Torino, Vagnati si muove per Andersen: rilancio in vista col Lione

In entrata / Il direttore sportivo granata è volato all’estero per proporre un prestito con diritto di riscatto

di Redazione Toro News

Può decollare la trattativa tra Lione e Torino per Joachim Andersen, difensore 24enne danese che è uno dei primi obiettivi per il rinforzo della retroguardia che ha in mente il Torino. E decollare è il verbo giusto perché è Davide Vagnati in persona che si è recato in Inghilterra, secondo indiscrezioni confermate anche da Sky Sport. Il difensore è assistito dall’inglese Jonathan Barnett, agente tra gli altri anche di Joe Hart, e l’uomo mercato granata è volato all’estero proprio per stringere verso Andersen accompagnato da intermediari italiani.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Iago Falque ad un passo dal Benevento

PROPOSTA – Per convincere il Lione a cedere Andersen, ci vorrà un’offerta importante. Il Torino cercherà di avvicinarsi alla valutazione del Lione (20 milioni circa). Ma la formula proposta per ora è un prestito oneroso con diritto di riscatto semplice. Non sarà semplice ottenere il sì del club francese, ma il fatto che Vagnati abbia deciso di volare in Inghilterra non può non essere interpretato come un segnale del fatto che le possibilità di riuscita esistono.

104 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea63 - 1 mese fa

    Vagnati in inghilterra a fare il mendicante, intanto Torreira va all’atletico ma noia centrocampo abbiamo il top siamo a posto così…. Andate a cagare cialtroni!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aussie - 1 mese fa

    20 milioni un difensore e poi non li spendiamo per torreira? Non posso accettare di continuare a vedere ancora questo centrocampo penoso e debosciato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. renzo.br_11946323 - 1 mese fa

    Vafgnati in Inghilterra… e se volessero vendere il Gallo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nero77 - 1 mese fa

    Un altra settima è trascorsa ,di tutti i ruoli si parla tranne che dei centrocampisti,a mio modesto parere ,non prenderanno nessuno,forse all ultimo minuto quando Urbanetto sentirà i mal di pancia del popolo,prenderà qualche scarto o sconosciuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. wendok - 1 mese fa

    ora, mi sbaglierò, ma secondo me stiamo leggendo una marea di cazzate assurde. Non posso credere e mai crederò che si pensi di acquistare l ennesimo difensore. Credo nella non professionalità del sito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Ahahahah,
      Sei stato molto diplomatico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Numero7 - 1 mese fa

    Caro Cairo ti trovi con le pezze al culo ed è solo colpa tua, ti sei dato la zappa sui piedi con le tue stesse mani, con
    tanti tanti sbagli fatti ed è partito tutto da Miha e via via ed il bello è che continui a farli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Ineccepibile!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 1 mese fa

      questo è vero e in questa annata covid,diventano più pesanti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pupi - 1 mese fa

    OT
    Adesso che Duarte, che ha giocato contro il Bologna, è risultato covid positivo che facciamo? Han fatto l’allenamento i rossoneri o solo giri di campo come noi? Sarà un macello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ardi - 1 mese fa

    Intanto jago sembra andare via solo in prestito secco, Giusto per risparmiare lo stipendio. Speriamo allora arrivi almeno joao pedro e comunque la difficoltà di vendere i nostri esuberi è palese, d’altronde dopo un annata come la scorsa…. il problema è che se cairo non abbassa le pretese per certi giocatori, non solo non arriveranno i giocatori funzionali, ma rischiare la b e comunque i giocatori varranno sempre meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 mese fa

      Difficoltà a vendere i nostri? Florenzi l’han dovuto prestare a 500 mila euro al PSG, i gobbi han dovuto praticamente sborsare 18,3 milioni per liberarsi di Higuain, figurati la rumenta che abbiamo in rosa noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 mese fa

        già

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Granata - 1 mese fa

    Aggiungiamo un dato, la Stellargroup.ltd società di cui fa parte Jonathan Barnett e che cura gli interessi di Andersen oltre che di Szczęsny, ha si una sede a Londra ma ne ha una anche a Milano. Perché andare a Londra ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 mese fa

      Dimenticavo, giusto per capire l’interlocutore, Jonathan Barnett è considerato il procuratore più potente al mondo. Molto ma molto più di Mendes. Raiola è un dilettante al suo confronto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. grulp_420 - 1 mese fa

      Per Verdi un irish coffee fatto bene….
      Di solito nelle varie sedi di una società non lavorano le stesse persone…. Magari Vagnati doveva discutere con qualcuno che lavora nella sede londinese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 mese fa

        Si quello che scrivi ha senso ma se non ci fossero cose importanti da fare, lo spostamento in tempo di virus , a Londra poi, non avrebbe molto senso potendo fare molto se non tutto via web.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ardi - 1 mese fa

    Se davvero arrivasse andersen per me vendono bremer, che è il difensore titolare più giovane e con il maggior potenziale di miglioramento. Spero di no, comunque siamo sempre li, vendere i diversamente utili ad un prezzo accettabile e prendere regista trequartista e seconda punta. Di profili buoni che non costino troppo ci sono, ma mi sembra la volontà a mancare. Già saremmo stati più coperti con valero e Bonaventura a parametro zero, poteva esserci badej o persino Ramirez, ma tant’è non si sono presi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    Vagnati si muove per Andarsen-e

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grulp_420 - 1 mese fa

      Ma magari….
      Per ora ha speso tutto il badget per comprare tre terzini bassi e un mediano di interdizione….
      Zero giocatori ceduti.
      Per ora mercato da rutti!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 1 mese fa

      Torna alla Spal? Va a fare il cameriere con Damascan?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. granataLondinese - 1 mese fa

    Vagnati ne ha 25 da comprare per finire l’opera, ci vuole tempo, magari ci vorranno 4-5 anni per portarli tutti a torino:

    Emiliano Viviano
    Joachim Andersen
    Jacopo Sala
    Édgar Barreto
    Gianluca Caprari
    Ricky Álvarez
    Titas Krapikas
    Gian Marco Ferrari
    Ognjen Stijepović
    Karol Linetty
    Ivan Strinić
    Dennis Praet
    Vasco Regini
    Valerio Verre
    Bartosz Bereszyński
    Matías Silvestre
    Fabio Quagliarella
    Leonardo Capezzi
    Nicola Murru
    Lucas Torreira
    Vid Belec
    Gastón Ramírez
    Duván Zapata
    Andrea Tozzo
    Dawid Kownacki

    Solo due da questa lista! Non va mica bene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. granata63 - 1 mese fa

    Se il Torino avesse fatto solo un acquisto, dico, solo uno, avrebbe dovuto comprare un regista. Sono anni che non ne abbiamo uno. E questo chi compra? Difensori. Ed i palloni giocabili a Belotti chi glieli da? A già. Dimenticavo che lui se li viene a prendere sulla nostra trequarti. Per fortuna che il gioco di Giampaolo si basa sul giro palla. Vi ricordate la famosa partita di Castellammare di Stabia di Ventura ed il suo giro palla? Mai vista una partita di non calcio come quella. A sprazzi, domenica sembravamo quelli. Nel primo tempo, perché nel secondo eravamo in catalessi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 1 mese fa

      Scusa non per essere pignolo ma il gioco di Giampaolo è normalmente fatto di verticalizzazioni e con poco giro palla e non molto gioco sulle fasce altrimenti non sarebbero esuberi i vari Verdi, Falque, Berenguer che sono esterni alti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granataLondinese - 1 mese fa

        Poco gioco sulle fasce sicuro ma mi pare di capire che ci siano meno tiri alla viva parroco verso il gallo e piu’ palla a terra… Quindi passaggi..

        Poi vedremo cosa ci insegnera’ il Maestro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. grulp_420 - 1 mese fa

          Spiegami è colpa di Giampaolo se come regista abbiamo rincon,come trequartista Berenguer incursore Meïté?
          Colpa di Giampaolo se Zaza non è capace di fare un passaggio a tre metri di distanza?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. marione - 1 mese fa

            Direi di si visto che mette Zaza titolare e Rincon play e gli sta bene questa situazione. E’ lui l’allenatore? Lo stipendio lo piglia? Di chi altri può essere la colpa. Se pensa che con questi marcioni non può giocare lo dica.

            Mi piace Non mi piace
      2. granata63 - 1 mese fa

        E tu quali verticalizzazioni hai visto sabato? Io ho visto solo giropalla e pressing ultraoffensivo loro. Quando si sono stancato di perdere palla, hanno iniziato a “buttarla” avanti. Quelle non sono verticalizzazioni. Con tutto rispetto per la tua opinione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granata63 - 1 mese fa

    Leggo di Joao Pedro. A parte l’ultimo anno, a Cagliari non ha combinato un emerito cazzo. Spero che non venga da noi. A quel punto, tanto valeva tenersi Iago. Per carità! Sembra di essere ritornati ai tempo d’oro di vidulich & co.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. granatasky - 1 mese fa

    Andersen chi ?

    Quello delle fiabe…???

    Quello che ha scritto “la tifoseria sul pisello” e “Il brutto mandrogno”…???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. granata69 - 1 mese fa

    Ma scusate, vi chiedo, ma Ramirez è completamente fuori dai radar? E pensare che sarebbe per alcuni versi il profilo ideale per Giampi, un po’ stile Linetty. E’ stato allenato da Giampaolo nella Sampdoria ( e qua troverebbe lo stesso Linetty), ha un cartellino poco costoso, considerando anche la scadenza di contratto nel 2021, l’ingaggio è nei nostri parametri ( adesso prende 1,3 milioni piu’ bonus, ma la Samp vuole ridurre per quello non firma). Sarebbe da prendere secondo me

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 1 mese fa

      Con il procuratore di ramirez sono in atto contatti per vari giocatori, noi conosciamo forse il 10% delle trattative, forse anche meno… Nel senso che potrebbero anche non esserci

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toro75 - 1 mese fa

      Anche secondo me sarebbe da prendere …per questo non arrivera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granata69 - 1 mese fa

    Purtroppo un’altra punta serve come il pane, il regista è fondamentale, ma secondo me anche il tre-quartista serve assolutamente. Sono anni che ci lamentiamo che manca questo ruolo, il giocatore capace di fare l’ultimo passaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Roberto - 1 mese fa

    Se Anderson fosse così bravo come dite, resterà a Lione oppure andrebbe in una squadra di livello…… Che faccia coppe e non da noi,…. Poi figuriamoci se tirera’ fuori 20 milioni per un difensore….. Giustamente…Che senso ha prendere un difensore per poi mandarne via un’altro….??? .
    Se ci fossero soldi, come dicono altri…. Che si spendano dove servono veramente….. Centrocampo soprattutto… E attacco….. E fondamentalmente è cacciare Zaza…. Come cavolo si può fare giocare un somaro del genere che per di più fa giocare male anche il gallo…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pupi - 1 mese fa

    DailyMail

    Torino ‘still battling Atletico Madrid’ for Lucas Torreira’s signature as club’s directors ‘fly to London to thrash out deal for out of favour Arsenal star’

    DailyMail è il sito che lancia pure Dele Alli all’Inter.

    E considerato che ne becca 1 su 6000 posso dare l’ufficialità di Torreira all’Atletico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      credo che Torreira andrà all’Atletico,quello che scrivono di volta in volta i giornali bisogna prenderlo un po’con le pinze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. framantic - 1 mese fa

    Non comprendo molto bene le strategie della societá. Anderson sarebbe un colpaccio, ma se arriva, parte uno tra Bremer e Nkolou.
    Rimangono aperte la questione regista (con tutta la stima per Rincon), e seconda punta (Zaza va piazzato altrove o tenuto come riserva). Per questo non capisco come mai i fari siano puntati sul difensore. Comunque sarei disposto a sopportare Rincon come regista se arrivassero Joao Pedro e De Paul.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 mese fa

      Provo a risponderti con logica…
      Che manchino play, ecco perché basso + 3/4rtista e mezzala nella squadra ideale lo sanno bene anche al Toro, però… Però appunto si devono fare i conti con la realtà: non c’è tempo per prendere un play “scommessa” perché se lo “cicchi” allora hai fallito, per questo stanno provando (e proveranno fino all’ultimo) per Torreira, ideale perché conosce bene il ruolo, conosce bene Giampaolo e conosce bene il calcio Italiano…Però non ci si può “bloccare” su tutto il resto solo perché si lavora ai fianchi per Torreira, ed ecco perché ci si muove anche su altro…
      Il centrale serve perché con 3 centrali in uscita come Izzo + Lyanco + Djidji ( Djidji s’è beccato il COVID-19, ecco perché non c’è ancora stato il passaggio allo Spezia, già chiuso di fatto…) e avendo solo più N’Koulou e Bremer + Buongiorno SERVE un altro centrale (devono essere almeno 4..)… Inoltre se Joao Pedro (prima scelta) non si sblocca allora si andrà su Defrel, però il Cagliari dovrà mollare Joao se vuole prendere anche il Ninja, sono messi come tutti, senza un €uro/Cent…
      Su Zaza purtroppo ci sono parecchi problemi, LUI non vuole andar via da Torino (mica scemo: un pacco di soldi all’anno fino al 2023, grazie a Petrachi) oltretutto adesso è tornato pure il suo grande amico Alvaro Morata 🙂 …. Però SE riesce l’operazione Joao Pedro o Defrel dovrà decidersi, o andar via e giocare oppure rimane e sta in panchina…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iugen - 1 mese fa

        Non serve un centrale da 20 milioni però, visto che i due titolari li abbiamo già, mentre servono titolari in altri ruoli (regista, trequatista e/o seconda punta). Io mi concentrerei su quelli, in termini di portafoglio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 1 mese fa

          @Iugen, anche Tu però stai cadendo nella trappola del “costo” confondendolo con il “valore”: purtroppo nel corso degli ultimi anni si è assistito ad un lievitare dei prezzi totalmente e completamente SENZA SENSO, se poi pensi che il Sassuolo valuta 20Milioni Ferrari beh, allora Izzo a 25 E’ REGALATO no?
          Le cose stanno così: N’Koulou e Bremer non possono bastare, considerando che Buongiorno è una scommessa (mancano i dati per poter dire che SICURAMENTE è pronto, com’è stato per Bremer ad esempio..) e prendere un centrale giovane, che conosce sia il Mister che il calcio Italiano è una mossa intelligente… Certo, se così sarà Bremer dovrà fare il vice, ma ci sta, è giovane ed anche intelligente e sa bene che N’Koulou, ad esempio, non è eterno, anzi, l’anno prossimo ad es. avrà 31 anni ma soprattutto è in scadenza a Giugno prossimo, quindi….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. iugen - 1 mese fa

            Indipendentemente da costo e valore, so solo che non avrebbe senso fare un acquisto per mettere Bremer in panchina quando ci sono titolari inguardabili in almeno due/tre posizioni.

            Mi piace Non mi piace
  21. bertu62 - 1 mese fa

    Come sempre qui però dobbiamo giocare a capirsi!
    Come squadra abbiamo cambiato TUTTO, dal DS all’allenatore al modo di giocare ai giocatori, ok?
    Se per quanto riguarda un paio di cose (Allenatore e DS) la “cosa” è stata “abbastanza semplice”, altrettanto però non si può dire/fare per il resto, anche e soprattutto perché non dipende interamente dal Toro: SE una squadra che cede un giocatore “tergiversa” o meglio aspetta (anche lei) di “incastrare” diversi pezzi NOI, come Toro, che ci possiamo fare?
    Inoltre c’è da tenere presente che:
    I giovani che abbiamo NON SONO tutti “pronti-Via”, e le esperienze di Parigini (ultimo) ma anche Barreca (ad es) lo hanno ampiamente dimostrato: avere dei giovani “promesse” è FONDAMENTALE ma lo è altrettanto il poterli “testare” e farli crescere in B, fra i professionisti, ma SENZA le pressioni della A salvo poi ritrovarti ragazzi come i sopra-citati
    Il Toro rispetto ad altre squadre DEVE cambiare e non “rinforzarsi” che è COMPLETAMENTE diverso: non bastano un paio/3 inserimenti giusti ma si devono sostituire giocatori validi ma non più funzionali al tipo di gioco che l’allenatore intende fare (il caso di Izzo è emblematico: validissimo come centrale a 3, inutile sia come centrale a 4 e peggio come terzino)
    La necessità di avere giocatori “pronti” è ciò che sta spostando l’ago della bilancia su profili che conoscono già sia Giampaolo che il campionato Italiano, ecco perché ci sono così tanti nomi “noti” e non sconosciuti/scommesse che andrebbero benissimo se non fossimo appunto in questa situazione
    Infine una considerazione, anzi due:
    A) Se anche squadre come LE BIG stanno devono far di conto con le cessioni prima di prendere i giocatori vorrà pur dire che qualcosa è cambiato nel modo di fare mercato, o no?
    B) Rispetto ad un Petrachi che “gestiva” il mercato del Toro dalla Sisport col telefonino (ed infatti stiamo ancora PAGANDO fra contratti lunghi e onerosi, come quello di Zaza..) vedere adesso Vagnati che addirittura va all’estero in prima persona c’è una GRAN BELLA DIFFERENZA!
    P.S. Se Cairo, notoriamente “risparmioso”, paga Vagnati viaggio + Hotel a Londra vorrà pur dire qualcosa (anche questo) o no?
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 1 mese fa

      Bertu62 apprezzo come approcci le cose per toni e testa (e capisco che a qlno non piaccia).
      Ti chiedo un parere e, se permetti, una piccola critica al tuo commento.
      Il tuo parere: perchè leggendo taluni commenti pare che sia Cairo a volere i difensori (ma perchè??) e non volere con accanimento il regista o il trequartista o il centrocampista ecc.. Spendere milioni per Niang, Zaza, Verdi… spendere per spendere (detto che è notoriamente tirchio o risparmioso) meglio spendere bene e con un ritorno se possibile (un titolo azionario non vale l’altro); è lui che sceglie o sono altri?.
      Perchè se è lui, alzo le mani e allora se le va a cercare… ma il buon senso direbbe che lui definisca il budget ed entri nel merito della trattativa quando necessario (come per Linetty).
      Il mio parere: non credo sia necessario avere sempre i giocatori “pronti”. O meglio dovrei capire cosa significa essere pronti. Squadre come Atalanta, Lazio, Napoli, Sassuolo … hanno trovato fior di giocatori a basso costo da campionati minori che oggi sono esplosi e valgono una bella plusvalenze. Vantaggio, sei veloce, hai scelta, non ti perdi in trattative che possono sfumare e hai i giocatori per tempo (anche su questa cosa ho delle perplessità). Io questa strada la percorrerei… ovviamente serve gente capace di scegliere i profili giovani giusti. E qui ci va competenza che non credo che l’abbia Cairo o sia sua responsabilità.
      Se la risposta è che sono altri allora vuol dire che Cairo deve scegliere meglio i suoi collaboratori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 1 mese fa

        Ciao @Luke90…
        Effettivamente c’è da distinguere fra il Cairo “uomo d’affari” ed il Cairo “Presidente del Torino” perché sono 2 persone diverse, o meglio, IDENTICHE, che “lavorano” allo stesso modo ma che, proprio per questo, ottengono risultati OPPOSTI! Se come uomo d’affari è un “self made man” (cioè che si è fatto da solo, nel senso che ha messo solo e soltanto del “Suo”) come Presidente di un club ( e CHE Club 🙂 !!) di calcio prende punti da tutti, anche da Ferrero, che è tutto detto!!
        Avere tutto sotto controllo, mettere il naso (becco) su tutto, avere sempre l’ultima parola e non delegare MAI a nessuno (che abbia competenze) purtroppo non rende, o meglio, renderebbe se avesse cognizione di causa, ma purtroppo non è così!
        Aveva trovato “la quadra” con l’accoppiata GPV/Petrachi, dove uno (GPV) suggeriva e l’altro (“fari spenti”) agiva, dopodiché quando al Petracchio è mancato il suggeritore sono iniziati i casini…Probabilmente questo ha fatto sì che tornasse (Cairo) sui suoi vecchi (e funesti) passi, ed infatti s’è visto l’anno scorso il culmine: giocatori che erano da cedere invece sono stati tenuti e quelli da prendere (compreso il Mister) invece no, ed ora si deve correre, ma è una corsa ad ostacoli, per tutti ad essere onesti e se si vuol guardare al di là del proprio orticello, tutti che lavorano di prestiti con diritto/obbligo, alcuni sono prestiti secchi e basta, pochissimi (solo gli Inglesi e gli sceicchi) hanno denaro cash da spendere, e fanno il bello ed il brutto tempo, come sempre…
        Cairo sta usando la mimetizzazione, dichiarazioni vere a metà e per l’altra metà false, apposta per confondere e per abbassare le richieste: Ti immagini dicesse “Giampaolo vuole ASSOLUTAMENTE Torreira, me lo dice tutti i giorni 10/15 volte al giorno..” cosa accadrebbe con l’Arsenal? Altro che “trattativa”, già così è abbastanza complicata no? Non è il caso, per chi è intelligente e non boccalone, di “bersi” ogni cosa ma si dovrebbe ragione con la testa e non con la “pancia”…
        FV♥G!! SEMPRE!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luke90 - 1 mese fa

          Sono d’accordo con te .. Cairo ha avuto la svolta con Ventura ma anche in quel periodo si azzeccavano certi uomini in certi ruoli e raramente in quelli che ti fan fare i soldi veri … io non valuto molto ciò che è successo lo scorso anno … non mi sono mai opposto al non volere tarpare le ali a chicchessia perché se vogliono andare meglio lasciarli andare .. poi se Cairo ti sta sull’anima valuti come credi. Ma lo scorso anno va aldilà delle scelte tecniche .. qualcosa si è rotto tra le variabili societarie ed è andata come sappiamo. Io non me lo aspettavo. Dopo tanti anni credo abbia compreso che non può far da se .. ci ha provato prima di Ventura e non ha funzionato. Il calcio non è matematica. Se sei in gamba fai tesoro .. io credo che se Sirigu, Belotti, NKoulou, Vagnati e Giampaolo sono rimasti o sono arrivati al Toro non è per coincidenza. Senza adeguate sicurezze i giocatori non sarebbero rimasti e Giampaolo non sarebbe venuto e anche Cairo non avrebbe preso uno che gli fa stravolgere una squadra. Ma questo è solo buon senso ed anche il buon senso non è matematica

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bertu62 - 1 mese fa

            Sono d’accordo Luke, talmente d’accordo che infatti ho rinunciato a “discutere” con alcuni che tanto la pensano e la penseranno sempre ad un modo solo, da monotematici o da monomaniaci se preferisci, che avendo solo un neurone (da cui mononeuroni…) ragionano solo così: noi sbagliamo sempre e gli altri fanno sempre bene, se compri compri male, se vendi vendi male, se non compri fai male, se non vendi fai male, se vendi dovevi comprare e se compri dovevi vendere, ecc…ecc…
            Ma il massimo è leggere cose tipo “Eh, ma tanto quello lì non verrà mica, cosa viene a fare in questa squadra di scarsi?” quando poi sono i primi a fare i (GIUSTISSIMI!!!) complimenti al Gallo, a Sirigu, a N’Koulou ecc..ecc…e non si chiedono mica “come mai se facciamo così schifo il Gallo Sirigu N’Koulou restano?”…è il singolo neurone che gli è rimasto che li fa ragionare solo in un modo, e chiamare “Cairese” il Toro, con la SCUSA che il Toro “era” un’altra cosa…Ed è una scusa e nient’altro, perché se davvero la pensassero veramente così sarebbero sempre e solo a Superga, inginocchiati accanto al muro della Basilica dove si schiantò l’aereo (che era un FIAT, pensa un po’….), invece stanno qui e là a “dissare”, tanto non costa nulla, c’è una tastiera, uno schermo, Internet, chi li piglia?
            Stammi bene fratello,
            FV♥G!! SEMPRE!!!

            Mi piace Non mi piace
  22. nonnogranata - 1 mese fa

    Mi sfugge il senso di una iniziativa come questa, sempre che in segreto non si stia definendo la cessione di un elemento importante della difesa….A quanto pare ancora nessuno sforzo “serio” per rimediare alle lacune del centrocampo, la zona nevralgica dove dovrebbe nascere il gioco…!
    Mi scuso, avevo promesso di non commentare più le vicende (o bufale???) di mercato se non a bocce ferme

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. lucabenzoni7_8317634 - 1 mese fa

    Ragazzi la pappa è pronta, arrivano i rinforzi …….. il top sarebbe De Paul per andare in Europa ………. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      invidio il tuo ottimismo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. paulinStantun - 1 mese fa

      Ma sto DePaul possibile che sia così forte e gioca da anni nell’Udinese e non sento mai che sia coinvolto in trattative serie…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Scifo-68 - 1 mese fa

    Ciao a tutti ragazzi! Così come voi tutti, sono estremamente deluso dal calciomercato fin qui effettuato! Ma come si dice la speranza è l’ultima a morire, allora vi faccio una domanda: considerando che Sirigu, così come altri, volevano andarsene e dopo colloqui con Allenatore e Vagnati, sono stati convinti a rimanere, non credete che sono stati rassicurati sulla volontà di costruire una bella squadra? Se così non fosse al 4 ottobre….credo che Sirigu prenderà il primo volo per l’ennesima promessa non mantenuta. Cosa pensate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Ma chi ci crede a sti due pagliacci? Ma quale squadra? I rifiuti delle squadrette.. bella squadra veramente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 1 mese fa

      Penso che abbiamo la peggior proprietà del mondo. Il timoniere impunemente dice tutto e il contrario di tutto. Oltre a non spendere soldi(la cui cosa francamente e personalmente importa poco) non é in grado di gestire una società di calcio.oramai é evidente. Perché non delega. Anzi fa l esatto opposto. Solo se si fida lascia carta bianca al Ds di turno(tolto petrachi che é durato una vita ne cambia uno all anno.) Non ha una visione sportiva nel suo insieme e come una qualsiasi azienda vive alla giornata. Non coinvolge i tifosi. Anzi si irrita se viene criticato(troppo poco e troppo blandamente a mio avviso)con tutte le premesse che ti ho fatto risulta superfluo ogni ragionamento tecnico. Sono stati rassicurati Sirigu e gli altri? Come ogni anno credo io. Alla fine lo stipendi lo portano a casa ugualmente e i contratti hanno una scadenza. Sirigu per esempio dove poteva andare visto che in Italia le big non hanno mosso i portieri? Andava allo Spezia? Poteva andare all estero? E se non fosse nei suoi desideri. Se non avesse ricevuto offerte interessanti?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Scifo-68 - 1 mese fa

        Intanto grazie per la risposta! Sull’analisi di Cairo, ahimè non posso che darti ragione. Su Sirigu….secondo me avrebbe tante offerte, non ultima da CAGLIARI che soldi e progetti ne hanno!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. oscarfc - 1 mese fa

          E Cragno dove lo metti? Il Cagliari poteva essere l’approdo di Sirigu solo se Cragno partiva.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. GlennGould - 1 mese fa

    Dunque, ricapitolando.
    Chiedono 20 migliori.
    Cairo vuole prestito.
    L’affare può decollare.

    Potete spiegare la connessione fra le prime due frasi e la terza?
    Perché mi sento un po’ preso per i fondelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 1 mese fa

      La realtà è che non si sa quanto chiedono, non si sa cosa offre Cairo e qualche articolo bisogna pur farlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. alfonsolamonic_387 - 1 mese fa

    io questa società non la capisco più, men che meno braccino e allenatore (semprechè lui centri). In difesa, ammesso e non concesso che si riesca a vendere Izzo Lyanco e Djidji, abbiamo Vodjvoda Nkoulou Bremer Rodriguez Ansaldi Murru Singo Fedigra Bongiorno e quel Celesia che è un gran bel giocatore. Cosa serve un altro difensore per giunta costoso ? Non hanno capito che ci manca il regista e un altro centrocampista più una punta. Vediamo di vendere Falque e soprattutto Zaza (anche solo a 5 ml., forse a quella cifra qualche gonzo lo si trova) e anche il buon Rincon. Mah !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      sicuramente tutti la pensiamo così,sono cose che ci sfuggono, non penso siano tutti degli idioti mentre quelli che capiscono sono qui a scrivere,ho sempre massimo rispetto per il lavoro degli altri,specie quando come in questo caso ne capisco meno di niente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paulinStantun - 1 mese fa

        A leggerne commenti come questi. Non siamo informati, non siamo dell’ambiente però tanti vogliono insegnare ai pesci a nuotare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giancarlo - 1 mese fa

      A parte il fatto che di tanto in tanto compriamo doppioni o giocatori inutili a caro prezzo (ma perchè si strapagano solo quelli?) che conosciamo tutti, credo che Andersen significa che uno tra Nkoulou o Bremer ci lasci, a meno che Andersen sia una finta pista per un ultimo tentativo per Torreira. Ma sarebbe una strategia troppo fine dopo quello che Cairo & C. hanno detto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 1 mese fa

      Leggendo ciò che scrivi credo che un tirchio non voglia spendere per qualcosa che non serve. Anzi…. Ergo o serve (a chi non ci è dato saperlo), o non si ritengono affidabili certi giocatori (da chi non ci è dato saperlo), o ci sono cose che ok sappiamo… Dal mio punto di vista un tirchio non spende se non costretto.. almeno così è fatto il mio capo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Simone - 1 mese fa

    Eh niente, sto centrocampista proprio non lo vogliamo prendere.
    Il giocatore che avremmo dovuto prendere il PRIMO GIORNO dell’apertura del mercato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 mese fa

      Che sia andato per Andersen è una supposizione dei giornalisti, a Londra ci sono tantisisme squadre Tottenham, Arsenal, Chelsea, Fuhlam, West ham, potrebbe essere andato davvero anche per un ultimo tentativo per Torreira o anche per vendere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 1 mese fa

        Sarà andato per essere davvero sicuro sicuro che aina vada al fulham! Non gli pare ancora vero!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 1 mese fa

        Sarà andato a incontrare la Regina…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Rimbaud - 1 mese fa

    In effetti tra l’altro leggevo di interessi per Bremer in inghilterra e forse anhce N’koulou, questo spiegherebbe interesse per andersen. Però per comprarlo a 20, dovrebbero darti almeno 30 per bremer o 15 per nkolou altrimenti tanto vale rimanere come siamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Toro_Malaga - 1 mese fa

    A trattare un difensore da 20 ml quando abbiamo Rincon come regista? Mah… il nostro trequartista? Mi sembra ci siano altre emergenze: ben venga Andersen ma e’ come spegnere il camino in giardino mentre la casa e’ in fiamme. Spero sia in realta’ per trattare Torreira sebbene sia ormai promesso all’Atletico. Poi vicino a Belotti chi? Zaza? Iago ormai fuori…penso tutte le alternative che erano possibili siano meglio di Zaza (Boye’ gia’ andato, Iago..)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 mese fa

      ci fossero 20 milioni io li investerei per torreira, sicuramente è un ruolo molto più delicato dove i prezzi sono anche più alti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. ALELUX777 - 1 mese fa

    .. Gatta ci cova… 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Rimbaud - 1 mese fa

    E’ andato a vendere belotti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Kaimano - 1 mese fa

    Credo che senza rinnovo l’indiziato numero uno alla cessione possa essere Nkoulou, per età e valutazione è la cessione che ha più senso non contando che alcune suqdre Inglesi erano e sono tutt’ora interessate. Questo spiegherebbe l’interessamento per Anderssen.
    Questa mattina leggevo di Defrel che sarebbe una buona seconda punta ma purtroppo sono 3 anni che salta almeno 10 partite a campionato e sono veramente troppe calcolando poi il tempo di recupero forma. Lo avessero preso 4 anni fa sarebbe stato un ottimo acquisto ma se Roma, Samp e Sassuolo se ne privano facilmente qualcosa non torna.
    Vorrei che Vagnati leggesse questo post, perchè come 2° punta potrebbe puntare su Traorè dell’Atalanta. Ha 18 anni ma è una furia e sarà il prossimo crack Bergamsco. Lo prendessero anche a 10 si troverebbero in casa un talento straordinario. Altro Traorè da prendere è quello del Sassuolo, centrocampista alla Kantè e poi Boga che è un mio pallino. Boga ovviamente costa ma con 30 Mil i 2 Traorè li porti a casa e vista l’età sarebbero ottimi investimenti per il futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Casagrande - 1 mese fa

      I calciatori vanno scovati quando ancora nessuno li conosce proprio come fanno Atalanta e Sassuolo.Quando si conoscono già una società ridicola come è quella del Toro non li potrà mai più prendere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kaimano - 1 mese fa

        Certo hai ragione ma dal momento che non hai una rete di osservatori valida e radicata devi perlomeno cercare di anticipare i tempi per cui devi andarli a prendere prima che diventino affermati che del resto è la stessa cosa che hai provato a fare con Baselli e Zappacosta con la quale hai fatto una plusvalenza niente male vendendolo al City. Stessa cosa con Maksimovic. Per questo ho indicato i nomi dei 2 Traorè. Non sono ancora affermati ma avranno un futuro certo. Quello più piccolo gioca ancora nella primavera Atalantina, ha solo 18 anni e mi sembra un piccolo Giovinco, più veloce e più alto. L’altro è un motore dotato anche di un buonissimo piede.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rimbaud - 1 mese fa

          Ciao Kaimano sui “fratelli” Traore è uscito uno scandalo recentemente. L’unioc dubbio è che con la fortuna che abbiamo eviterei di correre il rischio di squalifiche o altro, peraltro non è nemmeno detto abbiano l’età che dichiarano.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kaimano - 1 mese fa

            ehehehe…vabbè possono aver rubato 2/3 anni ma parliamo di giocatori che ne hanno dichiarati 18 e 20 per cui stiamo parlando di giocatori ancora molto giovani. Poi gli scandali nel mondo del calcio vengono sempre insabbiati (passaporti) per cui nn ci darei molto credito. Altra idea….la Fiore necessita di una prima punta perchè kouame non lo è per cui andrà a prendere Piatek. Proprio kouame potrebbe essere la 2° punta veloce e giovane che a noi manca e non credo sia necessario un esborso enorme.

            Mi piace Non mi piace
        2. FORZA TORO - 1 mese fa

          non City ma Chelsea 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kaimano - 1 mese fa

            🙂 yessa

            Mi piace Non mi piace
  33. Blasphemous !Sentenza.3! - 1 mese fa

    Vola.in Inghilterra per trattare con in francesi…azz pure l’avion viaggia a fari (radar) spenti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    È in Inghilterra per torreira, non vai in Inghilterra da un procuratore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. FORZA TORO - 1 mese fa

    sembra almeno che ci sia la volontà di combinare qualche cosa PS ho detto sembra,quindi non fate battute idiote

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Steu68 - 1 mese fa

    Buongiorno Fratelli, una domanda. Premesso che non sono un super-esperto di calcio, un po’ come tutti del resto, ma la Sampdoria, negli anni in cui fu piena zeppa di questi giocatori da 30mln cadauno, non mi sembra fece sfaceli….arrivò credo intorno al 10° posto o giù di li. Cosa mi sfugge?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Che le squadre si fanno con logica e senso tattico non con le milionate spese a cazzo stile Zaza, Niang, Verdi ecc ecc

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 1 mese fa

      Se è per questo, Moratti in 10 anni ha speso 2miliardi€ per vincere solo 3 titoli. Il PSG non è da meno e vince solo in casa e così via. Per vincere non basta solo spendere. Serve capacità, coerenza, programmazione ed anche un po’ di fortuna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 1 mese fa

        Avercene di Moratti che spendono anche solo il 10%, dopodichè si aggiusta anche il resto.

        Noi invece abbiamo il mandrogno con i “denari di cioccolato”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Garnet Bull - 1 mese fa

      Fatti un giro nel mercato in premier league… Giocatori mediocri strapagati… West Ham, everton, Manchester united ecc… Una neopromossa spende tranquillamente più di cento milioni (talvolta molto di più), in confronto ad una Lazio o un Atalanta che spendono un terzo o comunque la metà… Anche se lì la distruzione dei provenienti finanziari è molto più equa e permette grandi investimenti a tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 1 mese fa

        infatti è un mercato dove mi rivolgerei per vendere più che per comprare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Nero77 - 1 mese fa

    A priori non ci credo che Urbannetto tiri fuori 20 milioni per un difensore ,e per il centrocampo un 34enne e qualche giovane promessa.Tutto non ha senso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Spero che Cairo ieri dissimulasse (in maniera un po’ sadica ) sul regista che non servirebbe al Toro. Magari Vagnati torna con Andersen e Torreira…magari magari !
    Non ci credo che questa squadra resterà così
    Almeno vendete Zaza !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      spero di sbagliarmi,ma non credo per Torreira,però dai aspettiamo e vediamo cosa esce alla fine di sto mercato,ma in ogni caso immagino un campionato difficile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. rolandinho9 - 1 mese fa

    Andersen é più forte di De Ligt ma resta al Lione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. rolandinho9 - 1 mese fa

    Oh cielo, ma perché vogliamo fare il bis della telenovela Torreira ? 1) costa troppo 2) ha fatto semi di Champions 2 mesi fa giocando non sempre titolare, ma era nelle rotazioni 3) sta giocando in questa stagione 4) abbiamo già due centrali titolari e altre riserve schierabili, ,non é quello il problema

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. FORZA TORO - 1 mese fa

    il fatto che sia andato di persona in inghilterra,può voler dire qualche cosa ma anche no,trattative difficili senza soldi e non vale solo per noi,aspetto la fine de mercato senza eccessive speranze SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Emilianozapata - 1 mese fa

    Secondo me ha raccontato una balla, se n’è andato e non torna più.Non fuma, se no avrebbe detto a Cairo che usciva per comptare le sigarette.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      questa almeno è carina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 1 mese fa

        Questa è molto carina, almeno ridiamo un po’ ahahahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      È uscito per l’ora del thè…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. paperoga - 1 mese fa

    Secondo me , se Vagnati ha preso un aereo per andare a Londra , c’è’ sotto qualcos’altro .
    Ad esempio vendere Bremer o qualcun altro (speriamo Zaza)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Mimmo75 - 1 mese fa

    Non c’è bisogno di andare in Inghilterra per proporre a una squadra francese un prestito. Esistono le pec. Se ti muovi così è per una mission impossible, per fare all in. Secondo me torna con Torreira.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

      E’ andato a vendere, non a comprare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Mav - 1 mese fa

    Andrà da un altra parte come Torreira

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Garnet Bull - 1 mese fa

    Allora, diciamo subito che tra lui e Ferrari c’è un abisso, nel senso che andersen è davvero ma davvero forte (oltre che in forma con 3 partite nella gambe) e proprio per questo credo, senza conferme assolute ovviamente, che se dovesse arrivare ci sarà almeno un’uscita importante perché mi sembra strano fare un ballottaggio tra lui, N’Koulou e bremer nel senso che non credo che il toro se lo possa permettere… Poi il mister sa sicuramente cosa vuole e come muoversi per cui, almeno all’inizio do fiducia a Giampa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      da quel che ho letto,Bremer ha estimatori in Inghilterra

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy