Fiorentina-Juventus, Allegri sbotta contro il quarto uomo: “Testa di c….”

Multimedia / Il labiale del tecnico bianconero, furibondo per il risultato, è chiarissimo

Ieri sera la Fiorentina ha fatto l’impresa, sorprendendo la Juventus e trionfando di fronte al proprio pubblico. Al Franchi tuttavia, appena al di fuori del rettangolo di gioco, è però accaduto un episodio nei minuti finali dell’incontro che lascia poco spazio alle interpretazioni: il tecnico bianconero Allegri, furibondo per il rirultato, ha scagliato la propria rabbia contro il quarto uomo Di Liberatore.

Il labiale del tecnico livornese in questo senso è chiarissimo: “Testa di c….” questo l’insulto che non è proprio riuscito a trattenere. Lo stesso Allegri poi, nel post partita, ha spiegato le motivazioni che l’hanno indotto a questo gesto: Di Liberatore a suo giudizione era infatti stato intransigente con luinel momento in cui usciva dall’area tecnica, ed al contrario troppo permissivo con Paulo Sousa

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LBgranata. - 4 anni fa

    Sempre impuniti per loro c’è un regolamento a parte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. contegranata - 4 anni fa

    Beh, spero che per giustizia Mister Allegri venga squalificato o multato pesantemente.
    Motivazione giusta o sbagliata non doveva reagire con quelle offese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 4 anni fa

      Figuriamoci. Verra’ squalificato il quarto uomo per non essersi inginocchiato durante gli insulti!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy