Striscioni al Filadelfia: “Il Toro la leggenda, voi la vergogna”

Contestazione / Tre striscioni esposti fuori dal Filadelfia contro società e squadra

di Andrea Calderoni

“Il Toro la leggenda, voi la vergogna”, poi “Non meritate questa gloriosa maglia” e ancora “Basta, Cairo vattene”: questi i tre striscioni apparsi quest’oggi fuori dallo stadio Filadelfia alla vigilia dello scontro salvezza contro il Genoa di Davide Nicola. I tifosi, quindi, continuano ad esternare il loro profondo malumore, nonostante il momento molto delicato, il tutto dopo l’ennesima sconfitta stagionale, quella di lunedì per 3 a 1 al “Meazza” contro l’Inter. La contestazione, perciò, non si placa e anzi sembra rinvigorirsi settimana dopo settimana. Già negli scorsi giorni erano stati esposti qua e là in città striscioni soprattutto contro il presidente Urbano Cairo. Ora, però, coinvolti sono anche giocatori e staff.

77 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marchese del Grillo - 3 mesi fa

    Gira il nome di Gustavo Denegri. Io inizio a mettere la foto sul comodino con una candela e a pregare tutte le sere. Hai visto mai che sia la volta buona?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grammelot - 3 mesi fa

      Speriamo che il proprietario di DiaSorin ci tolga per sempre dalle mani di questo mercenario milanese, amico degli zebrati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

      Speriamo, ma torino oggi non è esattamente una voce autorevole.
      Diciamo che non è il “daily telegraph”.
      Detto questo me lo auguro di cuore.
      E se dovessimo andare in b per cambiare proprietà a favore di Denegri bhe forse forse ne varrebbe la pena.
      Pensa a che punto siamo arrivati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fvcg76 - 3 mesi fa

    Voglio precisare che nei miei commenti precedenti non ho mai detto che non si deve contestare anzi. Ho una voglia di contestate il giornalaio che neanche immaginate dopo 15 anni di nulla. È solo che ho paura che con questa squadra di mollaccioni e signorine qualche eccezione a parte(molto poche e tutti sappiamo di chi parliamo) sia controproducente farlo ora. Altrimenti ben vengano gli striscioni e da grande tifoso dell’Auxilium Basket mi appello a Sardara: non è che ai suoi amici turchi milionari interessa oltre al basket una società gloriosa con una grande Storia e una gran voglia di uscire da più di 20 anni di sofferenze?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grammelot - 3 mesi fa

      Al punto in cui siamo sarebbe controproducente non farlo.

      E, pensa, i mollacconi e il loro presiniente non avrebbero nemmeno la scusa della contestazione dei tifosi allo stadio, visto che lo stado deve per forza restare vuoto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 3 mesi fa

    Vogliamo per favore smettere di insultate le signore?
    GRAZIE!
    Disprezzate tanto, poi, come da sempre nei millenni, e ancora oggi giorno dopo giorno, nella vostra vita correte appresso alle donne, e dipendete dalle donne!
    Insultatevi tra di voi a ruota libera e senza ritegno, ma lasciate fuori le “madame”, e le “madame granata”, in particolare!
    Sia ben chiaro: NON MI RIFERISCO A ME, ma alle innumerevoli donne che ben meglio di me hanno amato e rappresentato, nel passato così come oggi la Nostra Gloriosa Squadra!!!
    Penso alle Vedove, alle Figlie, alle Madri dei nostri Eroi: vi permettete di insultare e ridicolizzare pure loro?!!
    Le Donne Tifose, quelle con la lettera maiuscola, quelle che veramente hanno amato ed amano il Toro, non scenderebbero mai tanto in basso!!
    Incapaci (non tutti, ovviamente e per fortuna) di esprimere le vostre idee e di confrontarvi civilmente senza
    trascendere a livelli vergognosi, non degni della Storia Granata.
    Voi che tanto nominate e venerate gli Invincibili, Meroni e Ferrini e tutte le nostre Glorie, cosa pensate che direbbero di voi questi, che sono stati Uomini con la U maiuscola??
    Come potrebbero giudicarvi??
    Dimostratevi DEGNI di essere TIFOSI DEL TORO, della sua Storia e della sua Gloria!
    Trascendere in questo modo, così come state facendo, non vi fa certo onore, comunque la pensiate e a qualsiasi fazione apparteniate!
    Un po’ di contegno non guasterebbe.
    Voi siete del Toro e rappresentate il Toro: fatelo con dignità!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Questa volta standing ovation per Lei signora: brava, brava e brava.
      Quando ci vuole ci vuole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Grazie!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. grammelot - 3 mesi fa

      Buongiorno Madama, ovviamente, come già detto nel mio post sotto sempre in risposta alla Sua domanda, con il termine “dame della cairese” non mi riferivo a Lei. Non mi permetterei mai.

      I Suoi post sono educati e degni di essere letti aanche se, a volte, non mi trova d’accordo con le sue opinioni (che rispetto).

      Io, diversamente da quell’altro individuo che Lei ben conosce (francocausio1967), non sono nè sessista, nè provocatore.

      E poi, le vere “dame della cairese” (i soliti noti) come può ben vedere dai loro post successivi al mio (uno dei quali becero, squallido, vergognoso e pieno di insulti anche oltre il tifo sportivo – ma da tale “elemento non c’è da stupirsi di nulla -) si sono riconosciuti immediatamente.

      Buona giornata e forza Toro (quello vero, non la cairese)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Gtazie!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. rogozin - 3 mesi fa

        No no, lei non è sessista, ci mancherebbe. Se non che, per ridicolizzare quelli che non la pensano come lei li femminilizza. C’è da dedurne che per lei essere femmina comporta una certa dose d’inferiorità, ma fin per carità: non chiamiamolo sessismo o misoginia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 3 mesi fa

          Se si riferisce a me, chiedo lumi, perché non ho capito cosa vuole dire.
          Grazie

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. grammelot - 3 mesi fa

            Si riferisce a me, Madama, non si preoccupi.

            Uno sterile e insulso tentativo per farmi passare da sessista e sminuire così il Gentil Sesso.

            Del tutto innocuo.

            Mi piace Non mi piace
  4. Luigi-TR - 3 mesi fa

    condivido gli striscioni
    il problema “Cairo” però vorrei capire come si risolve…le alternative ci sono ?!? chi ?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. OldBull - 3 mesi fa

    Il commento più bello che ho letto fino a qui è: “Le dame della cairese” FANTASTICO!!!
    Appunto,le dame della cairese, sono tutti quelli che la squadra non si contesta MAI! Sopratutto quando è in difficoltà! Ma scusate, allora quando una squadra dovrebbe essere contestata? forse quando vince partire a ripetizione? E sugli striscioni? nemmeno quelli? a già, certo che no! infondo stiamo ammazzando il campionato!
    Forza dame! continuate a leccare il deretano del nostro amatissimo presidente! Continuate ad applaudire lo spettacolo che ad ogni partita i nostri eroi ci offrono! Indignatevi per qualche striscione che, hai visto mai, potrebbe contribuire ad aumentare lo sconforto che già regna sovrano negli spogliatoi, BASTA STRISCIONI! Perchè sono quelli che ci fanno e ci faranno perdere la partite, mica i piedi quadrati di Rincon!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grammelot - 3 mesi fa

      E, pensa, i mollacconi e il loro presiniente non hanno nemmeno la scusa della contestazione dei tifosi allo stadio, visto che lo stado deve per forza restare vuoto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

    Contestare nei momenti delicati come questo può essere controproducente ma è anche vero che la squadra e la società meritano tutte le critiche che hanno ricevuto e anche di più.
    Una squadra che lo scorso anno è arrivata settima e con gli stessi uomini ora è sedicesima qualche striscione se lo merita eccome !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 3 mesi fa

      con Mazzarri in panca avremmo avuto sicuramente più punti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Non lo dire Luigi, il nome di Mazz%&%&* non si deve scrivere…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. aledranata81 - 3 mesi fa

    Sulla squadra non mi esprimo più, gli unici che si salvano sono Sirigu e Belotti che senza loro saremo a livello di spal e brescia poche chiacchiere.

    Alcuni dei ragazzi giovani sono comunque dei validi prospetti, penso a Bremer a Millico ( anche se non capisco perchè non lo si fà giocare..) e poi il resto è tutto da rifondare. Tutto Tutto!

    Ma carissimi tifosi granata, toglietevi il prosciutto da davanti gli occhi, il principale responsabile di questi 15 anni di vuoto a parte alcune sporadiche soddisfazioni ( per demeriti di altri parliamoci chiaro,altrimenti in europa non ci saremo mai andati).

    Il Torino, la città di Torino e il Calcio Italiano merita un Presidente un progetto, una Vision di medio e lungo periodo. Meritiamo uno stadio, meritiamo il Filadelfia meritiamo una Cittadella Granata dove si coltivino i valori.

    Io Voglio un nuovo Presidente!

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxx72 - 3 mesi fa

    Da non dimenticare anche i continui cambiamenti di nickname, altra specialità del soggetto in questione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

      Il mondo è bello perché è vario.
      In questo caso è pure avariato.
      Pareggiamo questa sera e mi ubriaco.
      Ps pensa che con la direzione agronomica del tavernello ci lavoro spesso 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        Cazzo capisco che ormai abituati a questo torello è tutto buono però porca miseria almeno sbronzati con qualcosa di meglio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maxx72 - 3 mesi fa

        Guarda Baci, io stasera penso di ubriacarmi con l’elisir di cirese. Vanni ha fatto la vendemmia e me ne ha regalato un paio di bottiglie per le grandi occasioni. Il Tavernello va bene per cucinare…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dattero - 3 mesi fa

    il lecce ha perso e cio semplifica il tutto. rimane il problema proprieta,l’unico gigantesco problema

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. rza78 - 3 mesi fa

    In b non si va perché la squadra non è sostenuta ma per la gestione fallimentare di Cairo. Ha avuto 15 anni per sbagliare tutto ciò che si poteva sbagliare mentre Sassuolo e Atalanta dimostravano che strutturando una società seria competente e con la volontà di programmare e raggiungere dei risultati sportivi si possono fare cose bellissime anche senza avere i petrodollari. Questa società di ncompetenti seza un DS degno di questo nome e con un allenator e da lega Pro, svuotata di ogni ambizione é lo specchio della sua gestione. Se ne deve andare . Senza appello. Qualcuno la prenderà e fosse anche un pagliaccio come quello della Samp…i risultati sono gli stessi. Anzi noi siamo dietro a loro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. giacomom - 3 mesi fa

    Da pazzi contestare la squadra in questo momento può far solo male facciamo solo un favore al genoa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 mesi fa

      ma infatti, che gentaglia. Sono 15 anni che è da pazzi contestare e loro continuano. La squadra è da sostenere come l’anno scorso a Empoli quando ne hanno prese 4 con la prima avversaria che giocava a pallone, da applaudire quando con un tiro in porta vinceva contro aversari che ne facevano 30. Hai dimenticato che la colpa è dell’arbitro. Ovviamente la colpa è di chi non fa l’abbonamento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. rza78 - 3 mesi fa

    Dobbiamo organizzare qualcosa Cairo deve capire che siamo in tanti a non volerlo più veder e neanche con il binocolo. E non solo quei 20 ragazzi (onore a loro) che lo contestano con striscioni e sit in

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 mesi fa

      Basterebbe non andare allo stadio. Uno stadio di serie a vuoto avrebbe risalto sui giornali di tutto il mondo e il pezzente farebbe le valigie immediatamente. Certo, non si vedrebbero più gli spettacoli di questo anno, dove abbiamo perso per sfortuna e per gli arbitri…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        Purtroppo lo stadio vuoto non accadrà mai, come sempre quando c’è da fare una protesta non ci si riesce mai a mettere d’accordo, anche perché salta sempre fuori quello che dice io tifo il Toro come entità astratta slegata da presidente e giocatori, che non si sa bene che cazzo voglia dire, e quindi dice che allo stadio ci vuole andare comunque.
        Io sono d’accordo con te, ha molto più senso lasciare lo stadio totalmente vuoto piuttosto che andare mormorare, fischiare e insultare.
        Ma non vi siete stufati di sgolarvi per nulla?
        Guardate che andare allo stadio tanto per dare aria alle corde vocali non rende più tifoso di chi ha deciso di non andare per protesta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. tric - 3 mesi fa

    Come sostenere la squadra in difficoltà! Bravi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Nero77 - 3 mesi fa

    Persino il basket di Torino ha una società Ambiziosa,mentre Noi abbiamo un presidente che risparmia pure sulla carta igienica.. MASSIMO SOSTEGNO AGLI ULTRÀ

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. bloodyhell - 3 mesi fa

    domani si vince, e poi si vincerà anche con la Spal, e quaranta punti sono belli che fatti. a quel punto siamo salvi, ma questo non cambia lo squallore a cui si è assistiti quest’anno. essere pro o contro cairo non possono cambiare in nessun modo i fatti.si può essere a favore di cairo,ma non si può assolutamente assolverlo per lo sfacelo che abbiamo subito in questo campionato. non ci sono scusanti, non ci sono equivoci, non ci sono pregiudizi, non si è fuorviato niente:il campo ha dato tutti i suoi responsi, e non sono stati un bel vedere. non ammettere questo sarebbe come non ammettere che la mattina il sole sorge e che nel fiume l’acqua scorre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 mesi fa

      Perfetto. Ma chi mette i meno ad un commento del genere che problemi hanno??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SempreTORO - 3 mesi fa

        Sono quelli che non amettono che il sole sorge la mattina e l’acqua scorre nel fiume… FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Tor zone - 3 mesi fa

    Gli interessi di Cairo sono noti a tutti, ma gli interessi di questi tifosi quali sono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 3 mesi fa

      mandare via un cialtrone?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. AndreaSilenzi - 3 mesi fa

    Ma vaffanCairo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. grammelot - 3 mesi fa

    Questa sera le “dame della cairese” ci vanno a nozze con la solita litania “non è il momento di contestare, ma di stare vicino alla cairese”.

    Sartori & c. hanno fatto un sacco di discepoli, per la gioia del giornalaio di Masio il quale sta preparando loro il prossimo pacco.

    Naturalmente, se la cairese dovesse restare nella massima serie, saranno prontissimi nel cercare di insabbiare ogni futura possibile contestazione contro il giornalaio, tacciando quelli che per loro sono “pseudo tifosi” e sostenendo, come sempre, che il giornalaio medesimo è il miglior presiniente del mondo e che si meriterebbero i vari Vidulich, Calleri, Cimminelli Romero, ecc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 3 mesi fa

      Amico modera pure i termini… se non sai reggere le argomentazioni problema tua e non fare il prepotente che non fai paura a nessuno….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 mesi fa

      Per la verità, anche senza andare troppo indietro nel tempo , i tifosi dimostrano di avere la memoria corta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Madama_granata - 3 mesi fa

      Con tutto il rispetto, visto che praticamente a commentare qui sono l’unica donna, è a me che si riferiva con “le dame della cairese”?
      Grazie!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        No stia tranquilla signora, ci sono anche molti maschietti di mezzo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. grammelot - 3 mesi fa

        Assolutamente no, Madama, non mi permetterei mai.

        I Suoi post sono educati e degni di essere letti aanche se, a volte, non mi trova d’accordo con le sue opinioni (che rispetto).

        Io, diversamente da quell’altro individuo che Lei ben conosce (francocausio1967), non sono nè sessista, nè provocatore.

        Buona giornata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Roland78 - 3 mesi fa

    Mah… Giustissimo il contenuto, completamente sbagliate le tempistiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      E quando andrebbe fatto? Dopo la salvezza? No… disturberemo la scelta dell allenatore , dopo …no…
      Si disturberebbe il mercato di Cairo…beh allora dopo ….mmmm…no….bisogna aspettare le prime partite per vedere come va…quindi rimane la pausa natalizia …..mmmm c è il mercato di riparazione di gennaio….ma vaffanc.
      ..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fvcg76 - 3 mesi fa

        Il momento per contestare si trova. Nn so voi ma io in B non ci voglio tornare. Intanto restiamo in A e poi giustissimo contestare a oltranza finché Cairo non vendera’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 mesi fa

          Tranquillo…in b non ci si va per aver messo 2 striscioni….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Roland78 - 3 mesi fa

        Semplicemente, a mio avviso, ovvio, non prima di Torino-Genoa che potrebbe valere la salvezza. Lo dico solo perché i nostri baldi giocatori hanno già dimostrato che sono dei mollaccioni senza mordente. Comunque, ho scritto che i contenuti li condivido appieno. Ma, naturalmente, è una mia opinione, non la verità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. grammelot - 3 mesi fa

          Se sono dei mollaccioni senza mordente, di chi la colpa.

          Smettere di contestare, anche in questo frangente delicato, significherebbe accettare supinamente i mollaccioni e il loro datore di lavoro.

          Un esempio per tutti: Izzo il mercenario.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Roland78 - 3 mesi fa

      In genere, di mattina vado, grazie, sei gentile a interessarti. Penserò a te e ai tuoi amici bianconeri, così sicuramente sarà più facile farlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Roland78 - 3 mesi fa

        Seguirò il consiglio, grazie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Fvcg76 - 3 mesi fa

    Posso anche essere d’accordo con quanto scritto sugli striscioni ma non mi sembra proprio il momento. La squadra al contrario va sostenuta al massimo siamo nel momento piu importante della stagione. Poi vada come vada sperando di sfangarla dopo allora si che si potrà contestare una società assente e incapace e una squadra senza grinta ne anima Gallo Sirigu e Ansaldi a parte. Forza Toro sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 3 mesi fa

      Vai a farlo capire a certi pseudo tifosi…. mai come ora bisogna stare vicini alla squadra e sostenerla…. non mi riconosco più in certi tifosi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 3 mesi fa

        Io in voi non mi sono mai riconosciuto. Nè in voi, nè nel pezzente e nemmeno nella cairese

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 mesi fa

      Quindi se estremizzando Cairo ci mantenesse sempre intorno alla quattodicesima quindicesima posizione in classifica, non dovremmo contestare mai. Per paura del peggio…mamma mia bel modo di crescere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        È proprio così!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Madama_granata - 3 mesi fa

      Commento sensato e condivisibile! In più io salverei anche tutti i giovani, in attesa di conferme.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Granata - 3 mesi fa

    Non è il momento di contestare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Sono con voi, avete ragione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. gm - 3 mesi fa

    Un giocatore che è stato cacciato dagli ultras della squadra du

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Ardi - 3 mesi fa

    Ed ecco che il Cagliari, dopo con il lecce, a cui non frega più niente del campionato perde anche con i ciclisti. Solo a noi ci hanno fatto il mazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

      Ce lo siamo fatto da soli il mazzo.
      La differenza tra un allenatore esordiente ed un allenatore esordiente è questa…
      Ranieri ha trovato la quadra anche in assenza della società e con un presidente come Ferrero noi invece…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

        Veramente la differenza, come sempre per il Cagliari, l’ha fatta Nainggolan che contro di noi c’era (e ha dato uno strappo impressionante non potete già averlo dimenticato) e contro i ciclisti no perchè si è rotto di nuovo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

          Gram l’esperto di cambio nick sei tu… Spiegami come si fa.
          Sei il Messi del cambio nick

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

    Ad una truppa squinternata come la nostra queste sono cose che fanno solo male. Ma ciò che è scritto se lo sono strameritato.
    Se domani si perde, squadra a Moretti e ritiro off-limits sino a fine campionato con Vagnati sempre presente giorno e notte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 mesi fa

      Moretti non ha il patentino. Non può allenare. Poi detto francamente… Cosa cambierebbe? Nulla. Mettiamo nel mirino il finto milanese imbruttito. Sono poco furbi gli ultras. Danno sempre un alibi al mandrogno. L unico obbiettivo ORA, deve essere lui. Era meglio un talebano che quel porco di Milano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

        Moretti con uno al fianco con il patentino è stato già fatto altre volte in altre squadre.
        Cambierebbe poco, ma almeno lo rispetterebbero.
        Ovvio che l’obiettivo deve essere Cairo ma domani e per altre 5 partite scenderanno in campo i calciatori.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 3 mesi fa

          Bo. Non so.a noi servono punti. Il rispetto non ci salva e non é rispettando moretti che meité andrà più veloce o passerà la palla prima invece di portarla per 5 metro. Come ola aina non raddrizzerà il piede con il rispetto. Pensi che non rispettino longo? Quello rispettano solo i soldi e la loro carriera. Come tutti gli altri giocatori della serie A.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-13967438 - 3 mesi fa

    C’è anche il banchetto dove si raccolgono le firme per il pareggio col Genoa?
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 mesi fa

      Io ho già firmato con il sangue.
      Speriamo basti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

    Grande striscione!
    Che leggano e si vergognino sul serio, si può anche retrocedere ma non senza lottare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aca Toro - 3 mesi fa

      no non si può retrocedere. Basta con sta puttatanata vecchia e stantia che l’importante è partecipare con onore
      CONTA SEMPRE E SOLO VINCERE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Granataforever - 3 mesi fa

    Ora ….
    Una cosa sola conta…
    Vincere Domani….
    Vincere!!!!
    Vincere!!!!
    Vincere!!!!
    Sempre FoRzA ToRo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13657940 - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy