Torino-Roma 2-3: i giallorossi battono un Toro discreto

Torino-Roma 2-3: i giallorossi battono un Toro discreto

Al 90′ / Partita pazza all’Olimpico: nel primo tempo le reti di Berenguer, Dzeko e Smalling; nella ripresa quelle di Diawara (su rigore) e Singo. Ventesima sconfitta stagionale per i granata

di Nicolò Muggianu

Partita pazza e ricca di gol all’Olimpico Grande Torino. Alla fine è la Roma a far festa, al termine di un match scoppiettante. 3-2 il risultato finale, marchiato per la squadra di Fonseca dalle reti di Dzeko, Smalling e Diawara (rigore). Per il Torino, invece, in gol Berenguer e Singo. Il classe 2000 segna così la sua prima rete in Serie A nel giorno dell’esordio dal primo minuto. Ma non basta per evitare la ventesima sconfitta stagionale, che arriva nell’ultimo match di questo campionato tra le mura amiche.

LEGGI: Le pagelle di Torino-Roma 2-3: SinGol ha buoni numeri. Lyanco delude

AL 45′ – Longo si presenta all’Olimpico Grande Torino con tante novità di formazione: out Sirigu e Belotti ed esordio in campionato dal primo minuto per Samir Ujkani e Wilfried Singo. Buono l’approccio al match del Torino, che prima crea un’occasione pericolosa sull’asse Singo-Lukic e poi passa in vantaggio al 14′ con un contropiede manovrato alla perfezione. Bravo Zaza a servire in profondità Berenguer, che salta Pau Lopez e mette in rete il pallone del 1-0. Ma passano appena 120 secondi e la Roma trova subito il pari grazie a Mkhitarian: l’ex Arsenal serve un cioccolatino Dzeko che a pochi passi da Ujkani non può sbagliare. Il pareggio ringalluzzisce la squadra di Fonseca, che al 23′ si rende pericolosissima con Spinazzola. L’ex Atalanta scappa in contropiede, ma si fa respingere la conclusione in corner da Ujkani. Proprio sul successivo calcio d’angolo i giallorossi trovano il 1-2: stacco imperioso di Smalling e palla nel sacco. Nel finale, al 37′, c’è anche tempo per il palo di Kolarov che va vicinissimo al 1-3 su calcio di punizione.

AL 90′ – Il secondo tempo ricomincia con un cambio nel Torino: out Lyanco – a rischio espulsione: graziato da Piccinini nel finale di primo tempo – e dentro al suo posto Djidji. Ed è proprio l’ex Nantes a rendersi protagonista in negativo al 60′: fallo ingenuo nei confronti di Dzeko all’interno dell’area di rigore e inevitabile penalty fischiato all’attaccante della Roma. Ujkani intuisce ma non basta: Diawara segna e fa 1-3 per la Roma. E’ il gol numero 67 subito dai granata in questo campionato. Il Torino però è vivo e prima colpisce il palo con Verdi – conclusione potente da fuori area – e poi trova l’immediato 2-3 con Singo. Il classe 2000 penetra bene in area di rigore e al 65′ batte Pau Lopez con una conclusione sporca ma efficace. Primo gol in Serie A e serata da ricordare per il diciannovenne ivoriano, che proprio quest’oggi faceva il suo esordio dal primo minuto in A. Nel recupero, segna Dzeko ma l’arbitro annulla per fuorigioco con il conforto del Var. Finisce così all’Olimpico: un Torino senza più nulla da chiedere al campionato e rimaneggiato dai cambi perde a testa alta contro una Roma che certifica il quinto posto.

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

    Senza polemica..anchio faccio farica ad identificarmi in questo Toro..lo chiamerei infatti torino fc..ma oggi che persevete di fare con la Roma??? Vincere?? N9n abbiamo vinto con la spal e squadre ben piu’ scarse..mi pare che il risultato sua stato tutto sommato in bilico fino alla fine..se dijdi non fa quel rigore stupido chissa’..certo e’ una sconfitte.ma ricordo partite e sconfitte decisamente peggiori..trovo anche del buono come berenguer Singo classe 2000 un peccato non avergli dato piu’ spazio visto il de silvestri cotto..anche ujkani ha fatto una partita buona..puo’ essere un buon 12..poi le note dolenti gli svogliati lyanco dijdi aina e purtroppo questi bisognera’ decidere sopratutto lyanco e aina cosa vogliono fare al Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

      Bremer molto molto bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 mesi fa

      È proprio questo il rischio. Ormai a forza scendere in basso , a forza di dire ….ma cosa vi aspettavate… era la roma, era la juve , era l inter…era l Atalanta…e non siamo riusciti a vincere neocon la SPAL… ci va bene tutto. I tifosi del Toro, quello vero non esistono più, sono stati evirati, siamo diventati dei provinciali, non abbiamo a nulla,c è stata tolta pure la dignità..che pena.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        Non ambiamo a nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

        Capisco e condivido..purtroppo cercavo del positivo dopo un annata scusami di merda…lo so non mi accontento ma oggi veramente pensavo be avremmo presi 5…mi piace pensare a chi come bremer singo anche longo ci abbiano provato a fare del loro meglio..comunque chiarisco non sono contento..era solo una magra consolazione di una partita un po piu decente..nulla piu’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bischero - 2 mesi fa

    Questa é la miglior partita giocata quest anno dopo Verona. Il che dice tutto della stagione e sugli interpreti che sarebbero serviti. Non me la sento di guardarli contro il Bologna. Vedere altre tre o 4 pere non le reggerei.per fortuna che fra poco inizia il calciomercato. Avremmo modo di commentare una marea di quasi fatta per… E quest anno il nano batterà ogni record. Ci regalerà i colpi su cui celermente sta lavorando addirittura ad ottobre. Record quindicennale per lui. Inaugurerà il mercato autunnale. Lo sceicco dei miei coglioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bloodyhell - 2 mesi fa

      la pantomima dello sceicco ha segnato la fine della posa considerazione che ancora avevo di lui. ci ha sfottuti in modo indegno, con una macchietta da film di natale. penoso e indegno di essere presidente del toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. loik55 - 2 mesi fa

    più che discreto stasera, ha inciso il fatto di essere liberi mentalmente., non contava nulla ma col pareggio non si rubava nulla e rispetto a buscarle 3-4 a zero fa sempre differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Eh già…quasi quasi vado in piazza a festeggiare di aver perso SOLO 3-2 con la roma…questo dopoaver perso 20 partite su 37

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bela Bartok - 2 mesi fa

    Il pareggio sarebbe stato più giusto ma visto che non conta nulla non sto a sottilizzare. Perlomeno la partita è stata divertente e Singo promette bene, finalmente ne vedo uno esordire con voglia ed entusiasmo invece che trotterellando scazzato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ramiro - 2 mesi fa

    Se questo è un toro discreto non ho più nulla da aggiungere evidentemente guardo un altro sport

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 mesi fa

      ma sei cairo news/pravda news che cosa ti aspettavi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13967438 - 2 mesi fa

    Discreto per metà dei giocatori, ma altri sono stati tra il pessimo e il nocivo…
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bloodyhell - 2 mesi fa

    e ora chiudiamo in bruttezza a bologna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Toro 8 Scudetti - 2 mesi fa

    Giocatori distratti dall’offerta di Pipicella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. bloodyhell - 2 mesi fa

    pensiamo al prossimo campionato,sperando arrivi qualcuno che finalmente dia un gioco al toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

    A e oggi il,Toro non ‘ dispoaciuto,anzi,bene Singo Berenguer e anche Ujkani .male purtroppo e quest’anno ci hanno beccato poco Djidi Lyanco e Aina entrato ha sbagliato in 10 min tutto.senza voglia,impara da Singo se non vuoi restsare vai pure..comunque partita decorosa pensavo peggio dalla formazione iniziale..Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

    Che si insista a chiamare Toro questa compagine è cosa inconcepibile. Cosa ci sia stato stasera di discreto poi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Adesso dobbiamo godere delle sconfitte con lo scarto di un solo gol. Come siamo messi….mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ddavide69 - 2 mesi fa

    Toro discreto con tre griglie sul groppone! Ahahaha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Junior - 2 mesi fa

    Se avessimo pareggiato, non avremmo rubato nulla. abbiamo tenuto testa per un bel po ad una squadra tecnicamente superiore. Il nostro portiere poco poteva fare riguardo i loro gol. Il rigore poteva essere tranquillamente evitato. Mi sono piaciuti Verdi, Berenguer e Lukic. Buona la rete di Singo, fa morale ad un giovanissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 mesi fa

      fa morale certo. ma ricordiamo che anche Aina faceva morale e guarda che bidone… Speriamo, e’ l’unica cosa che ci rimane da fare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Junior - 2 mesi fa

        Vero. Ma io ormai ragiono in prospettiva di campionato archiviato. Troppo strazio. Il livello della squadra è quello che è. Almeno qualche giovane come Singo si mette in luce. Alla prox partita proverei qualche altro dalla primavera.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 2 mesi fa

          non lo nego, fa piacere vedere che ci sono govani che si impegnano. Ripeto, speriamo sia davvero bravo e non si riveli un grocco come gli ultimi fenomeni arrivati.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 mesi fa

      Per noi è superiore pure la SPAL.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 2 mesi fa

        l’unica squadra in A a non aver battuto una compagine con il record di sconfitte in A… Altro record della Cairese…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 2 mesi fa

          un tifoso della spal lo abbiamo trovato…. vediamo quanti altri ne arrivano

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 2 mesi fa

            Non pensa vo che tra i tifosi del Toro ci fosse una così alta concentrazione di piciu.

            Mi piace Non mi piace
  14. fabrizio - 2 mesi fa

    articolo slurp da mani avanti.. Un altra sconfitta in una campionato schifoso. COme si fa’ ancora a difendere l’artefice di tutto questo schifo e’ inspiegabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy