Calciomercato Torino, dalla Spagna: “Offerta troppo bassa al Betis per Sanabria”

In Entrata / Onda Bética è sicura: il Real Betis è insoddisfatto della proposta avanzata dalla società di Urbano Cairo

di Redazione Toro News

Il Torino ora guidato da Davide Nicola ha puntato l’attaccante Antonio Sanabria del Betis Siviglia, come raccontato da diversi giorni. Una prima offerta sarebbe partita in direzione Andalusia ma sarebbe stata respinta a causa di una discrepanza importante tra domanda ed offerta. La ricostruzione arriva direttamente dalla Spagna, da Onda Bética, giornale molto vicino al Real Betis, società in cui milita l’attaccante ex Genoa. Al momento, secondo la fonte spagnola, l’offerta presentata dal Torino è insufficiente per le pretese del Real Betis. Gli iberici valutano Sanabria tra i 10 e i 12 milioni di euro. Il Torino ha fin qui offerto una cifra tra i 6 e i 7 milioni. Proprio per questo il Betis avrebbe respinto il primo tentativo di assalto del Torino.

LEGGI ANCHE: Torino, Vagnati si prende le colpe. Ma intanto si propone Faggiano

Il Betis spera e ha bisogno di vendere in questo mercato invernale, ma non a qualsiasi prezzo. Gli spagnoli hanno già abbassato le pretese per William Carvalho, ma non sembrano disposti a farlo anche per l’attaccante ex Genoa Sanabria, il tutto quando manca poco più di una settimana alla chiusura del calciomercato invernale. Per il Torino resta comunque in piedi l’alternativa che porta a Christian Kouamé della Fiorentina: i granata avevano messo sul tavolo un’offerta concreta ad inizio gennaio per l’ivoriano, ma i viola fin qui non hanno mai dato il benestare per la sua partenza. L’arrivo a Firenze del russo Kokorin, tuttavia, è un elemento che potrebbe cambiare le cose.

59 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aussie - 1 mese fa

    Ma un vero regista ci fa proprio schifo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. barrieradimilano - 1 mese fa

    Strano, di solito per noi l’importante è allestire una formazione competitiva e allo scopo non si è mai fatto un problema di prezzo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mp63 - 1 mese fa

    Io metterei sul piatto, oltre ai soldi, Comi, Zaza e Verdi. Forse stanno aspettando i saldi. Certo che con una dirigenza così la destinazione finale è garantita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marchese Granata - 1 mese fa

    Pare siamo in dirittura d’arrivo per Gedson Fernandes. Solo che dovrebbe arrivare solo in prestito secco dal Benfica, che non se ne vuole privare, via Totthenam (Mou ne parla bene ma non riesce a garantirgli spazio).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ardi - 1 mese fa

    Per non parlare delle non uscite di chi voleva andare via, sirigu a zero, qualunque cifra in più sarebbe stata plusvalenza, izzo 9 milioni con due anni e mezzo di ammortamento, ma voleva una ventina di milioni dopo che l’ultimo anno ha fatto schifo, n’koukou stessa cosa ma pagato ancora meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ardi - 1 mese fa

    Ma vazques , valutato tra i 500 mila euro e il milione no? Neves per pochi spicci no? E chissà quanti ce ne sarebbero. Per me la b è scientificamente voluta. Cagliari naingolan e duncan il genoa stotman e mi pare un altro, ecc ecc. noi nulla e ripeto, per chi dice che abbiano offerto 15 milioni per kuame, che per me sarebbero buttati, gli ha offerti col diritto di riscatto, quindi in realtà, non ha offerto nulla di concreto alla viola. Per ciò smettiamo di prenderci in giro da soli, c’è già il benefattore a farlo, quello travestito da sceicco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. abatta68 - 1 mese fa

    Cairo: “io tirchio? Leggende metropolitane!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. domenico66 - 1 mese fa

      Avrebbe avuto un futuro anche nel cabaret. Peccato non abbia provato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13797744 - 1 mese fa

    Quote interessanti per il nostro we sereno , quote basse per arrivo di rinforzi alla chiusura . Si prevedeno colpi di scena a parte la variante Faggiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. TifoTORO - 1 mese fa

    Ma dagli 6 milioni + Zaza!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mik - 1 mese fa

    Offerta troppo bassa…..questa l’ho già sentita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. rolandinho9 - 1 mese fa

    Nella storia della Liga solo altri due stranieri sono riusciti a fare 10 gol prima dei 20 anni: entrambi argentini, Messi e Aguero.
    Leggo di gente nel forum che non vedrebbe di buon occhio L arrivo di Sanabria. Stiamo parlando di uno che ha nei piedi numeri molto molto importanti e che a quelle cifre é una scommessa da fare assolutamente. Non può giocare col Gallo? E chi L ha detto. I giocatori forti insieme possono giocare sempre, Nicola a Genoa giocava con due punte Sanabria Pinamonti, e in ultimo Sanabria può giocare anche seconda punta. Se arriva é il miglior colpo di mercato del toro degli ultimi 3 anni con tranquillità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. rolandinho9 - 1 mese fa

    Sanabria é un gran bell attaccante, giovane e del quale non sonó mai usciti fuori comportamenti sbagliati.
    Per me parecchio più bravo di Kouame, se é in uscita a quelle cifre siamo matti se non affondiamo. Anche al prezzo che chiedono, 10 milioni, é regalato. Abbiamo pagato 15 Niang 15 Zaza, pagheremmo 15 Kouame… Sanabria meglio di tutti questi e costa meno. Prendiamolo assolutamente. Se sboccia definitivamente diventa una macchina da 15 gol all anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. miele - 1 mese fa

    Se Cairo non riuscirà prima a piazzare in uscita qualcuno tipo Zaza o Verdi, impresa quasi impossibile, non spenderà neanche un centesimo, quindi ci sono poche speranze se non quelle di veder arrivare qualche prestito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 1 mese fa

      Hai perfettamente ragione tranne che sui prestiti, Cairo non ha mai preso – o almeno da molto tempo non prende – prestiti secchi per cui sarebbe una novità… Arriverà forse un attaccante e arriverà ormai a campionato finito se aspetta ancora ma non un centrocampista, costa troppo e roba da pochi milioni – tipo Pulgar – non serve a nulla…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Andrea63 - 1 mese fa

    Che gli ha offerto una pizza!? Pezzente!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Toroperduto - 1 mese fa

    Noi abbiamo bisogno di certezze, anche non giovanissime, ma di certezze in questo momento non di altre scommesse, non possiamo giocare sempre d’azzardo.
    Non è questione di prezzo basso, 6-7 milioni per una scommessa in questo momento sono fin troppi Cairo o non Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. altoro - 1 mese fa

    Stasera si chiude la terza settimana della sessione invernale di mercato e la casella ENTRATE della Società TORINO F.c. registra lo zero ossia l’immobilismo totale. Ribadisco la sensazione personale per cui il patron Cairo, presuntuosamente indispettito da una vasta platea di tifosi granata assolutamente ostile da almeno un anno e mezzo nei suoi confronti, come già accaduto durante la sessione invernale di mercato di un anno fa, per ritorsione abbia in realtà dato disposizione al Direttore Sportivo, Davide Vagnati, Responsabile dell’Area Tecnica, di temporeggiare fino al prossimo 1° Febbraio, appunto data di chiusura della finestra di mercato … . Ieri in occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico Davide Nicola l’imbarazzato e concordato rimpallo di responsabilità tra il Presidente e il Direttore Sportivo è stato oggettivamente e assolutamente patetico nel vano tentativo di offrire una motivazione all’ennesimo fallimento della quindicinale gestione societaria dell’editore alessandrino costituito dall’esonero dell’ex tecnico Giampaolo con il quale la scorsa estate si era auspicato di aprire un ciclo tramite un contratto biennale allo stesso tecnico abruzzese. Voltando pagina con la gestione della squadra granata affidata al nuovo tecnico “Cuore Toro” Davide Nicola, alla data odierna resta un dato oggettivo che per colmare le oggettive lacune di qualità tecnica del centrocampo urge l’acquisto di un profilo che crei davvero un valore aggiunto all’anemico reparto centrale. Nel frattempo la concorrenza delle Società coinvolte nella lotta salvezza ha applicato la strategia opposta al ceonico immobilismo della Società granata, ossia quella della dell’accorta e preventiva programmazione e quindi del conseguente e tempestivo intervento funzionale al concreto potenziamento della squadra. Infatti il Cagliari ha fatto rientrare nell’isola Naingoolan, il Genoa ha prelevato Strootman e lo stesso Spezia ha ingaggiato Saponara. Anche la “spalla” da affiancare al Capitano “Gallo” Belotti latita … Fino ad oggi nella sostanza l’encomiabile Capitano granata ha fatto sempre reparto da solo, non essendo mai stato mai in modo efficace e concreto da un compagno di reparto realmente all’altezza, sotto l’aspetto tecnico in considerazione della collaudata inadeguatezza degli strapagati, in modo assolutamente censurabile e vergognoso, Zaza e Verdi. Tuttavia è necessario guardare avanti e quindi alla trasferta di stasera a Benevento. Apprendo che Nicola è abituato a schierare due attaccanti di peso nel reparto offensivo per cui stasera in Campania è previsto l’ennesimo rilancio di Simone Zaza, seppure indicato in uscita dagli esperti cronisti di mercato, a fianco del “Gallo” Belotti. A questo punto anche per quanto riguarda la cronica pessima qualità individuale e collettiva del centrocampo della formazione granata, peraltro perdurante da almeno tre stagioni, non mi creo inutili illusioni di concreto potenziamento dello stesso. Infatti pare che l’incompetente patron Urbano Cairo e lo scadente Direttore Sportivo Vagnati si affidano al recupero di Baselli … . Amen. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. suoladicane - 1 mese fa

    secondo me non c’è nulla di vero, ma se non è una bufala allora stanno barboneggiando in giro per l’europa dopo averlo fatto in italia; ma ormai urbanetto lo conoscono un po’ dappertutto e prima di fare affari con lui vogliono vedere LA GRANA
    CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. 6969 - 1 mese fa

    Mi puzza, e se avessimo già venduto Bremer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

    PERCHE’ FRANCO VASQUEZ LO STA PRENDENDO IL PARMA???

    Perche’!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 1 mese fa

      Perché il Parma sa quello che vuole, ha stabilito una strategia e la sta scientemente perseguendo. Noi navighiamo nella nebbia…SCOGLIO A BABORDOOOOOOOOOOOO, ALTRO SCOGLIO DI PRUAAAAAAAAAAAAAAAA!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. domenico66 - 1 mese fa

        Non solo a vista, ma anche a fari spenti!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. pupi - 1 mese fa

    Cioè per Izzo chiedevamo troppo e apriti cielo, per Sanabria offriamo poco (o loro chiedono troppo?) e apriti cielo. Oh, decidetevi, qualcosa non torna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. dattero - 1 mese fa

    mi ricorda quello che alle riunioni condominiali per i preventivi spesa,ascoltava,prendeva,poi correggeva e pagava qto diceva lui dopo correzione personale. disgustoso oltre ogni limite.
    sian poi sicuri abbiano offerto qualcosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. smncast_93 - 1 mese fa

    Ed anche stavolta resteremo con il cxxxo in mano…. ops con il CERO in mano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Granata - 1 mese fa

    Non voglio difendere Cairo ma, qualcuno sa come gioca questo ragazzo? È partito come grande promessa al Barça ma poi…. lo hanno ceduto al Sassuolo che lo ha dato alla Roma etc etc. Le promesse non sono mai state mantenute. Mai. È una prima punta e non quello che serve tatticamente. Ci sono Zaza e Bonazzoli nel ruolo. Serve altro perché non credo voglia far la riserva del Gallo. Hanno offerto 6 ? 7 ? Se fosse vero per me troppi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Ciao Granata@ potrebbe essere che siano entrati nell’ottica di cedere Zaza e/ o Bonazzoli e stiano cercando un sostituto?
      Non trovi grave che ad oggi non sia stato sostituito Meite’?
      E secondo le tue info c’è qualcosa di serio in arrivo a centrocampo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 mese fa

        Ciao @Bacigalupo, il volere del patron era/era/era quello di non spendere nulla. Fare scambi, prestiti e/o regali. Qualcosina è cambiato ma poco. Una crepa piccolissima si è aperta e forse inizia a capire che rischia la B. Spenderà il meno possibile ma qualcosa arriverà, sicuro. Io spero sia di prospettiva 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. paulinStantun - 1 mese fa

          In questo momento (purtroppo) non serve un giocatore di prospettiva, serve uno che arriva si allena due giorni con la squadra e il terzo scende in campo auspicabilmente servendo a qualcosa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Granata - 1 mese fa

          @paulin, la penso diversamente perché questa squadra, se non si fosse cagata in mano avrebbe almeno 10 punti in più, non diciamo 23. Quindi il problema maggiore è la testa. Il giocatore di prospettiva renderà poi. Vedremo quel che succederà.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 1 mese fa

      Ha quasi 25 anni e ha 3 gol in 15 presenze (10 da titolare) nella LIGA.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 mese fa

        @Simone, è una prima punta che, se non vendono sia Zaza che Bonazzoli non serve. Per me.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 1 mese fa

          Ovviamente deve essere legata alla cessione di Zaza o Bonazzoli

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. luizmuller - 1 mese fa

      Torregrossa, se verrà acquistato dalla Samp dopo il prestito, viene valutato 6 mil, e secondo li vale più di questo, mi sembra più affidabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 mese fa

        Si, hai ragione, a me piace di più Torregrossa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. suoladicane - 1 mese fa

      non capisco in rosa ci sono tre prime punte, ti sembra possibile che siano alla ricerca di una quarta? secondo me è una bufala, se fosse invece vero oltre a barboneggiare inutilmente, di nuovo puntano un profilo sbagliato, serve una spalla al gallo non un sostituto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      CAIRO VATTENE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 mese fa

        Perchè pensi debba essere il sostituto del Gallo se, a quanto pare, stanno cercando di dar via Zaza o Bonazzoli?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. suoladicane - 1 mese fa

          a parte che zaza non andrà da nessuna parte, siete illusi se pensate il contrario; forse bonazzoli andrà via, vero; io non lo conosco bene, però siete tutti concordi che sia una prima punta non una seconda, allora cosa ce ne facciamo? ripeto serve una spalla del gallo zaza non va via, bonazzoli forse, serve comunque sempre una seconda punta agile veloce.
          CAIRO VATTENE

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 1 mese fa

        @suola, ti ha risposto @Simone.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. enrico - 1 mese fa

    N’altra sola come Verdi e Zaza. Abbiamo bisogno di gente che corre e che abbia fame!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 1 mese fa

      E tra l’altro sai quanti ce ne sono in giro per il mondo. E’ che proprio non si riesce a guardare oltre la punta del proprio naso, non ci sono idee, conoscenze, guizzi. Sembrano bestie nel recinto. E andiamo, che là fuori c’è la Savana!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Ramiro - 1 mese fa

    Ieri sono andato a comprare un BMW X5 ma per 10000€ non me l’hanno dato. Chissà come mai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

      Questo però è una Lancia Y del 2013.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fabrizio - 1 mese fa

    Solo una parola: pagliaccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Toro1964 - 1 mese fa

    Le altre squadre, chi più chi meno, stanno facendo mercato, per ognuna il suo obiettivo: scudetto, Europa, salvezza… senza follie, ma con giocatori mirati alla causa…
    Noi? Zero! Solo ipotesi, voci, purparlè… incredibile…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 1 mese fa

      Perché noi non abbiamo “il suo obbiettivo”. Semplice…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Casagrande - 1 mese fa

        Questo è il punto.I Nostri obiettivi (riportare il Toro dove merita) non sono quelli della Società che a mio avviso quest’anno sono quelli di scendere in serie B.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese Granata - 1 mese fa

          Impossibile. Troppi, troppi soldi in ballo. E l’anno prossimo saranno anche di più!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. luizmuller - 1 mese fa

    C’è un nesso fra valore economico e tatuaggi? Oltre una certa estensione sul corpo di questi quello aumenta? Capisco ora perché Izzo, dopo il gol al Parma si era tolto la maglia facendo vedere il mare di tatuaggi che gli copre tutto il corpo.
    Sanabria tatuaggi ne ha, bontà sua, ma dodici milioni, visti anche i tempi che corrono, io non glieli darei al Betis per prenderlo. E poi perché? L’ha chiesto Nicola? Io non ci credo: l’anno scorso ce l’aveva in squadra e lo ha fatto giocare, ovvio, ma bisognerebbe sapere cosa ne pensa veramente.
    Credo proprio siano tutte illazioni giornalistiche, basate sui trascorsi di Nicola (Sanabria, Behrami, Schone, Lesager, bla bla bla).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Senza lilleri non si lallera.
    Bambole non c’è una lira.
    Si abbia almeno l’onestà intellettuale di dirlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dr Bobetti - 1 mese fa

      L’onestà di dire che nel Toro non vuole investire ed anzi tirare ancora di più la cinghia ora per la crisi e per la spada di Damocle di Blackstone che ha sulla testa… il presiniente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Mimmo75 #prexit - 1 mese fa

    Capro rilancerà immediatamente aggiungendo all’offerta iniziale un gratta e vinci da 1 euro e un francobollo da collezione di valore inestimabile, riportante la sua faccia quando disse “squadra difficilmente migliorabile”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Sempre mal consigliato. Cairo mi fa quasi pena

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. lake - 1 mese fa

    D’altronde non ci può andare sempre bene come al solito..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Simone - 1 mese fa

    Pare che nella risposta abbiano anche aggiunto “Pezzenti!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. christian85 - 1 mese fa

    Boh, ma scusate, è quello che avremmo bisogno noi ???

    Di Sanabria, ricordo anche dei rigori sbagliati.. oltre che una certa discontinuità; ripeto, potrei sbagliarmi ma è quello veramente adatto al Gallo ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Strano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Dr Bobetti - 1 mese fa

    Caspita come mai???? Son basito che Cairo abbia offerto poco…. presiniente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy