Toro, parla Cairo: “Sirigu resta sicuramente. Torreira? Abbiamo tante possibilità”

Toro, parla Cairo: “Sirigu resta sicuramente. Torreira? Abbiamo tante possibilità”

Le parole / Così il patron granata dopo l’Assemblea di Lega: “Pensiamo che possa essere una buona cosa tornare a riaccogliere i tifosi negli stadi”

di Redazione Toro News
Cairo
A margine dell’Assemblea di Lega, che ha dato l’ok all’unanimità per la creazione di una media company coi fondi privati, ha parlato il presidente Urbano Cairo ai microfoni di TMW: “Stagione del cambiamento? Sì, abbiamo cambiato direttore ed allenatore, abbiamo acquistato tre calciatori importanti. Direi proprio di si… Torreira la ciliegina sulla torta? Noi abbiamo già preso giocatori fondamentali per il mister. Poi su altri nomi non mi espongo, sono di altre squadre. Abbiamo un ventaglio di possibilità. Sirigu? Resta sicuramente. Izzo è un giocatore molto importante che ha una serie di pretendenti ma non lo lasciamo andare via a cuor leggero”.

Il presidente si è quindi soffermato sul tema degli stadi: “Noi pensiamo che possa essere una buona cosa tornare a riaccogliere i tifosi negli stadi. Anche perché è possibile per i singoli eventi e non vedo perché no in campionato… Poi ci sarà da capire in quanti possono entrare. Nelle prime partite mi sembra di capire non sarà possibile, ma poi spero che ogni partita possa essere quella buona per riaprire”.

105 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luxometro - 6 giorni fa

    Era un Po di tempo che mi chiedevo perché tutti i giocatori che vengono al Toro, no scusate al Torino diventano dei scarponi? Credo che la risposta stiano nei stipendi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Blasphemous !Sentenza.3! - 1 settimana fa

    Portaci portaci portaci in Europa! Oooooh Urbano portaci in Europa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      Se veramente vuoi andarci conviene ti rivolga a Trenitalia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mestregranata - 1 settimana fa

    Non si doveva prendere un allenatore con modulo diverso dagli anni precedenti non c’è il tempo per allestire un squadra che vuole GP senza esborso di denaro fresco che la società vuole reperire invece vendendo gli esuberi. Ma vediamo che le cessioni non sono così facili specialmente se si domanda cifre non consone. Innesti di più qualità e la squadra era pronta…..per la solita metà classifica come vuole il nostro presiniente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Giusto,
      Purtroppo se crei ogni anno casino su casino poi si sommano le difficoltà, passare da miajlovic a Mazzarri a Giampaolo hai fatto un casino dopo l’altro.
      Resta in ogni caso un dato inquietante su cui ci si deve interrogare, ma un regista, qualunque esso sia da mettere a giocare lì perché non è mai stato preso??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. maxx72 - 1 settimana fa

    Il fatto che Sirigu resti e il boss ci metta la faccia è positivo, però caro Cairo quest’anno come non mai ti giochi tutto e non credo che se andrà a finire come l’anno scorso ci sarà molta gente ancora dalla tua parte. Tutti questi anni ormai sono troppi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Ma figurati Maxx,
      A leggere mi sembra abbastanza evidente che per tantissimi il credito sarà infinito, in più c’è il covid quest’anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 settimana fa

        Mah guarda caro amico di penna, abbiamo tante teste e di conseguenza tante idee. Penso ci sia spazio per tutti, capisco che magari possa saltare il nervoso ma la cosa finisce lì. Altro discorso riguarda i provocatori che insultano chiunque in modo anche pesante e Cairo o non Cairo lo trovo un brutto comportamento, qui ce ne sono un paio niente male ma devono riempire le loro tristi giornate e smanettare ben bene…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 1 settimana fa

    Chissà chi sono quest’altro ventaglio di ipotesi.
    L’anno scorso, in tutto il pianeta c’era solo Verdi ed abbiamo atteso l’ultimo giorno di mercato, adesso magicamente x un Centrocampista (con la maiuscola) abbiamo diverse opzioni.
    Curioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      Rincon, Segre, Baselli, Meite. O credevi davvero parlasse d’altro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 settimana fa

        Ah ecco, mi sembrava strano…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. christian85 - 1 settimana fa

    Leggendo i commenti degli altri tifosi è chiaro che quei 3 acquisti per ora, non sono stati altro che una mossa per calmare le acque agitate.
    Uno stratagemma per fare in modo che non vengano contestati più del solito.

    Ora, non so quanto potere abbia realmente Vagnati e quante e quali decisioni possa prendere, ma si ripete un film già visto ogni estate..
    Lavorare con Cairo è impossibile, altrimenti a oggi insieme a Rodriguez Vojvoda e Linetty sarebbero già arrivati almeno altri 5 giocatori nuovi e funzionali al nuovo gioco di Giampaolo.

    Mi fa strano solo che Giampaolo, che comunque ero ancora sotto stipendio del Milan per un altro anno abbondante, abbia accettato di buttarsi nell’avventura granata sapendo benissimo che con Cairo non avrebbe mai ottenuto almeno l’80% di quello che avrebbe chiesto.
    In secondo luogo, Giampaolo, prima di firmare aveva ottenuto delle garanzie specifiche che avrebbe avuto almeno il minimo indispensabile per poter allenare una squadra pronta per il campionato.

    Minimo indispensabile che a 7 giorni dal campionato non c’è ancora. E non si può sentire dire che Rincon è adattabile a regista, perchè lui è una mezzala pura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 settimana fa

      Una mezz ala senza i piedi da mezz ala. .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Faustoro - 1 settimana fa

    Cari tifosi del Toro, mettiamoci il cuore in pace e non prendiamocela.
    Con questo presidente che ci ha fatto capire tante volte che non vuole spendere x portare il Toro ai livelli delle big del calcio,non ha senso arrabbiarsi.Purtroppo x ora e ,ho paura ,ancora x tanti anni saremo una squadra ,sulla carta,come tante altre, da ottavo,nono posto, rischio B o x qualche miracolo calcistico forse zona UEFA.
    Grazie e buona giornata a tutti.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. christian85 - 1 settimana fa

    Allora : premettendo che l’Arsenal fino all’ultimo tenterà di vendere Torreira a 30 milioni (cifra richiesta a tutti i costi) che sia Toro o Viola (o qualche altra pretendente segreta), qualcuno di voi mi spiega il senso logico di mollare la presa e scendere magari poi a 24 milioni?
    Il senso di prenderlo magari all’ultimo secondo del gong come fatto con Verdi.. a campionato già iniziato con 2 giornate, qual è ?

    Capisco l’Arsenal (che probabilmente per i km in cui viaggia in un altro mondo a noi sconosciuto) che deve monetizzare per ovviare a un acquisto di 2 anni fa rivelatosi un fallimmento per loro, capisco anche Cairo (e non avrebbe poi tutti i torti a tentennare prima di fare un esborso simile) che in qualche modo cerca di “barboneggiare” nel suo pieno stile.

    Si, “barboneggiare” perchè alla fine Torreira è si un giocatore forte tecnicamente e tatticamente, giovane con un potenziale enorme.. ma pur sempre, a mio modesto parere, un giocatore che non si può del tutto considerarsi un big affermato.

    Non mi spiego solo perchè almeno non abbiano preso subito un regista, richiesto espressamente da Giampaolo, che potesse essere facilmente preso anche con soli 5 milioni.

    Non è pensabile che una società di serie A, che sia il Toro o la viola, non abbiano alternative pronte con gli osservatori pagati apposta per visionare e collaudare giocatori in tutto il mondo.

    È assurdo… assurdo che a meno una settimana dall’inizio del campionato, a parte Rodriguez, Vojvoda e Linetty (per carità interessanti acquisti ma non di eccellenza qualità) si siano fermati lì quando il Torino è di fatto un cantiere più che aperto.

    Non è possibile che ogni anno la musica è sempre la stessa.
    Non è una critica a Vagnati che ovviamente dipende sempre dal nano malefico, ma questi 3 acquisti sono serviti al massimo a calmare le acque.

    Qui non siamo memmeno al 50% dei lavori e all’appello, considerando che De Silvestri e Aina sono partiti e considerato che Lyanco in ogni caso è da considerarsi fuori dal Torino, mancano almeno 2 difensori da completare la difesa, mancano 2 centrocampisti ( che dovevano già essere Torreira e Pereyra, oppure scendendo, almeno Biglia e un Krunic) e di sicuro 2 attaccanti visto che Falque sembra proprio essere un fantasma per la società e che Zaza, oltre che non è amato dalla tifoseria, non offre alcuna garanzia nè come vice Belotti nè tantomeno come spalla ideale, considerando pure che Edera e Millico avrebbero dovuto già essere ceduti…

    Mai una volta che si possa consegnare una squadra completa e dare un pò di sano entusiasmo… boh.. che sistema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 settimana fa

      Abbiamo troppi esuberi, Giampaolo sta bocciando tutti, poteva fare le cose semplici e scegliere di francesco 433 e la rosa era pronta con un paio di tasselli. Ora siamo qui a una settimana dall’inizio con un allenatore che inizia sempre male che ha bisogno di tempo con la rosa da fare e che i titolari li ha allenati una settimana se va bene causa nazionali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. marione - 1 settimana fa

    Cairo fa gli interessi suoi e a dirla tutti quasi tutti noi se mettessimo dei soldi, vorremmo vedere degli utili, chi dice di no mente. Poi c’è modo e modo di fare business, è vero, si può fare alla Percassi, o come il PSG o come il Benevento. Ma l’imbonire la gente è dovuto al fatto che molti amano farsi prendere per i fondelli. Se ricevesse pomodori in faccia, non è scemo da non cambiare comportamento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabrizio - 1 settimana fa

    copia e incolla dagli anni precedenti: a ciliegina sulla torta? Noi abbiamo già preso giocatori fondamentali per il mister. Poi su altri nomi non mi espongo, sono di altre squadre. Abbiamo un ventaglio di possibilità. Sirigu? Resta sicuramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ardi - 1 settimana fa

    Poi si parla del regista che è sicuramente il ruolo più importante ma ne mancano altri di giocatori di ruolo e di qualità per il modulo di Giampaolo. Solo che non si riesce a vendere nessuno dei diversamente utili con le pretese di cairo. Anche si arrivasse a Torreira, e sarebbe già un miracolo, mancherebbero un trequartista una mezz’ala e una seconda punta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Martin Vazquez - 1 settimana fa

    Ma chiudi sto caxxo di ventaglio e prendi Torreira, che alla fine ce lo metti nel xulo come tutti gli anni, vorrei ma non posso, la cosa che da più fastidio è che si sa già dall’inizio che Torreira costa circa 30 milioni, quindi se ci sono le possibilità si prende, altrimenti si parla chiaro, Non si può!! ma basta questi teatrini, siamo stufi di essere presi per il xulo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Martin Vazquez - 1 settimana fa

      Voi che avete messo i pollici in giù, godetevi berenguer, edera e meite, sia mai che se Cairo spende troppo si rischia di fallire.. ma andate a zappare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

        Ahahahah,
        Ma ancora ti preoccupi dei meno???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cuore granata 69 - 1 settimana fa

      Concordo sulla chiarezza…se dici fai..se sbandieri obbiettivi voglio il bene del Toro…voglio riportare il Toro dove compete..la musica champions..poi devi fare..la cosa che mi fa più incavolare di questa gestione è il promettere fin da subito ma poi i fatti concreti sono molto molto pochi..il.fila il robaldo faremo diremo..fai e basta..poi io ci spero sempre da 8inguaribile tifiso della maglia granata ma la chiarezza è alla base dei rapporti..dopo un po la gente si stufa quindi capisco il tuo commento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 settimana fa

        Azz sono 15 anni, altro che un po’ e molti ancora non si sono stufati

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. marione - 1 settimana fa

      Questo è ciò che pensi tu e anche io, ma molti altri no. Moltissima gente vive nella favole, non vuole aprire gli occhi, la colpa èsempre degli altri ecc. Quindi avanti com Torreria, Donsah e co

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. abatta68 - 1 settimana fa

    La linea che terrò quest anno e fino a quando ci sarà cairo come presidente sarà quella coerente con cio6che il presidente attuale ha definito essere il toro, ovvero una squadra difficilmente migliorabile da uno che si da 7 per avere avuto almeno una decine di annate di buon livello che, tradotto in numeri, significa arrivare mediamente 12esimi vincendo e perdendo lo stesso numero di partite, naturalmente perdendo tutti i derby. Per fare questo concordo con cairo che non serve per forza torreira, ci sono molti altri nomi. In tal senso credo che cairo sia tornato ad alti livelli e se non sarà quest anno, sono sicuro che dal prossimo potremmo tornare ad alti livelli, a quei 50-55 punti che ci permettono di riportare il toro dove gli compete, ad un appagante decimo posto. A me piacerebbe che su ciò che è oggettivo fossimo tutti daccordo, sia quelli contro che quelli a favore di cairo, ovvero di essere felici o infelici di questo eterno decimo posto medio oggettivamente immutabile. Se lo siamo davvero non avrà nessun segno contestare GP per i risultati un po scarsini, oppure baselli perché non gli viene bene fare il regista, o a verdi fare il trequartista. Tutti compatti e consapevoli che siamo questo e basta. Buon campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Io penso che il discorso dovrebbe essere impostato in altro modo, ossia con gli stessi soldi a disposizione si poteva fare meglio o no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 1 settimana fa

        Cairo ti ha risposto anche in questo in 15 anni. Certo che si, ma solo nei tre anni in cui si è retrocessi o si è arrivati a fare un campionato come quello appena concluso. Ha anche detto che ha capito che non serve confermare un gruppo che fa 60 punti, bisogna tornare a fare plusvalenze. Le risposte le ha date tutte in conferenza stampa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

          Lui ha risposto.
          Ma tanto gente così non ha l’umiltà di fare autocritica per migliorare, ne è pieno il mondo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Messere Granata - 1 settimana fa

    Via Verdi, Izzo, Lyanco, Zaza, Djidji, Lukic, Edera, Millico e Falque. 80 milioni? Se ne metta pure in “berta” una ventina, il resto li spenda per qualcuno senza nome, ma con le palle. Sono stufo delle chiacchere. Voglio vedere il Toro giocare bene e vincere. Basta con sofismi dialettici e formule di cortesia. Mi sono rotto. Bastaaaaaaaa!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Messere Granata - 1 settimana fa

      Non mi interessa se Cairo ci guadagna o ci perde. C’è un Campo di Calcio e due Squadre. Una è il Torino. Mi diverto e vinciamo? Benissimo. Mi annoio e perdiamo? Malissimo. Fine. Basta chiacchere inutili. Stiamo complicando tutto con assurdi ghirigori e formule strampalate. Se, se, se, se e ancora se. Basta. Palla nella rete avversaria. Questo è il divertimento. Il resto è puro e consenziente masochismo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      Messere, mi meraviglio di lei, che fa, sbrocca? Pensi si semplice dare via tutti quei giocatori e farci 80 cucuzze? Ci sono pochi soldi in giro, si tende a risparmiare il massimo, si propongono prestiti a go go. Provare a piazzare solo Lyanco e Verdi secondo me deve essere un’impresa titanica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Messere Granata - 1 settimana fa

        Gentile Marchese, premesso che ogni tifoso ha il diritto di esprimere le proprie opinioni, registro la possibile presenza di qualche oscuro “morbo” nell’aria, forse in conseguenza del famigerato Covid-19. Sintomi come il “Vagnatismo”, la “Sindrome di Rajola”, la “Cairitudine” precox e acuta, più quella tardiva. Come tanti “infettivologi” ci stringiamo tutti intorno al capezzale del Torino malato. Finendo per ucciderlo. Sappiamo che il “paziente” è grave, ma a volte un po’ di tranquillità e un’aspirina possono fare miracoli. L’accanimento terapeutico sortisce spesso risultati nefasti. “A da passa’ a nuttata” diceva De Filippo. Lasciamo fare al nostro Cerusico Vagnati. Semplifichiamo. Tranquillità e riposo. Le terapie al Laser non fanno per noi. Beviamoci tutti quanti un buon Vin Brùlet. Ci farà bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

          La citazione di Eduardo ti ha fatto guadagnare 1000 punti e la mia personale stima, suffragata anche da talune considerazioni che sento di condividere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Il_Principe_della_Zolla - 1 settimana fa

    La mia personalissima opinione è che si sta puntando effettivamente su Torreira, ma l’Arsenal più che sulla cifra (da aggiustare) non molla sulla formula proposta (prestito oneroso e obbligo di riscatto). Gente solitamente bene informata conferma, indicando che se non arriva Torreira, la seconda scelta dovrebbe essere Demme. Poi, con Cairo ci siamo bruciati già così tante volte che la più grande diffidenza è giustificatissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mimmo75 - 1 settimana fa

    Leo Junior, io non so cosa si son detti Cairo e Giampaolo ma ho sentito con le mie orecchie quel che ha detto in merito il mister: o immediatamente gente nuova o con più calma gente che conosco. La sintesi è: qualcuno deve per forza arrivare. Non è arrivato nessuno e mancano 9 giorni al via. Ripeto, di cosa stiamo parlando? Se non arriverà uno tra Torreira e Praet sarà uno sfascio. Se arriverà Biglia dovremo sperare che non gli accada mai nulla. Film già visto lo scorso anno con i quattro acquisti chiesti da Mazzarri e promessi da Cairo, poi diventati tre, due, uno sul filo di lana. E intanto l’Europa era andata e mezza rosa voleva cambiare aria perchè aveva percepito chiaramente che si cincischiava invece di procedere decisi nel fare ciò che serviva. Sta rischiando di succedere di nuovo (voglio farmi violenza e dare credito fino alla fine a Cairo) e sappiamo com’è andata a finire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 1 settimana fa

      ma scusa, lo dici tu stesso. Gianpaolo, non so in che termini, ha detto che va bene con calma uno che conosce. E’ quello che stanno facendo.
      Ovvio che sia a lui che a noi andava meglio Torreira un mese fa. Ma evidentemente un mese fa era fuori budget. Adesso lo è ancora. Forse fra 15 giorni lo possiamo comprare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 1 settimana fa

        Ma infatti sto dicendo che se arriveranno Torreira o Praet ok. In caso contrario no.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Tremendismo granata - 1 settimana fa

    …1 play buono serve. Non ci raccontiamo frottole, se sborsassimo 25 mln per Torreira e con le cessioni che faremo, anche se andassimo a negativo di 15 mln che sarà mai… Si chiamano investimenti, dall’investimento punti ad ottenere un ritorno, esempio giocare le coppe europee ed andare fino in fondo in Coppa Italia. Come ti ritornano i soldi spesi? In diritti tv, sponsor e maggiore affluenza di pubblico allo stadio! Inoltre, i giocatori che giocano le coppe europee si vendono a miglior prezzo, quindi maggiori plusvalenze.
    Il fatto è che da troppi anni sarebbe bastato fare dei piccoli investimenti x fare il benedetto salto di qualità.
    Quindi mi viene da pensare che lui non voglia farci fare il salto, ci tiene sempre sul filo e poi smembra il progetto e ricomincia da capo.
    Sembra quasi che ci sia malafede, come se qualcuno avesse interesse a lasciare il torino a navigare a metà classifica.
    Non mi meraviglierebbe che ci fossero delle strette di mano sotto banco con i gobbi… Alla luce dei fatti non è fantascienza.
    CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Non solo ma continuando a non completare mai la squadra magari per risparmiare quei 5-6 milioni come nel caso di torreira vanifichi tutti gli altri investimenti fatti in giocatori i quali essendo incompleta e costruita male la squadra non rendono.
      Ma pare che vada bene così.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LeoJunior - 1 settimana fa

      la tua equazione però prevede un atomatismo che nel calcio, fortunatamente, non c’è. Altrimenti il PSG avrebbe vinto la CL. Oppure semplicemente tutti farebbero lo stesso ragionamento. Vai in banca e dici: mi servono 300 milioni per fare la campagna acquisti perchè così vado in CL e tutto a più valore. Ma non funziona così.
      Tra l’altro lo scorso anno tutti eravamo concordi: teniamo tutti e se fa l’investimento da 25 milioni andiamo in EL almeno …. sappiamo come è andata a finire.
      Il calcio è un gioco ma non è così semplice

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tremendismo granata - 1 settimana fa

        Certo, hai ragione, il calcio non è una scienza esatta, il Psg la champions se la gioca tutti gli anni, a volte va meglio e a volte peggio, cmq è sempre li… Ad ogni modo è sempre vero che senza investimenti adeguati nessuno ha mai vinto niente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. abatta68 - 1 settimana fa

    Ma si…ha detto le sue due robine…ora sciacqui pure… sputi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pupi - 1 settimana fa

    Torreinorum!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. granatasky - 1 settimana fa

    Sembra di rivedere l’affare Verdi dello scorso calciomercato.

    Agosto 2019: “secondo quanto riportato da Tuttosport, sarebbe davvero particolare la formula proposta: prestito oneroso per 2 stagioni per una spesa di 10 milioni, con acquisto obbligatorio nel 2021 per altri 10. Clausola annessa: in caso di cessione di Verdi dal Toro a un’altra squadra nel prossimo biennio, il 50% della cifra finirebbe nelle casse del Napoli”.

    E poi com’è andata a finire ? Vi ricordate o fingete di non ricordare ?

    23 milioni cash tutti sull’unghia, nell’ultima mezz’ora di calciomercato 2019.

    Per Torreira, Praet e compagnia sarà la stessa cosa ma, questa volta, con un finale diverso, vale a dire che questi giocatori, visto e considerato che il mandrogno continua e continuerà a tirare la corda per pagarli il meno possibile, alla fine si accaseranno sicuramente in altre squadre (vedi Fiorentina).

    Film già visto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

      Chiaro. Verdi poi non se lo filava nessuno ma proprio nessuno. Solo il nostro filantropo poteva fare sta cosa. Magari è un saldo di Maksi, chissà. Nel calcio i soldi sono parecchio solo sulla carta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. marinelli70 - 1 settimana fa

    Scusate ma cerchiamo di essere logici, per quanto lo si detesti e lo si voglia contestare: non pensate che, se davvero Cairo non volesse spendere un centesimo per il regista (che siano i 25/30 per Torreira, che siano i 10 milioni per Vera o meno per l’uruguaiano Neves), avrebbe preso Biglia a parametro zero, spacciandolo per giocatore di levatura internazionale, nazionale argentino, giocatore di grande esperienza, che ha già lavorato col Mister, eccetera eccetera…
    A me pare sensato e, forse, in pochi avremmo storto il naso, vista la poca qualità dei nostri centrocampisti.
    Invece Biglia non lo ha tesserato e, a mio modesto parere, sta davvero provando a fare il colpaccio con Torreira e, qualora non dovesse riuscirci, magari ripiegherà su vera, su Neves o su qualcun altro finora nemmeno nominato.
    Avrebbe potuto prendere Biglia a parametro zero e il fantasista polacco a 5 milioni e tutti saremmo stati moderatamente soddisfatti per la velocità del mercato e gli innesti mirati.
    Io non so chi arriverà ma credo che qualcuno verrà preso nel ruolo e su questo stanno lavorando “senza farsi prendere per il collo da nessuno”.
    Ovvio che, come tutti, preferirei offrissero i 30 milioni richiesti dall’Arsenal e portassero Torreira a Torino domani, senza tante menate, ma non funziona così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 settimana fa

      Se come dicono avesse davvero offerto 24 milioni,l’Arsenal l’avrebbe ceduto subito visto che anche i “gunners”hanno bisogno di liquidità,io invece credo sia la solita manfrina alla quale siamo abituati tutti gli anni,niente di nuovo sotto il sole.Poi ovvio i miracoli possono sempre accadere,sebbene io ci creda poco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 settimana fa

        L’Arsenal continua a volerne 30,poi ovvio che se partirà alla fine verrà via per meno,praticamente in ogni trattativa di un certo spessore,le cose vanno così

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 1 settimana fa

          L’Arsenal ha bisogno di liquidità il covid ha intaccato anche le loro entrate,percio’ ripeto a 24 milioni il giocatore sarebbe già qui.Il discorso vero è che non è stata fatta nessun offerta.Hai sentito una risposta al riguardo dei”gunners”io no!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

        Questo 24 milioni tutti assieme li ha mai visti. Ha già rotto tutti i salvadanai di famiglia ma niente. Ma come si fa a credere che gli dia 24 cash? La viola ha offerto 24 tot con o 6 o 8 subito e quelli gli hanno sbattuto la porta. Arriva il nano con le cambiali, manco gli aprono. Poi bisogna vedere se è quanto, eventualmente, Torreira su riduca ingaggio. Ma ci credete?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 1 settimana fa

          Da Firenze dicono che la notizia dei 24 milioni è stata smentita dal Torino

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

            Secondo me in Uruguay c’è qualche pirla di giornalista che si diverte a spalle dei giornalisti qui.

            Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 1 settimana fa

      è le tue sono valide considerazioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mimmo75 - 1 settimana fa

      Io non ho dubbi sul fatto che si stia seguendo qualcuno ma ho molte certezze sui tempi: sballati come sempre quando si tratta di alzare seriamente l’asticella. Ho già detto (e lo ripeto) che questo gravissimo ritardo potrà trovare giustificazione solo se arriverà un regista di qualità indiscussa e già inserito negli schemi del mister, profilo che corrisponde a Torreira e Praet (in second’ordine). Biglia è chiaramente la carta d’emergenza (finchè ci aspetterà). Il punto è che, come sempre, Cairo tira al massimo la corda e il rischio che si spezzi è molto concreto. Per risparmiare quanto, poi? Crede forse che uno valutato 24 milioni possano cedertelo a 10? Crede forse che uno che guadagna 3 milioni netti venga per 1? Il rischio vale la candela? Secondo me no. E se consideriamo che stiamo parlando della pietra angolare del gioco di Giampaolo è evidente come si stia mettendo a repentaglio un’intera stagione, esattamente come accaduto con lo scorso mercato. O arrivano Torreira/Praet o si sarà buttato via un mese di ritiro e almeno altri tre (sono ottimista) per consentire a chi arriverà di inserirsi negli schemi. Nel frattempo la squadra zoppicherà e il malcontento crescerà. Arriverà Biglia? Altro rischio enorme senza un giovane valido alle sue spalle: 36 anni alle porte e una carriera che ha detto a chiare lettere quanto poco ci si possa fare affidamento dal punto di vista fisico nonostante le indiscusse qualità. Ripeto: mi aspetto come minimo Praet mentre Torreira sarebbe il non plus ultra. Tutto il resto sarebbe un fallimento annunciato dopo aver perso tutto questo tempo. Tra 9 giorni si gioca e Giampaolo si ritrova un macellaio nel ruolo in cui servirebbe uno chef stellato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 1 settimana fa

        Esatto!Il discorso non fa una grinza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

        Il problema è che non possiamo guardare dentro il borsellino e quindi le nostre valutazioni sono fatte sulla base di logiche in qualche modo squilibrate. Di base credo che non ci siano grandi garanzie sulle cessioni, ci sono pochi soldi e di conseguenza difficoltà a chiudere rapidamente sia Torreira/Praet che perfino Vera, che andrebbe però acquistato. Non so, di base la sensazione è che proveremo a correre il rischio di perdere tutto il banco sperando che l’ Arsenal possa abbassare le braghe in chiusura di mercato. Alla peggio si prenderà Vera per 10 cucuzze, con o senza Biglia chioccia, o, peggio ancora, giocheremo con Rincon/Segre nel ruolo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 1 settimana fa

          Che io sappia Vera ha rinnovato con l’Argentinos,poi chi lo conosce questo sinceramente?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

            Il fatto che abbia rinnovato significa nulla. Anche Torreira lo conosceva nessuno prima che diventasse Torreira.

            Mi piace Non mi piace
        2. Mimmo75 - 1 settimana fa

          Hai ragione ma proprio per questo si sarebbe dovuto dare priorità al ruolo più importante di tutti. Esterni difensivi e mezzali ne avevamo già, registi veri manco l’ombra.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

            Ma, ne avevamo già, dici. Non sono poi così d’accordo. Credo in ogni caso che abbiano concordato un piano d’azione con GP correndo i rischi del caso nel tentativo di conquistare la posta grossa, e intanto il mister lavora con gli esterni che dice lui e con Linetty. Poi chiaro che un regista ci serve più del pane.

            Mi piace Non mi piace
        3. filippo67 - 1 settimana fa

          E con questo?Dimmi per quale motivo dobbiamo rischiare,e se poi dovesse risultare un bidone?Almeno Torreira è già affermato e sappiamo il valore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Diablo - 1 settimana fa

        Concordo su tutto , se non si completa velocemente la rosa c’è il rischio di rovinare un’altra stagione.
        Giampaolo è stato chiaro, ha chiesto tempo e giocatori idonei per sviluppare il suo gioco .
        Stavolta Cairo non ha scusanti,e probabilmente non ci sarà Torreira ,e neanche Praet , ma la rosa va assolutamente completata con giocatori adatti (e non adattati) al modulo del mister .
        Venda tutti tutti quelli non utili alla causa , e si reinvesti nei giocatori di qualità che servono a Giampaolo .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. LeoJunior - 1 settimana fa

        da tifosi è la cosa più facile da dire. Ma sì, se offriamo 24 e l’Arsenal ne chiede 30 diamoli, cosa vuoi che sia?! Ma ti segnalo che tra 24 e 30 ci sono 6 milioni, pari al 25% in più. Ma io vi chiedo: se andate a comprare la macchina e volete spendere 30 mila euro ma vostra moglie vi dicesse: ma dai caro, cosa vuoi che sia, hai deciso di spendere 30 mila, spendiamone 38. Più accessoriata e più bella.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mimmo75 - 1 settimana fa

          Ma io non sto sindacando la cifra investita bensì la tempistica. Non sono tra quelli che misurano la bontà di un acquisto con la cifra investita, tutt’altro. Dico solo che il regista, per il gioco di Giampaolo e per le esigenze del mister in termini di tempi di apprendimento avrebbe dovuto essere già qui da un mese. Non lo si è preso? Benissimo, scelta legittima. Ma allora a questo punto si sia coerenti e si vada con decisione su un profilo già pronto. e qui i nomi si riducono ai tre citati prima, dei quali Biglia sarebbe l’antidolorifico. Ma per la miseria a 9 giorni dal via non è arrivato ne il giovane/sconosciuto da lanciare, ne il pezzo da 90, ne l’usurato sicuro. Ma di cosa stiamo parlando?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. LeoJunior - 1 settimana fa

            Ma un mese fa Torreira a 24 non lo portavi via. E credo nemmeno fra 10 giorni. E’ naturale che se fai una trattativa come questa metti in preventivo di portarla all’estremo. L’alternativa appunto è pagare prezzo pieno. Però qui entra in gioco il buon senso. Cairo spero abbia detto a GP: io cerco di prenderlo ma più di 24 non investo. Probabile che dovremo aspettare. Ti va bene? con tutti i rischi sui tempi e anche sul fatto di non arrivarci proprio. Se lo vuoi subito prendiamo un Vera o altro. Se GP ha detto: rischio pur di averlo, allora per me va bene.

            Mi piace Non mi piace
          2. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

            Leo anche io sto facendo un po’ fatica a capire quanto dici. In ogni caso pare acclarato che se avessimo offerto VERAMENTE i 24 testoni, Torreira era già al Fila. L’ Arsenal resiste perché sembra che sia noi che i viola abbiamo messo sul piatto diverse proposte di prestito, agli inglesi serve il cash e la trattativa non si schioda. Se l’ Arsenal non si piega al prestito, credo che Torreira rimarrà un sogno.

            Mi piace Non mi piace
  22. mont67 - 1 settimana fa

    GP = GRANDE PROFESSIONISTA ?????
    FORZA TORO SEMPRE!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. LeoJunior - 1 settimana fa

    Al netto delle contestazioni a Cairo che sembra debbano essere fatte a prescindere: se dopo anni che seguiamo il calcio non abbiamo capito che le dichiarazioni di presidenti e DS sono tutte uguali e non leggiamo tra le righe, allora siamo messi male.
    GP vuole Torreira e fino a quando c’è la minima possibilità di averlo non sblocca per altri profili. Se l’Arsenal non molla non lo prenderemo e andremo su altre soluzioni.
    Rincon regista titolare non esiste. Sta studiando da alternativa che vuole dire riserva di Torreira o spalla di un giovane.
    Il braccio di ferro andrà avanti fino a quando l’Arsenal non molla o lo cede ad altra squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

      L’ultimo giorno di mercato, guarda caso, Arsenal lo venderà ad altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LeoJunior - 1 settimana fa

        possibile. ma questo non cambia rispetto alle dichiarazioni di Cairo. All’ultimo giorno resteremo con il cerino in mano oppure andremo su un altro prospetto. Non condivido la strategia ma spero almeno sia concordata con GP. Se lui ha detto: prendete ad ogni costo Torreira anche a rischio di dover giocare con Rincon play …. sarà un disastro ma almeno concordato.
        Non credo andrà così. Ragionevolmente ci siamo dati un limite di tempo. Se entro quella data l’Arsenal non molla lo molliamo noi e andiamo su altro prospetto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Jume Verda - 1 settimana fa

      Si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. granatasky - 1 settimana fa

    Siamo arrivati alla terza stagione di “cambiamento”.

    Ancora 12 anni di cambiamento e, forse, alziamo l’asticella che, per ora è infilata nel nostro c……!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      E mi sa che là rimane!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Il_Principe_della_Zolla - 1 settimana fa

    Speriamo di non rimanere con il ventaglio in mano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. mah... - 1 settimana fa

    Comunque questo virus è veramente strano: è pericolosissimo negli uffici della Pubblica Amministrazione , ma negli stadi risulta innocuo. Si attiva solo dopo le 18 ed è terrorizzato dai banchi a rotelle costruiti nell’Arcigay di Ostia da un elettricista…Già…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dingo68 - 1 settimana fa

      che brutto commento, redazione chiedo venga cancellato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mah... - 1 settimana fa

        Perché?…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. FORZA TORO - 1 settimana fa

    vero manca quantomeno un regista vero e per noi visto lo zero assoluto “chiunque”sarebbe buono,ma la conferma di Sirigu,almeno sulla carta vale quanto un ottimo acquisto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

      Si ma siamo solo a 8/11, Sirigu, Nkoulou e Belotti. Gli altri vanno bene a fare un fritto misto per Comi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

    cairetto ed il solito mercato perfetto, le solite dichiarazioni da furbetto,
    i sogni di gloria ben chiusi nel cass(on)etto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Pikabu - 1 settimana fa

    Scusate ma solo io credo che come play basso potremmo finalmente vedere come se la cava Baselli (sempre che, ovviamente, si rimetta bene dall’infortunio)? Poi, per carità, ben venga Torreira ma penso che Daniele potrebbe far meglio di un giovane che viene da un campionato e da una realtà calcistica e sociale completamente diversa (Vera per intenderci) e di un giocatore che il meglio di sé lo ha già dato da un po’ (Biglia).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Pikabu - 1 settimana fa

    Scusate ma solo io credo che come play basso potremmo finalmente vedere come se la cava Baselli (sempre che, ovviamente, si rimetta bene dall’infortunio)? Poi, per carità, ben venga Torreira ma penso che Daniele potrebbe far meglio di un giovane che viene da un campionato e da una realtà calcistica e sociale completamente diversa (Vera per intenderci) e di un giocatore che il meglio di sé lo ha già dato da un po’ (Biglia)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

    Ma la stampa di regime con Torreira ha oramai rotto i maroni.
    Secondo loro per restare focalizzati su sto qua, non cercano nessun altro. In realta’ useranno Rincon. Societa’ di emme. La scusa che lo vuole il Maestro e’ una grossa minchiata, Vojvoda manco sapeva chi fosse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

    Ooooohhhhh,
    Menomale ero già in astinenza, menomale che è tornato a parlare che già mi mancava.
    Come dite?
    Non ha mai smesso?
    Effettivamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mah... - 1 settimana fa

      Mi hai battuto sul tempo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rock y Toro - 1 settimana fa

      Ma parli di Innav?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. mont67 - 1 settimana fa

    TUTTO E TUTTI HANNO UN PREZZO…………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Cuore granata 69 - 1 settimana fa

    Contento per Sirigu che come portiere è una sicurezza..sul resto solite dicgiarazioni..abbiamo già dato..vedremo..faremo se…insomma solito Cairo..non mi illudo su posizioni di zone europee..partiamo dietro a molte squadre visto annata disastrosa come la scorsa..abbiamo un nuovo mister che ha un suo sistema di gioco,ci vorrà tempo rispetto ad altre realtà già consolidate…mi accontenterei di vedere una squadra che gioca senza paura e che gioca un calcio propositivo..un buon calcio insomma che non si vede da troppo tempo a Torino..poi se arriverà qualcosa di bello in classifica tanto meglio.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 settimana fa

      perfetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

      ZONE EUROPEE? Ma avete visto che giocatori abbiamo per 8/11? La nostra zona sara’ tra Genoa, Samp, Crotone e Spezia. Benevento sara’ un gradino su.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rock y Toro - 1 settimana fa

        Sempre però sulla carta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Cuore granata 69 - 1 settimana fa

        Se leggi apposta di commentare sempre contro…NON MI ILLUDO DI ZONE EUROPEE..cosa significa??? Mi piacerebbe vedere del.buon calcio..se poi arriva qualcosa tanto meglio..!!cosa non ti è chiaro??? Se vuoi sempre e solo remare contro fallo suoi tuoi commenti..ho scritto che ci sono squadre più attrezzate e più avanti che possono tranquillamente essere le prime 10 classificate lo scorso anno…vedremo non mi piacciono i commenti a priori come i tuoi…io te lo dico non giro intorno…poi sono il.primo ad essere severo con Cairo..ma una chance se permetti a Giampaolo posso darla?? Dico di si..tu fai come vuoi..buon proseguimento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Mimmo75 - 1 settimana fa

    Pare torni Vives

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 settimana fa

    Solito venditore di fumo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Ommi... - 1 settimana fa

    Grande pres!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Numero7 - 1 settimana fa

    È più forte di me…..vaffaunbagno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

    Per quest’anno di cambiamento epocale credo che il piu’ e’ fatto: DS e Maestro. Il prossimo anno se non e’ fallito, comprera’ un tecnico luci.
    Questo non ha un picciolo. Maledetto Pipicella, sei sparito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Scott - 1 settimana fa

    Se tra le tante possibilità non rientrano rincon e biglia, possiamo aspettare fino al 18.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Cosa succede alle 18?
      Parla di nuovo?
      Nuovo bollettino?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. martin76 - 1 settimana fa

    Sì però c’è questo ruolo di regista basso che lo stesso mister aveva dichiarato imprescindibile e di fondamentale importanza averlo presto in quanto appunto fulcro di tutto il gioco della squadra. Va bene avere tante possibilità fossimo in un’annata normale all’inizio del calciomercato ma a me sembra che arrivati a questo punto il tempo stringa. Cioè uno spera sempre, nonostante ci si conosca ahimè da 15 anni, che questa stagione possa essere diversa dalle altre ma, come al solito, si iniziano ad avere dei dubbi sul fatto che le cose saranno fatte bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

      Illusi. Questo e’ cosi’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Emilianozapata - 1 settimana fa

      Mi dispiace, ma penso che i tuoi dubbi siano destinati a diventare certezze. Sbaglierò, ma questo signore sta tentando di partire e possibilmente proseguire con Rincon e/o Lukic, ovvero “le tante possibilità” di cui parla. Sempre felicissimo, naturalmente, si essere smentito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

        Stai senza pensieri!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 settimana fa

    Va beh, ha detto un cacchio, meglio cosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy