Torino, doppia seduta al Filadelfia: nessuna lesione per Ansaldi

Report / Le ultime sulla preparazione dei granata

di Redazione Toro News

In attesa di sfidare l’Udinese questo sabato, il Torino prosegue la propria preparazione Gli uomini di Marco Giampaolo hanno svolto una doppia seduta quest’oggi. Prima della seconda sessione, il Filadelfia è stato teatro di un’animata contestazione nei confronti della squadra e della società. Per quanto riguarda l’allenamento pomeridiano, è stato confermato l’affaticamento ai flessori della coscia destra di Cristan Ansaldi. L’argentino non ha riportato dunque nessuna lesione, ma resta in dubbio per l’impegno con l’Udinese. Nicola Murru e Simone Verdi hanno svolto le proprie terapie ed un lavoro personalizzato. Nella giornata di domani, Vincenzo Millico verrà sottoposto ad esami strumentali per valutare l’entità del trauma subito nell’allenamento di ieri. In programma, sempre per domani, un’altra seduta tecnico-tattica.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. olivia - 1 mese fa

    Se abbiamo un allenatore che di calcio non capisce un tubo non può che fare cazzate durante le partite.Sappiamo che Ansaldi e’ valido ma con autonomia ridotta da esterno.Si vede che verso il 70 esimo delle partite fatichiamo eppure non sfruttiamo i cambi e ci assestiamo meglio in campo.Purtroppo abbiamo il maestro svizzero abruzzese che dovrebbe andareainsegnare ai gatti ad arrampicare anziché a fine partita piangere e dire che stiamo crescendo ancora un Po di pazienza e vinceremo le partite .Si ma il prossimo anno in serie B.CAIRO SVEGLIATI .Stai facendo ridere tutta l Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granataLondinese - 1 mese fa

    4 sedute non basterebbero andate a dare via i ciap

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tororossogranata - 1 mese fa

    Io farei una sala nello stadio per i calciatori del TORO dai più giovani ai Senior, con i video e la Storia del TORO, per far capire cosa vuol dire indossare la maglia GRANATA, perché ci sta che abbiamo una squadra di pippe, ma la grinta e l’ orgoglio non si comprano…Quindi sappiamo che a fine partita sudore e cuore devono essere tutt’uno con i colori che portano….perdere si ma con DIGNITÀ!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. michelebrillada@gmail.com - 1 mese fa

    bisogna correre per giocare a calcio prima di tutto bisogna correre piu degli altri per arrivare prima sul pallone specie se hai la classe di rincon,meite,sirigu che sembra piantato sulla linea di porta non esce mai e almeno correre per 96 minuti altrimenti cambiare mestiere vero mister?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nero77 - 1 mese fa

    Seduta tattica sui puntini e le virgole?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. FORZA TORO - 1 mese fa

    meno male,forza Cristian

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy