Torino, la conferenza degli sponsor di maglia: la novità è Ediliziacrobatica

Torino, la conferenza degli sponsor di maglia: la novità è Ediliziacrobatica

Allo stadio Olimpico / Suzuki e Beretta confermati sulle maglie dei granata, Ediliziaacrobatica sarà il nuovo back sponsor

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Termina qui la conferenza stampa.

11.46 Così il commendatore Beretta: “Sulla seconda maglia vedete il nostro classico logo, scritta bianca su sfondo rosso. Per la prima maglia, poichè il dottor Nalli di Suzuki ce lo chiedeva, così come il Torino, abbiamo modificato il nostro logo: scritta bianca su sfondo granata. Abbiamo un rapporto molto affiatato con gli altri sponsor, e poi per il Toro questo ed altro”.

11.43 Ora tocca nuovamente alla dott. Marras: “Ora è partita l’espansione nel territorio francese, dopodichè non ci fermeremo. Come per il Toro, il primo step è la conquista dell’Europa”. Pensate di usare un’acrobazia di Belotti come logo della vostra azienda? “Perchè no, sarebbe anche più semplice realizzarle, aspettiamo volentieri la prossima”. 

11.41 Una domanda per il dottor Nalli: saranno promosse anche quest’anno edizioni limitate di automobili dedicate al Torino? “Noi siamo apprezzati molto per le cose particolari, di nicchia. Sicuramente ci sarà una Toro Edition anche quest’anno. La Suzuki Jimny per me si può prestare benissimo perchè è una vettura iconica, proprio come il Toro”. Ci sono iniziative particolari per il lancio della terza maglia? “Ne parleremo, ora crediamo sia un pochino presto, verso la primavera ne riparleremo”.

11.37 Ancora la dott. Marras. “Di cosa ci occupiamo? Noi ristrutturiamo condomini, stabili, edifici di ogni tipo senza ponteggi, dunque senza che si noti qualcosa all’esterno, solo con funi e attrezzi di questo tipo. Siamo partiti 13 anni fa, noi con il Torino pensiamo di avere in comune la capacità di reagire e di affrontare i momenti duri, proprio come questo club, capace in passato da momenti difficilissimi e di ispirarsi alle persone del passato per creare un nuovo futuro. Il capitano Belotti rappresenta proprio quello che abbiamo nel cuore, i giovani e il valore delle persone. Noi siamo passati dall’essere un piccolissimo gruppo all’aver oltre 70 sedi in Italia e 800 collaboratori. Vogliamo avvicinarci sempre più alle persone e vista la crescita che stiamo avendo vogliamo aumentare il reclutamento delle nostre risorse: ogni mese inseriamo dalle 30 alle 50 persone. Io in prima persona mi occupo di risorse umane, spesso uso il calcio come strumento per educare e per trasmettere il valore. Ora vogliamo vincere, dopo aver conquistato la quotazione in borsa a Milano e Parigi vogliamo sostenere il grande Toro perchè possa conquistare sempre maggiori traguardi”. 

11.34 Parla la dottoressa Marras di Ediliziacrobatica. “Come torinese e come imprenditrice e socia di Ediliziacrobatica sono emozionatissima di essere qui. Innanzitutto ringrazio le persone che sono sedute a questo tavolo, noi siamo piccoli ma impariamo volentieri dai più grandi. Io sono nata a Torino e sono cresciuta qui, nel 1976 da bambina giocavo coi pupazzetti di Pulici, Graziani e Sala, ma la scelta di oggi è orientata ai valori che questa squadra rappresenta. Specialmente per il fatto che il Torino è una squadra che punta molto sul settore giovanile. Come il nostro gruppo, che ha un’età media di 27 anni e punta a primeggiare. Dunque quale miglior occasione di poter affiancare una società così importante?”

11.29 Ora parla il commendator Vittore Beretta. “E’ difficile fare combaciare cuore e cervello, noi di Beretta con il Torino riusciamo a farlo. Sapete che io sono un patito granata: a me piace ricordare che eravamo vicini al Toro anche quando era in Serie B. Sono stati anni di “palestra” che sono serviti ad arrivare a quello che è oggi, una società tra le meglio funzionanti in Italia. E anche una tra le meglio organizzate. Qui c’è Fornara, luogotenente del presidente, poi c’è Antonio Comi il direttore generale. Oggi credo che il Torino sia ai livelli in cui deve stare per quanto riguarda la prima squadra. E poi sapete che io amo molto anche il settore giovanile. Nel 2005 il vivaio era scomparso. Grazie a Comi e Benedetti, e poi a Bava in seguito, in 14 anni il settore giovanile del Torino FC è tornato al top. E poi c’è il progetto Academy; ha un potenziale unico, sono 15mila ragazzi che giocano a calcio, si divertono e simpatizzano per il Toro con annessi i loro parenti e amici e si arriva a 150mila persone che vedono il Torino come grande punto di riferimento. Fatemi anche dire una cosa su Belotti: lui ha detto di prendere Shevchenko come idolo. Io che ho visto anche il calcio degli anni Cinquanta vi posso dire che mi ricorda Alfredo Di Stefano, un giocatore universale. Io vedo in lui oltre a Shevchenko anche qualcosa di questo grandissimo giocatore”.

11.23 A parlare è ora Massimo Nalli, presidente Suzuki Italia. “Nel 2013 quando fummo scelti dal Torino come sponsor vendevamo meno della metà delle auto di oggi nel nostro paese. Il Torino è qualcosa in più di una semplice sponsorizzazione; porta conoscenza del marchio con condivisione dei valori: rispetto delle regole, rispetto dell’avversario, cose per noi fondamentali. Il Torino viene da una stagione record con accesso all’Europa League. Noi speriamo nel successo, continuato assieme”.

11.20 A prendere la parola è Uberto Fornara, manager di Cairo Communication nonchè membro del CdA del Torino Football Club. “E’ un onore rappresentare qui il Torino ed un piacere A causa del decreto dignità gli sponsor di betting non possono più fare parte della nostra maglia. E’ confermata anche per questa stagione la partnership con Suzuki e Beretta, con cui abbiamo un rapporto di lunghissima data. Poi c’è una novità. Sportpesa era nostro back sponsor e abbiamo dovuto sostituirlo. E’ stata l’occasione per instaurare una società importante come Ediliziacrobatica che sarà il nostro nuovo back sponsor. E’ un’azienda italiana e quotata in borsa e sicuramente dalla partnership sia il Torino che Ediziliacrobatica trarranno vantaggio”.

In diretta dalla sala stampa dello stadio Olimpico-Grande Torino, dopo la conferenza di Andrea Belotti, è il momento della conferenza degli sponsor di maglia del Torino per la stagione 2019/2020: Suzuki, Beretta ed Ediliziacrobatica.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy