Torino-Lecce, De Silvestri: “Vogliamo che il tremendismo ci caratterizzi per tutta la stagione”

Torino-Lecce, De Silvestri: “Vogliamo che il tremendismo ci caratterizzi per tutta la stagione”

Zona mista / Le dichiarazioni del giocatore

di Marco De Rito, @marcoderito

Nel pre partita di Torino-Lecce ha parlato Lorenzo De Silvestri. Le dichiarazioni del terzino granata ai microfoni di Sky e Torino Channel: “Provo tanto orgoglio per come sono arrivato, per tutto il tragitto. Questa è la quarta stagione, è una storia che continua. Sono contento di aver dato tutto e continuare a dare tutto. L’immagine migliore in questi quattro anni di Toro? Ce ne sono varie, forse la scorsa stagione nella rovesciata del Gallo. Abbiamo fatto record storico di punti, quell’immagine mi affiora. Sicuramente un obiettivo che ha raggiunto la squadra è aver accumulato tifo, la squadra e società. Il tremendismo fa parte dei valori granata e noi vogliamo che ci caratterizzi per tutta la stagione“.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. valex - 1 mese fa

    Parli di tremendismo, scarpone inguardabile che non sei altro? Ieri ti ho contato dodici retropassaggi inutili nel primo tempo, poi ho smesso di contare solo per l’incazzatura di vederti indossare la maglia del Toro. Vai a giocare nella Scassatese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

    Il tremendismo nel senso che vedervi giocare è una cosa veramente tremenda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 1 mese fa

    lascia perdere che e’ meglio. manco buono a saltare un cadavere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Calogero - 1 mese fa

    Tranquillo Lollo è tremendo vedervi fare sempre le solite figure di merda, ma tanto ormai ci siamo abituati e fino a quando giocheranno fenomeni come te nel Torino sarà sempre la solita solfa…Ascolta un amico abbandona, appendi le scarpette al chiodo, tanto i soldi ci sono, la laurea pure…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 mese fa

      giocatore sopravalutato. Entra sempre in forma a campionato finito….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. michelebrillada@gmail.com - 1 mese fa

    che schifezza vedere il torello meite,rincon,baselli inesistenti male allenati non si corre senza schemi quel pagliaccio di un allenatore inculato non ci capisce piu nulla diidii deve giocare in promozione come mai non gioca mai lianko vuole di nuovo cederlo al bologna ?societa inesistente osannato mister porte chiuse al filadelfia nel pallone neanche san sirigu ci basta piu non corriamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      secondo me ( e lo penso da eoni ) finche’ ci affidiamo a baselli non andiamo da nessuna parte, meite almeno ogni tanto accende il motore e va.. baselli e’ proprio senza crescita, eterno incompiuto, scompare in campo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dattero - 1 mese fa

    Il giocatore parli solo di cose che conosce,grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 1 mese fa

    primi 45 minuti: tremendismo non pervenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy