Toro, Meité guida la classifica granata dei dribbling riusciti: il francese è nono in Serie A

Approfondimento / Il centrocampista francese è nono in Serie A per quanto riguarda questo dato

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Soualiho Meité è il miglior dribblatore del Torino dopo 7 giornate di campionato. O comunque il più efficace, visto che ha completato 12 dribbling, cinque in più di Verdi, Linetty e Singo. I dati forniti da whoscored forniscono il quadro dettagliato del Torino per quanto riguarda questo fondamentale e le sorprese non sono poche. Intanto c’è da evidenziare che il Torino non ha numeri elevatissimi rispetto al resto della Serie A, sintomo di una squadra che da un lato cerca di costruire tramite il possesso, ma che dall’altro avrebbe bisogno di più uomini in grado di creare la superiorità numerica. In secondo luogo, i dati che emergono da questa classifica, sottolineano come le mezz’ali del 4-3-1-2 di Giampaolo debbano riuscire a saltare la pressione degli avversari anche correndo qualche rischio.

LEGGI ANCHE: Torino, Zaza e Millico sulla strada del ritorno: la sosta per rimettersi a disposizione

LA CLASSIFICA – Meité, evidentemente, ci riesce abbastanza bene: è nono nella classifica dei dribbling riusciti in Serie A a pari merito con giocatori molto tecnici e abili come Ribery, Pedro, Cuadrado, Malinovskyi e Spinazzola. Se consideriamo la percentuale di riuscita dei dribbling, però, nel Torino stravincono Stephane Singo e Karol Linetty. Il giovane esterno ivoriano, soprattutto, ha disputato 438 minuti in meno di Linetty ma ha completato lo stesso numero di dribbling (7) tentandone anche uno in più (11). Solo tre errori, appunto, per il centrocampista polacco che si destreggia bene nonostante i compiti anche in fase difensiva. Chi, invece, ha margini di miglioramento è il capitano Andrea Belotti. Sia chiaro, il Gallo sta disputando una prima parte di stagione da leccarsi i baffi, ma in questo particolare fondamentale sta un po’ mancando: 15 dribbling tentati, solamente 5 riusciti.

 

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eredit@Granata - 2 settimane fa

    Solo per la capigliatura lo metterei fuori rosa…..avete notato non colpisce quasi mai di testa, malgrado la statura…..anticalcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kieft+Bresciani - 2 settimane fa

    Ma come mai nelle statistiche compare anche Berenguer ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      non li hanno avvisati che è stato venduto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nero77 - 2 settimane fa

    Da questa statistica si capisce perché siamo in zona retrocessione..Sbaglio o Leonardo lo voleva al PSG?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tric - 2 settimane fa

      Leonardo lo voleva al Louvre, vicino alla Gioconda …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. leggendagranata - 2 settimane fa

    Farà anche tanti dribbling, ma a che cosa hanno portato? Che Meitè abbia piedi buoni è evidente, ma che non abbia altrettanta concretezza è palese. L’ anno scorso giocò 33 partite e non fece un solo gol, nè ricordo un solo tiro dal limite pericoloso. Idem per quanto riguarda l’ inizio di questa stagione. Meitè, oltretutto, porta via il posto a un centrocampista giovane, di buon talento, come Segre, che a questo punto dovrebbe essere buttato nella mischia. La linea di mediana Lynetti-Rincon-Meitè non sta dando garanzie, non ha retto l’ urto nemmeno del Crotone (fino a quando i calabresi sono rimasti in 11), di che cosa stiamo parlando? Vorrei tanto che ci fosse un imprevedibile salto di qualità, ma mi pare pura illusione. Il caso Segre fa il paio con quello di Singo. Leggo però su questo Sito che si sta discutendo del rinnovo dell’ ingaggio del giocatore, non è che lo si utilizza poco per evitare che alzi troppo le pretese? Intanto però viaggiamo a ritmo da retrocessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. michelebrillada@gmail.com - 2 settimane fa

    io penso che il suo ruolo ifeale sia quello di andare a non giocare in un’altra società il prima possibile in modo da non vederlo piu con la maglia del toro è scandaloso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Simone - 2 settimane fa

    Un’infinità di dribbling effettuati a metà campo o nella nostra trequarti, inutili e fini a se stessi. Mai un dribbling che porti una superiorità numerica.
    Dopo 2 anni posso serenamente dire che si tratti di fuffa, solo e soltanto fuffa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 2 settimane fa

      Condivido, giocatore di una mediocrità imbarazzante, col ritorno di baselli non dovrebbe vedere il campo più di 20 minuti a partita .
      Se Meite ha talento calcistico io sono Isco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. gpbess1 - 2 settimane fa

    Noto he sempre più spesso quando si parla di Meitè sono in tanti che pensano che il suo ruolo possa essere quello di centrale di centrocampo.
    Già durante in calciomercato avevo scritto di questa possibilità che mi pareva sensata sia per caratteristiche fisiche, atletiche e tecniche del giocatore, poi c’è l’aspetto mentale e su questo c’è sicuramente da lavorare però continuo a ritenere che quello possa essere il suo ruolo.
    Come mezzala, e soprattutto nel modulo di Giampaolo, deve coprire uno spazio troppo grande di campo e questo lo mette in difficoltà non avendo di base e fisicamente quella velocità necessaria a svolgere i compiti nei tempi richiesti, in particolar modo se la squadra tende ad allungarsi e tali spazi si dilatano.
    Non ultimo, rispetto alla rosa attuale mi sembra che potrebbero sfruttarsi al meglio le caratteristiche degli altri centrocampisti, compreso Baselli quando rientrerà, ma soprattutto quelle di Segre che nel Chievo ha dato il meglio di se come mezzala con tempi di inserimento e soprattutto tiro da fuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. gantonaz64 - 2 settimane fa

    Il suo ruolo potrebbe essere quello di Rincon ora.
    Alla Veira, francese come lui,facendogli vedere nei filmati come giocava. Più o meno stessa stazza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Vieira se saltato faceva due passi e con la falcata ti recuperava, se viene saltato Meite non ti recupera mai più, davanti alla difesa devi saper recuperare l’uomo se no sono gol a valanga, se si vanno a vedere le partite di Torreira recuperava una miriade di palloni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. r.ponzon_13686323 - 2 settimane fa

    Condivido il commento di LeoJunior.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. LeoJunior - 2 settimane fa

    Con la premessa che queste statistiche mi fanno sorridere. Che valore hanno? Ci sarà ben differenza tra un dribbling a metà campo quando subisci un pressing debole piuttosto che uno sulla trequarti che ti apre il campo. Ma è moda e si pensa di leggere il calcio con i numeri…
    Meitè ha come limite quello di non coprire gli spazi. Ecco perchè fatica come mezzala di GP. I numeri però li ha eccome.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Proprio per quello che dici tu non può giocare davanti alla difesa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

    Tutto merito del suo parrucchiere… saltare l’uomo è più facile se questo è distratto da un taglio impossibile. 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Quasi tutti di sono accorti sin dalle prime partite di miete del fatto che fisicamente e tecnicamente avesse grandi capacità… Forte non nel dribbling in corsa ma nello stretto grazie alla rapidità di gambe e un fisico imponente (contro simy ha avuto la meglio)… Eppure è altrettanto evidente come abbia dei limiti che lo frenano molto o comunque non mette in campo ciò che potrebbe, le capacità e i presupposti per fare bene ci sono e ci sono sempre stati, sta a lui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOroRItoRo - 2 settimane fa

      Tra l’altro solo a me vale che fisicamente non riesce a produrre una grossa velocità in corsa e anzi probabilmente ha un buon dibling perché le gambe rispetto a un atleta normotipo della sua stazza sono abbastanza corte?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOroRItoRo - 2 settimane fa

        Scusate gli errori ma stavo dettando….

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy