Le pagelle di Verona-Torino 3-3: partita incredibile, la distrazione fatale è di Aina

Le pagelle di Verona-Torino 3-3: partita incredibile, la distrazione fatale è di Aina

I voti di TN / Match dai due volti dei granata, spettacolari nella prima ora di gioco, totalmente scomparsi nel prosieguo del match

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

nostro inviato a Verona

Termina Verona-Torino, è il momento delle pagelle. Surreale 3-3 al Bentegodi e per il Torino sono due punti persi. Il match sembrava in pugno, ma le partite durano novanta minuti: sullo 0-3 Chiffi fischia un rigore dubbio trasformato da Pazzini e da lì il Torino esce dal campo. E’ una mezza sconfitta per i granata, che perdono due punti in malo modo: tanto era stata convincente la prima ora di gioco, quanto è stato evidente il blackout della ripresa.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI VERONA-TORINO 3-3

118 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 7 mesi fa

    Ciò che di più mi piacerebbe, ma sono sicuro sia solo un sogno, sarebbe che a gennaio vendessimo aina, magari per ouwejan e lavaggio del cervello meite per un bel centrocampista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dattero - 7 mesi fa

    qualche minuto prima del fatal rigore,ne aveva negato uno grosso,poi comunque,si andava sul 3-1,potevi gestire.
    BLACK OUT tipico delle societa’ con problemi.
    Ola Aina non è la pma volta che fa lo sbadato,perdersi letteralmente l’uomo vuoldire che giochi svagato e cio non va bene x niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 7 mesi fa

      Ola Aina è stato sbadato tanto quanto Izzo che ha dormito sulla respinta di Sirigu mentre Verre, che non ha dormito, l’ha messa dentro. Io quel sacrosanto rigore che evidenzi non me lo ricordo proprio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 7 mesi fa

    Tra l’altro si evidenzia da opinionisti neutrali come ieri si sia inventato una nuova tipologia di calcio di rigore. Nasce il rigore con mano sul fianco come si legge, tra l’altro la penna (in minuscolo) è lo stesso che ha dato il rigore al Parma e la seconda ammonizione a Bremer. Vero che poi la si deve vincere comunque ma trovarsi sopra di 2 gol a 20 dalla fine ci si trova in una situazione in cui si pensava di aver già vinto (dominando sul 3 a 0). Poi si sa che 2 gol di scarto sono tanti, ma quante partite dominate si son viste poi è bastato un episodio per ribaltare completamente il quadro emozionale dei 22 in campo. E poi, come ho scritto ieri, aspetto ancora la riga che mi tolga il dubbio di quel pallone che a mio avviso non era fuori del tutto. Ho passato mezza nottata con il PC a rivedere l’azione con zoom e controzoom e non riesco a convincermi che sia fuori tutto……quel pallone. Aspetto la riga, ma la riga non arriva. E se non arriva come fa il Var a essere sicuro che sia fuori? E se non è sicuro perchè cambia la decisione di quel la penna e guardalinee? I’ve got the BUFALO in me!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Jalo - 7 mesi fa

    I voti sono vergognosi. Abbiamo dominato per 70`la squadra più in forma del campionato, che ha pareggiato con un rigore regalato e 3 soli tiri in porta. E alla fine hanno voti migliori dei nostri.
    Come si può dare l’insufficienza a N’Koulou solo perché è scivolato una volta? Come si può dare l’insufficienza a Bremer solo perché l’arbitro gli ha fischiato contro un rigore inesistente? Sembra di vedere i voti dati da un bambino, senza nessuna obbiettività

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jalo - 7 mesi fa

      E’ ovvio che siamo tutti incazzati per come sia stata buttata via, ma voti del genere me li aspetto per le partite in cui perdavamo facendo 2 tiri in tutta la partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. rogozin - 7 mesi fa

    Non mi piace dare contro a nostri giocatori, ma in una giornata come questa è impossibile non dare dell’idiota ad Aina. Su Baselli in fondo le cose che si dicono sono sempre le stesse e ci si aggiunga un gol sbagliato clamorosamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mario66 - 7 mesi fa

    Ho visto un grande TORO per 70 minuti poi il nulla. Meglio del nulla totale di Lazio torino. Purtroppo è andata così e sono nero di rabbia ma meglio essere arrabbiati per una partita buttata così che essere arrabbiati per non essere entrati in campo.
    Purtroppo certi punti non si recuperano più e la stagione pare compromessa. Vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 7 mesi fa

      COME SEMPRE ARRIVEREMO A FINE CAMPIONATO DICENDO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fabrizio - 7 mesi fa

    bla bla bla. I fatti dicono che sara’ un altro campionato anonimo. fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. abatta68 - 7 mesi fa

    Dai tiriamoci su!! Possiamo fare meglio, vinciamo con la spal, poi magari a Roma tiriamo fuori una bella partita e non si perde, come magari ognuno di noi ha già dato per scontato. Oggi sono incazzato nero come tutti voi, ma voglio credere che da questa delusione venga fuori qualcosa di buono… oggi non siamo stati nemmeno lontani parenti di quelli di genova o di Udine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. robinhood_67 - 7 mesi fa

    Quasi. Il Toro è quasi tornato. Peccato, perché approccio, primo tempo e tridente questa volta avevano disegnato la migliore prestazione degli ultimi 3 mesi. Poi il finale folle e suicida. Tre almeno i problemi: al 70′, puntuale come con la Viola, arriva il tracollo fisico, evidente soprattutto a centrocampo. 2) la difesa traballa perché Nkoulou e Izzo non sono invalicabili come l’anno scorso e perché Aina in copertura ha difficoltà evidenti. 3) nel pressing finale del Verona, come con la Fiorentina, è mancato un riferimento in uscita per allentare la pressione e ragionare, congelare la partita. A gennaio, urge un centrocampista in più, possibilmente buono. Forza Toro sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      A gennaio Urbano non compra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 7 mesi fa

        certo! ci sono esuberi…. almeno 10-12….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Toro75 - 7 mesi fa

    Voglio salutarvi tutti sfogando semplicemente il mio rammarico per una partita buttata al vento, non mi do “pace” …non so quale altra squadra che vince 3 a 0 poi si fa raggiungere in 15 minuti solo noi potevamo riuscirci
    Leggo che giustamente ogniuno di noi da la colpa chi a Mazzarri chi a Bremer chi all arbitro e via dicendo possiamo avere ragione tutti e nessuno
    Ma la realta è che la mediocrita di tutta questa societa non trova mai SOLUZIONI e noi continuiamo a vivere queste “sofferenze”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Esattamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Kieft - 7 mesi fa

    Dopo mesi di silenzio ritorno a sfogare la mia rabbia. Da quando è arrivato Mazzarri il toro ha giocato bene due partite. Contro la Samp a Genova lo scorso anno e oggi. Un po’ poco secondo me……lasciamo stare il risultato ….il Verona ha avuto anche altre occasioni per segnare ….abbiamo vinto contro Atalanta e Genoa immeritatamente oggi ci è andata male …io non cambierei mazzarri in corsa ma non vorrei che gli venga rinnovato il contratto. Oggi i cambi li ha sbagliati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. DARIOGRANATA - 7 mesi fa

    inoltre é evidente che Nkoulou vuole andar via
    vale la pena insistere? che se ne vada, chissenefrega

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. m.novarino - 7 mesi fa

    Spiace per come è finita la partita soprattutto per quanto poco ci ha voluto bene l’arbitro( e anche i commentatori di DAZN che intorno alle 13.45 mi hanno fatto venire l’acidità post prandiale),
    Peccato perchè noi sembravamo altri rispetto agli sgangheramenti dell’ultimo periodo e sembrava anche ci volessimo bene.
    Permaniamo fragili nelle emozioni e ci basta poco per perderci in un stato di agitata disperazione: siamo una squadra fisica con poca capacità di rilettura veloce di quanto accade e conseguente riadattamento.
    Magari ,se ci applichiamo, ce la possiamo fare.
    Dunque anche per fine 2019 e per tutto il 2020, come oramai da oltre 50 anni,#sempreforzatorovecchiocuore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 7 mesi fa

      Forse se squadre merdose tipo i gobbi hanno un equipe di mental coach e psicologi a qualcosa serviranno. Infatti hanno una mentalità vincente che gli permette di vincere anche ad un minuto dalla fine giocando una partita di merxa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Toro Forever - 7 mesi fa

    Mi dispiace per tutti noi, ma mi dispiace anche molto per Mazzarri. Non ho mancato di criticarlo, come i giocatori del resto, quando le prestazioni sono state negative. Ma oggi, come con il Genoa e la Fiorentina, aveva fatto una lucida lettura tattica della partita. Purtroppo paghiamo una scarsa autonomia fisica (70 minuti) dovuta anche alle caratteristiche personali di alcuni giocatori e alcune disattenzioni individuali. La formazione migliore era in campo, ma quando si devono operare dei cambi ci accorgiamo della qualità insufficiente di troppe seconde linee. La “panchina” sarà anche lunga, ma non è granché e a centrocampo è anche corta costringendolo a delle scelte obbligate. L’involuzione di Meite può avere qualche causa “recondita” e forse Mazzarri ha anche capito i limiti caratteriali di questo giocatore, affidandosi sempre più raramente al suo (modesto) contributo, ma bisognerà assolutamente provvedere a Gennaio. Qualitativamente e numericamente. Peccato per tutti noi. Conterà la volontà di rimediare con “perizia” da parte della Società. Ma oggi Mazzarri merita la nostra comprensione e il sostegno di tutti. La partita la stava vincendo lui. Sei un grande. Punto. Dai Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. DARIOGRANATA - 7 mesi fa

    Va bene che il rigore se lo é inventato l’arbitro, incredibile, ma non ci si puo’ sfaldare cosi’ in mezz’ora
    manca la tenuta mentale
    basta Mazzarri per favore, cosa aspetta il presidente? che si perdano tre partite di fila?
    arriverà purtroppo se si va avanti cosi’
    e nel mercato si venderà senza neanche averlo provato Bonifazi per tenerci due bidoni come Bremer e Djiji ed il sempre rotto Lyanco?
    non capisco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. GlennGould - 7 mesi fa

    E basta invocare e rimpiangere Edera e Parigini.
    Giocatori da buona serie b che vengono da qualcuno fatti passare per asset societari “sacrificati” in nome di altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      Glenn@ fratello co-tifoso occhio a parlare così.
      Sono campionissimi tenuti agli arresti domiciliari dall’esterofilo Mazzarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 7 mesi fa

        Ciao Baci.
        Sarà. A me appaiono da alcuni tifosi assai sopravvalutati. E non capisco su quali basi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

          Lo ignoro anche io

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 7 mesi fa

      Non sono d accordo .. se chiesa zaniolo barella e kuluseski fossero stati al toro con mazzarri avrebbero il culo piatto a forza di stare in panca. Con questo non voglio dire che debbano giocare ad ogni costo …oggi il tridente mi è piaciuto . Io non avrei inserito belotti ma avrei tolto rincon sul 1-3

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 7 mesi fa

        Ah ho capito… quindi reputi i giocatori da te citati al pari di parigini edera e compagnia? Io voglio bene ai giovani del nostro vivaio ma, credimi, di gigi lentini, fuser, francini, bresciani non ne vedo, perlomeno non al toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. lucapecc_908 - 7 mesi fa

          Negli ultimi anni la nostra Primavera ha vinto Campionato, Coppa Italia, Supercoppe, è sempre stata al vertice, ci sono almeno venti prestiti tra B e C più quelli che sono in casa. Possibile che in tutto questo non c’è un solo giocatore degno di giocare in una squadra che lotta per salvarsi (perchè questo stiamo facendo finora) stava vincendo 3-0 e prende 3 gol in un quarto d’ora?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. GlennGould - 7 mesi fa

    Rigore regalato, cambi assurdi.
    Arbitro e Mazzarri regalano due punti.
    Fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 7 mesi fa

      Si l’arbitro come no. Ma andiamo un minimo di orgoglio e onesta intellettuale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 7 mesi fa

        Sai leggere?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Opi - 7 mesi fa

    Dunque vediamo,
    Per tutto il campionato testa di ghisa ci ha fatto diventare pazzi facendo giocare la squadra con una sola punta, oppure senza(vedi genova ecc.)
    Oggi vinci tre a zero e cosa combina il fenomeno? Mah!
    Uno con un po’ di sale in zucca il primo cambio lo fa togliendo ansaldi e mettendo lukic , in modo da preservare l’argentino che va trattato come una reliquia tantoè prezioso!
    Poi un’altra cosa : possibile mai che non si riesca a trovare una quadra per coprire il cazzo di secondo palo? È dall’inizio del campionato che prendiamo gol nella stessa maniera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. miele - 7 mesi fa

    Aina ha commesso un errore, ma non è certo solo lui il colpevole di questo incredibile pareggio. A me pare che, al netto dei consueti errori arbitrali, la nostra sia una squadra con troppi giocatori privi di personalità, incapace di gestire i momennti difficili, di tenere il pallone con proprietà di palleggio, pavida, senza l’autonomia necessaria per giocare 95 m.ti. La delusione per il risultato è tanta, ma occorre anche riconoscere che il livello del Toro, grosso modo è questo. In sostanza, prima della partita, per me, il pareggio sarebbe stato un risultato accettabile. Ovvio che dopo il vantaggio di 3 reti a mezz’ora dalla fine, farsi raggiungere quasi senza più reagire, provoca incazzature indescrivibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giacki - 7 mesi fa

      Per tenere il pallone ci vuole una tecnica che da noi solo ansaldi ha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Esatto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. wally - 7 mesi fa

    mi pongo una domanda…Al 29’del secondo tempo vinci 3-0 a Verona,
    Devi solo CONTROLLARE LA PARTITA…
    Togli Berenguer (uno dei migliori)e metti un’altra punta (Belotti)?
    E cosa volevi fare,vincere 8-0?
    Non sarebbe stato più logico, se volevi fare giocare Belottoi,togliere Zaza e lasciare l’assetto vincente?
    Mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Eh…ma lui vede cose che noi non vediamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 7 mesi fa

        Ha semplicemente visto un berenguer stanco e ormai impalpabile data la lotta e la tanta corsa nei minuti precedenti, ancora più affatica poiché di piccola statura. In più un giocatore come lui da stanco perde gran parte della sua pericolosità essendo meno rapido e brillante a differenza di un belotti o di uno zaza che compensano con il fisico

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

      Non voleva vincere 8-0 semplicemente ha visto Berenguer stanco, ha messo al suo posto Belotti confidando nella sua capacità di difendere il pallone e far salire la squadra . Poi se Aina commette un errore di posizione e tiene in gioco l’attaccante avversario sarà mica colpa del tecnico???Ci va lui in campo??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. pupi - 7 mesi fa

    Qualcuno ha forse visto una riga tirata sul pallone dato completamente fuori a Rincon sul gol annullato? Perché io più lo rivedo e più mi convinco che, pur di poco, la rotondità della boccia non sia completamente fuori. E se dal Var non mi tirano una riga non posso accettare che il gol venga annullato dato che l’arbitro e il guardalinee l’aveva dato. Aspetto la riga!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni bui - 7 mesi fa

      Hanno il microscopio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 7 mesi fa

      Sono d’accordo: anche per me non è stato dimostrato che la palla fosse del tutto uscita!
      Questo l’errore arbitrale più grosso.
      Invece, purtroppo, x me il gomito di Bremer c’era.
      Sta di fatto che, come sempre, gli arbitri si sono impegnati a fondo x danneggiarci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-13967438 - 7 mesi fa

    Sul 2-3 ero certo che avrebbero pareggiato…
    In troppi erano sulle gambe…
    Abbiamo 60 minuti di gioco, un quarto d’ora di autonomia rabberciata ulteriore, e un quarto d’ora di affanno totale. Anche con la viola l’andazzo era stato questo.
    Ma almeno nei 60 minuti abbiamo giocato a pallone con voglia.
    Mi infonde più fiducia per il futuro questo pareggio assurdo che la vittoria di Genova.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxgranataforever - 7 mesi fa

      concordo in tutto, convinto e speranzoso che la forma migliore arriverà in primavera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ardi - 7 mesi fa

        A campionato finito. Grande programmazione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. maxx72 - 7 mesi fa

    Io do il voto solo all’arbitro: 0 spaccato! Si è inventato il rigore che ha riaperto la partita…bravo bravo bravo bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 7 mesi fa

      Ciao fratello io invece ho dato 10 xché solo un fenomeno poteva fare un tale capolavoro al contrario e guarda caso contro noi FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 7 mesi fa

        Ciao fratello RF…sempre contro di noi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 7 mesi fa

      Non nascondiamoci dietro l’arbitro per favore. Avrebbe potuto dare quello su nkoulou. Non puoi prendere tre griglie dal Verona neopromosso. Non esiste. Mancano le palle , ma non solo nei giocatori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 7 mesi fa

        Guarda Davide quel rigore inventato (Bremer aveva il braccio lungo il corpo) ha condizionato la partita, voglio vedere senza quel regalo se il Verona sarebbe riuscito a pareggiare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 7 mesi fa

          Forse no, ma se sei messo così male psicologicamente dopo aver preso in gol contro il Verona allora non puoi dare solo la coppa all arbitro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Junior - 7 mesi fa

    Davvero difficile dare commenti. Quello che mi viene da dire é che c’è stato un tremendismo al contrario dopo aver giocato alla grande per 60min. Sarei dell’opinione di lasciare andar via qualcuno in difesa a gennaio e rimpiazzarlo con gente che davvero vuole stare con noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-14373160 - 7 mesi fa

    Adesso finalmente qualcuno dei grandi commentatori-criticoni di questo sito avrà capito perché gioca,quando sta bene,titolare De Silvestri sull’esterno destro e NON Aina?L’italiano è più esperto ed è più difensore del nigeriano ed in quel ruolo è fondamentale,poi tra qualche anno magari Aina diventerà fortissimo…Dopo il recupero di una accettabile condizione fisica si sta rivedendo il TORO dell’anno scorso,peccato manchino ancora 20 minuti sui 90…Purtroppo ,ahi noi,l’utilizzo di Baselli in mezzo al campo come mediano si sta dimostrando fallimentare,sperando in un ravvedimento del nostro tecnico…SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. ddavide69 - 7 mesi fa

    Aina è un mediocre ,come meite. Non andavano presi e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 7 mesi fa

      Vero, condivido.
      Ma Mazzarri fa “vendere” Bonifazi, Edera e Parigini!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 7 mesi fa

        Che sono più scarsi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RFgranata - 7 mesi fa

          Esatto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Filadelfia - 7 mesi fa

        E te credo. Meno male non decidi tu.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

        E te pareva madama@.
        Sempre in campo Edera Parigini Bonifazi e ni tenuti agli arresti domiciliari da quella vecchia zitella inacidita (così lei lo ha definito) nonché invidioso dei successi di Coppitelli ed esterofilo, di Mazzarri!
        Dimenticavo il vacanziero Lyanco amico ex risanato se ne stia in Brasile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giancarlo - 7 mesi fa

          Inutile continuare su queste solfe. Può darsi che i nostri canterani siano dei mediocri o forse dei fenomeni, ma se non gli dai almeno un quarto d’ora ogni tanto non puoi saperlo. Piuttosto: complimenti a Mazzarri per i cambi, tutti azzeccati.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

            Hanno avuto interi campionati… Vedi Edera e Parigini

            Mi piace Non mi piace
      4. GiaguaroGranata - 7 mesi fa

        Che due sfere con la litania EderaParigini, ma che siano dei parenti??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 7 mesi fa

          – Al signor “Giaguaro” rispondo che è arrivato in ritardo. La battuta è obsoleta, già sfruttata da altri.
          – A tutti gli altri ha già risposto bene “Giancarlo” al posto mio!
          – A Bacigalupo:
          da discorsi lunghi ed articolati lei ama estrapolare un esempio o una battuta x ridicolizzarmi.
          Se vuol far finta di non capire, o se le basta questo x sentirsi gratificato, faccia pure, sono contenta di poterla rendere felice: ci vuole vosì poco!
          Ciò che mi conforta è che, leggendo i commenti di molti co-tifosi, e vedendo in generale il numero dei consensi/dissensi, prendo atto di non essere l’unica a non “essere innamorata” di Mazzarri e a non esaltare il suo operato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 7 mesi fa

      L’anno scorso Aina ha fatto un buon campionato,Meite NO.
      Non mettiamo tutti nello stesso calderone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Grizzly - 7 mesi fa

      Probabilmente sarebbero da vendere perchè non hanno la testa giusta e forse non l’avranno mai, ma non sono di certo mediocri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. loik55 - 7 mesi fa

      sarà anche mediocre , ma in confronto con il citato desilvestri è un campione!!!! quindi le chiacchere a 0 ,si è perso perchè la tenuta mentale dalla squadra non è il massimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Madama_granata - 7 mesi fa

    Mi sono riproposta di non commentare a partita in corso.
    Mi sono riproposta di non commentare subito, a fine partita.
    Mi sono guardata la registrazione dello sci.
    Ora: che dire?
    Gran primo tempo, secondo più in affanno, ma partita pareggiata praticamente x errori dei singoli.
    1) Rigore causato da Bremer
    2) Errore lasciarsi scappare Pazzini. Chi doveva marcarlo?Grande respinta di Sirigu, ma nessuno del Toro è pronto ad allontanare, e i veronesi la mettono dentro.
    Dove erano i nostri difensori?
    3) Errore madornale di Aina che, per me, era già comunque il peggiore in campo.
    Per me:
    – 4 ad Aina, ribadisco il peggiore in campo
    – 5 a Nkoulou (non è più lui! Qualche buona palla, ma quanti errori!!) e Meité (gioca pochi minuti, ma riesce a mettersi in mostra perdendo un pallone pericolosissimo al 48°).
    – 5½ a Izzo: senza infamia né lode. Non sembra il giocatore dello scorso anno.
    – 6 a Sirigu, Bremer (il migliore dei 3 dietro, nonostante il rigore provocato), Rincon e Baselli. Questi ultimi 2 per l’impegno, la corsa e la voglia, un po’ meno per la resa.
    – 6½ a Berenguer: bravo, gran gol.
    – 7 a Verdi: adesso incide, eccome! Grande prestazione.
    – 7½ a Zaza: bravo x tutta la partita. È lucido fino alla fine e l’unico che lotta senza cali evidenti. Decisivo anche in difesa. Mezzo punto in più perché, se non avesse salvato lui negli ultimi minuti, forse il Verona avrebbe vinto 4-3.
    – 8 ad Ansaldi. Ottimo: il migliore di tutti i giocatori in campo.
    – Non giudicabilili Belotti e Lukic. Al rientro dai rispettivi infortuni, non possono incidere in un quarto d’ora/10 minuti. Non riescono ad entrare in partita. Meglio sarebbe stato lasciarli tranquilli ed aspettare la prossima settimana.

    Sbagliati i cambi di Mazzarri: altri subentranti avrebbero potuto fare di più.
    Meglio piuttosto tenere in campo Verdi, Baselli e Berenguer: forse avremmo vinto 3-2.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 7 mesi fa

      Non so se ti è sfuggito il momente in cui neite ha provato a sfondare centralmente ed ha servito zaza. È un giocatore di grandi potenzialità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

        Forse la signora pensava al recluso domiciliare Parigini

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 7 mesi fa

          Ma è gratificante, x prendere in giro me, umiliare i giovani Ex-Primavera contro cui già si accanisce Mazzarri?
          Non è da lei, persona usa ad essere corretta e rispettosa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

            Signora è lei che mi permetta si rende ridicola a dare della vecchis zitella inacidita a Mazzarri, dell’esterofilo e taccio su altro che lei ha scritto sul nostro allenatore.

            Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 7 mesi fa

        Ha 48 presenze con noi e avrà giocato 2 partite sopra la sufficienza.
        È un clamoroso bidone che andrebbe frullato via il prima possibile.
        Amrabat è un giocatore con delle potenzialità, Meite può giocare forse in serie B, basta che nn si spettina troppo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 7 mesi fa

          Chiedo scusa a “Simone”, ma x rispondere a Bacigalupo e ai suoi insulti non trovo più spazio.
          “Ridicolo” sarà lei!
          E, in quanto a certe mie osservazioni, che lei non vuole o non sa interpretare nel modo giusto, le ho già risposto più volte, anche nei commenti a questo articolo, e non ho più voglia di ripetermi!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

            Entri nel merito signora.
            Mi limito a riportare quanto da lei scritto non interpreto nulla, non sono io a metterlavin ridicolo lungi da me forse è ciò che lei scrive sul nostro allenatore a farlo. Lei nin perde occasione per denigrarlo per il fatto che lascia in panchina i nostri giovani.
            Si rilegga ciò che lei scriveva quando faceva giocare Berenguer e non Parigini. Si rilegga i suoi post su Berenguer reo di usurpare il posto a Parigini per il semplice fatto di essere straniero.
            Bhe signora abbia l’onestà intellettuale di ammettere che un gol come quello fatto ieri da Berenguer il nostro Parigini non lo ha neppure sognato neanche in serie B purtroppo.
            Signora avere opinioni diverse non vuol dire essere insultate cosa che non ho fatto, ma siccome la stessa cosa lei ha detto a Mimmo@ che aveva osato ed avuto l’ardire di confutare alcune sue tesi ben mi guarderò in futuro di rispondere ai suoi peana sui giovani tenuti agli arresti domiciliari dal questurino Mazzarri
            Fvcg

            Mi piace Non mi piace
    2. loik55 - 7 mesi fa

      Aina invece ha fatto un ottima pattita, condita da un grosso errore ,ma nel toro ne fanno un p’ tutti mi sembra… Quindi hai un problema con Aina ,va bene, ma se l’alternativa è Desilvestri, non ci siamo proprio, quindi finche la rosa è questa le gerarchie sono chiare, Lollo non offre nessun contributo all’azione, forse più marcatura difensiva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata69 - 7 mesi fa

        Anche secondo me Aina ha giocato bene in fase offensiva, ha peccato pero’ in fase difensiva e l’errore sul gol è grave

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 7 mesi fa

          Peccato che Aina non è un centravanti, ma un terzino, e un terzino si presume che debba prima di tutto saper difendere!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Simone - 7 mesi fa

    La mano dell’allenatore si dovrebbe vedere proprio nei momenti in cui la squadra è in difficoltà e, dopo la sua mano, invece di migliorare si peggiora.
    Ogni giornata in mano a costui è una giornata rubata al prossimo allenatore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. michelebrillada@gmail.com - 7 mesi fa

    perche il mister non si fa un esamino di coscienza chi ha messo in campo anzichè desilvestri ola ina ? nojn io sicuro ma lui ola ina ha gia dimostrato parecchie volte in passato di avere questi vuoti di cervello e di guardare che cosa succede mentre prende il gol ,non è la prima volta è inaffidabile ,non doveve togliere berenguer ma zaza che aveva dato tutto e non sbilanciare la squadra e poi anche il grande nkulu qualche volta lo si puo anche sostituire secondo me ha perso la bussola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 7 mesi fa

      No, secondo me Nkoulou non ha proprio più voglia di giocare in questo Toro!
      Condivido, con lei e con Simone, il giudizio su Mazzarri.
      Quasi tutti i giocatori si sono impegnati ed hanno dato tutto. Grazie a loro se abbiamo almeno pareggiato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 7 mesi fa

        Con Nkoulou andrebbe fatto un bel discorsetto.
        Se vuole andar via già a gennaio lo si vendesse e tanti saluti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 7 mesi fa

          Continuo a concordare!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Giancarlo - 7 mesi fa

        Dire che”abbiamo almeno pareggiato” dopo che si vinceva 3 – 0 è perlomeno azzardato. Concordo sul commento su Nkoulou; peccato che giocando così abbia perso parecchio del suo lavoro. Spero però che nel frattempo Lyanco sia andato a Lourdes.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 7 mesi fa

          Dico “abbiamo almeno pareggiato” perché alla fine abbiamo pure rischiato di subire il quarto gol!
          Chiaro che l’amarezza rimane!
          Sbagliati da Mazzarri tutti e 3 i cambi. Meglio sarebbe stato, piuttosto che peggiorare la situazione, lasciare in campo Verdi, Berenguer e Baselli, anche se stanchi.
          Probabilmente avremmo portato a casa il 3-2 per noi!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pyter - 7 mesi fa

      Michelebrillada De Silvestri é infortunato!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

        Pyrer la scorsa settimana michele@ ha augurato a Lollo e a Zaza di infortunarsi…
        Pensa te che elemento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Toro Forever - 7 mesi fa

    Neanche Sartori si è accorto che era entrato Meite. Non compare nelle pagelle e in effetti è come se non esistesse. L’uomo invisibile. E il Toro con lui gioca in 10. Anche basta, grazie. Dai Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 7 mesi fa

      In realtà neanche belotti e lukic li abbiamo visti. Non capisco questo accanimento….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro Forever - 7 mesi fa

        Non c’è nessun accanimento. Belotti e Lukic rientravano da infortuni e una porzione di partita “opaca” la possono anche giocare. Meite è sparito dai radar da un pezzo e non dà nessun segnale di ripresa. Appare svagato e demotivato. Penso che dovremmo ambire a qualcosa di meglio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Ardi - 7 mesi fa

        Peccato che soprattutto Belotti ma anche lukic abbiano sempre giocato molto molto meglio di meite a cui, parere mio, manca di cervello e non certo di fisico

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. loik55 - 7 mesi fa

      volevi dire in 9 allora perchè c’era anche un certo Baselli ,che oltre a non combinare nulla in fase di impostazione sbaglia appoggi elementari e oggi anche un gol fatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. serginho - 7 mesi fa

    Grazie Mazzarri
    La sostituzione di Berenguer è stata una pensata diabolica! Un cambio che non ha nessun senso. La squadra giocava bene e Berenguer,oggi in stato di grazia, era uno dei giocatori che impensieriva di più i difensori del Verona aiutando la squadra a stare alta. Ma Nazzarri che fa?! lo sostituisce…..
    Io penso che quando una squadra è ben bilanciata e tiene bene il campo i cambi, se necessari, devono essere ben ponderati, ma non è cosa da Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. RFgranata - 7 mesi fa

    10 a La Penna capace di riaprire una partita chiusa con un rigore che poteva dare solo contro di noi FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Grizzly - 7 mesi fa

    Non vincere oggi è stato un “delitto”, ma troppi errori e inesperienza, sul rigore non mi esprimo però fossi il mister un appunto a Bremer lo farei, ormai tutti i difensori esterni quando aspettano il cross a 2/3 metri di distanza tengono le mani dietro la schiena (basta vedere dietro di lui Ansaldi come le tiene) in questo modo non ti daranno MAI rigore contro indipendentemente da quanto sia scarso l’arbitro.
    Anche verso Ola Aina una tirata di orecchie ci starebbe bene in modo che si svegli un pochino, certi errori vengono cazziati dai ragazzini, figurarsi in serie A, per me è inconcepibile su di un calcio piazzato non essere distratti e perdersi completamente il resto della linea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. old grenade heart - 7 mesi fa

    Ho la mascella in terra, peggio del dottor Jekyll, trasformazione completa in 45 minuti.
    Se l’altra volta volevo tenere i piedi per terra, stavolta si sono interrati un po’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

    Forse per la prima volta condivido tutti i voti dati dalla redazione.
    Magari mezzo voto in meno a Berenguer e mezzo in più a Bremer. Forse.
    Il voto a Mazzarri lo rimando invece alla prossima voglio vedere se la squadra reagirà bene e giocherà tutti i 90 minuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. pupi - 7 mesi fa

    Voti a casaccio, se Aina sbaglia non salendo Izzo è incolpevole? Per caso non ha perso Verre sul secondo gol loro? Avrebbe dovuto stargli addosso come si chiede ad un difensore dentro all’area.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. mirafiori64 - 7 mesi fa

    voti giusti, eccessivi il 7,5 a berenguer, prestazione eccezionale per il suo standard ma 7,5 mi senbra eccessivo, arbitro 4, nonostante il var continuano a far quello che vogliono, perche non si tratta di un errore in buona fede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 7 mesi fa

      rettifico, ho rivisto le immagini, il rigore ci puo stare, bremer ha allargato vistosamente il braccio, deve imparare a metter le braccia dietro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 7 mesi fa

        Già.. È un po’ tardi, però, per uno che gioca in serie A!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Garnet Bull - 7 mesi fa

    Oggi l’insufficienza a mazzarri è inventata, partita preparata molto bene ma alla fine in campo ci vanno i giocatori, sui cambi poco da dire, sono stati inseriti gli unici che potevano effettivamente risultare utili. Tani meriti ad ansali, verdi, berenguer e zaza ottima partita la loro,e ci aggiungo anche un bremer nel complesso sufficiente, gli altri sono la principale causa dell’inspiegabile tracollo finale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Pazko - 7 mesi fa

    Due punt persi, Mauro guadagnato dal grande recupero di Bremer su Verre nel recupero, che ci sarebbe costato il quarto gol. Detto questo, giocatori scoppiati di testa e di gambe dopo il rigore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. FORZA TORO - 7 mesi fa

    Mazzari se proprio si vuole,in questa partita ha più meriti che non,in campo con tre gol di vantaggio c’erano 11 giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Non sono del tutto d accordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. GranaSiempre - 7 mesi fa

    Perchè non vedo il voto all’arbitro e al VAR??? SCANDALOSO
    A mio avviso i voti sono troppo travisati da quel quarto d’ora: ragazzi fino al rigore INVENTATO siamo stati una cosa perfetta, aggressivi e bellissimi da vedere!
    Ripartiamo da qui, ma quanto brucia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Bischero - 7 mesi fa

    Si possono dare 2 pagelle? 🙂 primo tempo ottimo. Secondo sulle gambe per molti interpreti. La partita sta lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. granatadellabassa - 7 mesi fa

    Difficile commentare questa gara ma non sono d’accordo con le insufficienze a Baselli e Rincon. Pessima però la linea a tre e i subentranti. Anche Aina è molto acerbo. Ha mezzi fisici ma poco cervello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Quello con i mezzi fisici, il cervello e sotto i 30 anni costano troppo per noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. user-14272643 - 7 mesi fa

    E al Var quanto diamo? Il calcio sta diventando ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. giuseppelupotorin_14490180 - 7 mesi fa

    Non mi arrabbio nemmeno più! Mi viene solo da ridere per la troppa ridicolatezza espressa da questa squadra e dal suo allenatore..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      La squadra è lo specchio della società: incompiuta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. unasolafede - 7 mesi fa

      Certo che fa ridere anche la “ridicolatezza” del tuo italiano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. jimmy - 7 mesi fa

    Si, giusto due giorni fa scrivevate su Aina che servivano 90 minuti senza errori.

    Ma quando mai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Maxgranataforever - 7 mesi fa

    Questa volta trovo ingiusta l’insufficienza a Mazzarri. L’allenatore può incidere sulla testa dei giocatori solo fino ad un certo punto, e imbarcate di questo genere hanno solo una motivazione psicologica. Grande primo tempo invece, il migliore della stagione secondo me. Sirigu incerto nelle rimesse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

      Purtroppo la nostra autonomia in questo momento è di circa 70 minuti…infatti fino al rigore, che definire generoso è riduttivo, siamo stati esemplari,tra l’altro contro una formazione in ottima salute, dopodiché probabilmente un calo fisico unito anche a un calo psicologico ha fatto il resto. Io continuo a essere convinto che paghiamo ancora una preparazione purtroppo inesistente dovuta a quel cazzo di ripescaggio all’ultimo minuto…Dovevamo rinunciare.. .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Paul67 - 7 mesi fa

        Anch’io la penso così a grandi linee, nn vorrei che ci fosse anche dell’altro tipo alcuni giocatori che nn vanno d’accordo con il mister.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

          Scusa Paul ma vogliamo credere che i giocatori fanno 70 minuti alla grande poi improvvisamente si ricordano che ce l’hanno con il tecnico e improvvisamente smettono di giocare..Sarebbe davvero un caso da psicanalisi..

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy