Fiorentina, la difesa scricchiola: la Viola fatica sia a 3 che a 4

Focus On / La Viola ha dimostrato di avere alcuni difetti difensivi evidenti, Belotti e compagni dovranno essere cinici

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Quello appena conclusosi verrà ricordato a lungo come uno dei peggiori gironi d’andata della storia del Toro, ma come accade sempre a chi vuole rimettersi in piedi dopo una caduta, non c’è tempo per riflettere su cose ormai passate. Belotti e compagni hanno ora il dovere di concentrarsi sul prossimo avversario, la Fiorentina di Cesare Prandelli, per cominciare al meglio il ritorno. Appuntamento venerdì 29 alle 20:45. Reduce dalla vittoria per 2-1 sul Crotone nell’ultimo turno, ma anche dalla tremenda sconfitta per 0-6 incassata al “Maradona” contro il Napoli nell’ultima trasferta, la squadra viola ha mostrato di avere più di una lacuna nelle retrovie. Sono 30 le reti subite in questa Serie A contro le 37 del Torino, e in generale il reparto difensivo è circondato da una certa aria di precarietà

FLORENCE, ITALY – NOVEMBER 22: Cesare Prandelli manager of ACF Fiorentina looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and Benevento Calcio at Stadio Artemio Franchi on November 22, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

MODULO – In questa prima metà di stagione, così come il Toro, la Viola ha faticato a trovare una disposizione difensiva valida ed affidabile. La difesa a 3 di Iachini non ha colto i frutti sperati, incassando 10 gol nelle prime 7 giornate, così, una volta subentrato, Prandelli ha tentato di disporre i suoi con una linea a 4, ma l’esperimento è stato abbandonato dopo 4 gare e 7 reti subite. Da metà dicembre, la Fiorentina ha ripreso a schierare solo 3 uomini nel proprio reparto difensivo: sarebbero stati i giocatori a chiedere al tecnico di tornare a questo modulo perchè più abituati ad esso. Qualcosa di non troppo dissimile a quanto successo al Torino sotto la gestione di Giampaolo, insomma, ed è dunque presumibile che anche contro il Toro i toscani possano scendere in campo con la difesa a tre.

FLORENCE, ITALY – JANUARY 03: German Pezzella of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and Bologna FC at Stadio Artemio Franchi on January 3, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

INTERPRETI – Per sfidare i granata, Prandelli riproporrà probabilmente la stessa linea vista anche contro Cagliari, Napoli e Crotone. Davanti a Dragowski quindi, dovrebbero piazzarsi Milenkovic, sul centro destra, Igor sul centro sinistra (promosso titolare da Prandelli, che ha spostato Caceres come quinto di centrocampo) e capitan Pezzella in mezzo a loro, ma non sono esclusi nuovi sviluppi nel corso degli ultimi giorni precedenti alla partita. In generale, tra i titolari ci sono due uomini-mercato: Milenkovic ha molte richieste e la Fiorentina probabilmente lo cederà a giugno, mentre Pezzella ha il contratto in scadenza nel 2022. Quel che è certo però, è che Belotti e compagni si troveranno di fronte ad una difesa certamente non irresistibile e a maggior ragione dovranno capitalizzare quante più occasioni possibili, cercando di essere più cinici di quanto non lo siano stati nell’ultima uscita con il Benevento.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Anonimo - 4 settimane fa

    come mai il toro e a meno 7 allora???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toroperduto - 4 settimane fa

    Torino, la squadra scricchiola in 11,12,13….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

    Hanno appena preso Musacchio dal Milan. 1 milione x il prestito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. undici - 4 settimane fa

      Appena… Da noi ci mettono un trimestre per capire gli schemi, per cui…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BogaBoga - 4 settimane fa

    Che vinca il migliore.
    Forza Toro e Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bastone e Carota - 4 settimane fa

    Belotti e compagni dovranno essere cinici.
    Prendano esempio da Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pupi - 4 settimane fa

    Torino, la difesa scricchiola: i granata faticano sia a 3 che a 4

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy