Le tre sentenze di Torino-Sassuolo 2-1: prova mentale superata, ora servono innesti

Le tre sentenze di Torino-Sassuolo 2-1: prova mentale superata, ora servono innesti

Le verità del match / La partita contro i neroverdi ha lasciato una scia positiva: dopo la sconfitta contro il Wolverhampton serviva uno scatto mentale che c’è stato

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

LE TRE SENTENZE

TURIN, ITALY – AUGUST 25: Players of Torino FC celebrate victory at the end of the Serie A match between Torino FC and US Sassuolo at Stadio Olimpico di Torino on August 25, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il Torino ha vinto la partita di esordio in Serie A contro il Sassuolo, imponendosi per 2-1 sul campo di casa. Una vittoria importante, che va oltre i tre punti già messi in banca, perché dietro al successo di Mazzarri e dei suoi giocatori c’è molto di più. Ora è tempo di concentrarsi sull’atteso match di ritorno contro il Wolverhampton, non prima di mettere in archivio il match individuando le tre verità indiscutibili che ha lasciato in eredità questo match inaugurale del campionato, a cavallo tra le due sfide contro il Wolverhampton per l’Europa League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy