Serie A, il Toro aggancia il Napoli: ma il settimo posto ora è a tre punti

Serie A, il Toro aggancia il Napoli: ma il settimo posto ora è a tre punti

La classifica / Occasione persa per i granata, che in caso di vittoria avrebbero avvicinato ulteriormente la zona Europa

di Redazione Toro News

È un pareggio che lascia con l’amaro in bocca quello maturato al Bentegodi. Un po’ perché i granata controllavano la gara con tre gol di vantaggio, un po’ perché due punti in più avrebbero mosso decisamente la classifica.

I granata salgono dunque a ventuno punti, agganciando il Napoli all’ottavo posto in classifica. Stessi punti anche per il Milan, che non è andato oltre lo 0-0 contro il Sassuolo. E granata che, in questo momento, sono quindi davanti a rossoneri e partenopei in virtù della classifica avulsa. Davanti al Toro ha allungato il Parma, salito al settimo posto con ventiquattro punti: la prima piazza potenzialmente utile per l’Europa dista dal Toro due punti in più rispetto alla scorsa settimana. Frena invece un’incerottata Atalanta, sconfitta sul campo del Bologna e ferma dunque a ventotto punti in sesta posizione. Nel posticipo delle 18 la Roma supera in rimonta la Spal ed allunga sulle inseguitrici per il quarto posto, mentre alle 20.45 l’Inter si fa raggiungere nel finale dalla Fiorentina. I nerazzurri quindi sono stati agganciati in testa alla classifica dalla Juventus, vincente contro l’Udinese.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bischero - 1 mese fa

    Come dico da mesi la cosa sbagliata é guardare la classifica. Si deve giocare partita dopo partita con l obbiettivo di fare più punti possibili. Alla fine del girone di andata fra 3 gare si potrà fare un primo bilancio parziale. Le ultime 10 gare del ritorno ci diranno per che obbiettivo dobbiamo lottare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. jimmy - 1 mese fa

    E quando mai abbiamo sprecato un’occasione per l’Europa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. roby.1974 - 1 mese fa

    La salvezza !!!!
    Il nostro obbiettivo è la salvezza !!!!
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Thor - 1 mese fa

    Se invece di lottare ogni anno per il 7-8 posto in classifica e contare:
    1) sulle sentenze UEFA contro gli avversari
    2) sulle vittorie in coppa Italia dei medesimi avversari…
    Il Torino iniziasse a:
    1) lottare per ottenere un posto dal 6’ in su che manca da troppo tempo
    2) lottare per vincere una coppa Italia che manca da ancora più tempo
    …non sarebbe più utile e glorioso? Se non per Cairo o Mazzarri o chi andrà a parlare ai giornali e ai microfoni, fatelo per chi vi vuole bene: noi tifosi, da sempre. Avanti Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabrizio - 1 mese fa

    ma se anche arrivassimo 6…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Simone - 1 mese fa

    Ancora con il vii posto che non garantisce nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. sylber68 - 1 mese fa

    Ma tanto noi, cosa dobbiamo andare a fare in Europa, cosa….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Arciduca - 1 mese fa

      Cosa faremmo in Europa? La squadra andrebbe a guadagnare un minimo di esperienza su nuovi campi e imparerebbe a misurarsi con un calcio diverso dal nostro; dimostreremmo che esiste un’altra squadra a Torino e la società fatturerebbe più introiti; e forse aiuterebbe l’intero ambiente granata (presidente, dirigenti, staff e tifosi) ad uscire dal provincialismo che li contraddistingue. Ogni tanto fa bene mettere il naso fuori casa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. NEss - 1 mese fa

    Il settimo posto e’ sufficiente per la EL.
    Spero che qualcuno possa andare a cercare le statistiche, ma secondo me in 15 anni sara’ capitato una volta sola che la vincitrice di coppa italia non fosse tra le prime 6.

    Il problema secondo me e’ un altro. Il Napoli puo’ recuperare agevolmente. Se poi rimarra’ un disastro per tutto il torneo tanto meglio, ma io credo che la corsa vada fatta su Atalanta e Cagliari. Spero che il Cagliari possa mollare, ma 7-8 punti di distacco non sono affatto pochi (Cagliari una partita in meno, tra l’altro).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 mese fa

      Il fatto che statisticamente di rado la vincente non sia stata tra le prime 6 non significa una benamata sega.
      X andare SICURAMENTE in Europa ci vuole il vi posto.
      Il resto sono speranze/ipotesi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. abatta68 - 1 mese fa

    Prossimo turno noi contro la spal, Atalanta-Milan e Sassuolo-Napoli… io dico che si potrebbe essere a -5 dal sesto posto prima della sosta, che non sarebbe poi così male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mario66 - 1 mese fa

    Agganciare il Napoli. Triste consolazione. Vedo più in su il Parma e penso a Bremer. Poi mi ricordo del fallo di mano di De Ligt nel derby. Mi sale la rabbia. Meglio andare a dormire! Buonanotte a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fabrizio - 1 mese fa

    ancora con questo settimo posto……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      ma veramente, si va col sesto, cosa speriamo ogni anno in qualcuno che fallisca o vinca la coppa italia? Siete veramente scarsi TN

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 1 mese fa

        se….. la societa’ dei se.. 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy