Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Toro News Award 2020/2021: vota il miglior granata della stagione

Sondaggio / Scegli i due migliori in campo nella gara persa 4-2 contro l'Atalanta

Redazione Toro News

Seconda sconfitta consecutiva per il Torino di Marco Giampaolo ieri sera contro l'Atalanta di Gasperini. A poco è servita la doppietta del solito Gallo Belotti: la Dea grazie ai gol di Gomez, Muriel, Hateboer e De Roon si è imposta per 4-2 allo stadio Olimpico Grande Torino. Come di consueto dopo ogni partita della squadra granata c'è il Toro News Award, il sondaggio lungo tutta una stagione in cui viene eletto il miglior giocatore granata del campionato. Vi chiediamo ora di eleggere i vostri due migliori in campo tra i giocatori granata che hanno preso parte al match di ieri sera.

LE REGOLE – Come si svolge questa competizione? Dopo ogni partita di campionato verrà pubblicato sul nostro sito un sondaggio, in cui ogni utente avrà a disposizione due voti per scegliere i due giocatori del Torino che più si sono distinti in quel singolo match. Ai calciatori, in base al numero di voti, verranno attribuiti dei punteggi: 5 punti al più votato, 3 punti al secondo più votato, 1 punto al terzo. Al termine della stagione, il calciatore del Torino che risulterà avere conquistato più punti si aggiudicherà il Toro News Award 2020/2021 succedendo nell’albo d’oro Salvatore Sirigu, campione dell'edizione 2019/2020. I sondaggi avranno la durata di 24 ore. (NOTA BENE: Nella visualizzazione dei risultati, poiché ogni lettore ha due preferenze, le percentuali si riferiscono al numero totale dei votanti: ad esempio, se un giocatore coglie il 50% dei voti, significa che è ricaduto in una delle due preferenze della metà dei votanti totali).

[poll id="755"]

"TORO NEWS AWARD 2020/2021, LA CLASSIFICA PROVVISORIA

"5 PUNTI: Salvatore Sirigu

"3 PUNTI: Gleison Bremer

"1 PUNTO: Karol Linetty

L'ALBO D'ORO DEL TORO NEWS AWARD

2017/2018:Nicolas Nkoulou

2018/2019:Andrea Belotti

2019/2020:Salvatore Sirigu

Potresti esserti perso