Torino-Bologna 2-3: Mihajlovic supera Mazzarri su tutta la linea

Torino-Bologna 2-3: Mihajlovic supera Mazzarri su tutta la linea

Confronto allenatori / Il Toro si illude all’inizio, poi Mazzarri perde la sfida contro il Bologna guerriero di Mihajlovic

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

 

Dopo sette risultati utili consecutivi, il Toro perde per 3-2 contro il Bologna allenato da Sinisa Mihajlovic. Due squadre che svolgono una gara totalmente opposta: il Toro si illude e si adagia forse un po’, mentre il Bologna lotta e sembra aver trovato giovamento dalla cura-Mihajlovic. Senza discutere sul valore intrinseco dei due tecnici e senza confrontare il loro rendimento sulla panchina del Torino (in questo i numeri, come già spiegato, sono dalla parte di Mazzarri), analizzando la singola partita è chiaro che il duello tra gli allenatori sia andato a Mihajlovic.

ILLUSIONE – La partita inizia bene per il Torino, con l’autorete di Pulgar che apre quasi subito le marcature. A quel punto però il Toro finisce per fare una gran confusione, risulta troppo frenetico, non riesce la buon comunicazione tra i reparti. Gli errori dei singoli evidenziano un calo di concentrazione generale che finisce per avvantaggiare un Bologna che invece se la gioca al meglio. Un Toro che in sostanza si illude e finisce per mostrarsi pure per mostrarsi per quel che non è: brutto, con poco equilibrio e disordinato, obbligando il tecnico toscano a indagare bene sulle cause di una evidente flessione mentale che ha portato la sua squadra a dimenticare le caratteristiche tattiche e mentali che l’avevano contraddistinta.

COMBATTERE – Il 4-2-3-1 di Mihajlovic funziona decisamente meglio, malgrado i pronostici. Il coraggio abituale del tecnico serbo viene premiato e ad ogni affondo il Bologna mette in difficoltà i granata; Sugli esterni Orsolini e Sansone mettono continuamente in difficoltà Aina e Ansaldi, Izzo e Djidji non trovano mai il modo di fermare Palacio che fa il bello e cattivo tempo. Mazzarri ha la colpa di non aver trovato il modo di aggiustare la situazione a gara in corsa e quella di aver fatto delle scelte tecniche col senno di poi discutibili: Djidji non era in condizione di giocare, Meitè meritava un turno di pausa, Falque era da preferire a Zaza. Il Bologna si prende 3 punti d’oro grazie ad una gara giocata con testa e cuore: i felsinei trasformano ogni palla sporca in un duello, spesso vinto, levando una soddisfazione non da poco al tecnico serbo. Che alla fine dei giochi è il vero vincitore della serata dell’Olimpico-Grande Torino.

56 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tifoso da Malta - 5 mesi fa

    Non credero di abbiamo perso contro questa banda…
    Ma la verita e che questi erano meglio di noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Filadelfia - 5 mesi fa

    Però quanti nostalgici del mago serbo ci sono. Colui che in 18 mesi di Toro a dicembre/gennaio era già fuori dalla corsa per un piazzamento Europa League. Che ha sciorinato record che nessun tecnico aveva mai fatto nella Storia del TORO : 63 reti subite ed un intero girone (quello di ritorno) con almeno un gol al passivo. E beh son soddisfazioni di cui un tifoso deve andare fiero. Eccheca__o. Basterebbero questi numeri ad esultare per esserci liberati di questo “mister” (con 6 mesi di ritardo purtroppo). Invece c’è chi ancora lo rimpiange. D’altra parte l’ex tecnico è stato abile a ruffianarsi i tifosi con puntate al bar del tifo caldo, non mancava mai di toccare le corde del Cuore Granata con frasi ad effetto. Ottima poi la gestione naturalmente mediatica di Maxi Lopez (lavatrice sulle spalle) e di Baselli (bergamasco senza palle). Grande bella figura per la società TORINO FC le dichiarazioni (vergognose ed oltraggiose) su Anna Frank. E’ la brutta copia di Zeman. E ci ha portato il bidone Niang a suon di milioni. A MAI più vederci Sinisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 5 mesi fa

      Filadelfia sei indifendibile.
      Preferirei avere un gobbo fuori dalla porta che tu in casa.
      Sei pieno di livore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 5 mesi fa

        Ma soprattutto non ha ancora capito che nessuno rimpiange Mihaijlovic…semplicemente si sta cercando di capire se siamo passati dalla padella alla brace. Se non si va in Europa direi che siamo rimasti quantomeno dalla padella alla padella, solo che la padella di Mazzarri costa molto di più. Sarebbe interessante inoltre sapere chi ha portato i bidoni Soriano (che sembrerebbe essere stato un bidone al Toro) e Zaza, visto che Niang sarebbe stato portato da Mihaijlovic.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Filadelfia - 5 mesi fa

        Macché livore. Abbiamo sbagliato una partita. Come pure l’Atalanta contro il Chievo. Ma siamo in corsa per il piazzamento Europa League. A due terzi del campionato. E sento ancora gente allo stadio e sui forum dire che Miha faceva divertire. Granatiere mi ha chiesto i numeri e io glieli ho dati. Mazzarri non entusiasma pure me, ma lo giudicherò al termine del campionato. Per il resto mi guardo bene da essere difeso da te. Sul fatto di preferire un gobbo fuori dalla porta che me in casa, guarda, me ne farò una ragione. E continuerò a scrivere i miei commenti. Stanne certo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bilancio - 5 mesi fa

          Non sono certo io ad impedirti di scrivere.
          Ma che ne dici se lasciamo stare l allenatore di un altra squadra e ci concentriamo su WM? Ha lavorato molto sulla fase difensiva, e bene.
          Ora bisogna sistemare il centrocampo e soprattutto fare in modo che esso sia propositivo per l’ attacco.
          Si può fare.
          Questo Toro non andrà in EL quest’ anno.
          Può farlo il prossimo con 2/3 pedine di qualità.
          Ora basta difensori.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luke69 - 5 mesi fa

      filadelfia, incredibile come un Cairo boys come te difenda un incapace come tavernello Mazzarri, che con una squadra migliore sta avendo lo stesso rendimento di Sinisa, ovvero la nona ottava posizione, ma cosa ci si può aspettare da uno che osanna il gobbo bollito Zazà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 5 mesi fa

        E’ probabile che tu non sappia leggere. O almeno questa è la mia impressione. Le definizioni Cairo Boys, Ventura Boys, Sinisa Boys e chi più ne ha più ne metta, sono stupidaggini che non mi sfiorano. Per me esiste solo il TORO e voglio che arrivi più in alto possibile. Altra stupidaggine è quella che a metà marzo Mazzarri e Mihajlovic hanno lo stesso rendimento. Se non vi sta bene Cairo fate in modo che ci prenda un mecenate, un petroliere, la Ferrero, i cinesi… Ma ci vogliono fatti e non parole. Pure io come voi sogno la Ferrero che acquisti il TORO, ingaggi Pep Guardiola, compri Mbappè etc. Ma restano sogni. Per ora faccio i conti con la realtà che sono Cairo Presidente e Mazzarri allenatore e sostengo questi. Ma NON tifo CONTRO! Ci mancherebbe.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bigmac - 5 mesi fa

    Comunque sia non lo rimpiango. Mi spiace solo aver perso contro lui e Soriano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco59 - 5 mesi fa

    Alla luce dei risultati odierni di Lazio, Atalanta e Sampdoria e considerando i prossimi due impegni con Fiorentina e la stessa Sampdoria, la figura di merda, la batosta e l’umiliazione di ieri assumono una dimensione ancora più disastrosa, vista l’attuale classifica aggiornata.

    Alla faccia di tutti coloro i quali ritengono che, quello di ieri, è stato solo un incidente di percorso e che la sconfitta ci poteva anche stare…!!!

    Ora come ora, se si vuole ancora avere una minima speranza di non perdere il treno per l’ennesima stagione, diventa INDISPENSABILE vincere a Firenze senza se e senza ma, indipendentemente dai risultati di Sampdoria – Milan e Parma – Atalanta.

    Quella di ieri era una partita FONDAMENTALE DA VINCERE E BASTA…e Mazzarri e il mandrogno lo sapevano benissimo…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroMeite - 5 mesi fa

      Concordo, perché ieri di fatto é stata persa un’altra, ennesima ghiotta occasione per dire, c’é una maturitá per la EL. Io ormai me ne sono fatto una ragione: succede da troppi anni ormai. Come hanno scritto giá in tanti qui, purtroppo il pesce puzza dalla testa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granatissimo1973 - 5 mesi fa

    L’ultima sconfitta in casa col Bologna prima di ieri ci porto’ fortuna.

    Era l’anno di Cerci e Immobile, il Bologna era in bassa classifica e aveva da poco cambiato allenatore (con Ballardini mi pare).

    Il Toro viaggiava benone. Incredibili a volte i corsi e ricorsi storici…anche all’epoca noi subito in vantaggio con Immobile, sembrava una passeggiata.
    Macche’, doppio Cruz Bologna in vantaggio e finisce 2-1 per loro.

    Dramma e tragedia, Ventura categorico “guai a chi parla ancora di Europa!”

    Beh… quel campionato fini’ bene invece, noi in Europa ci andammo (anche se grazie al naufragio del Parma) e il Bologna retrocesse..speriamo che finisca cosi’ anche quest’anno per noi e per i bolognesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13658280 - 5 mesi fa

    non rimpiango miha neanche un po…ha sempre bisogno che la fortuna lo aiuti in difesa, non è logico anche se diverte, quando ti va male subisci vere e proprie umiliazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 5 mesi fa

      Applausi caro fratello 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granata68 - 5 mesi fa

    …Pioggia di esoneri in serie A….Gasperini per non aver vinto con il Chievo, Ranieri per aver perso con la Spal la merda rigata per aver perso con il Genoa e forse Ancelotti se non vince con l’Udinese ahahahah.Purtroppo o per fortuna il pallone è rotondo e può capitare di perdere qualche partita FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pikabu - 5 mesi fa

    E ormai che ci frega di Miha?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pikabu - 5 mesi fa

    Ho già scritto ieri chiedendo equilibrio e, a freddo, sono ancora più convinto che una partita si possa sbagliare. Non sono d’accordo che questa squadra sbagli sempre nei momenti clou poiché tali erano anche Atalanta, Chievo, Frosinone solo per citare le ultime di sette partite in cui tutto è andato bene, forse anche grazie ad una dose di fortuna che non bilancera’ mai la nostra sfiga cronica ma tant’è, siamo il Toro. Ora conterà Firenze, e poi i ciclisti e poi la prossima ancora perché, se vogliamo andare in EL, dobbiamo fare una ventina di punti. In ultimo spero che Glenn scriva ancora, a prescindere dalla condivisione assoluta che, in una sana e civile discussione, ci può sempre stare e talvolta, subito dopo la partita in particolare, può trascendere. E sempre forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 mesi fa

      Esatto e con chi li fai venti punti? Juve Lazio fiorentina sampdoria milan.. Ma andiamo.. Non riusciamo mau a mettere un risultato in cassaforte. Uno a zero in casa contro la terzultima, una delle difese più perforate e tra gli attacchi più asfittici. Mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Filadelfia - 5 mesi fa

    Articoli acchiappa click. Per Mihajlovic al Toro parlano le statistiche e i numeri : impietosi. Per fortuna del Toro Miha è il passato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 5 mesi fa

      Sì sì parleranno pure i numeri però ieri ci ha purgato e non sono le differenze nei numeri che ci fanno fare i tre punti…spera solo che non sia a causa di questa sconfitta se alla fine non si va in Europa perché se così fosse immagino tu sappia Dove ci possiamo mettere le differenze nei numeri tra Mazzarri e Mihajlovic…l unica differenza degna di nota tra i due ci sarà se Mazzarri ci porta in Europa, altrimenti i numeri possiamo usarli per giocare al lotto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. vieste_granata - 5 mesi fa

    Mihajlovic supera Mazzarri? Ahahah…
    uno che ha preferito Niang a Zapata non può essere considerato un allenatore.
    Retrocederà ugualmente col Bologna. Ha vinto la partita della vita ieri sera. Stop

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 5 mesi fa

      …e uno che invece preferisce Zaza? ah ah!!! cerco di sdrammatizzare, ma io credo che Mazzarri abbia avuto una rosa di giocatori migliore rispetto a Sinisa, perchè una difesa composta da Molinaro, Castan, Ajeti, Carlao, Rossettini (e mettiamoci pure Hart) non la auguro a nessuno, mentre credo che sia ovvio a tutti che i giocatori migliori li abbiamo quest’anno in difesa (Sirigu, nkoulou e Izzo su tutti).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Toro71 - 5 mesi fa

    A prescindere dalla qualificazione o meno in Europa League Mazzarri a fine stagione spero che vada via. Spero che arrivi uno tra Gasperini e Gianpaolo, tecnici che insegnano calcio. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Grizzly - 5 mesi fa

      Impossibile che arrivi uno dei 2 a meno di esoneri…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mark_toro - 5 mesi fa

      Magari Gasperini, che negli ultimi anni ha ottenuto ottimi risultati a Bergamo. Sembra peró quasi impossibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 5 mesi fa

        Impossibile purtroppo perché è inviso a parte della tifoseria per i suoi trascorsi juventini. Che poi le sue squadre sono quelle che fanno penare più di tutte la juventus (vedi eliminazione dalla coppa italia). Autolesionismo all’ennesima potenza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pesce - 5 mesi fa

    Eppure qualcuno in settimana parlava della musichetta della champions, mah….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Pesce - 5 mesi fa

    Al momento siamo li belli belli al nostro più che dignitoso ottavo posto,
    fuori da tutto.
    Questa è la realtà!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Dario61 - 5 mesi fa

    Sono sicuro che manco quest’anno andremo in el poiché le partite come questa pesa per la classifica così come l eliminazione in Coppa Italia quest’anno brucia parecchio.. è inutile le partite che contano le sbagliamo sempre e non ditemi che siamo lì a uno/due punti perché primo ora giocheremo partite difficili e due c’è da sperare che la coppa Italia la vinca il Milan per arrivare settimi e classificarsi per la El perché se la coppa la vince Atalanta o fiorentina c’è la prendiamo in quel posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. GlennGould - 5 mesi fa

    Allora.
    L’Atalanta ha pareggiato in casa contro l’ultima in classifica, già retrocessa in b di fatto; l’avesse fatto il toro, succedeva la terza guerra mondiale.
    La nostra “stagione finita”, il nostro “campionato mediocre”, ci fa stare ad un punto dall’Europa league, e con una classifica avulsa favorevole sull’Atalanta.
    Il nostro “allenatore fallito”, ci ha portato a ridosso della zona champions fino a ieri, e visto che stasera c’è milan inter le cose non potranno in ogni modo cambiare granché.
    Questo è quanto.
    Volevo ancora dire una cosa all’utente che ieri sera mi ha invitato a bere alcol, per tre volte, ironizzando sull’assonanza del mio nick name. Gentile utente, evidentemente sei troppo ignorante (nel senso che ignori) per sapere chi è il personaggio in questione; di certo, raramente ho letto di ironia di così bassa levatura, e mi auguro che tu abbia 13/14 anni, perché allora capirei.

    Vorrei salutare diversi utenti, con i quali ho avuto piacere di dialogare e scambiare pareri in questo tempo: Bacicalupo, granatadellabassa, granatiere, Marco 59, del quale raramente condivido i post ma che indiscutibilmente trovo granata doc, Granata (complimenti per la competenza), ed altri ancora, ma a scriverli tutti faccio notte.
    La mia presenza sul forum termina qui, dopo ciò che ieri sera ho avuto modo di leggere.
    Ovviamente non mi riferisco alla questione di cui sopra, ci mancherebbe..
    Ho ritenuto giusto scrivere questo ultimo post per salutari, perché mi sembra giusto farlo.

    Simbolicamente vi abbraccio e… FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. André - 5 mesi fa

      Ho letto dell’associazione del tuo nickname all’alcool…non riesco ancora a capire dove stia..
      Io adoro Gould, la mia referenza per BWV 🙂
      E ho trovato sempre intrigante che tra i tifosi del Toro ci fosse un appassionato di Glenn!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. spettro73 - 5 mesi fa

      Io scrivo occasionalmente ma ho sempre letto con piacere i tuoi interventi. Quasi sempre d’accordo. Ma non è neanche questo il punto. A me piace leggere e sentire tutte le campane. Spero tu possa cambiare idea. Altrimenti stammi bene e SEMPRE E SOLO FORZA TORO!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 5 mesi fa

      Nii stiamo sempre a un punto da tutto, ma non raggiungiamo mai nulla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Pesce - 5 mesi fa

      Non sono stato io ad associarti all’alcol, ma quando in modo saccente hai consigliato di andare a studiare, non sapendo neppure io chi fosse il tuo nick (ammetto la mia profonda ignoranza) mi sono documentato e ho trovato che il tizio era (e non è come invece scritto da te) un pianista con disturbi mentali (fonte Wikipedia). Mi sono chiesto se il nick è stato scelto per questo motivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 5 mesi fa

        Sei la dimostrazione vivente di come Internet non basti per farsi una cultura.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Grizzly - 5 mesi fa

        La credibilità dei tuoi commenti si racchiude in questo tuo commento, complimenti per aver insinuato di problemi mentali verso un altro utente…. e per la tua cultura basata su internet.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pesce - 5 mesi fa

          La mia cultura è di livello infimo lo so, e internet è la mia unica fonte, non posso permettermi altro, ma non è colpa mia se Wikipedia scrive così

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

            Pesce la tua “colpa” è aver fatto questa associazione.

            Mi piace Non mi piace
          2. André - 5 mesi fa

            Scusate l’intromissione ma leggere certi strafalcioni non é costruttivo per nessuno. Ci ho pensato un po’ prima di scrivere. Queste sono scuse da poco…se non si conosce si tace, altrimenti é solo zizzania. Wikipedia é la più grande fonte di d’isinformazione del web. Oltre tutto non c’é solo Wikipedia in Internet. Ma la facilità é sovrana oggigiorno. Come può il riassuntino bignami spiegare il genio?
            Il rispetto per un artista che ha passato la sua vita allo studio di Bach e che ha aggravato probabilmente una sua fragilità emotiva portandolo al “suicidio”, non va banalizzato! Non ho mai sopportato chi all’insegna del “non sò”, “non ho una cultura”, parla di tutto e con toni di saccente, sempre pronto a nascondersi nel “boh ma io non ho studiato”.

            Mi piace Non mi piace
          3. Pesce - 5 mesi fa

            @Andre’
            Forse non è chiaro il concetto, ma qui l’unico che si atteggia con superiorità e saccenza è il pianista. È lui che scrive:
            -“Io ero in tribuna stampa. Ora silenzio”
            -“ho visto il match in un posto in cui a te non fanno manco entrare”
            -“se non sai… vai a studiare”
            Non mi sembra serva aggiungere altro

            Mi piace Non mi piace
          4. André - 5 mesi fa

            Ok @Pesce, soprattutto volevo spezzare una lancia per il “vero” Glenn Gould..

            Mi piace Non mi piace
          5. maxx72 - 5 mesi fa

            Scusa Pesce…ma se vai su wikipedia alla voce Glenn Gould non vi è nessun riferimento a “problemi mentali”…poi se vogliamo inventarceli facciamo pure.
            Si poteva salutare una persona educata chiedendogli scusa…
            Non vi era niente di male.
            Grazie

            Mi piace Non mi piace
    5. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

      Ciao Glenn@ mi mancherai, mi mancheranno i tuoi post a volte condivisibili altre meno (secondo la mia modesta opinione) ma mai banali.
      Spero sia un arrivederci
      Sempre e comunque
      Giuve merda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vanni (CAIROVATTENE) - 5 mesi fa

        A me se lascia non frega un caxxo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. èunafede - 5 mesi fa

          Quello che dici tu non conta nulla, non vale nulla, è l’archetipo del nulla. tu sei il nulla. vai a metterti il tuo bel pigiamino a righe.
          FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

          Sempre educato Vanni@ complimenti per lo stile e la classe.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. maxx72 - 5 mesi fa

          Guarda Vanni, te lo devo proprio dire: BRAVO! Complimenti!
          Per una volta potevi salutare una persona che commentava senza insulti e parolacce…
          Invece anche stavolta non ti sei smentito…ma quando rimarrai solo tu in questo sito a insultare con chi ti confronterai?
          E poi scusa…anche questa volta una bella parolaccia: ma cos’hai 12 anni?
          Adesso voglio vedere se metterai una risposta senza insultarmi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

            Impossibile max@

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 5 mesi fa

            Ciao Bacigalupo, è un piacere conoscerti!
            Quello che mi dà fastidio di quel personaggio è che si crede pure uno spiritoso…ma non fa ridere nessuno!
            E poi sempre a chiamare i nostri giocatori “pippe”..invece di incitarli a fare meglio!
            Che bel tifoso! Gli rinnovo i miei complimenti…

            Mi piace Non mi piace
          3. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

            Max@ piacere mio. il soggetto in questione interviene sempre in caso di sconfitta del toro o come la chiama lui della Cairese.
            Insulti diffusi a tecnico dirigenti giocatori e a tifosi che hanno l’ardire di non pensarla come lui.

            Mi piace Non mi piace
          4. maxx72 - 5 mesi fa

            Scusa Bacigalupo, solo più una domanda: ma quello è lo stesso Vanni che ha contribuito a distruggere Toro.it…è che mi sembra di ricordare un personaggio del genere…infatti ora su Toro.it vi sono solo più degli “insultatori”…non è proprio più bello andarci.
            Grazie
            Max

            Mi piace Non mi piace
    6. melagranata - 5 mesi fa

      Per quel che vale, io ti leggo sempre volentieri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. maxx72 - 5 mesi fa

      Ciao Glenn, ho sempre letto con molto piacere i tuoi post sempre educati…
      Sulla vicenda degli insulti di sabato sera ho gia scritto sul thread dedicato, diciamo che il tuo merito è stato quello di farmi intervenire…finalmente!
      Anche se in un’occasione non proprio allegra…
      Spero che cambierai idea ma ti dico subito che il tuo nickname era magnifico!
      Ps portate pazienza ma qualcuno mi dice che cosa c’entra il whisky con Glenn Gould?
      Grazie ancora Glenn..sei un grande!
      Max

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-14058632 - 5 mesi fa

    Io dico solo che quando a gennaio abbiamo affrontato la Viola in Coppa Italia dopo 2 settimane di pausa abbiamo perso 2-0 in casa… Non per essere scaramantico ma abbiamo la Fiore in trasferta fra 2 settimane di pausa… quindi dovremmo vincere 2-0!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. spettro73 - 5 mesi fa

    La squadra è stato largamente migliorata nel mercato di gennaio ma non c’è dubbio che il Bologna di Inzaghi fosse una squadra indegna mentre con Sinisa ha completamente svoltato. Io non so perché molti tifosi del Toro ce l’abbiano con il serbo. Non sarà un finissimo stratega ma francamente sulla sua presunta incapacità si sono scritte molte falsità. Come prima su Ventura e come dopo su Mazzarri. La verità è che hanno i loro pregi e i loro difetti ma tutti hanno dato qualcosa. Di Sinisa è stato detto che ci ha fatto buttare via due anni. Ma il primo anno ha ridato grande entusiasmo e vedere il Toro era divertente, non dimentichiamoci che giocavamo a 4 dietro con Rossettini titolare. Si parla spesso della sua follia nel derby con quei tre cambi (ed in effetti lo fu) ma quel derby perso 1-3 è stato di gran lunga il nostro miglior derby dove abbiamo davvero giocato per vincere e quasi ci riuscivamo. Il secondo anno ha fatto il gravissimo errore di Niang. Magari sarebbe bastato aspettare che entrasse in forma e metterlo al posto di Belotti quando il Gallo era infortunato. E poi il suo passo d’addio con la rabbia urlata contro i gobbi per l’ennesima ingiustizia subita. So che ha dei limiti. Ma io ho un buon ricordo di lui. Semmai mi preoccupa che lui riesce quasi sempre a schiacciare le squadre più deboli delle sue e questo ieri lo ha fatto con noi. Questo è preoccupante. Ma dopo la grande delusione per la grande occasione persa ieri oggi sono un po’ più sereno. Sono drammatiche certe partite ma purtroppo capita, ieri abbiamo sbagliato tutto tutti. Recuperiamo le energie. Dopo la sosta c’è una settimana dove non dobbiamo perdere il treno. Sempre e solo Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13964306 - 5 mesi fa

    il rammarico di ieri e’ che dopo essere andati in vantaggio non siamo stati capaci di sfruttare il contropiede anzi abbiamo preso goal evitabili specialmente il terzo pero’ dai vedendo quei fenomeni perdere col Genoa a me sembrano buffonate belle e buone la sosta spero ci faccia bene nel recuperare fisicamente qualcuno .forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy