Torino-Atalanta 2-4, Gasperini: “Abbiamo rischiato, secondo gol evitabile”

Post-partita / L’allenatore nerazzurro commenta la prestazione dei suoi ragazzi

di Marco De Rito, @marcoderito

Al termine della gara tra Torino-Atalanta ha parlato Gian Piero Gasperini. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “È stata una partita aperta, una partita che il Toro ha aperto e che noi avevamo ribaltato bene. Abbiamo tanti pregi, ma è giusto che rimarchi anche i difetti. Scudetto? Non ci siamo mai tirati indietro da nulla. È chiaro che non possiamo partire in campionato e dichiararci in lotta per lo Scudetto. Ci misureremo con la forza del campionato, ci sono tante squadre in crescita, e poi strada facendo vedremo come andrà. È chiaro che l’Atalanta non può partire con l’obiettivo dello Scudetto, come gli anni scorsi l’obiettivo non era la Champions il nostro obiettivo. Ci sentiamo più forti, questo sicuramente sì, abbiamo più consapevolezza e questo probabilmente è anche dovuto al cammino che abbiamo fatto in Champions“.

Poi ancora: “Il secondo gol era evitabile, eravamo tutti schierati. Su queste cose dobbiamo migliorare. La mia difesa lavora molto e ogni tanto può perdere la lucidità, c’è sempre molta attenzione sulla marcatura. Se riusciamo a migliorare anche questo, diventiamo più forti. Un anno fa eravamo partiti bene, poi abbiamo avuto una pausa nella parte centrale del girone d’andata ma non solo per demerito della squadra. Quest’anno, nonostante la sessione di preparazione sia stata breve, abbiamo lavorato bene e la condizione fisica è buona. La cosa rilevante però è anche l’aspetto tecnico. Per fare così tanti gol e creare così tante occasioni da gol è importante l’aspetto tecnico. La Champions a livello di energia qualcosa ci toglierà, ma vedremo quando cominceremo la competizione. Questo sarà un campionato dove ruoterò più giocatori a differenza dell’anno scorso dove giocavo con una rosa più ristretta“.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. EraldoPecci - 3 settimane fa

    Eh! Sí…! Avete proprio rischiato… gli infortuni per il campo di patata su cui avete giocato…! Ma per favore…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sergio Sergio - 3 settimane fa

    TOTALMENTE INSOPPORTABILE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Messere Granata - 3 settimane fa

    Ma vai cretino, hai fatto 2 gol con 2 tiri che se rifai 1000 volte vanno in curva. Gobbaccio culoso!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. wendok - 3 settimane fa

    Gasperini,… mi stai sui coglioni forse tanto quanto le merde. Sei un presuntuoso, saccente, arrogante, antipatico, supponente e utilizzerei anche altri termini se fossi persuaso li potessi capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 settimane fa

      Certo.. dopodiche sono le parole di un professionista che la società ha messo nelle condizioni migliori per lavorare al massimo delle sue capacità. Questo è il motivo per cui l atalanta è l atalanta e noi non siamo un cazzo di niente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy