Torino, countdown Serie A. Le gerarchie in porta: si riparte da Sirigu

Torino, countdown Serie A. Le gerarchie in porta: si riparte da Sirigu

Verso l’inizio del campionato / Ujkani e Rosati si giocano il posto per il secondo portiere, ma Milinkovic-Savic piace a Giampaolo e potrebbe scavalcarli

di Marco De Rito, @marcoderito

COUNTDOWN

E’ partito il countdown per l’inizio della Serie A 2020-2021, che per il Torino partirà da Firenze sabato 19 settembre alle ore 18. Analizziamo la situazione del Torino reparto per reparto, partendo dalla fondamentale premessa per cui il mercato è ancora aperto e molto potrà accadere sino al 5 ottobre, data dello stop alle trattative. Ma in circa un mese di preparazione pre-campionato, Marco Giampaolo ha avuto modo di lavorare con la sua nuova squadra e si stanno delineando le gerarchie che il tecnico proverà nelle prime gare di campionato. Nonostante le amichevoli a disposizione sono state poche, per l’annullamento degli ultimi due test a causa di un caso di coronavirus nello staff tecnico del Torino. La prima puntata di “Countdown Serie A” riguarda le attuali gerarchie dei portieri granata.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 2 settimane fa

    Ujkani e Rosati hanno sempre accettato di buon grado di essere “secondi” a Sirigu.
    E ci mancherebbe!
    Quando davanti c’è un campione come Sirigu, credo che nessuno protesti..
    Parlo di altri ruoli:
    è quando davanti c’è uno della tua forza, se non peggiore di te, che nascono i
    mugugni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

    Con lui, Belotti e Nkoulou abbiamo fatto 3 acquisti importanti. Se arriva Torreira, mercato faraonico. Siamoapostocosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Per fortuna è rimasto…almeno in porta abbiamo un gran portiere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granataLondinese - 2 settimane fa

    Siamo l’unica squadra (oddio le altre io non le guardo proprio) con 4 portieri!

    O per lo meno per quel che mi ricordo non siamo mai arrivati ad inizio campionato con 4!

    Rosati e’ un residuo Mazzarriano, Ujkani fa da traduttore per Vojvoda, Milinković-Savić tira le punizioni per allenare barriera e Sirigu in allenamento e Sirigu e’ l’unico portiere che abbiamo

    😀

    Io comincio a preoccuparmi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy