Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Inter, la coppia Lukaku-Lautaro fa paura: il Toro affronta il miglior attacco della Serie A

MILAN, ITALY - JANUARY 03:  Romelu Lukaku of FC Internazionale celebrates his goal with his team-mate Lautaro Martinez during the Serie A match between FC Internazionale and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on January 3, 2021 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Verso il match / Il belga e l'argentino hanno segnato fino ad ora rispettivamente 18 e 13 reti: sono la miglior coppia realizzativa di questo campionato

Luca Sardo

Nel prossimo turno di campionato il Torino di Davide Nicola si troverà davanti la squadra più in forma di questo momento: la temibile Inter di Antonio Conte, capolista in fuga Scudetto. Dopo aver analizzato la difesa e il centrocampo della squadra nerazzurra, ora analizziamo il reparto offensivo dei nerazzurri. La squadra granata domenica alle 15 allo stadio Olimpico Grande Torino ospiterà il miglior attacco della Serie A: l'Inter infatti ha segnato in campionato la bellezza di 63 reti. Un dato non incoraggiante per i granata se si pensa che il Torino è reduce dall'aver incassato quattro gol dal Crotone, l'ultima in classifica, e che la squadra di Nicola ha la quinta peggior difesa del campionato.

INTESA VINCENTE - Un terzo di questi gol li ha fatti la coppia di attaccanti più decisiva di questo campionato: Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. I due hanno segnato rispettivamente 18 e 13 reti fino ad ora e alla loro seconda stagione in Serie A hanno sviluppato ormai una grande intesa. L'attaccante belga probabilmente in questo momento è il giocatore che più sta facendo la differenza in Serie A: il gioco della squadra, basato anzitutto sulle ripartenze per sfruttare gli spazi aperti, valorizza al meglio il numero 9 che ha dimostrato di essere davvero devastante (l'emblema sono state le sue cavalcate contro Lazio, Milan e Parma). Quando parte Lukaku è difficilissimo fermarlo, lo ha dimostrato proprio in queste ultime uscite di campionato. Serviranno marcature e raddoppi preventive, la squadra granata dovrà fare attenzione a non concedergli spazi in cui scatenarsi, ma servirà anche augurarsi che il belga incappi in una giornata non positiva.

 MILAN, ITALY - NOVEMBER 22: Alexis Sanchez of FC Internazionale in action during the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 22, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca - Inter/Inter via Getty Images)

L'ALTERNATIVA - Da non trascurare è sicuramente Alexis Sanchez che, dopo vari problemi muscolari durante questa stagione, ora sembra aver ritrovato il miglior stato di forma. In assenza di Lautaro - come ad esempio nella gara di Parma, in cui è stato decisivo con una doppietta - il cileno si è fatto trovare pronto. Dovesse partire dalla panchina domenica, senza dubbio Sanchez sarebbe un'ottima soluzione a gara in corso.

Potresti esserti perso