Come giocherebbe oggi il Torino? Gojak-Verdi il duello sulla trequarti

Focus on / L’11 ideale al termine del calciomercato: oggi, il Toro scenderebbe in campo così

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

È giunta al termine una delle sessioni di calciomercato più strane della storia del calcio, la prima dell’era Covid. Tra difficoltà e operazioni fantasiose il Torino alla fine si è accaparrato le prestazioni di Federico Bonazzoli e Amer Gojak proprio nell’ultimo giorno di mercato, dopo aver acquistato Linetty, Vojvoda, Rodríguez e Murru nei primi giorni. Adesso, per capire quale sia il vero valore della rosa messa a disposizione di Giampaolo, la parola spetterà al campo. Dopo la sosta infatti i granata scenderanno in campo contro il Cagliari di Eusebio Di Francesco, un’altra squadra che ha subito un profondo cambiamento rispetto allo scorso campionato. Come giocherà il Toro? O meglio quale sarebbe l’11 migliore possibile del Torino post calciomercato? Ecco come scenderebbe in campo oggi il Toro del nuovo tecnico Marco Giampaolo.

LEGGI ANCHERampanti: “Mi chiedo se Giampaolo abbia avallato questo calciomercato”

CERTEZZE E NOVITÀ – Tra certezze e novità, abbiamo inserito 5 nuovi acquisti nello starter 11 del Toro, nell’attesa di capire quali siano le condizioni fisiche di Simone Verdi e soprattutto in quale posizione verrà impiegato Gojak (è un trequartista ma può agire anche da mezz’ala). In porta la prima certezza granitica: Salvatore Sirigu. Davanti a lui una linea a quattro che coniuga giocatori confermati dallo scorso campionato e nuovi arrivi: sulle fasce Mergim Vojvoda ha dimostrato di poter dire la sua mentre il più esperto Ricardo Rodriguez deve ancora farlo (causa infortuni). Al centro, alla fine, non è arrivato Andersen: per questo la coppia titolare sarà formata da Gleison Bremer e Nicolas Nkoulou. Capitolo centrocampo. Tomas Rincon sembrava in uscita ma alla fine ha convinto meritandosi il rinnovo di contratto, e guiderà il centrocampo con due scudieri come Linetty e Meité (ma a dicembre dovrebbe rientrare Baselli e in panchina c’è anche Lukic). Sulla trequarti il primo ballottaggio: Gojak è stato preso per quello slot ma non si è mai allenato con il Toro e raggiungerà i compagni solamente dopo la sosta per le nazionali. Pronto, all’occorrenza, Simone Verdi. Bonazzoli, che ha già disputato le prime tre da titolare con la Samp, dovrebbe essere immediatamente pronto a prendersi la maglia di Zaza al fianco dell’inamovibile Capitan Belotti.

LA POSSIBILE FORMAZIONE DEL TORO:

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Bremer, Nkoulou, Rodríguez; Meité, Rincon, Linetty; Verdi (Gojak); Bonazzoli (Zaza), Belotti. All. Giampaolo.

37 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bruce74 - 3 settimane fa

    MAh, purtroppo non abbiamo migliorato molto la squadra e visto com’è finito il campionato scorso non c’è da stare allegri. Vojvoda mi pare molto lento per il nostro campionato, Gojak non si sa chi sia, il paly basso non è arrivato. Periodo certamente difficile per tutti ma in serie A nessuno ti aspetta e se sei scarso vai giù. Speriamo di no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. subcomandante - 3 settimane fa

    Secondo me gli stessi giocatori fossero all’ Atalanta oggi arriverebbero quarti o quinti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. wendok - 3 settimane fa

    La prospettiva di vedere tartarugone Meité titolare, mi spegne qualsiasi entusiasmo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. byfolko - 3 settimane fa

    Meitè e Verdi titolari mi piace parecchio…ecco il nostro calciomercato da accattoni, come sempre. Tutto sto casino poi stringi stringi abbiamo 2 nuovi terzini ed un giovane attaccante che per ora è un’incognita. Ma il cuore del problema, il centrocampo più scarso ed inguardabile della serie A a probabilmente di tutto il mondo occidentale, quello è rimasto.Anzi, è addirittura peggiorato essendo costretti ad utilizzare Rincon come regista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Numero7 - 3 settimane fa

    Fossi con l’organico al completo e con alcuni giocatori rigenerati proverei così…Sirigu,Vojvoda,Bremer,Lyanco,Rodriguez,Baselli,Rincon,Linetty,Gojak,Bonazzoli,Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Numero7 - 3 settimane fa

    Verdi visto giocare fino ad oggi sembra quello che avevamo in B e il primo anno in A, acerbo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ciccio76 - 3 settimane fa

    Aspettando Baselli player basso, in alternativa Lukic, direi via Meité che ha la velocità di un bradipo in calore e dentro Segre e poi Puntare su sto Gojak perché Verdi non è del ruolo. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 3 settimane fa

    A parere mio tolto portiere e difesa il resto a parte linetty e gojak non mi sembrano funzionali al gioco del mister. Dovremmo riuscire a salvarci ma credo che sarà sofferenza come lo scorso anno. CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Toro75 - 3 settimane fa

    Ciao a tutti e forza noi tifosi del Toro
    Il Toro quello vero non questa accozaglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. miele - 3 settimane fa

    Verdi, al di del poco che ha fatto finora, non è un rifinitore. Potrebbe giocare (meglio di no) ala o punta in appoggio al solitario Belotti. Con gli schemi di Giamp. ha poco da spartire. Speriamo che il ragazzo bosniaco confermi il bene che si dice di lui e che si ambienti in fretta, altrimenti saranno problemi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bruce74 - 3 settimane fa

      condivido, anche secondo me, purtroppo, Verdi non è un trequartista che sa giocare vertice alto nel rombo di Giampaolo. Quindi o sto Gojak è buono oppure son dolori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Almeno (forse) avremo Zaza in panchina o in tribuna ..
    Anche io a questo punto nutro qualche speranza di vedere Baselli play basso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Dr Bobetti - 3 settimane fa

    Alleggeriamo il nervoso per la campagna acquisti facendo l’allenatore.
    Dato per certo il 4-3-1-2:
    Sirigu; Vojvoda, N’Koulou, Bremer, Rodriguez; Segre (Lukic), Rincon (Baselli a regime), Linetty; Gojak; Belotti, Verdi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. iugen - 3 settimane fa

    Qua ci starebbe bene il meme del tizio che si risveglia dal coma ma purtroppo non si possono postare immagini…

    – Signore lei è stato in coma per due mesi!
    – Non vedo l’ora di leggere le formazioni per vedere chi gioca titolare adesso al posto di Rincon e Meitè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. masochismogranata - 3 settimane fa

    secondo me c’è in squadra un ottimo regista basso. E’ infortunato, ma Baselli ha tutte le qualità per ricoprire quel ruolo e non capisco perché nessuno lo inserisca mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dr Bobetti - 3 settimane fa

      Confermo pienamente, se recupera e recupera il regista basso sarà lui a regime.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 3 settimane fa

        Però anche se recupera, sino al girone di ritorno non sara in forma.

        Alberto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Simone - 3 settimane fa

    Se Verdi si gioca il posto con Gojak ci fa capire come sono stati spesi i 25mln per lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 3 settimane fa

      Io sinceramente lo proverei seconda punta col Gallo, non vedo perche’ no, aumentiamo la qualita’ la davanti, teniamo in panchina quel pirla di Zaza.

      Bonazzoli non so se il mister lo fara’ partire titolare…

      Verdi tre quartista proprio no.

      Poi vedremo quanto coraggio ha Giampaolo, e’ un Maestro coraggioso o no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 3 settimane fa

        Vabbè dai pure tu contro Zaza, avrà sbagliato qualche passaggio, ma pure Messi fa degli errori, siete veramente fastidiosi. Diamogli la possibilità di mettere in luce le sue doti, che ha solo più due anni credo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. marione - 3 settimane fa

    Io non aspetto altro che vedere Torreira, mi hanno garantito qui che è fortissimo e che soprattutto è innamorato del gioco del grande maestro e che siamo noi tifosi cattivi a non credere. Il grande Vagnati lo porterà all’ultimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tommydado - 3 settimane fa

      No torreira e ramirez non li abbiamo presi perché sono scarsi abbiamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Veyser - 3 settimane fa

    Sulla carta non mi sembra una formazione da serie B come ho più volte letto nei giorni scorsi…. certo non si può dire di aver alzato l’asticella solo con i nomi della formazione… la differenza in questi casi la può fare solo ed esclusivamente il mister ed il suo credo calcistico… staremo a vedere, ma visto che si parlava di rivoluzionare la squadra… ecco diciamo che non lo abbiamo fatto per intero ma solo in parte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 3 settimane fa

      L’asticella non si e’ alzata; si e’ abassata perche’ al mister non si sono comprati gli ingranaggi necessari per far girare questo motore come lui sa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tommydado - 3 settimane fa

        Pensa che il maestro con gli uomini giusti è arrivato nono al massimo figurati con gli uomini sbagliati….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Lemmy - 3 settimane fa

    Da ciò che si evince dai video di YouTube Gojan ha i numeri (secondo me tali video non sono in grado minimamente di dimostrare se un giocatore è buono in assoluto….anche le migliori 15 azioni di Millico lo farebbero sembrare Messi) per poter “incidere”…in nazionale sembra giocasse mezzala nel 4-3-3 e al Toro è stato preso per fare il trequartista. Da tutto ciò si presume che o a Verdi o a Meite’ il posto lo dovrà “soffiare”…il che mi fa presumere che giocherà titolare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. eurotoro - 3 settimane fa

    continuo a non capire la collocazione di certi giocatori..la trequarti è una prateria infinita dove il trequartista deve svariare a destra a sinistra al centro su e giu…di base devi avere forza fisica resistenza e logicamente un gran tocco di palla e visione di gioco…verdi è un’ala adattabile a seconda punta e basta! fatevene una ragione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ghiry7 - 3 settimane fa

      Completamente d’accordo su Verdi, bravo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Clarabella - 3 settimane fa

    Gojak in panca?
    Ma se il suo rendimento farà la differenza tra un mercato appena sufficiente ed uno nettamente deficitario, lo teniamo a riposo?
    Ci sono i cambi, vediamo di usarli al meglio e di farla correre sta gente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

      Ahahahah,
      Pungente come sempre 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Toro_felix - 3 settimane fa

    Sono curioso di vedere un se gp farà come Mazzarri tenendo i calciatori acquistati a bagnomaria per mesi. Credo che non se lo possa permettere e non lo farà .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. granataLondinese - 3 settimane fa

    La squadra ‘tipo’ che ci hanno fatto credere di prendere (i giornali):

    Belotti Verdi
    Ramirez
    Linetty Baselli
    Torrerira
    Ansaldi N’Kolou Andersen Vojvoda
    Sirigu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

    Scordatevi che Zaza stia in panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 3 settimane fa

      Ma infatti ma poi Bonazzoli veramente puo’ fare da sponda al Gallo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 3 settimane fa

      Perchè tu lo vedi (come me) meglio in tribuna?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

        Ahahahah pensavo più raccattapalle

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. PaCo68 - 3 settimane fa

    TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Bremer, Nkoulou, Rodríguez; Lukic, Rincon/Segre (Baselli), Linetty; Gojak ; Millico (Bonazzoli), Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy