Toro, solo il Brescia ha tirato meno: ora Giampaolo per avere un gioco

Toro, solo il Brescia ha tirato meno: ora Giampaolo per avere un gioco

Focus on / Nella speciale classifica dei tiri in porta i granata chiudono con il poco soddisfacente numero di 309 conclusioni, di cui 176 nello specchio

di Andrea Calderoni

Per trovare il Torino nella speciale classifica di tiri in porta effettuati bisogna scorrere fino al 19° posto. Lì si incontrano i granata con le loro 309 conclusioni, di cui 176 nello specchio della porta (poco più di 4,5 a partita) e 133 fuori. Per intenderci sono 225 tiri in meno rispetto all’Atalanta (prima della graduatoria). Praticamente il Torino di Walter Mazzarri prima e di Moreno Longo poi ha effettuato in media sei conclusioni in meno a gara rispetto ai bergamaschi. Alle spalle del Torino soltanto una delle tre retrocesse, il Brescia, che ha calciato in totale 298 volte (161 in porta). Le altre due retrocesse hanno fatto meglio del Torino: Lecce 376 e Spal 324.

LEGGI ANCHE: Torino, i fedelissimi di Giampaolo: da Andersen a Linetty, i profili in orbita granata

NUOVA FILOSOFIA – Il dato, come tutti i numeri nel calcio, va contestualizzato ma serve indubbiamente ad evidenziare notevoli carenze offensive in casa granata. Proprio per questo la società sta lavorando per portare sotto la Mole un allenatore che cerca di proporre un calcio più offensivo come Marco Giampaolo. È chiaro che sarebbe un cambio di passo notevole rispetto al progetto tecnico sposato nelle ultime due stagioni iniziate con in panchina un allenatore dalle caratteristiche completamente opposte come Walter Mazzarri.

LEGGI ANCHE: Torino, Zaza: Longo lo rilancia, ma la conferma passerà dal successore

BELOTTI & C. – Tornando al numero di tiri in porta, dobbiamo sottolineare come il Toro inserisca comunque un giocatore nella top-15. Andrea Belotti, infatti, è stato il 13° in Serie A per numero di conclusioni. Ne ha sferrate 73 (51 in porta), segnando 16 reti in 36 presenze. Nella speciale graduatoria comandano Cristiano Ronaldo e Ciro Immobile, che a parti invertite hanno dominato la classifica marcatori 2019/2020. Belotti è l’unico granata tra i primi 50. Simone Verdi è 52° con 38 tiri nell’intero campionato, di cui appena 22 nello specchio, mentre Simone Zaza è 56° con 36 (25 in porta). Nei 100 anche Alex Berenguer. Il basco è 93° con 28 conclusioni, di cui 12 fuori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy