Le pagelle di Torino-Fiorentina 0-2: Lyanco sparisce, Belotti sciagurato

Le pagelle di Torino-Fiorentina 0-2: Lyanco sparisce, Belotti sciagurato

I voti di TN / I granata non segnano nel loro momento migliore e poi lasciano colpevolmente praterie nel finale

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

TURIN, ITALY - JANUARY 13: Soualiho Meite (R) of Torino FC competes with Fernandes Edimilson of ACF Fiorentina during the Coppa Italia match between Torino FC and ACF Fiorentina at Olimpico Stadium on January 13, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – JANUARY 13: Soualiho Meite (R) of Torino FC competes with Fernandes Edimilson of ACF Fiorentina during the Coppa Italia match between Torino FC and ACF Fiorentina at Olimpico Stadium on January 13, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Termina Torino-Fiorentina, l’ottavo di finale di Coppa Italia, ed è il momento delle prime pagelle del 2019. L’anno  non inizia bene per i granata, che salutano la Coppa Italia: il 2-0 finale, firmato da Chiesa con una doppietta nel finale, castiga i granata, passivi nel primo tempo e sciuponi nella ripresa. Poi la Fiorentina segna due gol in campo aperto, con il Toro davvero troppo sbilanciato in avanti: sarebbe bastata più attenzione per arrivare almeno ai supplementari.

LEGGI: Il coro a fine partita: “Tirate fuori i co…”

I protagonisti sfortunati sono Belotti e Lyanco. L’attaccante granata non è preciso sottoporta in avvio di ripresa in due occasioni, quando avrebbe potuto e dovuto portare in vantaggio i granata. Il difensore brasiliano purtroppo è sul banco degli imputati; esce Nkoulou e il Toro affonda, un motivo ci sarà.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-FIORENTINA 0-2

115 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. biziog - 7 mesi fa

    Trovo incredibile come ci sia qualcuno che abbocchi alla provocazione del titolo: Belotti sciagurato. Chi scrive innanzitutto dovrebbe sapere che la sciagura è una grave disgrazia, di solito con perdite di vite umane, quindi è già di per sé a dir poco inadatta ad una partita di pallone. Ma in più si definisce il nostro capitano, il nostro giocatore più forte, un giocatore da TORO, una sciagura? Ma l’intento è chiaro: dare a lui la colpa della sconfitta perché non ha buttato dentro l’unica palla decente che ha avuto in tutta la partita, dopo essersi sfiancato come sempre e aver corso per 15. Ma il risultato è stato raggiunto: una miriadi di allocchi pensa che il problema sia lui.
    Sciagurati sarete voi, vergogna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ciroforever - 7 mesi fa

      belotti il più forte? ma non Sto arrivando! manco stoppare la palla….una sciagura non averlo venduto per 50 milioni al milan…ho aver preso cutrone e soldi…

      un attaccante che si presenta due volte a mezzo metro e manco prende lo specchio…è così dall’inizio dell’anno….ha sbagliato 40 gol ….quante palle gol deve avere per segnare? ieri se mette uno dei due palloni dentro cambia la partita…..loro alla prima vera azione del secondo tempo han fatto gol, perch chiesa e simeone i piedi li hanno. questo li ha storti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. biziog - 7 mesi fa

        di storto qui c’è solo il tuo italiano incerto
        chi scrive male, pensa male…
        40 palle gol il torino di Mazzarri non è in grado di produrle in una stagione… tifosi indegni e irriconoscenti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Lux67 - 7 mesi fa

          Ti stimo, solo chi non ha mai giocato a calcio nemmeno alla playstation può credere di essere lucido sotto porta dopo aver fatto il terzino, l’esterno ed il centrocampista aggiunto ad ogni azione. Domenica come sempre era l’unico a pressare i portatori di palla e due delle occasioni che abbiamo avuto sono nate da altrettanti suoi recuperi a centrocampo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13868308 - 7 mesi fa

    ma che idea di calcio hai? togliere il più forte della squadra per uno che non ha dimostrato nulla? Bisogna mettere più giocatori offensivi, ormai si vince con la qualità nel calcio (l’atalanta gioca con ilicic e gomez assieme, oltre a zapata, che a mio modo di vedere valr due Belotti). Mazzarri punta a prendere un gol in meno degli altri ma non ha capito che per vincere serve farne uno in più, basta esaltare giocatori fisici e di buona corsa che hanno i piedi di chiellini dopo il cenone di natale. Nessuno della società leggerà mai questo commento ma nel caso gli capitasse sott’occhio li invito a informarsi per un buon trequartista (evidentemente non sanno che uno come zajc dell’Empoli con qualche milione te lo porti a casa)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michele Nicastri - 7 mesi fa

    In realtà la squadra non gira male, servirebbe solo un centravanti che segni. Purtroppo Belotti non vede più la porta neanche col binocolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ciroforever - 7 mesi fa

      molto semplice…ieri se mette una palla dentro e iago idem la chiudiamo al 50 esimo…purtroppo non segnano più. dentro zaza e speriamo un nuovo arrivato di qualità…e panca per i due…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone - 7 mesi fa

    Richiesta a TN: ci avete propinato sondaggi su chiunque, pure sul magazziniere, PERCHÉ NON CE LO PROPONETE SU MAZZARRI?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 7 mesi fa

    Ho visto solo ora la partita registrata: oggi avevo un impegno.
    Già molte volte ho dissentito dalle scelte di Mazzarri, ma oggi le ho trovate sconcertanti.
    Gioca una partita da “dentro o fuori”, perde 1-0, e ha 3 cambi a disposizione: 2 sono forzati dagli infortuni, uno lo sciupa con un Berenguer evanescente e senza peso, che male aveva già fatto nelle ultime di campionato.
    Immobilismo totale. Non viene cambiato nulla per cercare di ribaltare il risultato.
    Ola Aina a me non è piaciuto affatto: poco in difesa, nulla in attacco, rari traversoni, tutti imprecisi.
    Perché non ha messo Ansaldi, bravo nelle ultime gare?Almeno, forse, sarebbe arrivato qualche rifornimento in più alle punte!
    La panchina corta per me non paga:
    DIFESA – Izzo, Nkoulou, Djidji (oggi opaco). Moretti, riserva sicura, infortunato. Chi rimane? Un Bremer immaturo e un Lyanco tutto da scoprire e reinventare, dopo più di un anno di assenza. Sarebbe proprio stato di troppo un Bonifazi in più, oggi discreto nella Spal?
    CENTROCAMPO – Baselli, Meité, Rincon. Sostituto Lukic.BASTA
    ATTACCO – Belotti e Falque. Zaza infortunato. BASTA (Damascan non se l’è cavata neppure in Primavera).
    Edera e Parigini non li usa comunque, né in attacco, né a centrocampo. Non abbiamo nessun altro: perché non provarli?
    Ultima domanda: come mai ultimamente così tanti giocatori si infortunano, in allenamento e durante le partite? Non sono un po’
    troppi?
    Per me oggi sufficienti solo Nkoulou, Izzo, Rincon, Baselli, De Silvestri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granatadoc - 7 mesi fa

    Ma Belotti alla Meggiorini dove potrà portarci?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granatadoc - 7 mesi fa

    Ma Belotti alla Meggiorini?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mansell80 - 7 mesi fa

    Perdendo a 10 minuti dalla fine, io avrei buttato dentro Edera più che Berenguer, dato che Simone i gol li saprebbe anche fare.

    E comunque per menon siam scarsi in nessun reparto, ma mancano drammaticamente i rifornimenti per gli attaccanti. Giochiamo a due punte sperando nella buona sorte, manco fossero Baggio e Vieri. Ljajic sopperiva dando imprevedibilità e scambiandosi la posizione con Iago, ma così come giochiamo ora è troppo facile per le difese avversarie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. robert - 7 mesi fa

    Alla vigilia di questa partita dissi che se non avesse giocato Nkoulou ,contro la Roma ci sarebbe andata la Fiorentina e così è stato.Uscito Nkoulou subito beccato 2 gol.Mi sento un mago !!!!Infine consiglierei a Mazzarri di cambiare mestiere.E’ un allenatore finito e sorpassato con mentalità Trapattoniane.Molte squadre di Serie D cercano un allenatore con esperienza………Se fossi in Mazzarri ci penserei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      Mazzarri fa giocare il toro come pioli la Fiorentina, ovvero come altre 15 squadre in serie a.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. unasolafede - 7 mesi fa

        Infatti. La Fiorentina non ha certo giocato meglio del Toro, soltanto che Chiesa le due occasioni di Belotti le metteva in porta. Il ragazzo è ammirevole per l’impegno ma ormai i suoi limiti sono evidenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Claudio70 - 7 mesi fa

    Più leggo i commenti sotto e più capisco perché ogni anno il nostro campionato finisce a Febbraio.

    Siamo usciti dalla Coppa Italia con la Fiorentina.

    Non contro il Cosenza o il Benevento, per me si può anche perdere con la Fiorentina una partita equilibrata, decisa da una giocata di uno che è probabilmente il miglior giocatore italiano, o sbaglio?

    Siamo in piena lotta per l’Europa e a parte i discorsi trionfalistici di Cairo, la nostra rosa è pari o inferiore a Atalanta, Samp e Fiorentina.

    Mazzarri ha dato organizzazione e solidità a una squadra che con Mihajlovic stava diventando una barzelletta.

    Mancano i gol, e sarebbe ora che Cairo si rendesse conto dell’errore fatto con Zaza e pensasse a prendere un trequartista.

    O deve sbandierare l’ennesimo scudetto del bilancio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      Sicuro di aver visto la partita?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Aletoro - 7 mesi fa

      pienamente d’accordo. Prendersela con Mazzarri non va bene secondo me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pulster - 7 mesi fa

    Prendessero sto caxxo di Pereira il più presto possibile o per quest’anno abbiamo finito, qui si cammina, ci sono dei grossi limiti mentali, atletici e tecnici; tutto da rifare o almeno in parte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torotranquillo - 7 mesi fa

      ma Pereira a cosa servirebbe? Oltre a non fare spogliatoio, non è un trequartista da ultimo passaggio. A noi serve LJAIJIC o uno come lui se LjaJic vi fa schifo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 7 mesi fa

        Basta Ferrari al Filadelfia. Vi prego.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13963277 - 7 mesi fa

    Un mio amico che allena i portieri di una squadra si medio-alto livello della serie A quando arrivò Mazzarri mi disse che eravamo passati dalla padella alla brace per via del suo modo troppo vecchio di concepire il calcio…….credo aveva ragione visti i risultati in più di un anno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ddavide69 - 7 mesi fa

    Che liajc sarebbe servito come il pane lo scrissi nel momento stesso che se ne andò. Purtroppo avevo ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      A memoria te, io e granatiere di Sardegna siamo stati gli unici che DA SUBITO dissero che la vendita di Ljajic sarebbe stata la nostra rovina visti i nomi di chi l’avrebbe dovuto sostituire.
      Io ancora lo vado ripetendo ogni santissima settimana.
      La cosa più incredibile è che la società non sia cosciente di questo e non abbia provveduto dal primo g di mercato a trovare un sostituto.
      ASSURDO!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aletoro - 7 mesi fa

        eh, un momento. Io quest’estate scrissi diversi commenti sull’errrore che rappresentava vendere Liajc. ricordo solo tutti a darmi adddosso….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13999097 - 7 mesi fa

    Rincon oggi a centrocampo il migliore nonostante i limiti tecnici almeno ha lottato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      È l’unico che lotta su ogni palla.
      Baselli cosi così, Meite indisponente.
      Ti dirò di più, venderei il francese x un trequartista coi controcoglioni.

      A parte fare diga pure lui mi dite il valore aggiunto di Meite xké io proprio non lo vedo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 7 mesi fa

      Infatti. Tutti buoni ad esaltare il granatismo, poi pronti a sputtanarlo dopo una sconfitta. Stasera Rincon è stato in questo senso encomiabile. Se l’amarezza serve a dar contro a priori, poi non venitemi a parlare di di granatismo grinta e fatica, perché chi lo fa non è più credibile. A dir poco…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. GlennGould - 7 mesi fa

    Capisco l’amarezza, ma ho letto di qualcuno che dice che Rincon ha giocato male. Dichiarazione a mio parere sconcertante. Vorrei capire come si arriva a questa conclusione..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 7 mesi fa

      Motivare su Rincon..motivare, perché di pollici in giù ne ho visti tanti, di spiegazioni manco una. In generale, Quando una sconfitta sposta gli equilibri a sto modo non va bene.
      27 punti all’andata, è sensato (per me), tutto considerato, pensare che al ritorno ne faremo di più. Vedremo quanti.
      Troppa negatività.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 7 mesi fa

        Sarà anche sensato pensare che al girone di ritorno si faranno 40p. Non costa nulla immaginarlo.
        I fatti dicono che ieri abbiamo giocato di merda. Primo tempo senza un solo tiro in porta ed un secondo con qualche chance importante ma mai con la sensazione di avere il pallino del gioco

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ospunda - 7 mesi fa

    Si gioca per farne uno un più dell’avversario, almeno come aspirazione. Se giochi a non far segnare l’avversario: ogni tanto vinci, spesso pareggi e rischi di perdere altrettanto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. silviot64 - 7 mesi fa

    Sono stanco. Sono davvero stanco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-13659140 - 7 mesi fa

    Mazzarri abbi la DECENZA di DIMETTERTI….!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Claudio70 - 7 mesi fa

    Io mi chiedo solo una cosa.
    Esattamente quand’è che Cairo pensa di andare in Europa?
    Perché quest’anno è una ottima opportunità.

    Con tutti i punti gettati siamo comunque a 3 punti dal 6º posto, è se infiliamo due risultati possiamo puntare al 5º.
    Perché non investire ora, poi se va male comunque in estate puoi ripartire vendendo.

    È arrivato Soriano e non Pereyra perché costava 20 milioni, sembra.

    E mi chiedo, con Pereyra, che ti portava almeno 4 punti in più ora non saremmo lì a riempire lo stadio e gonfiare il portafoglio di Cairo?

    Presidente, ci pensi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. WAKEMAN - 7 mesi fa

    E vabbe…..siamo fuori, prendiamo il lato positivo….eviteremo altri 2 derby persi e avremo piu testa per lottare in campionato. Se qualcuno pensava di arrivare in finale si sbaglia….se non uscivamo oggi saremmo usciti la prossima. Comunque Belotti non puo sbagliare cosi…serve un rinforzo, una punta che la metta dentro quando capita l’occasione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 7 mesi fa

    il sunto e’ questo:

    scontent.fyvr4-1.fna.fbcdn.net/v/t1.0-9/49818023_982788391920356_4078219245966589952_n.jpg?_nc_cat=101&_nc_ht=scontent.fyvr4-1.fna&oh=d08b84a3ca57d77c38123fc384c85620&oe=5CC8D2FD

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Dario61 - 7 mesi fa

    Per me la frase detta più volte da Mazzarri dice tutto… voglio una rosa ristretta siamo a posto così…mentre anche un somaro vede che a centrocampo mancano alternative ma non una due di sicuro e non dico riserve..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giaguaro 66 - 7 mesi fa

      Caro Dario 61, purtroppo il primo somaro ha un none ed un cognome: Walter Mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Diego Madrid - 7 mesi fa

    Ragazzi,scusate, ma io ho una roba in testa e veramente non so se sono io o che…sarà da un’anno e mezzo credo, ma io Belotti, non lo sopporto…
    Si sbatte come nessuno,questo si, corre, è un animale, gli arriveranno pochi cross…e pure male,ma non ne azzecca una…sono due anni e mezzo che non è incisivo…ma davvero incisivo…non cambia le partite…scusate ma voi che ne pensate?
    A parer mio è davvero troppo, troppo, sopravvalutato.
    Scusate lo sfogo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mansell80 - 7 mesi fa

      Penso che prima c’era Immobile a portargli via la difesa avversaria, e poi Ljajic+Iago a fargli gli assist. Ora c’è solo Iago sulla dx ed è facile capire cosa succederà per i difensori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. robertozanabon_821 - 7 mesi fa

    A parte le sfumature e le opinioni, ma i fatti dicono questo. Non la nostra gloriosa Storia, ma la triste e inconfutabile attualità. Il Torino non fa più parte del Calcio che conta. Stop.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mestregranata - 7 mesi fa

      Anche io penso che Belotti sia poca cosa non sa stoppare un pallone ogni tiro dal dischetto prego sempre che entri,le punizioni e un tiro a girò non sa cosa sia.lodo solo il suo impegno e la sua generosità caparbietà in campo condita da serietà e faccia da bravo ragazzo ed è per questo che lo difendo perché è il mio capitano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-13999097 - 7 mesi fa

    game over anche per quest’anno andiamo in Europa il prossimo comunque sempre forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. marcocalzolari - 7 mesi fa

    Oggi Pioli ha detto che hanno preso Muriel per avere imprevedibilità.

    Noi abbiamo Belotti e Zaza, tutt’altro che imprevedibili e Iago, che va solo sul sinistro.

    Serve un trequartista, forte.

    E non venitemi a dire che possono essere Edera o Kone, perché va bene farmi prendere in giro con le paginate di Cairo e del settore giovanile sulla Gazzetta, ma se anche voi scrivete Kone mi vien da piangere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Seagull'59 - 7 mesi fa

    Meité, Baselli e Rincon: male, molto male tutti e tre. troppo lento e in regressione il primo, molle e inutile il secondo come impreciso e confusionario il terzo. con questi non si va da nessuna parte. forse Meité ha già sentito troppe voci di squadre che lo vogliono, fatto sta che è peggiorato tantissimo rispetto quello che ci aveva fatto vedere.
    Aina: fatto il compitino ma nella più.
    Iago: il nuovo contratto ti ha sciolto solo la lingua ma in campo non sei più determinante. il fatto poi che usi un solo piede è ormai diventato noto a tutti e non sei più un problema per i difensori avversari.
    Belotti: non si può criticare perché il campo lo fa tutto, avanti in dietro e a centrocampo ma questo è il vero problema, perché fa troppo poco il vero Attaccante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. miele - 7 mesi fa

    Il livello dei giocatori del Toro é medio/basso, tolta qualche eccezione. Scrissi poco tempo fa che solo 2/3 di essi avrebbero la possibilità di giocare titolari nelle prime 6/7 squadre del campionato. Se a questo si aggiunge che Mazzarri é un allenatore ampiamente superato dai tempi, non ci resta che rassegnarci all’idea che la nostra posizione in campionato non possa andare oltre il 10° posto o giù di lì. Riconosco che l’ottimismo non è una mia caratteristica, ma dopo quasi settant’anni di passione granata, tolta la favolosa parentesi Pianelliana, non riesco proprio ad intravedere rosei orizzonti. I tempi ed il calcio sono completamente diversi ripetto a quel periodo storico e penso che dovrò addirittura essere grato a Cairo (inusitata ammissione) che ci mantiene in linea di galleggiamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. CHC Bull - 7 mesi fa

    Con Ansaldi al posto di Lollo, staremmo commentando un’altra partita, ne sono convinto. È un ragazzo che in inverno sta bene con il piumino mentre nel resto dell’anno veste alla grande la giacca della tuta. Perché farlo spogliare sempre?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. lello - 7 mesi fa

    Come sempre.
    Ennesima bastonata.
    Forza Toro, Forza Ragazzi.
    Non diamo colpe ai piu’ giovani che non giocano mai (Lyanco, Lukic oggi, Parigini Edera in altre occasioni).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Bischero - 7 mesi fa

    Sirigu 6? Baselli 6?ma robe da mat… Sirigu fa 3 miracoli. Baselli cammina come al solito per il campo. Io avrei dato 7.5 e 4

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Seagull'59 - 7 mesi fa

    la coppa Italia poteva essere un obiettivo concreto: averlo buttato alle ortiche in questo modo è segno di immaturità e poca professionalità.
    Sirigu: male anche tu oggi… la palla sembra una saponetta
    Izzo: uno dei pochi a salvarsi
    N’Koulou: costretto a giocare, esce tra applausi meritati. spero solo non abbia subito problemi muscolari.
    Djidji: ci aveva abituati troppo bene, mentre oggi ha patito per tutta la partita e il primo gol…
    De Silvestri: il suo l’ha fatto, specie nel secondo tempo
    Baselli e Rincon:

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Calogero - 7 mesi fa

    Meno male che eravamo al completo come pacchetto calciatori e che non ci serviva nessuno, pensa se avevamo problemi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. TremendamenteGranata - 7 mesi fa

    parigini per iago almeno per provare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. GlennGould - 7 mesi fa

    Primo tempo sotto ritmo ma direi anche sotto controllo, bravo Sirigu nel finale; secondo bene la prima metà, poi quel che è successo lo abbiam visto tutti.
    Mi pare che in casa, e soprattutto in un match come oggi in cui è d’obbligo segnare, su tutto venga fuori il fatto che ci manca un po’ di qualità in mezzo. Quando non si riesce a sbloccare nella prima ora, il lampo di classe aiuta. In particolare quando Iago non è in palla.
    Amarezza per l’uscita dalla coppa Italia. Ovvio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 7 mesi fa

      In effetti se le altre squadre comprano q

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. TitoToro - 7 mesi fa

    Non abbiamo riserve all’altezza dei titolari, appena è uscito N’koulou si è vista la differenza con Lyanco. Inoltre alcuni hanno giocato sotto tono, Meite poco grintoso, Sirigu incerto nelle uscite infine il Gallo e Iago troppo spreconi. Servono rinforzi per raggiungere il l’E.L.!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. user-14154257 - 7 mesi fa

    Serve un trequartista che faccia la differenza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Simone - 7 mesi fa

    Tutti ad esaltare Meite che gioca da fermo e non verticalizza mai x non parlare dei palloni persi (qualcuno diceva che era impossibile togliergli palla quando in possesso). Sicuri nn sia meglio metterlo sul mercato x un signor trequartista?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. renato - 7 mesi fa

    Quest’anno direi che i commenti si somigliano un po’ tutti, e cioè: difesa impenetrabile (a parte gli ultimi 5 minuti di oggi…) centrocampo che fa un buon filtro e ricupera molte palle ma costruzione del gioco in attacco pressochè inesistente. Belotti riceve zero palle giocabili, cross decenti pochi (per non dire nessuno).
    Oggi Iago mi ha deluso e devo ammettere che è da un po’ di tempo che mi sta deludendo. Tra l’altro mi sembra che più passa il tempo e più disimpara ad usare il piede destro (ammesso che prima lo sapesse usare…).
    Oggi non ha nemmeno provato un cross col destro in tutta la partita. Bravo, bravissimo, ma un giocatore top di serie A secondo me deve almeno “provare” ad usare entrambi i piedi altrimenti il suo gioco risulta del tutto prevedibile.
    Prima di andare allo stadio mi sono rivisto su Facebook la famosa partita Toro – Real Madrid del ’92 che all’epoca avevo visto dal vivo e ho fatto un confronto (impietoso…) con la squadra di oggi. Ad esempio Lentini, che quel giorno ha fatto un partitone, usava indifferentemente entrambi i piedi e gli avversari non sapevano mai da che parte sarebbe andato.
    Ecco, trovo che il limite di Iago sia veramente solo questo. Mi domando perchè non cerca di migliorare questa sua lacuna che cipenalizza molto.
    In vita mia per vari motivi ho giocato poco a calcio ma mi ero abituato a fare cross con il “piede sbagliato” (per me il sinistro) e quando facevamo la partitella settimanale con i colleghi di lavoro tiravo addirittura i corner dalla sinistra! Se ci sono riuscito io (che sono una schiappa spaventosa) non vedo perchè non possa farlo anche un campione affermato, che tra l’altro guadagna in un anno quello che io ho guadagnato in circa 20 anni di lavoro da quasi dirigente…
    Sì, oggi mi sono proprio chiesto perchè il nostro mister non ha fatto giocare Lentini, Scifo e Martin Vasquez: secondo me sarebbe finita diversamente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      Ormai lo sanno tutti che usa solo il sx e puntualmente gli lasciano la dx libera che lui non sfrutta.
      A questo punto meglio metterlo a sx da cui almeno può crossare a dovere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TremendamenteGranata - 7 mesi fa

        e provare parigini no??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 7 mesi fa

          Parigini a dx e iago a sx

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. renato - 7 mesi fa

        Potrebbe essere un’idea, Simone, ma io rimango dell’opinione che un campione debba essere un po’ più eclettico e non monocorde (pardon, monopiede…)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 7 mesi fa

          D’accordissimo sono mesi che sottolineo la prevedibilità di Iago usando un solo piede. Non ci casca più nessuno alle sue finte quindi meglio spostarlo a sx

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giustoro - 7 mesi fa

      C’era anche un certo Gigi Riva che usava solo il sinistro ed i risultati non erano poi così male 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. cicowolf - 7 mesi fa

    La verità è che Mazzarri è un mediocre e si vede dal fatto che nonostante la palese difficoltà con la quale andiamo al tiro non ha MAI cambiato formazione. Abbiamo Berenguer, Iago Falque, Edera, Parigini e a fine anno tornerà anche quel bidone di Niang; sono ben 5 esterni di attacco che non giocano praticamente mai! (Iago a parte) Bisogna avere il coraggio di togliere un centrocampista e giocare con Belotti o Zaza centrale e due di questi esterni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. marcohelg_385 - 7 mesi fa

    purtroppo si sta materializzando la solita stagione da zero a zero…fossi in cairo cercherei a tutti i costi di portare al toro Gasperini e poi a fine campionato un po’ di tabula rasa se venisse il gasp mammolette come baselli e meite in mezzo al campo no ce le vedrei davvero..l’atalanta gioca a tutto gas pressing velocita e piedi buoni,scherzo vi immaginate cairo gli verrebbe l’orticaria anche peggio che con sinisa!!ps.meite’ vendetelo ora che qualche scemo ci crede ancora sia forte a fine campionato vale meno di ichazo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Simone - 7 mesi fa

    Sirigu 4.5, nn solo x il.gol banale frutto della sua mancata trattenuta della palla su di una mozzarella calciata ma e soprattutto x aver ciccato almeno 3 uscite che potevano costarci caro già prima.
    Djidji e Lyanco 5, nn si può cadere in quel modo lasciando spalancata la difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. user-13967438 - 7 mesi fa

    Solo una ultima constatazione e poi questa squallida partita è dimenticata.
    Siamo andati in campo a far 0-0, distruggere gioco e difendere solidi, in una partita secca dentro o fuori.
    Anche lo scemo lo capisce da solo.
    Padronanza e staff, mica l’hanno capito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Junior - 7 mesi fa

    purtroppo loro hanno attaccanti che appena li lasci un po’ di spazio segnano, noi no; Belotti, per me, meriterebbe sempre 10 in pagella per l’impegno e per la corsa, ma, tecnicamente e’ scarso ed e’ inutile nasconderlo; sara’ anche il capitano ma non sa stoppare un pallone, tira ciabattando e non sa dribblare; oggi ha sbagliato un goal a 2 metri dalla porta e siamo in serie A; non puo’ sempre segnare su rigore o a porta vuota; se non hai un centravanti che segna non vai da nessuna parte; a mio avviso serve una punta (o forse due visto che zaza mi sembra ancora fuori forma) e soprattutto un centrocampista tecnico, che dribbli, giochi a testa alta e crei occasioni per le punte (alla Ljiac tanto per intendersi o simile a lui); tempo che sara’ un altro campionato del “potevamo ma non ci siamo riusciti”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. parodifran_612 - 7 mesi fa

    Granata, quindi secondo te Edera può giocare in questo momento nel Toro?

    Edera, quello che col Chievo non ha toccato palla?

    Quello che è richiesto dal Frosinone, non dal Real Madrid.

    Loro in panchina hanno Simeone, Gerson e Pjaca, noi Edera e Parigini, facciamoci due domande

    Se conti i tiri, metti dentro anche quelli da 30 metri, se conti le occasioni vedi che è stata una gara equilibrata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 7 mesi fa

      Edera ha gia’ giocato; e’ un esterno che non sa saltare l’uomo (almeno quando ha giocato si e’ visto questo); contro il genoa all’ultima del campionato scorso ha giocato da titolare; dribbling sbagliato a centrocampo, palla persa e goal subito; a mio avviso e’ un giocatorino da media bassa serie A (forse da serie B); non certo da piani alti della serie A.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granata - 7 mesi fa

      parodifran, non giudicio le qualità di Edera, parlo di mentalità. Se sei a 15′ dalla fine in una partita a eliminazione diretta cerchi in qualche modo di rinforzare la fase offensiva e non lo fai certo mettendo un giocatorino come Berenguer. Per lo meno ci provi (se non Edera, caccio dentro un Parigini, tanto perso per perso…). Insomma, il fatto è che Mazzarri è paralizzato dal suo stramaleddetto modulo e vedo che fa proseliti, perchè tu reputi equilibrata una partitaccia in cui alla fine abbiamo perso per 0-2. Inooltre, qui qualcuno cotinua a spaccare il capello in quattro: esterno di fascia, esterno alto, esterno basso,, seconda punta, prima punta. E così c’ è sempre un motivo per lasciare Belotti solo là davanti, non c’ è mai la possibilità di cambiate modulo in corsa. Contenti voi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giaguaro 66 - 7 mesi fa

        Granata sono con te! E’ vero che ognuno di noi può avere la propria opinione ma a volte leggo di tifosi che mi sembrano quasi contenti di Mazzarri e del gioco che riesce a far esprimere ai ragazzi (?),com’è possibile accontentarsi di questa pochezza?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Garnet Bull - 7 mesi fa

    Quando abbiamo intenzione di dare a Sirigu il voto alto che si merita? Lesghere e forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. TOROHM - 7 mesi fa

    Iago falque oggi impalpabile.se Zaza c’era oggi poteva fare qualcosa.Mancano piedi e cervello a centrocampo non c’è nulla da fare tutto nasce da li e solo con la corsa non sempre si riesce sopperire a tali evidenti mancanze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. granata - 7 mesi fa

    Prendersela con Belotti è ridicolo. Si è battuto, ha sfiorato il gol in due occasioni (con palle ribattute alla disperata dall’ avversario), ha corso in lungo e in largo. Cioè tutto come al solito: l’ unica punta la utilizziamo molto in copertura e, infatti, segniamo pochissimo. Se a qualcuno è sfuggito, oggi la Fiorentina ha fatto 15 tiri totali, di cui 6 nello specchio della porta; noi 11 e 0 nello specchio della porta: precisione nei passaggi 74% contro 66% (tabellino ufficiale della partita). Sgombriamo anche il campo da presunti torti: in tv si è visto chiaramente il fuorigioco di De Silvestri sul gol annullato e la scivolata di Ljanco che Chiesa aveva appena sfiorato. Non nascondiamoci sempre dietro mille scuse, la squadra gioca poco e male, non ha personalità, pasticcia. Ha avuto un quarto d’ ora di foga offensiva su 90 minuti, mi pare pochino. A questo punto della stagione, si possono già trarre i primi bilanci. Il peccato orginale sta nel mancato accordo fra società e tecnico sulla campagna acquisti. La società ha fatto uno sforzo aggiungendo ai giocatori di buona speranza due calciatori dal solido curriculum: Zaza e Sorriano. Ma Mazzarri, che ha in testa un solo modulo, si è sentito scavalcato e spiazzato, e li ha subito emarginati. Nelle scorse settimane lo avevano già detto Zaccarelli e Pecci, oggi lo ha ribadito De Biasi in Rai: “Questo Toro deve trovare il modo di fare giocare insieme Belotti, Zaza e Iago Falque”. Sono gente che il calcio lo conosce, sono tutti degli stupidi? Il solo furbo è Mazzarri? Oggi la mentalità difensivistica è sconfinata nella stupidità, si è tirato a non prenderle in una partita a eliminazione diretta: dentro o fuori, quindi l’ ennesimo pareggio non sarebbe servito a nulla. Mazzarri non ha avuto il coraggio di buttare nella mischia una VERA seconda punta (come Edera) e la squadra pian piano per stanchezza si è sbilanciata ed ha pagato dazio. Far giocare in quel modo Iago Falque grida vendetta: non è un trequartista a tuttocampo, tanto meno una seconda punta. E’ un ottimo giocatore di fascia: salta l’ avversario in velocità, crossa bene e a volte converge e tira in porta altrettanto bene. Lo vedrebbe anche un cieco. Lo si deve uditilizzare da tornante e, per far posto a Zaza, deve uscire uno fra Baselli e Meitè, non mi pare iun grande azzardo, soprattutto viste le ultime prestazioni di un Meitè sempre più spemto (altra scommessa persa?). Certo bisognerebbe avere pazienza per dare tempo alla squadra di abituarsi al nuovo modulo, ma quanto tempo c’ è ancora per non buttare nel cestino l’ ennesima stagione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 7 mesi fa

      tranquillo mazzarri a luglio a detto che vuole una squadra camaleontica nei moduli,quindi no problem

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giancarlo - 7 mesi fa

        Ma forse il problema è proprio Mazzarri. Noi forse stravediamo per i nostri, ma proprio scarsi non lo sono. Certo, manca un numero 10 e un altro centrocampista che ragioni, ma sarebbero fuori dal modulo previsto (altrimenti non davano via Ljacic e Benassi).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. user-13964520 - 7 mesi fa

    Non abbiamo uno straccio di attaccante degno del nome. O si compra qualcuno o si prova con i giovani della primavera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. dennislaw - 7 mesi fa

    Non condivido del tutto le critiche a Belotti, anche oggi si è battuto e ha messo in allarme la difesa viola. le due occasioni non erano così nitide. certo Chiesa ha piede migliore, ma per noi Belotti è buono, Il fatto è che gioca solo, Falqe non è chiaramente una seconda punta, ma un un tornante e quando lo si fa giocare in altro ruolo perde gran parte della sua potenzialità.A centrocampo Meitè sta regredendo, Baselli ha alti e bassi, solo Rincon fa quello che deve fare, cioè il mediano. L’allenatore ha la colpa di non adattare il modulo a due punte vere più tornante ( Zaza Belotti Falqe) senza i quali, come oggi ha detto De Biasi nel commento Rai, il Toro non fa il salto di qualità ma per farlo, ha aggiunto, deve aggiungere qualità a centrocampo, Ma chi è il genio che ha fatto vendere Ljajic per pochi soldi e adesso vorrebbe prendere la sua riserva al Besiktas?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 7 mesi fa

      allora le occasioni nitide quali sono?? sulla linea di porta?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granata - 7 mesi fa

      Caro dennislaw (bel nickname, Law l’ ho visto giocare da bambino nel Toro era un giocatore da sogno), ho scritto il mio commento 10 minuti dopo il tuo che non avevo letto, altrimenti mi sarei risparmiato la fatica, perchè sottoscrivo al 100% quello che dici. Compresa la parte su Ljajic, che mi sono dimenticato di caricare sulle spalle di Mazzarri (altra bella dimostrazione di competenza calcistica non avere tentato di trattenerlo).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. otto88 - 7 mesi fa

    Quanto farebbe comodo lijaic in partite come questa…..Petrachi riprendilo !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. policano1967 - 7 mesi fa

    se i titolari son questi nn vedo cosa ci vogliamo aspettare dalle riserve.nn e che il toro abbia un giocatore come cutrone in panca.quindi damascan parigini berenguer li abbiamo visti tutti all opera nn e che ti danno tanto in piu.il problema so i titolari.meite per esempio.era partita bene ma oggi mi sembra piu un peso.col suo fisico e la sua altezza passa molto tempo in anonimato.bravo tecnicamente ma nn incide nulla.baselli peggio ancora.gioca o nn gioca manco te ne accorgi e ha una valutazione di 20 ml di euro.roba da brividi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. ProfondoGranata - 7 mesi fa

    Che dispiacere ragazzi.
    Eppure con la squadra vista contro la Juve ma anche contro la Lazio poteva giocarsela fino in fondo questa coppa.
    Le vacanze hanno un pò fiaccato i nostri. Secondo tempo dalla nostra ma due errori personali della difesa ci sono stati fatali.
    Non si può per un difensore del toro perdersi così un attaccante o scivolare da soli…
    Non me la sento di dare tutta la colpa a Mazzarri o peggio a Cairo che non c’entra nulla.
    Però perdere così, 2 a 0, in casa contro una squadra nettamente inferiore non va bene per niente…
    Nulla da dire ad Abisso. Var giusta anche se lenta. Proprio nulla da dire. L’abbiamo persa nel modo più stupido possibile.
    Sono davvero dispiaciuto. Sembrava un obiettivo alla nostra portata. Uscire così fa male.
    Resta solo il campionato ma serve correre ai ripari. Se giochiamo così a Roma la prossima settimana sono dolori…
    Speriamo in un innesto dell’ultima ora… qualcuno a che possa dare maggiore carattere al nostro attacco.
    Ci mancano troppi goal.
    Magari qualcuno che sappia davvero battere angoli e punizioni…
    Che peccato. Che dispiacere…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 7 mesi fa

      non mi pare la prima volta che il toro giochi cosi a torino…e continuera’ fino a fine campionato non abbiamo giocato bene nemmeno con il tirolo al grande torino è una squadra senza spina dorsale che quando deve vincere si caga addosso senza la piu’ minima idea di gioco,mentre quando siamo fuori casa non abbiamo niente da perdere e quindi i fighetti giocano meglio, a roma sicuramente faranno una buona partita ed anche in casa con l’inter (perche giocando con una squadra piu forte hanno alibi e quindi rendono)ma se in queste 2 partite non facciamo 4 punti addio sogni di gloria, cmq ormai è ben chiaro che gli altri(samp-viola-atalanta )hanno una marcia in piu’ che deriva pure dal mercato,mi vien da ridere se penso a samp-toro e a cairo-ferrero ed al fatto che non siamo superiori nei numeri e nel mercato… mistero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gior_425 - 7 mesi fa

      io invece ad abisso contesto il fallo di benassi già ammonito e l’entrataccia di milenkovic che era più da rosso che da semplice giallo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Pazko - 7 mesi fa

    Sirigu 8, Salvatore in tutti i sensi – Izzo 6 coriaceo, N’koulou 6,5 insostituibile, Lyanco 3 incapace deve fermare Chiesa, Djidji 5 svogliato, Lollo 7 indomito , Ola 6 ci prova, Baselli 6 meglio Benassi, Rincon 6 frangiflutti e basta, Meite’ 5,5 lento, Iago 4 inconcludente mai un crossa decente tiene troppo palla, Belotti 5 impegnato a tutto campo sconclusionato sotto porta un gol deve farlo (il secondo almeno) troppo chierichetto impari grinta e coraggio da Chiesa (8) che ha fisici tecnica e cattiveria. Riserve scarse tutte. Mazzarri 4 non ha gioco, palla indietro o in avanti alta con i difensori avversari che la prendono 9 volte su 10. Cairo 4 se non compra nessuno, idem per Petrachi . I 17000 in campo 10 per essere andati e avere incitato. Arbitro senza voto, troppo insicuro. Commentatori RAI assolti, dovevano commentare una partita brutta salvo fine primo tempo e iniziò secondo tempo. Fiorentina più forte e organizzata, ma niente di che, potevamo anche vincere noi, senza errori (primo gol nostro passaggio sbagliato e difesa in crisi, secondo gol harakiri Lyanco).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Puntmasingranata - 7 mesi fa

    il Milan ha vinto inserendo un ragazzino , dopo i gol mangiati perchè non ha messo Damascan se è buono mettilo vediamo subito cosa vale , squadra senza idee Meite sembra narcolessico, Baselli inconsistente , poi scivolano sul campo di casa dove gli altri corrono benissimo ???? non si capisce più nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Federico Granata - 7 mesi fa

    Leggo qualcuno che incensa La Fiorentina.
    A me non sembra abbia fatto molto più di noi, anzi, abbiamo avuto con Falque, De Silvestri e Belotti le occasioni per andare in vantaggio.
    Purtroppo la qualità non si compra al discount e gente come Chiesa sbaglia meno di Belotti, questo è quanto.
    Ci serve un trequartista, che poteva essere Pereyra o Ljajic, sacrificato per il bidone Zaza.
    La Sampdoria si sta rinforzando, la Fiorentina pure, che si fa Presidente?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. marcohelg_385 - 7 mesi fa

    sirigu 6 il migliore izzo 6 djiji 4,5(a roma il meglio oggi fra i peggiori alti e bassi)n’koulou 6(esce lui e crolliamo ma saremmo crollati ugualmente)baselli 5(non fa un cazzo degno di nota anzi si,appena lo toccano urla come se lo scannassero’fighetta’)rincon 6(il migliore ma è un medianaccio)ola aina5,5(a me ultimamente piace meno)de silvestri 6 (si impegna ma mi rimane in mente quello che ha fatto con la lazio)meite’5(novembre dicembre gennaio 3 mesi che fa cagare,dorme!)iago falque5(inconcludente come il suo campionato troppo sopravvalutato)belotti5(manco con le mani fa gol) mazzarri sv (stendiamo un velo pietoso)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Toro71 - 7 mesi fa

    Parto dal presupposto che io sono stato allo Stadio a vedere la partita. Gli errori sotto porta di Iago Falque è Belotti hanno pesato molto sull’andamento dell’incontro. L’arbitro è stato inadeguato per una partita delicata come questa. Sul gol annullato a De Silvestri è stato 5 minuti in attesa del responso, ciò significa che il fuorigioco era millimetrico. Subito dopo il gol annullato il Toro è andato in bambola e abbiamo subito 2 gol su 3 contropiedi identici. Il secondo gol di Chiesa è parso irregolare poiché l’attaccante viola ha fatto fallo su Lyanco. Il BAR a mio avviso ha condizionato l’andamento della partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 7 mesi fa

      io ero in tv e ho visto tutt’altra partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. policano1967 - 7 mesi fa

      amico toro lyanco e caduto da solo e il gol di de silvestri era irregolare..metti gli errori di belotti e iago ma nel primo tempo l unica a tira in porta e stata la fiorentina e sirigu ci ha messo del suo.la fiorentina nn ha strameritato di vincere ma nn ha rubato nulla.se perdi 2 a 0 in casa una partita secca cosi hai poco da recrimninare.fiorentina va avanti perche ha dimostrato di essere piu squadra ed ha piu uomini di qualita.questa e la realta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Rock y Toro - 7 mesi fa

    Se dopo un anno ancora una fisionomia da squadra il Toro non l’ha è solo colpa di Mazzarri. Quindi se ne vada.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Oni - 7 mesi fa

    Mazzarri allenatore sopravvalutato voto 3 perché come sempre manda in campo la squadra senza ne capo ne coda e regala un tempo agli avversari e questo è inconcepibile
    Quindi prepariamoci ha 2 sconfitte con Roma e Inter e mettiamoci come sempre l’anima in pace e facciamo una stagione da 9 10 posto senza gioie e vittorie forse con squadre alla nostra portata come Frosinone o Chievo e niente più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. prawn - 7 mesi fa

    Non li guardo neanche i voti, avete rotto il cazzo, tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

    Non incolpo Mazzarri per aver sostituito N’koulou perché era reduce da febbre, ma su tutto il resto Si !!
    In un anno non è ancora riuscito a costruire una squadra che macini gioco e se ne strafottente della fase di attacco bassando solo a distruggere il gioco avversario: in questo modo la maggior parte delle partite le pareggi, ma ne vinci ben poche e nelle giornate storte le perdi anche contro squadre alla nostra portata.
    Io oggi non esprimo pareri sui singoli giocatori perché in un ottavo di finale secco in casa giocato contro una squadra di nostro livello se non meno, Mazzarri doveva preparare una partita per vincere e non per non prenderle per gran parte della gara. Perché non raccontiamoci balle, abbiamo attaccato (alla solita maniera dei carri armati con molta forza e poco cervello ) per 15 minuti al massimo. Il resto solito gioco fisico a chiudere gli avversari.
    A Mazzarri questo non gioco andava bene a Napoli .. ma li aveva Cavani e Lavezzi al top della carriera, e un certo Hamsik.
    In sintesi: Mazzarri voto 4 : bocciato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 7 mesi fa

      se era reduce non gli fai giocare 70 minuti!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Pesce - 7 mesi fa

    Ma il genio della panchina non rilascia dichiarazioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. granatadellabassa - 7 mesi fa

    In fase di costruzione non ci siamo ma il Gallo fa un gol ogni 10 tiri. La sconfitta è anche qui, non solo Djidji e Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Grande Torino - 7 mesi fa

    Troppo alto il voto a Mazzarri, passare il turno era importante ed ha sprecato una chance importante. Attendiamo sempre fiduciosi il salto di qualità, forse quando si renderanno conto che serve un regista o comunque un costruttore di gioco (basta con sta spinta dalle fasce trppo prevedibili) e forse un allenatore più convinto nei giocare le partite importanti (questa era dentro o fuori) per vincerle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabertoro - 7 mesi fa

      proponiti sapientone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vittoriogoli_425 - 7 mesi fa

        Era un comentó decente e comprensibile il tuo insulto é totalmente fuorilluogo faber

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fabertoro - 7 mesi fa

      proponiti tu sapientone ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

      Non mi spiegherei diversamente il cambio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. renzo1940 - 7 mesi fa

    siamo alle solite. quando bisogna vincere non abbiamo nessuno che detta il gioco. Siamo lenti e in difesa di fronte a giocatori veloci facciamo pena.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. Pesce - 7 mesi fa

    Djidji e Lyanco 4: responsabili dei due gol
    Mazzarri 4: per il non gioco e la sostituzione di N’koulou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabertoro - 7 mesi fa

      lyanco è scivolata, hgoulu è uscito perchè gia non stava bene e mi fermo qui perchè commentarti è comunque inutile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pesce - 7 mesi fa

        Eccolo il sapientone…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. magnetic00 - 7 mesi fa

    Il gallo è quasi della Roma, le motivazioni del resto della truppa sono al minimo, finiamo la stagione con una buona salvezza e poi tutti al mare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 7 mesi fa

      ma che vada pure a Roma, tanto finira’ come TUTTI i campioni scoperti da PATACCA. Nel dimenticatoio!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fabertoro - 7 mesi fa

        meno male che siete solo dei profili …..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 7 mesi fa

          ……

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy