Contro il Genoa si dovrà vedere il vero Toro: entrambe le squadre sono in fiducia

Lavagna Tattica / Torna l’appuntamento con Lello Vernacchia: “I granata – con un solo punto di vantaggio dalla zona retrocessione – sono chiamati a fare risultato”

di Lello Vernacchia

Dopo il pareggio in rimonta contro l’Atalanta, domani alle 15 i granata di Nicola saranno in campo alle 15 allo stadio Olimpico Grande Torino per affrontare il Genoa di Ballardini che sta attraversando un ottimo periodo di forma. Dall’arrivo del nuovo tecnico infatti i rossoblu hanno conquistando 17 punti in 8 gare con una media di 2,125 punti a partita. Il Toro – con un solo punto di vantaggio dalla zona retrocessione – è chiamato a fare risultato.

LEGGI ANCHEZaza, Verdi e Bonazzoli: contro il Genoa un’altra chance in attesa di Sanabria

LA PARTITA – Non sarà affatto una gara facile per Belotti e compagni: il Genoa – oltre ad aver fatto una serie di vittorie, l’ultima la scorsa settimana con il Napoli – ha anche trovato grande equilibrio e tutti i buoni risultati ne sono la dimostrazione lampante. Il Torino dovrà fare una partita accorta, giudiziosa e fare attenzione a non prendere gol: nelle ultime tre gare i granata sono sempre passati in svantaggio e hanno rimontato, ma quando si va sotto la partita è in salita. In questa gara si vedranno le vere qualità di questo Torino.

GENOA, ITALY JANUARY 09: Mattia Destro of Genoa CFC celebrates after scoring the second goal of his team during the Serie A match between Genoa CFC and Bologna FC at Stadio Luigi Ferraris on January 9, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

CARATTERE – La squadra con l’arrivo di Nicola sta rispondendo molto bene a livello caratteriale: la rimonta della scorsa settimana con l’Atalanta ne è l’esempio. Oltre che una partita tattica e attenta in fase di non possesso, i granata dovranno lottare fino al novantesimo anche dal punto di vista dell’agonismo. La cura Ballardini sta funzionando e lo si evince anche dalla trasformazione di Mattia Destro. L’attaccante con Ballardini è rinato e ora è a quota 9 gol in campionato: la difesa granata dovrà prestare molta attenzione al numero 23 rossoblu che sta attraversando un grande momento. Entrambe le squadre sono in fiducia: sarà una partita interessante.


Attraverso le sue rubriche, grazie al lavoro di qualificati opinionisti, Toro News offre ai propri lettori spunti di riflessione ed approfondimenti di carattere indipendente sul Torino e non solo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro_in_Romagna - 3 settimane fa

    Sticazzi, che articolone!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy