Longo contro Di Biagio, sfida tra chi è subentrato a campionato in corso

Confronto / I due allenatori non si sono mai incrociati in carriera

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Moreno Longo a Ferrara si giocherà la salvezza del Toro, mentre Di Biagio la faccia. I due tecnici, che in passato non si sono mai sfidati, hanno in comune una sola cosa: entrambi sono subentrati in corsa nelle rispettive squadre e l’hanno fatto la stessa giornata ed entrambi hanno esordito con una sconfitta. I percorsi poi sono stati differenti. Se Longo – seppur con qualche difficoltà – sta portando a casa l’obiettivo della salvezza, per Di Biagio il discorso è ben diverso. Il tecnico romano non è riuscito a migliorare la classifica dei ferraresi, anzi da quando allena la SPAL ha ottenuto solamente 4 punti (vittoria contro il Parma e pareggio con il Milan) in 11 gare.

LEGGI ANCHE: Torino, chi gioca a Ferrara? Ballottaggio Izzo-Lyanco, verso la conferma del tridente

SUBENTRATI – Tutti e due hanno incontrato la stessa difficoltà:  non poter ridisegnare la squadra a causa del Covid. La pandemia li ha costretti a non cambiare più di tanto le carte in tavola, ma i risultati sono stati decisamente opposti. Va detto che la SPAL sembrava già condannata alla retrocessione prima della pausa. Però da quando è ripreso il campionato Di Biagio è riuscito a fare solamente un punto (contro il Milan) in una partita ampiamente sofferta. Diversamente, Longo sta portando la squadra alla salvezza, seppur senza risultati esaltanti.

RISULTATI – Ciò che li differenzia è proprio che il granata, quando c’era da fare punti, li ha sempre fatti. In casa sta costruendo la salvezza, perdendo solamente contro la Lazio, prima che i biancocelesti calassero vistosamente. Di Biagio non solo non è mai riuscito a fare risultati nelle partite più importanti, ma ha anche incassato risultati particolarmente pesanti. L’ultima gara poi è stata la batosta definitiva, 6-1 in casa contro la Roma di Fonseca. Nelle ultime cinque partite la sua SPAL ha incassato ben 17 gol e segnati solamente 2, per un totale di zero punti. Longo, invece, con risultati altalenanti sta tenendo alle sue spalle Lecce e Genoa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy