Torino, la risorsa Nkoulou: archiviate le sirene di mercato sarà l’arma in più di Nicola

Focus on / Non scende in campo dal dodici dicembre, ma con l’Atalanta Nicola potrebbe chiamarlo in causa

di Redazione Toro News

Una sorta di patto di non belligeranza: Nicolas Nkoulou è stato sul punto di salutare in anticipo il Torino (ha il contratto in scadenza tra sei mesi) ma alla fine è rimasto e potrà essere utile nello scacchiere di Nicola. Nelle ultime settimane il centrale camerunese è stato messo un po’ da parte, sia da Giampaolo che da Nicola, che ha preferito Lyanco per questioni di motivazioni più che tecnico-tattiche. Nel 2021 Nkoulou non è ancora mai sceso in campo in Serie A (ha giocato contro il Milan in Coppa Italia), visto che l’ultima presenza risale alla sconfitta casalinga contro l’Udinese del 12 dicembre 2020: ora, Nicola potrebbe rispolverarlo in vista della gara di Bergamo.

LEGGI ANCHE: Belotti-Torino, il rinnovo è un nodo da sciogliere: Cairo gli passa la palla

RIABILITATO – Il mercato è terminato e le conseguenti distrazioni anche. In settimana i colloqui tra giocatore e allenatore hanno dato esiti positivi: Nkoulou vuole onorare il proprio contratto mettendosi a disposizione del nuovo tecnico granata per aiutare il Toro a salvarsi. Un’intesa in cui si vuole assicurare il bene di entrambe le parti: del Torino che può sfruttare le qualità di uno dei suoi migliori difensori nella corsa salvezza, di Nkoulou che deve comunque mettersi in mostra per cercare un’eventuale destinazione.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. olivia - 3 settimane fa

    Sappiamo tutti che LYANCO NON E’ UN CENTRALE.Per salvarci deve rientrare NKOULOU oppure Alla necessità mettere BUONGIORNO.Con Lyanco centrale nella difesa a tre andiamo in B.Abbiamo preso nel 2020.una valanga di goal.Con la Fiorentina Lyanco un disastro.Lyanco puo’ fare da destro come riserva di IZZO.A sinistra dato che quel coglione di CAIRO non ha sostituito MORETTI miglior sinistro italiano dobbiamo mettere BREMER che in realtà e’ un destro e si d’ visto oppure RODRIGUEZ che non e’ all altezza di MMoretti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lake - 3 settimane fa

    Non mi spiacerebbe un 4 4 2,con Izzo in asse con Singo,Buongiorno a sx con Ansaldi,il duo centrale Mandragora-General..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. altoro - 3 settimane fa

    il “Cuore TORO” Davide Nicola, esattamente come accadde circa un anno fa all’altro tecnico-tifoso Moreno Longo, fin dallo stesso momento dell’accettazione dell’incarico assegnatogli dalla Società è assolutamente concentrato h. 24 nel conseguimento dell’obiettivo comune divenuto, a causa delle note deficienze societarie, per il secondo anno consecutivo, nuovamente la salvezza del nostro amato TORO. Pertanto anche in questa circostanza egli si rivela un grande motivatore con tutti gli elementi della rosa a sua disposizione, quindi adempie a questa specifica missione assolutamente a prescindere dalla condizione contrattuale individuale di ciascun calciatore. Presumo che nel recente colloquio con Nkoulou il tecnico di Vigone abbia toccato le corde giuste per provare a motivare il difensore centrale camerunese in scadenza di contratto a fine stagione. Durante l’odierna conferenza stampa di vigilia della difficile trasferta di Bergamo Nicola ha ribadito che tutti gli elementi della rosa a sua disposizione saranno coinvolti nel progetto, per quanto tale termine risulta eccessivamente inflazionato nell’ambiente, che si prefigge il conseguimento dell’obiettivo comune dell’agognata salvezza. Quindi non mi sorprende che il tecnico Nicola intenda rilanciare Nkoulou al centro della difesa granata contro la temibile corazzata bergamasca.
    Pertanto domani probabilmente il popolo di tifosi granata avrà modo di valutare attentamente l’effettivo tasso di professionalità di Nkoulou. Personalmente sono memore dei numerosi calci di rigore concessi alle squadre avversarie proprio a causa di numerosi maldestri interventi in area dello steso Nkoulou, e proprio per questa specifica ragione il mio animo interiore è assolutamente combattuto allo stesso tempo tra la perplessità causata da questi stessi citati episodi e la fiducia e la curiosità relativamente alla concreta possibilità che Nicola riesca effettivamente a centrare l’impresa sportiva e psicologica di motivare sotto l’aspetto della professionalità un collaudato “mercenario” in scadenza di contratto quale appunto Nkoulou si è dimostrato agli occhi dell’ambiente del mondo TORO. Quindi domani pomeriggio soltanto la verifica sul campo di Bergamo relativa alla prestazione individuale di Nkoulou dissiperà i dubbi e le perplessità personali e generali che l’odierna vigilia si porta appresso nel merito e nella sostanza di questa scelta tecnica. Chissà … . Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. GlennGould - 3 settimane fa

    Ciao @Toroperduto, ti rispondo qui.
    Ma ci mancherebbe, nessuna polemica, ci si confronta.

    La cattiva gestione della società è palese, tuttavia io non credo, dopo tutto quello che ha fatto in campo a partire dal match con gli inglesi sino ad oggi, che il giocatore dara’ il 100 per 100 da qui a giugno qualora dovesse giocare.
    È alla ricerca dell’ultimo contratto importante della carriera, contratto che sarebbe compromesso da un infortunio, per esempio. Non so se mi spiego.
    In oltre credo che abbia già fatto troppi danni, per cui siamo al limite del comico quando viene definito una possibile arma più.
    Questo, ovviamente a mio parere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 3 settimane fa

      Scusa Glenn ti spiego il mio punto di vista, giustamente puoi pensare che, visto il rendimento di Nkolu successivamente a quell’episodio, sia stato basso per quel motivo.
      Ma la mia domanda è ne sei sicuro?
      No perché qua si ha l’imbarazzo della scelta tra chi ha fatto peggio, per cui ti chiedo tutti quelli che hanno fatto cagare che problemi avevano?

      Io sono convinto che ha dato più di quello che vale all’inizio e poi si sia perso nel marasma del Cairo Toro.
      Ma sinceramente non me la sento di insultarlo più di tanto perché so chi è la causa di tutto ciò che sta succedendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 3 settimane fa

        No, non sono sicuro, magari hai ragione tu e non è così forte come sembrava. Io non credo, e la risposta l’avremo quando giocherà in un altra squadra.
        Quel che è certo, e qui hai ovviamente ragione, e che il marasma cairota ha inghiottito la qualità delle prestazioni un po’ di tutti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toroperduto - 3 settimane fa

    Certo che questo sito riesce a farvi bere tutto ma proprio tutto eh.
    Pilota le vostre menti come pochi.
    Vi dà in pasto i vostri colpevoli così vi scagliate contro di loro e siete soddisfatti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mont67 - 3 settimane fa

    MA SI SUICIDIAMOCI…….
    FORZA TORO SEMPRE !!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dr Bobetti - 3 settimane fa

    E’ chiaro che è indigesto dover puntare su di lui. Colpe del giocatore, non professionale, e colpe di Cairo nel non cederlo al momento giusto.
    Se è motivato lui è molto meglio di Lyanco in quella posizione nella difesa a 3 (il brasiliano è molto meglio nella difesa a 4).
    Dobbiamo provare a sfruttare tutto quello che abbiamo per risalire, i conti li faremo tra non molto.
    Continuo a pensare come la legge Bosman abbia alterato ogni logica di mercato del calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. AppianoGranata - 3 settimane fa

    Voglio fidarmi dell’uomo più che del giocatore. Il sangue Africano che scorre nelle sue vene gli sia di ispirazione ed illumini la strada della sua redenzione.
    Amen.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. martin76 - 3 settimane fa

    Veramente paradossale essere arrivati in questa situazione con il giocatore che ha dimostrato due anni fa di poter essere il migliore centrale che abbiamo in squadra. Colpa sua di sicuro ma anche la “società” non penso si sia giocata bene le sue carte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Junior - 3 settimane fa

    questo giocatore probabilmente é stato una delle cause iniziali dello sfaldamento della difesa l’anno scorso. come dice Cairo, chi non vuole rimanere se ne vada, allora perché non lo hanno lasciato andare? solo perché Cairo non lo voleva mandare via alle sue condizioni? mah!
    io dico vista la situazione abbiamo poco da discutere fino a quando non siamo matematicamente salvi e non possiamo permetterci altri problemi nello spogliatoio. direi di recuperarlo e a fine stagione fare due conti. reputo Nicholas un buon difensore e il nostro mister un ottimo collante tra giocatori ma non possiamo affidarci a chi ci volta le spalle. spero a giugno se ne ricordino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 3 settimane fa

      L’hanno già spiegato il motivo, per fare un dispetto a petrachi.
      Dopodiché mi avete un po’ rotto i coglioni con sto Nkolu.
      Sempre Nkolu Nkolu Nkolu problemi contrattuali ecc ecc.
      Ok gli altri 25 che problemi hanno invece?
      E basta cazzo svegliatevi.
      Non era riferito a te uno sfogo in generale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. christian85 - 3 settimane fa

        In che senso per fare un dispetto a Petrachi ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Donato - 3 settimane fa

    Risorsa? Arma?
    Nemmeno più la faccia voglio vedere di questo mercenario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

    Di sicuro a fine contratto, con un contratto in mano con altri… metterà la gamba nei contrasti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. GlennGould - 3 settimane fa

    Son due mesi che non gioca, è un anno emmezzo che dimostra di non essere più affidabile, fra quattro mesi va via a zero.
    Ma come si può definirlo un’arma in più?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenziluca7_14052178 - 3 settimane fa

      Domani Nicolas fa il partitone, Rolando in regia e il Gallo e Zazza la mettono dentro…… Il gobbo Gasperini lo prende in saccoccia!!!! Vinciamooooo ciao.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lake - 3 settimane fa

        Alee!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. PB53 - 3 settimane fa

        VORREI AVERE LA TUA FIDUCIA MA CREDO CHE SARA’ MOLTO DIFFICLE FARE RISULTATO: SPERIAMO CHE SENTANO LA STANCHEZZA DELLA PARTITA DI COPPA.
        SEMPRE FORZA TORO.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

      Al massimo è un Arma in più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Toroperduto - 3 settimane fa

      Scusa Glenn,
      Senza polemica, gli altri hanno dimostrato di essere affidabili per caso?
      Ci facciamo condizionare troppo da quello che vuole fare emergere la società.
      Sappi che nel caso Nkolu la colpa sarà al 30% del giocatore e 70% della società

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy