Torino, countdown Serie A. Le gerarchie a centrocampo: Linetty c’è, Rincon tiene duro

Torino, countdown Serie A. Le gerarchie a centrocampo: Linetty c’è, Rincon tiene duro

Verso l’inizio del campionato / Dubbi sulla trequarti dove si giocano il posto Berenguer e Verdi

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

COUNTDOWN

E’ partito il countdown per l’inizio della Serie A 2020-2021, che per il Torino partirà da Firenze sabato 19 settembre alle ore 18. Analizziamo la situazione del Torino reparto per reparto, partendo dalla fondamentale premessa per cui il mercato è ancora aperto e molto potrà accadere sino al 5 ottobre, data dello stop alle trattative. Ma in circa un mese di preparazione pre-campionato, Marco Giampaolo ha avuto modo di lavorare con la sua nuova squadra e si stanno delineando le gerarchie che il tecnico proverà nelle prime gare di campionato. Nonostante le amichevoli a disposizione sono state poche, per l’annullamento degli ultimi due test a causa di un caso di coronavirus nello staff tecnico del Torino. Ad essere analizzato in “countdown Serie A” è ora il reparto dei centrocampisti.

LEGGI ANCHE: Torino, countdown Serie A. Le gerarchie in porta: si riparte da Sirigu

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Guevara2019 - 2 settimane fa

    Correggete quel lapsus 29,meglio 19, faremo le prime valutazioni sabato sera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granataLondinese - 2 settimane fa

    Al momento la formazione migliore e’

    Sirigu
    Vojvoda N’Kolou Bremer Ansaldi
    Lukic o Rincon o Baselli
    Meite’ Linetty
    Verdi
    Zaza Bellotti

    #vabenecosi’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      Mancherebbe lo svizzero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. skrunk - 2 settimane fa

        Io farei giocare più avanti Ansaldi con Buongiorno, Singo o altro da terzino e proverei qualcun’altro come spalla di Belotti, l’ideale sarebbe uno alla Antenucci, o altro a scelta, comunque uno che sappia giocare la palla, una vera seconda punta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rimbaud - 2 settimane fa

    Io lancio l’idea, riprendiamoci Ljajc, molti lo criticavamo, ma per me giocatore fantastico, ricordo una delle ultimissime partite , inter toro, mandato in campo da mazzari nella ripresa, il volto della partita cambiò completamente.
    Se fosse costante e avesse la testa giocava al real non da noi…siamo obiettivi. Ma tra lui e i vari Verdi, Edera, Millico c’è un abisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Credo il 70% siano d’accordo con te, bisogna vedere che dice il nano. Belotti sarebbe felicissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Per me Ljajic vale 10 Verdi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. abatta68 - 2 settimane fa

      A me piaceva ljaic.. peccato che a lui non piacesse il toro, non ci sarebbe venuto manco morto ammazzato se non fosse stato per l insistenza di sinisa. Dopodiche appena ha trovato un ingaggio migliore ha preso il volo in 5 minuti…e non credo ci sia stato nessuno che nello spogliatoio abbia patito la sua assenza! Certo i piedi li aveva buoni…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. skrunk - 2 settimane fa

        Certo, Ljajic è veramente di un’altro livello, uno dei problemi per trattenere un giocatore simile è l’ingaggio, adesso probabilmente guadagna il doppio di quanto prendono i migliori del Toro… qui era stato anche ampiamente criticato per lo stile di vita…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

    preso Murru. Rodriguez rotto, strano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. pupi - 2 settimane fa

    La radio romane “spifferano” di un’offerta della Roma, Crisante per Izzo. Non c’hanno ‘na lira pure loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rolandinho9 - 2 settimane fa

    Ma Ljajic lo vendemmo a 7,5, quello che con 10 assist contribuì ai 26 gol del Gallo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      quello non andava bene a testa di ghisa, ch’avevail Ferrari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Simone - 2 settimane fa

    Meite mezzala mi sembra una boutade.
    Uno dei centrocampisti più lenti che abbia mai visto.
    Al massimo lo vedrei come sostituto di Rincon ma come interditore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 settimane fa

      Lento? E che c’entra, pure Riquelme o Netzer erano lenti ma erano buoni, anzi strabuoni. Questo è un mediocre giocatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 settimane fa

        ciao pupi era anche un altro calcio però, meno fisico. Comunque certo erano altra roba rispetto a meitè. Sarebbe bello riuscire a scambiarlo con krunic magari

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

    Allora,
    Ricapitoliamo perché non so capisce più nulla.
    Quanti cc abbiamo?

    Rincon
    Linetty
    Meite
    Segre
    Baselli
    Lukic
    Edera
    Berenguer
    Verdi
    Falque
    Millico

    Quanti di questi andranno bene a Giampaolo è la domanda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy