Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Prima che sia troppo Tardy

L’equilibrista

L’equilibrista

"La gara con il Napoli ha creato l'ennesimo bivio umorale al tifoso granata...": inizia così la nuova puntata della rubrica di Enrico Tardy

Enrico Tardy

La gara con il Napoli ha creato l'ennesimo bivio umorale al tifoso granata: essere tutto sommato soddisfatto del gioco offerto dai nostri eroi o guardare con un pizzico di rammarico ed apprensione ai risultati ed alle quattro sconfitte in otto gare disputate?

Sinceramente concentrarsi troppo sulle reti subite nei minuti finali è come acquistare un gratta e vinci e verificare che i numeri vincenti sono quelli che precedono e seguono quello che hai tu. La sintesi è che si perde, il "modo" è utile per discutere, ma per non perdere occorre migliorare la squadra e far rendere ancor di più i calciatori in rosa.

Contro il Napoli pochissimi uomini nuovi rispetto alle scorse stagioni, ma con atteggiamento ben differente. Concentrarsi su un particolare rischia di allontanare l'attenzione dal generale: c'è chi subisce un gol più degli avversari e perde e chi vince, lì nel mezzo sta la differenza, sottile o marcata che sia.

LEGGI ANCHE: Punti di vista

Un episodio può essere frutto di casualità, tanti episodi un po' meno. È importante avere delle idee, perseguirle, porre in essere accorgimenti: sotto questo profilo mi pare il tecnico sia affidabile. Detto questo, il Toro è una squadra che ha un gioco, è raramente passiva, cerca sempre di raggiungere l'area avversaria e mai rincula se non costretto. Rispetto all'osceno spettacolo del recente passato ci pare già un gran successo, ma non vorrei le esibizioni degli ultimi anni diventassero l'unico termine di paragone per le nostre valutazioni.

Rimango fiducioso perché una sorta di "bonifica" a livello di rosa è stata fatta e vedo una certa compattezza, vero è che tra infortuni, calciatori acquistati già scricchiolanti, un po' di sfortuna i risultati sono un pochino al ribasso. Una luce sta guidando Juric nel suo complicato lavoro ed è di una luminosità percepibile anche dai tifosi, non è sufficiente, ma rasserena.

Avvocato penalista, appassionato di calcio (ha partecipato al corso semestrale di perfezionamento in diritto e giustizia sportiva presso Università di Milano), geneticamente granata, abbonato al Toro da circa trent’anni.

Attraverso le sue rubriche, grazie al lavoro di qualificati opinionisti, Toro News offre ai propri lettori spunti di riflessione ed approfondimenti di carattere indipendente sul Torino e non solo.

tutte le notizie di