Torino, Vives scoppia a piangere sotto la curva

Il centrocampista granata lascia la squadra per trasferirsi alla Pro Vercelli in serie B

Leggi di più:

Il saluto di un capitano, unica e vera emozione per la gente del Toro

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 4 anni fa

    sicuramente avrebbe fatto meglio di tanti altri giocatori che sono stati impiegati nel nostro centrocampo nelle ultime gara dove l’unico che mi è sembrato in buona condizione è Benassi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabry - 4 anni fa

    Ieri l’unica vera emozione c’è stata alla fine della partita quando un vero capitano ha salutato i tifosi,poteva essere trattato un po meglio da quel mago di allenatore che siede in panchina adesso,ultimo baluardo del Torino targato Ventura dalla serie B vero uomo prima che calciatore poche parole ma fatti,ciao capitano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. TORO1960 - 4 anni fa

    Grande uomo e grande esempio per tanti giovani piagnucoloni! F.V.C.G.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. peter1 - 4 anni fa

    Onore ad un grande uomo e ad un signor professionista. Si poteva rimandare il suo addio al Toro a fine stagione. Tanto sembra che non arrivi Cristiano Ronaldo a rimpiazzarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy