Torino, pillole dalla Sisport: la carica dei 1000 per spingere i granata

Torino, pillole dalla Sisport: la carica dei 1000 per spingere i granata

L’allenamento / Grande entusiasmo intorno a Mihajlovic e squadra, cori e applausi anche per il presidente Cairo

di Redazione Toro News

Il Torino di Sinisa Mihajlovic è sceso oggi pomeriggio in campo in Sisport aper proseguire la preparazione in vista dell’incontro in programma domenica pomeriggio: il Derby della Mole. La principale buona notizia arriva sicuramente dalle condizioni di Danilo Avelar, che sembra essersi ripreso definitivamente dal lungo infortunio, ma non è di certo l’unica.

IL CALORE DEL PUBBLICO – Più di mille i tifosi che hanno risposto presente all’imput di Mihajlovic: il tecnico ha lasciato libero accesso all’allenamento odierno – porte aperte – e la piazza non ha tardato a farsi sentire, con a ressa che si accumulava già davanti ai cancelli della Sisport prima dell’apertura. Tanta carica e cori ad personam per tutti i granata: la tifoseria vuole stringersi attorno a tecnico e squadra e stimolarli ulteriormente facendo sentire il proprio sostegno in vista dell’impegno fondamentale di domenica

IMG_4842

PROVE TATTICHE – Incentrati alla sfida ai bianconeri anche gli esercizi sul terreno di gioco: peculiare quest’oggi la seduta del Torino, che dopo una breve fase di riscaldamento è stata completamente incentrata su una serie di prove tattiche per mettere alla prova i difensori. Due schieramenti a ranghi misti – senza quindi alcuna separazione tra titolari e riserve – a linee di quattro alle spalle di un regista, da una parte Lukic e dall’altra Valdifiori, sono state puntate per tutto il tempo dell’allenamento da attaccanti e centrocampisti ‘avversari’: prova di lucidità ed attenzione sia per la retroguardia che per il reparto offensivo, che doveva impegnarsi a trovare gli spazi a difesa schierata.

L’ABBRACCIO A CAIRO – Infine, l’ultima nota positiva è rappresentata dalla presenza del presidente Urbano Cairo, giunto a sessione in corso, e dalla speciale accoglienza riservatagli dalla tifoseria: accolto da applausi e dal coro “portaci in Europa” il presidente granata ha salutato più di una volta il pubblico sulle tribune, per poi tenere a raccolta e motivare ulteriormente la squadra negli spogliatoi a fine allenamento.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. myriam.patty_643 - 4 anni fa

    Forza ragazzi mettiamoci uniti e andiamo a matar i gobbi noi con la voce e voi con il cuore vinciamo fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy