Torino, tanta concorrenza sulla sinistra: Ansaldi da terzino a mezz’ala

Focus on / L’argentino potrebbe giocare in posizione più avanzata

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Il Toro – che ha confermato in mattinata di aver riscontrato altri tre casi di positività al Covid tra le proprie fila – si appresta a tornare in campo dopo la sosta Nazionali. In vista del match di domani contro il Cagliari (fischio d’inizio alle ore 15:00), continuano le prove tattiche per Marco Giampaolo. Sulla sinistra, il ballottaggio è tra Ricardo Rodriguez e Nicola Murru, con il primo che appare favorito e che giocherà titolare se avrà recuperato appieno dalle fatiche con la sua nazionale. E Cristian Ansaldi?

FLORENCE, ITALY – SEPTEMBER 19: Federico Chiesa of ACF Fiorentina battles for the ball with Cristian Ansaldi of Torino FC during the Serie A match between ACF Fiorentina and Torino FC at Stadio Artemio Franchi on September 19, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

FIRENZE – Il campionato dell’argentino non è iniziato nel migliore dei modi. L’esordio contro la Fiorentina, partita in cui Giampaolo lo ha schierato proprio terzino sinistro, lo ha visto patire il confronto con avversari rapidi e dinamici: Kouamé lo ha messo in difficoltà in più di un’occasione, ma è stato soprattutto Chiesa ad avere terreno fertile sulla fascia del laterale argentino. È infatti da un’ accelerazione dell’ormai ex numero 25 viola, non contenuta a dovere da Ansaldi, che è partita l’azione che ha portato alla rete decisiva di Castrovilli.

ALTERNATIVE – Oltre a ciò, per quel ruolo, la concorrenza è elevata: Rodriguez rientra dopo l’impegno con la Svizzera in cui si è distinto in positivo, ma anche Murru è a disposizione. Stando così le cose, Giampaolo potrebbe valutare l’idea di schierare Ansaldi come mezz’ala sinistra nella linea a tre davanti alla difesa. L’argentino ha giocato in quel ruolo in diverse occasioni sotto la gestione di Walter Mazzarri, che lo reputava un giocatore universale, in grado di adattarsi – per tecnica e intelligenza – a diverse posizioni in campo. Così sembra pensarla anche Marco Giampaolo: che considera Rodriguez e Murru le due alternative principali per la fascia sinistra, con Ansaldi pedina utile anche (o soprattutto) come mezzala.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sigfabry - 7 giorni fa

    Ansaldi in piena forma é già un bel miracolo , comunque a 34 anni giustamente lo mettiamo mezzala di un centrocampo a tre, tutti d’accordo ??
    Ansaldi è bravo ma quel passo non lo ha per non parlare di resistenza, forza nei contrasti e colpo di testa .
    Tutto è opinabile , ma non siete coerenti ,avete fatto il finimondo perché non può giocare terzino in una difesa a quattro e invece mezzala è roba sua ?
    Con noi lo ricordo mezzala in una partita, ma con il 5-5-0 di Mazzarri e non per scelta tecnica , ma per emergenza.
    Poi ripeto lui avendo qualità può quasi ovunque dire la sua .
    Però vi contraddite , Verdi dietro le punte e Rincon centrale basso(che non vuol dire regista),Izzo terzino , critiche feroci da quasi tutti.
    Asaldi a 34 anni gli inventate un ruolo che esula completamente dalle sue caratteristiche e dalle sue esperienze in carriera.
    Meglio fantasista o seconda punta allora,e comunque sempre massimo un’ora .
    Tanto non decidiamo nulla quindi va bene tutto , basta che si vince li mettesse come vuole.
    FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luizmuller - 7 giorni fa

      Un’ora sarebbe già grasso che cola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. luizmuller - 7 giorni fa

        Chiedo scusa, volevo dire mezz’ora, magari nella ripresa. Temo che pretendere di più da lui ora, a 34 anni, sia purtroppo utopico.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul67 - 7 giorni fa

    Ansaldi nn sa difendere, quindi meno ci va in difesa e maglio è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Carlino - 7 giorni fa

    Un Ansaldi in piena forma come mezzala diventerebbe preziosissimo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 7 giorni fa

      ..certo! ne ero sicuro che andava cosi..attualmente ansaldi è la migliore mezzala in rosa..x visione di gioco tecnica e fase difensiva..per non parlare del tiro dalla distanza o l’andare al cross.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 7 giorni fa

    Dopo Rincon regista perché stupirsi di Ansaldi mezzala?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mimmo75 - 7 giorni fa

    Grazie Cairo per quest’abbondanza! E non solo tra i terzini. Grazie per gli undici difensori e per i quattro portieri. E poi in mezzo al campo con Rincon…. ehm… aspetta… ehm… allora: 1) Rincon 2)… Rincon l’ho già detto? Ah si… ehm… vabbè dai, mi verrà in mente. Che poi tanto è inutile pensarci visto che basta e avanza lui. E poi sulla trequarti… mamma mia che abbondanza con Verdi e Gojak… in pratica Giampaolo può scegliere a piene mani tra un fuori ruolo e una giovane scommessa straniera! Wow, grazie presidente per questo brivido.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Martin Vazquez - 7 giorni fa

    Ansaldi, può fare meglio da mezz’ala che da terzino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granataLondinese - 7 giorni fa

    Nel gioco del maestro secondo me ha piu’ senso mezz’ala.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy