Toro News Award 2019/2020: Belotti il migliore, seguono Ansaldi e Bremer

SONDAGGIO TN / Il Gallo blinda il secondo posto ed accorcia su Sirigu, ormai irraggiungibile in vetta

di Redazione Toro News

È Andrea Belotti il migliore in campo della sfida contro la Fiorentina. Il Gallo è stato il giocatore con il maggior numero di preferenze, che accorcia in classifica su un Sirigu ormai irraggiungibile. Seconda posizione per Cristian Ansaldi, superato dal numero nove anni per pochissimi voti. Gradino più basso del podio per Gleison Bremer.

LEGGI ANCHE: Torino, chi gioca col Verona? L’unico vero dubbio è in difesa…

LE REGOLE – Come si svolge questa competizione? Dopo ogni partita di campionato verrà pubblicato sul nostro sito un sondaggio, in cui ogni utente avrà a disposizione due voti per scegliere i due giocatori del Torino che più si sono distinti in quel singolo match. Ai calciatori, in base al numero di voti, verranno attribuiti dei punteggi: 5 punti al più votato, 3 punti al secondo più votato, 1 punto al terzo. Al termine della stagione, il calciatore del Torino che risulterà avere conquistato più punti si aggiudicherà il Toro News Award 2019/2020 succedendo nell’albo d’oro ad Andrea Belotti, campione 2018/2019. I sondaggi avranno la durata di 24 ore. (NOTA BENE: Nella visualizzazione dei risultati, poiché ogni lettore ha due preferenze, le percentuali si riferiscono al numero totale dei votanti: ad esempio, se un giocatore coglie il 50% dei voti, significa che è ricaduto in una delle due preferenze della metà dei votanti totali).

Caricamento sondaggio...

LA CLASSIFICA GENERALE

91 PUNTI: Salvatore Sirigu
62 PUNTI: Andrea Belotti
27 PUNTI: Cristian Ansaldi
18 PUNTI: Alejandro Berenguer
15 PUNTI: Gleison Bremer
13 PUNTI: Simone Verdi, Nicolas Nkoulou
12 PUNTI: Soualiho Meité
10 PUNTI: Armando Izzo
9 PUNTI: Daniele Baselli
8 PUNTI: Vincenzo Millico
6 PUNTI: Lyanco
5 PUNTI: Tomas Rincon, Simone Zaza
3 PUNTI: Simone Edera
2 PUNTI: Sasa Lukic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy