Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

La conferenza del Progetto Taurinorum: “Contatteremo Cairo questo pomeriggio”

La conferenza / Siamo in diretta dalla sede di Console and Partners

Redazione Toro News

Siamo in diretta dallo studio di Console & Partners, in corso Galileo Ferraris a Torino, dove si terrà la conferenza stampa del Progetto Taurinorum.

10.54 - Sono molti i giornalisti arrivati davanti la sede di Console & Partners per seguire la conferenza. Ciò sta causando una certa confusione nelle operazioni di accreditamento dei giornalisti.

10.58 - C’è una lista di 12 accreditati a fronte di una 30ina di giornalisti effettivamente presenti.

11.06 - Arrivati i relatori della conferenza stampa: al centro Simone Salvetti, rappresenta la Console and Partners, gli advisor, a destra l'avvocato Massimo Scalari, avvocato di Console e Partners, e a sinistra Giuseppe Pipicella che si definisce advisor di una delle parti coinvolte.

Inizia la conferenza, parla Pipicella: "E' nostra intenzione avviare un contatto con Cairo e coinvolgere attivamente il popolo granata. Gli obiettivi sportivi devono essere realistici. L'obiettivo sarebbe mantenere una posizione nella parte alta della classifica. I nostri clienti sono consci e rispettosi della grandissima eredità che ha questa squadra. C'è anche la proposta di dare un futuro che sia all'altezza di un passato glorioso. Anche le giovanili prevederanno investimenti".

Ancora Pipicella: "Il management dovrà portare la società ad una gestione che sia condivisa con tutti i portatori d'interesse: una squadra di calcio e la sua storia appartengono principalmente ai tifosi. Tutti noi abbiamo ricordi ad ogni età: il calcio è passione, e la passione è una fonte alla quale dobbiamo attingere. Lo sviluppo non dovrà riguardare solo i talenti in campo. Dobbiamo, secondo i nostri clienti, pensare al Torino a tutto tondo: bisogna intendere il Torino come una start-up: bisogna avere il coraggio di innovare per ridare ai tifosi il palcoscenico che merita".

Salvetti: "Il nostro studio è stato incaricato di istituire finanziariamente l'azionariato diffuso. Il nostro obiettivo non è presentare un'offerta, ma esporre a Cairo il nostro progetto, sedersi al tavolo".

Scalari: "E' un progetto che va avanti da alcuni mesi. E' evidente che nell'attuale rispetto dell'attuale gestione societaria, ha carattere conoscitivo: si rende a conoscenza che c'è un pool di imprenditori che vuole acquisire le quote societarie".

Salvetti: "Contatteremo oggi stesso Cairo".

Pipicella: "Sono tutti imprenditori italiani, legati alla città di Torino, con interessi legati in più Paesi".

11.36 - I giornalisti in sala hanno incalzato i 3 rappresentanti presenti, evidenziando l'opacità in merito all'identità degli imprenditori che dicono di essere interessati all'acquisizione del Torino.

11.42 - Termina, dalla sede di Console & Partners, la conferenza stampa del Progetto Taurinorum.