Torino, Foti: “I ragazzi sono molto curiosi. C’è voglia di apprendere”

Torino, Foti: “I ragazzi sono molto curiosi. C’è voglia di apprendere”

Dichiarazioni / A Torino Channel ha parlato il collaboratore tecnico di Marco Giampaolo

di Andrea Calderoni

A Torino Channel nel corso del nono giorno dell’inusuale ritiro presso lo stadio Filadelfia di Torino ha parlato nel pomeriggio Salvatore Foti, collaboratore tecnico di Marco Giampaolo. Foti lavora con il tecnico abruzzese dal 2016 e lo ha accompagnato nelle avventure di Genova con la Sampdoria e di Milano con il Milan. “Stiamo lavorando bene – ha dichiarato -. Stiamo toccando i principi di gioco che interessano al mister. C’è massima disponibilità e si iniziano a vedere le prime richieste dell’allenatore. Siamo tutti soddisfatti dei primi nove giorni”. E sui ragazzi a disposizione: “C’è voglia di apprendere. Sono molto curiosi. Quest’aspetto è fondamentale quando si cambia sistema di gioco”. Ancora: “Si tratta del momento in cui si deve mettere benzina nelle gambe, ma oltre benzina si trasmettono concetti. E’ un periodo fondamentale. Rispetto alle stagioni normali avremo 15 giorni in meno, quindi il tempo a disposizione è veramente poco”. 

LEGGI ANCHE: Calciomercato: ufficiale Sarr al Chelsea, El Kaddouri verso il Crotone

AMICHEVOLI – Sabato alle 18 al “Grande Torino” amichevole con il Novara, poi settimana prossima Pro Patria e Pro Vercelli, rispettivamente il 2 e il 5 settembre. A che cosa serviranno questi test? La risposta arriva direttamente da Foti: “Saranno il frutto dell’apprendimento e del lavoro effettuato in questi giorni. Andremo a conoscere meglio i giocatori, perché alla fine le partite fanno vedere il valore del calciatore”. 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Fateglielo apprendere per bene…c’è voglia di vedere buon calcio dopo anni di calcio modesto…l’anno scorso guardavo ogni tanto il Sassuolo il Verona squadre discrete sassuolo forse qualcosa più era bello vederle giocare..ecco mi piacerebbe vedere un calcio così come l’Atalanta ..propositivo non ..che si tiri in porta..lo scorso anno alcune partite finivano con un senza tiri o con 1 o 2 tiri nello specchioporta..una tristezza..dai forza e speriamo sia la volta buona per vedere anche noi qualcosa di buono veloce propositivo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

      Maledetto t9.. Che si tiri in porta..insomma il succo del discorso un calcio propositivo non attendista ma fatto di attacco

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy