Torino, i pagelloni della stagione – Rincon 5.5, anche per lui un’annata in tono minore

Torino, i pagelloni della stagione – Rincon 5.5, anche per lui un’annata in tono minore

I voti finali / Neanche lui riesce a trasmettere carattere e grinta alla squadra nei momenti di maggior difficoltà, ci si aspettava di più dal venezuelano

di Marco De Rito, @marcoderito
Rincon

Nel 2019/2020 sono state inferiori alle aspettative anche le prestazioni di Tomas Rincon. Con il passare delle giornate si è assistito ad una involuzione del venezuelano. In modo particolare dopo la ripresa post emergenza Covid-19 non è riuscito più a tenere il ritmo partita e ha avuto bisogno di rifiatare spesso. Ha faticato a tenere i 90′ sulle gambe. Seppur l’impegno non sia mai mancato, spesso è mancata la brillantezza e nei momenti più duri della stagione non è riuscito a far fruttare appieno la sua leadership. Nonostante un inizio gagliardo, neanche lui, nei momenti di difficoltà del club, è riuscito a tirare fuori il carattere per dare una scossa ai suoi compagni. Uno dei tratti principali di Rincon è il temperamento, che in questo campionato è venuto meno. Un solo gol messo a segno in questa stagione, che è servito a poco: nella sconfitta arrivata contro la Spal. In ogni caso ciò che si richiedeva al venezuelano non era segnare reti a raffica ma dare sostanza alla metà campo granata e invece nel campionato appena terminato così non è sempre stato.

Partita Top – Roma-Torino 1-2, il giudizio di Toro News (link): 6.5

Partita Flop  – Lecce-Torino 4-0, il giudizio di Toro News (link): 5

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bela Bartok - 1 mese fa

    Probabilmente è stato vittima della preparazione atletica “light” di Mazzarri. Forse nel centrocampo di Giampaolo è il più difficile da collocare, non penso siano previsti incontristi puri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 mese fa

      ..non pensi siano previsti?..io penso che in tutto il mondo non esista squadra professionistica senza almeno 2 incontristi puri!..mettiamoci anche che se ti ritrovi poi a lottare x la salvezza e non hai incontristi puri la retrocessione e’ matematica!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy