Toro, dal Filadelfia: Barreca completamente in gruppo

Il punto in casa granata / Oggi pomeriggio i granata hanno ricominciato a correre per preparare il match contro i rossoneri

di Redazione Toro News

Il Torino ha ricominciato oggi ad allenarsi allo stadio Filadelfia (qui il nostro live) in vista dell’importante partita di domenica dove a San Siro se la vedrà contro il Milan di Montella.

La sessione di allenamento si è tenuta oggi pomeriggio, Mihajlovic e i suoi ragazzi si sono concentrati moloto sull’aspetto tecnico-tattico in entrambi i campi da gioco. Antonio Barreca è tornato in gruppo, partecipando attivamente a tutto l’allenamento.

allenamento stans barreca

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. silviot64 - 3 anni fa

    Il Filadelfia doveva garantire 10 punti in più. Li ha garantiti e quindi se non ci fosse stato saremmo in piena zona retrocessione oppure non è servito a nulla? Quante stupidaggini. Prima si forma la squadra competitiva poi se ne parla . E non mi si venga a citare lo stadio di proprietà della Juve. Il Filadelfia non è lo stadio dove gioca il Toro. Basta vivere solo di ricordi e commemorazioni.
    Io vorrei una squadra vincente che lotta per le prime posizioni poi si può pure allenare nel campetto sotto casa mia. Ai pollici versi che riceverò dico che se son contenti così …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlDadoDelToro - 3 anni fa

      Buongiorno Silvio,
      concordo con te che i pollici versi siano un po’ stupidotti: se sei d’accordo puoi dare l’ok, se non ti interessa va bene non mettere niente, ma se non condividi è sempre meglio spiegare le motivazioni. Ma in fondo, che te ne frega se ti “spolliciano”? Non perdi nulla e allora lascia che facciano.
      In compenso ti dico cosa non mi piace del tuo intervento: io ritengo funzionale allo spirito granata l’aver ripristinato il Filadelfia. Lo dicono gli ex, dagli allenatori ai calciatori, che allenarsi lì crea un legame con il passato e aiuta a creare lo spirito di squadra.
      Tu scrivi “Basta vivere solo di ricordi e commemorazioni”. Io, proprio in quanto granata, non baso la mia passione sui risultati (ho visto vincere solo una coppa Italia!), ma abbraccio certi ricordi e commemorazioni che conferiscono un aspetto umano, emozionale e di vita al mero evento sportivo. C’è identificazione, rispetto, affetto in quei ricordi e in quelle commemorazioni che, a mio avviso, sono il concetto stesso di Toro.
      Con questo sogno anch’io una squadra vincente, ma mi piacerebbe che nascesse dal vivaio granata, da un progetto serio, da una città di Torino che si stringe intorno al suo club e lo fa crescere fino a qualche bel traguardo. Per intenderci: lo sceicco che ci coprisse d’oro mi lascerebbe un po’ di amaro in bocca (a parità di risultati).
      Ritengo che con qualche accorgimento, si possa continuare a migliorare come sta avvenendo negli ultimi anni.
      Oggi sono molto perplesso circa il mister. Avremmo potuto ottenere molto di più con accorgimenti tecnico-tattici un filino più flessibili.
      Buona giornata e Forza Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13658523 - 3 anni fa

    Forza. ….Barreca
    un italiano in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. morassut.maur_668 - 3 anni fa

    Con il rientro di barreca a sinistra, ansaldi va a destra e de silvestri si accomoda in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 3 anni fa

      Quindi EL assicurata? Fatemi capire perché l’obiettivo era quello, ce ne siamo dimenticati ? Colpa di De Silvestri? Mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy