UFFICIALE: Lyanco rinnova con il Torino fino al 2024

UFFICIALE: Lyanco rinnova con il Torino fino al 2024

Rinnovo / Il presidente Cairo aveva già fatto intendere ieri prima della partita che era una questione ormai chiusa

di Redazione Toro News

Urbano Cairo aveva già annunciato ieri sera che per il rinnovo di Lyanco mancava pochissimo: “Siamo molto vicini al rinnovo di Lyanco, siamo d’accordo su tutto. Lui ha fatto molto bene con il Bologna e anche con la nazionale olimpica brasiliana di cui era capitano” (QUI l’intervista completa). Ora è arrivata anche l’ufficializzazione. Il difensore brasiliano ha firmato oggi il rinnovo con adeguamento del contratto che lo legherà al granata fino al 2024. A renderlo noto è il club con una nota sul suo sito ufficiale e sui propri canali social:

Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver prolungato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Lyanco fino al 30 giugno 2024“.

Su Twitter arriva anche la risposta di Lyanco, che scrive: “Molto felice, continuiamo forte“.

A breve il servizio completo.

34 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 3 mesi fa

    Buongiorno a tutti i co-tifosi granata!
    Cerco di rispondere “globalmente” un po’ a tutte le vostre osservazioni.
    Intanto ringrazio coloro che hanno avuto la bontà di leggermi e rispondermi.
    Io di gossip non me ne intendo xché non mi interessano affatto le frequentazioni o le vite privare di cantanti, attori, gente dello spettacolo, ecc.., quindi non so nulla neanche di calciatori che ne sono invischiati.
    Leggo di sport, di tutti gli sport, li guardo in TV e non mi interesso di altro.
    1) So che Bonifazi era in “vacanza”, e so che non è rientrato in anticipo.
    Da qualche parte ho letto che “è stata una scelta della Società, concordata con il calciatore”: sarà stata una delle tante notizie sbagliate che ha fatto trapelare qualche giornalista.
    Mi fa piacere “dialogare a tinte granata” con ognuno di voi, sono sempre disposta a ricredermi se faccio qualche errore, non sono un “tecnico”, ma una semplice una tifosa, e come tale, solo come tale, esprimo il mio parere.
    Detto ciò, sarà la mia non più giovane età, sarà il mio amore x il Toro, ma ho un “debole” per tutti i giovani del nostro vivaio.
    Sarà xché li ho visti “crescere”, calcisticamente parando, ma mi sento un po’ una “quasi-nonna” per tutti loro.
    Apprezzo tutti i giocatori del Toro, ma a quelli del nostro vivaio sono un po’ più “affezionata”, quindi tendo a difenderli sempre tutti, e a giustificarli, solo però finché sono difendibili.
    Nutro talvolta diffidenza nei confronti di qualche “new-entry”, che, secondo me, non si comporta al meglio, o non dimostra entusiasmo nell’ “essere un giocatore del Toro”.
    Sbaglio nel valutare? Sempre disposta a ricredermi!
    Accetto dissensi dai co-tifosi, sempre.
    NON accetto solo la MALEDUCAZIONE E LA MANCANZA DI RISPETTO.
    Rispetto che dò agli altri, e dagli altri pretendo!
    Per tale motivo evito di dialogare con “certi figuri”, che in questo dibattito non sono per fortuna intervenuti.
    Rispetto le idee altrui, non considero “stupido” chi non la pensa come me, e non gradisco mi venga dato della “stupida” se non la penso come loro!
    Riguardo al “tu” o al “lei”, cerco di rispondere allo stesso modo in cui sono apostrofata.
    Ripeto: va tutto bene, purché ci sia stima e rispetto reciproci, e tanto, tanto amore e tanta passione x il Toro.
    Ah, dimenticavo! Sono prolissa (ve ne siete senz’altro accorti!): non ho il dono della concisione..
    Portate pazienza e, se volete, leggetemi ugualmente!
    Buon week-end a tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro Forever - 3 mesi fa

      Gentile Madama, buongiorno. La seguo sempre con simpatia. Brevemente. Lei può, come tutti, esprimersi liberamente, e il ricevere sia consensi che critiche fa parte del “gioco”. Mi permetto però, anche in virtù di un età che ci potrebbe vedere “coscritti”, di riportarle la frase di un ignoto autore che recita così: chi si sforza di piacere a tutti, finisce per non piacere a nessuno. Con rispetto e simpatia, la saluto con viva cordialità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Buongiorno a lei, Toro Forever!
        Chiarisco: io non mi sforzo mai di piacere a tutti, anzi!
        Potrei dirle il nome di molti co-tifosi con i quali ho avuto aspri scontri verbali!
        Aggiungo che solo con i maleducati non intendo parlare, e non risparmio loro le mie critiche.
        Altrettanto non lesino i miei dissensi agli anti-Cairo, o a coloro che, secondo me, “remano contro” sempre e comunque!
        Allo stesso modo non raccolgo consensi, ma critiche, quando, come ho detto, difendo ad oltranza tutti i ragazzi del vivaio, quelli di oggi e quelli di ieri!
        Credo però anche che tutte le persone non stupide debbano riconoscere se e quando sbagliano o non sono all’altezza.
        Parimenti non sono mai disponibile a cambiar parere quando ritengo di essere nel giusto.
        Il tutto però, e spero di riuscirci, nel rispetto delle altrui opinioni, con educazione.
        Se legge i miei commenti avrà modo di conststare come e quanto “discuto” con i co-tifosi, e come in molti mi “attacchino”, anche duramente!
        Non faccio sconti e non ne ricevo, a e da nessuno!
        Ricambio cordiali saluti, buona giornata!
        Sempre Forza Toro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toro Forever - 3 mesi fa

          La frase andava interpretata così: chi si sforza di convincere tutti, finirà per non convincere nessuno. Lei è molto “assertiva” nel sostenere le sue opinioni. La sua “crociata” in favore dei ragazzi del vivaio, per esempio, si protrae da lungo tempo. Un po’ come quella degli anti-Cairo, risultando ambedue, mi perdoni, ostinate e pedanti. Esistono simpatie e antipatie. Pretendere che Edera e Parigini, oppure Cairo, piacciano a tutti è utopistico. Le opinioni si esprimono e non si impongono. Insistere troppo, per chiunque, ha infine il sapore sgradevole della “prepotenza”, seppure mascherata da una grammatica corretta e “forbita”. È solo Sport per fortuna. Divertiamoci un pochino di più. Grazie per l’ospitalità ricevuta e auguri.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 3 mesi fa

            Mi spiace se risulto essere prepotente: non è mia intenzione esserlo.
            Cerco sempre di essere attenta a scrivere “secondo me”, “a mio parere”, “a mio avviso”,ecc.., cosa che, peraltro, in pochi fanno.
            Cerco di non usare più la 1°persona plurale, che usano quasi tutti i co-tifosi, x evitare di sentirmi dire che uso il “plurale majestatis, anche se il “plurale majestatis” è un’altra cosa e viene usato in altro certo e specifico modo.
            Mi spiace tediare il prossimo con le mie idee, me ne scuso: credo però che un po’ tutti ci caschiamo, nel sostenere i nostri convincimenti.
            Mia intenzione è essere perentoria solo nel rifiutare parolacce, volgarità, insulti tra utenti del sito e verso proprietà, dirigenza, giocatori.
            La mia ostinzione nel difendere gi ex-primavera corrispondea quella di coloro che invece li criticano (insultano)comunque a priori: non valgono perché non costano milioni e non hanno quasi mai nomi impronunciabili.
            Cercherò di difendere i nostri giovani solo rispondendo a chi li critica duramente, li insulta o li offende.
            La mia risposta è arrivata in ritardo: me ne scuso, ma non ho potuto risponde prima.
            Buona domenica a lei e a tutti coloro che leggono.

            Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Se sta bene Lyanco diventa un top player. Incrociamo le dita. E ringraziamo anche Petrachi che lo ha scovato: certamente siamo tutti incazzati perché se ne è andato in malo modo ma è giusto riconoscere il buon lavoro fatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxx72 - 3 mesi fa

    Un altra bella notizia! Bene cosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 3 mesi fa

    Mi stupisco molto della “non reazione” di taluni dei miei stimati co-tifosi!
    Se Parigini e Bonifazi, Baselli ed Edera sono denigrati, derisi e sbeffeggiati a causa dei loro tatuaggi, degni come dite voi di “tronisti” amanti del “gossip”,e non di austeri calciatori del Toro, come non notare le pluri-arabescate braccia del buon Lyanco?
    Di quelle non dite niente? Vanno bene così?
    Non le avete notate?
    Due “tronchi” neri, che terminano con due bianche mani, (petto, collo e schiena non si vedono) sono meno vistosi dei tatuaggi dei da voi tanto criticati ed irrisi suoi colleghi?
    E a proposito: di quelli di Izzo, parlo sempre di tatuaggi, cosa ne dite?
    Anche quelli sono “gradevoli” ai vostri occhi come quelli di Lyanco?
    Anche quelli non li avete mai notati?
    Anche su quelli nulla da ridire?
    Eh, sì, 2 PESI E 2 MISURE!
    I giocatori “simpatici” hanno tatuaggi “accettabili”; i giocatori “antipatici” hanno tatuaggi “inaccettabili”, vero??!!
    Mi stupisco ancor più perché i suddetti “acidi commenti” nei confronti dei 4 ragazzi italiani li hanno fatti commentatori che io stimo, e con i quali condivido molte idee..
    Comunque, a parte ciò, auguri al Toro e a Lyanco x il loro “lungo matrimonio”!
    Tatuaggi o no, auguriamoci tutti che questo calciatore possa fare grandi cose in granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 3 mesi fa

      Ma che me frega dei tatuaggi, basta giochino bene per il Torino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Il motivo del mio commento si lega ad una pregressa discussione.
        Anche a me non interessa se i calciatori sono o meno tatuati, solo non trovo giusto che taluni di loro vengano per questo derisi, altri stimati e rispettati!
        Il (-111) alla mia osservazione mi conferma che per Lyanco ed Izzo in tanti sono disposti a “chiudere un occhio”, x Bonifazi, Parigini, Baselli ed Edera: NO!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 3 mesi fa

      Signora un chiarimento: io a proposito di Bonifazi, Parigini e Lyanco ho fatto dei commenti scherzosi sulla storia dei tronisti ma veramente in modo bonario,glielo assicuro. Io qualsiasi tesserato del TORO lo rispetto e credo che notando il tono veramente ilare della conversazione si sia notato. Riguardo i tatuaggi li ritengo una zamarrata sia che siano su Baselli che su Izzo ma se piacciono a loro….
      Davvero Signora si volevo scherzare e mi spiace se abbiamo urtato la sua sensibilità…però lei converrà che vi è modo e modo di scherzare e si vede se uno denigra o scherza.
      Le auguro una buona serata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Credo totalmente nella sua “buona fede”: non ho dubbi!
        Ho letto invece acredine da parte di altri tifosi, che non era la prima volta che facevano “battute” su questo tema, e sempre e solo per gli stessi calciatori!
        Probabilmente ho interpretato male io: meglio così!,
        Non è la mia sensibilità che è stata urtata: i commenti non toccavano certo la mia persona!
        Da parte mia però il “fastidio” che fossero mortificati dei “ragazzi del Toro”, come ad es. Parigini, che, proprio nell’articolo in questione, aveva appena dichiarato tutto il suo amore x la maglia granata, ed il suo orgoglio ad indossarla!
        Perché fare leva sui suoi tatuaggi o sul gel dei suoi capelli per metterlo in cattiva luce, come se non fosse serio nel suo mestiere?
        Ripeto: non era la prima volta che leggevo sempre questa stessa critica, e sempre nei confronti degli stessi 3 o 4 atleti.
        Con la vecchiaia mi sono resa conto che sempre, o spesso, chi scherza lo fa bonariamente, però “l’oggetto dello scherzo” spesso ride amaramente..
        La sensibilità del prossimo non la conosciamo, e talvolta possiamo far male anche senza volerlo!
        Ridiamo goliardicamente degli altri, ridiamo un po’meno quando sono gli altri a ridere di noi!
        Certe battute le troviamo simpatiche solo quando le diciamo, mai quando le subiamo!
        Spero di essermi chiarita.
        LE chiedo ancora scusa e le auguro un buon fine-settimana!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          A posto! Grazie signora!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 3 mesi fa

      Che penuria di argomentazioni…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. granatadellabassa - 3 mesi fa

      Madama, sono le mode del momento. Sarei curioso di aver il parere di uno psicologo per capire cosa spinge una persona a diventare a vita un murales umano. Ciò premesso, se si comportano bene possono fare quello vogliono. Sono mode del momento…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Concordo totalmente, infatti in un mio precedente commento rammentavo come, ai miei tempi, i “vecchi di allora” dicessero dei “capelloni” le stesse cose che noi ora diciamo dei “tatuati”!
        Solo che almeno i capelli si sarebbero poi potuti tagliare, mentre questi ragazzi i tatuaggi se li devono portare a vita!
        Personalmente non mi piacciono, ma difendo il loro diritto di fare le scelte che vogliono, senza dover essere sbeffeggiati da taluni tifosi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Roland78 - 3 mesi fa

      Noto un certo astio verso questo ragazzo da parte tua. Io lo allontanerei dal computer, più che dai tatuaggi, così evita di scrivere cavolate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Non astio nei confronti di Lyanco, ma fastidio verso chi “giudica” i calciatori del Toro, usando un metro totalmente diverso nei confronti dei vari ragazzi. E li giudica nelle loro scelte personali, non per le prestazioni che forniscono in campo.
        Il mio discorso si riferisce ad un nutrito dibattito intercorso qualche giorno fa!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Signora madama@ mi permetta di dirle che lei per prima più volte ha apostrofato Lyanco come “il vacanziero Lyanco” semplicemente perché ha seguito alla lettera ciò che il prof TAVANA gli aveva prescritto.
          Non una parola sul cuore granata Bonifazi è stata da lei scritta quando quest’ultimo per aver giocato (pure male) 90 minuti in under 21 è rientrato alla base allo scadere esatto delle sue ferie sindacali. Il vacanziero Lyanco invece dopo aver fatto il titolare ed il capitano della sua nazionale di categoria si è tagliato le vacanze e si è presentato puntuale per il ritiro.
          Belotti Sirigu Rincon ed altri si sono tagliati le vacanze per regalarci un esordio europeo come quello che abbiamo visto.
          La mediaticita’ che Bonifazi e Parigini hanno voluto a seguito di comparsate in TV e fidanzate “bulimiche di fama” li espone a qualche battuta ironica che almeno su questo sito è sempre stata garbata.
          Non prenda tutto come un affronto personale.
          Chiudo dicendo che mentre il capitano Belotti al pari dei suoi compagni sudava per regalarvi le emozioni di giovedì il cuore granata Bonifazi sudava sulle spiaggie e nelle discoteche di Ibiza con una ex tronista (da qui derivano i post di granata) per regalarsi emozioni.
          Un caro saluto e forza vacanziero Lyanco e forza Esterofilo Mazzarri reo di preferire i più forti in rosa e non i giovani usciti dal vivaio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 3 mesi fa

            @Bacigalupo, non mi toccare il tronista, altrimenti lo dico a Maria eh !!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 3 mesi fa

            Ahahah Ahahah! Eccoli qui!

            Mi piace Non mi piace
        2. Roland78 - 3 mesi fa

          Non ero a conoscenza del dibattito precedente, ma ricordo il tuo – giusto, per carità – livore dopo il famoso messaggio pro Bologna… Quindi forse un po’ prevenuta sei 🙂 (Mi permetto di darti del tu, anche se in molti usano con te il lei… Siamo compagni di tifo e nemmeno io sono più giovanissimo)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14287754 - 3 mesi fa

    speriamo non si faccia più male così diventa titolare lui armando e nikolas tanta roba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mah... - 3 mesi fa

    Adesso i rinnovo a Nicolas Alexis Julio e ciao ciao “fari spenti” vai a controllare il database che ti sei portato via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    Nessuno dei soliti che abbia da ridire sulla foto? Non c’è Bava? Siamo senza DS?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      È vero…dov’è Bava? E il DS non c’è? E adesso come facciamo? O madoi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. FORZA TORO - 3 mesi fa

    ottimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marchese del Grillo - 3 mesi fa

    Bologna e solo un ricordo lontano! Full Granata for the future!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. GlennGould - 3 mesi fa

    Ma non doveva andare alla Roma, Perché Petrachi ora ha i soldi da spendere blablabla?
    Ah no!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 3 mesi fa

      Evidentemente anche alla Roma farà il ministro senza portafoglio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 3 mesi fa

        O magari, il toro quelli bravi non li vende..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Policano - 3 mesi fa

          Petrachi non becca niente…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pelado - 3 mesi fa

    Urge il rinnovo anche per nkoulou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Garnet Bull - 3 mesi fa

    Gran giocatore con grandi prospettive, se privo di infortuni potrebbe diventare veramente forte

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy