Torino-Bologna: vince chi avrà più motivazioni

Torino-Bologna: vince chi avrà più motivazioni

Lavagna tattica / Torna l’appuntamento con Lello Vernacchia: “Dopo questo match bisognerà fin da subito pensare alla prossima stagione”

di Lello Vernacchia
belotti

Ultima partita della stagione per il Torino di Moreno Longo questa sera alle 20.45 contro il Bologna dell’ex Sinisa Mihajlovic. I granata ormai salvi matematicamente da due giornate al Dall’Ara scenderanno in campo per evitare di far segnare il record negativo per il maggior numero di sconfitte in Serie A nella storia del Torino. Dall’altra parte ci sarà un Bologna alla ricerca dei tre punti per provare a chiudere questo campionato al decimo posto.

LEGGI ANCHE: Longo pre Bologna-Torino: “Vorrei lanciare i giovani, ma Millico non ci sarà”

LA PARTITA – Il Bologna vorrà chiudere in bellezza questa stagione: dopo aver preso 4 gol dalla Fiorentina la scorsa giornata i rossoblu potrebbero presentarsi arrabbiati e motivati dal tecnico serbo dopo la batosta di Firenze. Arrivare decimi per i ragazzi di Mihajlovic sarebbe un buon risultato e sicuramente faranno di tutto per vincere. I granata dal canto loro non andranno a Bologna per fare una passeggiata di salute, anche perchè molto probabilmente sarà l’ultima gara per Longo sulla panchina granata. Tra le file del Bologna attenzione a Musa Barrow, attaccante ex Atalanta che sta attraversando uno straordinario stato di forma. La difesa granata dovrà limitarlo il più possibile poichè il numero 99 potrebbe sfruttare la sua velocità per colpire i granata.

LEGGI ANCHE: Torino, la conferenza in tre punti: “Pretendo che si dia sempre il 110%”

MOTIVAZIONI – La partita tra Bologna e Torino la vincerà chi avrà più motivazioni. Per chi giocherà dal 1′ nel Torino dovrà dimostrare di voler buttare sangue per questa maglia. Spiace per la non convocazione per Millico: questa sarebbe stata un’ottima occasione per dimostrare di poter giocare con il Toro. Stasera bisognerà avere pazienza e cercare di fare bene quest’ultima partita di questo campionato anomalo. Una volta terminata questa partita la società dovrà fare chiarezza su diversi argomenti, a partire dalla questione allenatore perchè bisognerà fin da subito iniziare a programmare la prossima stagione.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippo67 - 2 mesi fa

    Motivazioni di cosa?ma stiamo scherzando??in una giornata come questa l’unico pensiero va alle vittime e alle famiglie della strage del 1980.Chi vince o perde stasera è del tutto irrilevante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 mesi fa

    Per me, dopo aver hackerato la pagina face dei 3, si sono hackerati da soli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LeoJunior - 2 mesi fa

    L’articolo è solo un pretesto per denunciare un funzionamento del sito e App quanto meno sospetti. Dal sito ormai è quasi impossibile operare. Con qualche browser meglio di altri ma spesso si impalla sul log in chiedendo e bloccando la psw. Ci sono dei “-“ in automatico per equilibrare i giudici. Sintomatico il “-“ di ieri a un test di un utente. Alcuni articoli ancora “attivi” sul sito con diversi commenti nell’App risultano senza commenti. Sempre sulla App non si possono fare risposte multiple e a catena quasi per evitare botta e risposta tra utenti. Non mi risulta di vivere in Cina o altri Paesi a libertà limitata! Quindi chiedo alla redazione di ristabilire le ns libertà di giudizio, litigio e dissenso. Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pau - 2 mesi fa

      i meno automatici si attivano appena scrivi qualcosa di negativo su chiunque, è vero. che poi siano automatici o ci sia un omino operoso e dedicato a ciò non cambia nulla..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. geloofsgranaat - 2 mesi fa

      Una bella denuncia alle Autorità Competenti non sarebbe male per limitare gli abusi del mandrogno e dei suoi dipendenti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy