Toro, sono i giorni di Bava nuovo ds: si attende solo l’annuncio

Toro, sono i giorni di Bava nuovo ds: si attende solo l’annuncio

Il punto / L’attuale responsabile del settore giovanile è pronto a prendere il posto di Gianluca Petrachi

di Alberto Giulini, @albigiulini

Inizia a delinearsi il nuovo quadro dirigenziale granata. Perché dopo aver chiuso definitivamente la questione Petrachi, con l’ufficializzazione del suo passaggio alla Roma nell’operazione che ha visto passare in granata i due giovani Freddi Greco e Bucri, il Toro si appresta ora ad ufficializzare il nuovo direttore sportivo.

PROMOZIONE INTERNA – In casa Toro ormai non ci sono più dubbi: sarà Massimo Bava ad ereditare il posto di Gianluca Petrachi. Una promozione più che meritata per l’attuale responsabile del settore giovanile, che ha collezionato ottimi risultati alla guida del vivaio granata. Ed ora, come riconoscimento del lavoro svolto, si prospetta un nuovo ruolo da direttore sportivo granata. Di conseguenza si prospetta anche un adeguamento del contratto attualmente in scadenza il 30 giugno 2022, in virtù del ruolo più importante che Bava andrà a ricoprire.

Bava: l’esperienza e i risultati non mancano, nemmeno tra i professionisti

ATTESO L’ANNUNCIO – Pochi dubbi, insomma: si attende solamente l’annuncio ufficiale, ma il nuovo ds sarà Massimo Bava. La comunicazione della società potrebbe il primo luglio, ma la sostanza non cambia: il posto di Petrachi sarà preso dall’attuale responsabile del settore giovanile. Quel che sarà da definire, invece, è chi prenderà il posto di Bava alla guida del vivaio: non da trascurare l’ipotesi che allo stesso Bava rimanga una supervisione generale, ma negli ultimi anni al Torino c’è sempre stata una netta separazione dei ruoli da direttore sportivo e da responsabile del vivaio. Se Bava sarà il nuovo direttore sportivo, si apre quindi la caccia al suo erede come capo del settore giovanile: un’altra scelta non facile per il Torino di Cairo.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granata1950 - 3 mesi fa

    SCUSATE NON CAPISCO LE CRITICHE A BAVA UNA PERSONA SERIA CHE HA RIALZA IL SETTORE GIOVANILE, E STATO IN PRIMA PERSONA A SEGUIRE IL ROBALDO SI SONO AGGREGATE AL TORO TANTE ALTRE SQUADRE DA CITTADINE LONTANE DA TORINO.SE QUESTO NON E UN MIGLIOR BIGLIETTO DA VISITA. A DISPETTO DI QUALCUNO E TIFOSO DEL TORO.INSOMMA PERCHÉ NON PROMUOVERLO A DS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robert - 3 mesi fa

    con questo qui che assomiglia al parroco del mio quartiere ai andra’ poco lontano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 3 mesi fa

    Toro con la Bava alla bocca in tutte le partite quest’anno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

    Più che l’annuncio di Bava preferirei l’annuncio di qualche acquisto importante come promesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kieft - 3 mesi fa

    Io penso che per evitare in futuro situazioni analoghe bisogna che in società lavorino il maggior numero possibile di persone legate al Torino e a Torino città e naturalmente siano competenti e ambiziose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 3 mesi fa

    A me sembra che si navighi a vista. Spero vivamente di sbagliarmi. Ieri petrachi ha firmato per la Roma quindi mi aspetto in giornata l annuncio di bava e staff. Se é già tutto fatto perché non ufficializzare? Intanto siamo al 26 giugno Europa o no mancano sempre i giocatori che servono per dare l assalto all Europa il prossimo anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Forse perché il nuovo contratto di Bava partirà da inizio luglio e non dagli ultimi giorni di giugno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 mesi fa

        Quindi? Cosa cambia? Nulla. Della decorrenza a noi importa un fico secco. Basta avere conferme. Che poi parta da luglio agosto o settembre che differenza fa?se é lui l uomo mercato lo dicano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

          Ma che cosa ti cambia? Abbi un minimo di pazienza.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bogianen - 3 mesi fa

    L’unico problema di Bava è che ha giocato nell’altra squadra di Torino…

    Il Nizza Millefonti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata1950 - 3 mesi fa

      MAGARI E COME DICI TU MA TI GARANTISCO CHE TUTTA LA FAMIGLIA TIFA TORO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    Spero che mantenga anche un occhio vigile e acuto sul settore giovanile. In questi anni non ha sbagliato un colpo e i risultati delle varie under sono lì a dimostrarlo.
    FORZA BAVA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy