Video – Cairo: “Un festival spettacolare. Belotti? Lui è il mio fenomeno”

Multimedia / Il presidente del Torino alla cerimonia di inaugurazione del Festival dello Sport di Trento

Urbano Cairo è intervenuto questa mattina al Festival dello Sport di Trento: “La parola fenomeno mi fa pensare a Federica Pellegrini, a Tomba negli anni ottanta, piuttosto che al Milan degli olandesi o al Grande Torino. Io non l’ho visto negli anni 40 ma è stato un fenomeno straordinario. Poi i ciclisti: quest’anno è scomparso Gimondi, avremo il suo rivale Eddy Merckx che ai tempi lo limitò perché Gimondi quando vinse il Tour de France nel ’65, sembrava avviato a diventare nuovo Coppi, poi fu un corridore un grande campione mondiale”.

Poi qualche pensiero sul suo Torino: “Belotti è un grande fenomeno del Toro e mio anche personale e penso che stia facendo benissimo. È ritornato il Belotti che fece 26 gol in quel campionato. Ha una grande voglia di fare bene, di fare risultato, di aiutare i compagni, di fare il capitano, di fare gol, ma anche di farlo fare. Quante volte vedo lui e Zaza che si danno fin troppi palloni l’uno per l’altro, ma volte è meglio essere un po’ più egoisti. Però Belotti sta facendo benissimo, come il Toro mi sembra che sia partito bene, poi qualche momento negativo ci può stare, però credo che la squadra di Mazzarri possa fare un bel campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy