrente in quanto la squadra secondo me non ha giocato così male. Purtroppo prendiamo troppi gol evitabili e sbagliamo troppi palloni in uscita dall’area per cui si creano pericoli. Meite meglio di altre volte, credo che Aina invece abbia bisogno di uno stop.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. ALESSANDRO FIENAURI - 3 settimane fa

    Su dai il rigore ci puo’ stare ma e’ il giallo che sancisce l’espulsione che non ci sta, su un fallo involontari si gira con il braccio a protezione. Come cazzo fai a a madar fuori un giocatore….ma il var lo farei agli arbitri. Certo io non avrei ammonito neanche il fallo da rigore su Belotti pero almeno quello e’ volontario e direttamente in volto ad un giocatore..ed e’ stato pesato nello stesso modo anzi a noi e’ costata l’espulsione. Voto arbitro 4.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. abatta68 - 3 settimane fa

    Beh sirigu 7? Ma si normale dai… ne ha cavate solo due miracolose, poi un rigore si para no? Cosa deve fare ancora quest uomo? Segnare direttamente da calcio d angolo?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robinhood_67 - 3 settimane fa

      Non ha segnato di testa. Prestazione normale, in serie A evidentemente giocano tutti come lui. È da un anno il miglior portiere italiano, se si chiamasse Sirigusky saremmo qui a cantargli inni. 7 semplicemente ridicolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Mario66 - 3 settimane fa

    Meite meriterebbe 4 no forse 2 1 per le scarpe e 1 per essersi vestito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. fresa66 - 3 settimane fa

    Sirigu 8

    Izzo 4

    Bremer 4

    Nkoulu 5

    Baselli 6,5

    Asaldi 6,5

    Aina 5

    Meite’ 4

    Rincon 6

    Ansaldi 6,5

    Belotti 6

    Dijdj 5,5

    Laxalt 6

    Zaza s.v.

    Mazzarri 4

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garra - 3 settimane fa

      Concordo tranne che sul voto a Meitè: 5,5. L’ho visto correre, attaccare l’uomo, aprirsi in profondità e larghezza per ricevere. Tutte cose che prima non faceva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        Ahahhahahaahhaha
        Scusa ma mi ha troppo divertito 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. user-14160191 - 3 settimane fa

    Sirigu 9. Mazzarri 5- –

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Garnet Bull - 3 settimane fa

    Dai raga, seriamente, mazzarri può aver sbagliato qualcosa, ma qui gli si sta affibbiando tutta la colpa, che per la maggior parte pesa su bremer, colpevole di aver preso 2 ammonizioni una più stupida dell’altra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 3 settimane fa

      Direi che di giocatori buoni WM ne ha 4: Sirigu, Izzo, Ansaldi, Bellotti, praticamenet uno per reparto, aspettando i vari N’Kolou, Verdi, Iago (se ce la fano, non sono manco sicuro)

      Purtroppo pero’ troppo spesso pare prediligere quelli proprio scarsi/non in forma a quelli che sono anche ok.

      Per esempio i Meite e gli Aina di quest’anno sono da censura, da VM18…

      Potrebbe inventarsi qualcosa, anche l’ististenza nella difesa a 3 quando chiaramente abbiamo solo 2 centrali buoni e’ un po’ follia.

      Va detto che tutti gli allenatori hanno le loro cocciuttaggini, ma quelle di Mazzarri sembrano veramente andar contro i giocatori che si trova in squadra, che fa un po’ incazzare visto che e’ qua da quasi 2 anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 3 settimane fa

        Si si, assolutamente d’accordo, però alla fine il calcio è si fatto di schemi, ma sotto sotto resta un gioco “semplice” ed in campo ci scendono i giocatori. Volevo aggiungere che Sirigu è da 9 e non da 7. Ampiamente il miglior portiere italiano e non solo, ormai ho finito gli aggettivi per lui

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. claudio sala 68 - 3 settimane fa

        Se anziché stare attaccata ad Izzo la palla del terzo gol scivola via, staremo a parlare di una partita eroica. Purtroppo gli episodi spesso fanno la differenza, WM secondo me sta facendo giocare quelli più in forma, si è visto Verdi che ha un tempo di autonomia. Dietro riproverei Bonifazi a me il ragazzo piace, anche se sbaglia parecchio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. al66 - 3 settimane fa

      Non si sta parlando della partita di stasera.
      Qui è 2 anni che nn abbiamo un gioco!!!!! Nn diamo mai la sensazione di sapere cosa fare con la palla.
      Se nn hanno un uomo da marcare è finita.
      Palla a Belotti o ansaldi e speriamo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 3 settimane fa

        Non sto dicendo che giochiamo bene, altrimenti con samp e lecce avremmo vinto o pareggiato, ma comunque non sempre il gioco deve essere bello per essere apprezzato. In ogni caso buona notte granata a tutti!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 3 settimane fa

      Tutti, compresi i telecronisti di sky, si erano accorti che Meite non si reggeva più in piedi da un pezzo e lui invece di toglierlo è andato a sostituire il gallo con zaza.
      Un fenomeno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 3 settimane fa

        Anche il gallo non stava più in piedi, il problema purtroppo è stata l’assenza di lukic, che ci avrebbe certamente semplificato le cose già contro la doria ed il milan

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 settimane fa

          Lukic era in panchina e se ci stava vuol.dire che qualche min era in grado di giocarlo, altrimenti si sarebbe portato un primavera

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Garnet Bull - 3 settimane fa

            Diciamo che è stato portato per fare numero, in più abbiamo scoperto sulla nostra pelle cosa accade forzando il rientro di un giocatore (belotti 2 anni fa)

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 3 settimane fa

            Doveva fare 10′ e se ti serve x fare numero ci sono i primavera che chiunque farebbe meglio di Meite

            Mi piace Non mi piace
  50. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Per me Baselli e Rincon da 7 bello pieno. Ingenerosi i voti a Aina (almeno 6) e Bremer (insufficiente di sicuro ma non certo da 4,5). Generoso il 7 ad Ansaldi che nel secondo tempo è sparito sbagliando tanto (6,5).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 settimane fa

      Bremer era da 4,5 giovedì scorso… solo che si è vinto e allora prende 6… stasera è girata storta, ma bremer resto lo stesso di giovedì, quando faceva girare l attaccante da dentro l area o se lo perdeva in giro x il campo! Mazzarri non ne sta capendo nulla da quando è iniziato il campionato. Se non sente e ha paura pure della sua ombra è inutile che si incazza… giochi con il 442 più antico del mondo e palla in tribuna. Cerchiamo di quadrare sua squadra puntando su uno schema che dia solidità e sicurezza, dando continuità usando sempre gli stessi giocatori. Tanto è inutile usare schemi da squadra spregiudicata se non sei ancora stato in grado di dare una identita6 di gioco. Io non ce l ho con mazzarri, tanto lo sapevo gua che tipo di allenatore fosse, però almeno non farci prendere x il culo dagli avversari, facendoli diventare dei fenomeni che ci rifilano 2/3 goal ogni domenica!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. prawn - 3 settimane fa

    E’ anche colpa di pagelle come questa e di una stampa al servizio del padrone che siamo dove siamo, ma va bene, continuate cosi’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 3 settimane fa

      Ci sei o ci fai? Sembra di essere alle elementari a leggere certi commenti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Simone - 3 settimane fa

    5.5 a Meite è un insulto a chi segue questo forum.
    VERGOGNOSO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 settimane fa

      Non avevo letto il 6 a Mazzarri.
      Ahahhahahhahahahhahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. valex - 3 settimane fa

    MAZZARRI 6???????????????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. wborg_516 - 3 settimane fa

    Domenica contro il Napoli Mazzarri con il modulo 8 1.1. Mazzarri vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy