Toro-Roma, ecco Piccinini: un giovane arbitro per una partita “facile”

Precedenti / Solo un precedente del fischietto di Forlì con i granata: Torino-Bologna 1-0 del 12 gennaio scorso

di Luca Sardo

Il prossimo match del Torino contro la Roma in programma domani alle 21.45 allo stadio Olimpico Grande Torino sarà diretto da Marco Piccinini, fischietto della sezione di Forlì. A trentasei anni, Piccinini dirigerà la sua ventunesima partita in Serie A: Rizzoli ha evidentemente scelto di far fare esperienza all’arbitro romagnolo per una partita ritenuta tra le più facilmente gestibili del turno per l’assenza di motivazioni di classifica da parte del Torino.

Piccinini ha diretto già una volta i granata nella sua carriera: il match in questione è Torino-Bologna del 12 gennaio scorso terminato per 1-0 a favore del Torino. Decisivo fu il gol di Alex Berenguer all’11 del primo tempo. La direzione di gara non fu impeccabile: le gestione dei cartellini non fu del tutto uniforme e coerente durante tutti e novanta i minuti. Per Piccinini ci sarà un’insidia: la sua prova sarà sotto gli occhi di molti commentatori poichè nella scorsa gara la Roma ha vinto contro la Fiorentina per 2-1 usufruendo di due calci di rigore discutibili.

LEGGI ANCHE: La moviola di Torino-Bologna 1-0: la gestione dei cartellini lascia a desiderare…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy