Torino, Cairo: “Hart? Dipende dal City. Noi non aspettiamo fino all’ultimo”

Multimedia / Il presidente granata parla a margine della presentazione di “Bell’Italia” dedicata al Giro d’Italia

“Con il giocatore la situazione è molto positiva, poi si tratta di vedere cosa vorrà fare il City. Ovviamente non potremo aspettare come si è fatto quest’anno fino all’ultimo minuto”. Lo ha detto il presidente del Torino, Urbano Cairo, a proposito del futuro di Joe Hart, portiere in prestito dal Manchester City ai granata fino a fine stagione. “Quest’anno l’idea di Hart è venuta nell’ultima settimana, però sicuramente noi dobbiamo prepararci ad avere una rosa definita molto prima” – ha aggiunto parlando a Milano a margine della presentazione del numero speciale di ‘Bell’Italia’ dedicato alla centesima edizione del Giro d’Italia – “Si tratta di capire se il City è disponibile oppure no, se non lo fosse in tempi brevi allora dovremmo pensare a delle alternative”.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. paolo64 - 3 anni fa

    Hart e’un normale portiere. Simpatico ha dato una dimensione internazionale al toro ma tecnicamente in Italia ci sono portieri alla sua altezza senza dover spendere i miolioni di euro richiesti da City e il suo ingaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. paolo64 - 3 anni fa

    Le persone hanno eauilibrio per quello pur con le dovute critiche apprezzano Cairo. Guardatevi attorno. Ci sono delle persone mai contente. Cosa pensano che il Toro sia il Real Madrid? I grandi giocatori vanno dove ci sono grandi ingaggi. La dimensione economica del Toro non permette cio’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LEONEDIFUOCO2 - 3 anni fa

    hart ha fatto belle parate, ma non so quante volte ci ha salvato la partita, credo pochine, è vero che bisognerebbe vederlo con una difesa come si deve, sono davvero tanti e troppi i gol presi, a me non dispiacerebbe Cordaz del crotone, visto che arrivare a Skorupski se messo di mezzo il Napoli come sembra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Como Granata - 3 anni fa

    Mah! Io “JOE”, me lo terrei ben stretto…non dimentichiamoci gli erroracci di “Padelli”, soprattutto con i piedi!
    Poi se si va a simpatia…”JOE” ha gia’ stravinto…
    E’ il primo anno che gioca in Italia e non mi sembra che ,a parte due “Papere”…abbia fatto una brutta figura.
    Anche con i piedi …si é difeso molto bene…
    Ripeto a me sta bene cosi’…poi sono il primo a preferire giocatori italiani…anche se ultimamente portieri italiani straforti(tolto Donnaruma)…non ne vedo in giro!
    Saluto tutti i “Fratelli Granata”, anche quelli che la pensano diversamente!
    Sempre e solo Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Pimpa - 3 anni fa

    Al di là del fatto,ripeto,che dell’Hart visto quest’anno se ne può fare serenamente a meno senza alcun rimpianto,abbiamo ancora una volta avuto conferma della pochezza delle prospettive di questa nostra povera società:si aspetta,si spera,si gioca a nascondino pur di risparmiare due spiccioli e senza avere nessuna intenzione,dico nessuna,di investire per migliorare.
    Tanto è vero che tra di noi c’è chi esulta che è tornato Avelar,chi sostiene che Ljiaic è un signor giocatore,chi sostiene che Benassi è ancora giovane e chi si sente già al sicuro per il prossimo anno perché De Silvestri sarà la riserva di Zappacosta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robertofo - 3 anni fa

      Sì la, secondo te è tutto da buttare via nel toro??? Hai qualcosa da ridire anche nei confronti dei raccattapalle?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 3 anni fa

    Bravo, ma non si fa prima a prendere qualcun’altro?
    Non e’ che Hart ha salvato nessuna partita, ne ha fatte perdere un paio.

    Se cerchi oggi magari qualcosa trovi (vedi Sirgu per esempio)

    Eh lo so costano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flower17 - 3 anni fa

      Ma critichi proprio sempre naturalmente non parlo della gestione Cairo ma di Joe ieri hai visto Sirigu ma non solo ieri proprio nell ultimo periodo sta retrocedendo in Spagna….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. torinodasognare - 3 anni fa

    Premesso che negli articoli sta sempre solo una piccola parte dei discorsi, premesso che le parti in causa nella faccenda Hart sono tante, ma possibile che ogni cosa dipenda sempre solo dagli altri? Se si fosse veramente interessati al portiere inglese basterebbe fare offerte serie. FARE, e non semplicemente aspettare. Poi che sia meglio tenerlo oppure lasciarlo è un discorso a parte….. Questo mondo pallonaro mi ha un pò stufato, se non fosse per il colore che amo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 3 anni fa

      E’ la cosa piu’ conveniente da dire e da fare. Cosi’ se l’affare salta e’ colpa del City o comunque di un altra persona/società’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 3 anni fa

        tocchi Cairo e poi muori soffocato dai meno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vg - 3 anni fa

          Ma non li mettono i lettori , nota che compaiono di botto 4/5 é la redazione . Tieni conto che toronews é collegato alla gazzetta che é di ….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. robertofo - 3 anni fa

            ah aha aha ah ah, no è Urbano che ti ha messo un virus nel computer!!!!
            “ma mi faccia il piacere” ah ah ah ah ah

            Mi piace Non mi piace
        2. fabrizio - 3 anni fa

          Urbano che SPENDE tempo e denaro per creare un virus…

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy