Hellas Verona, l’attacco è tornato a segnare. E Di Carmine si è sbloccato…

Hellas Verona, l’attacco è tornato a segnare. E Di Carmine si è sbloccato…

Verso il match / Ecco la situazione nell’attacco dell’Hellas Verona, prossimo avversario del Torino

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Continuiamo – dopo aver analizzato la difesa ed il centrocampo – l’analisi dei reparti dell’Hellas Verona, prossimo avversario dei granata, che sfideranno gli uomini di Juric domenica 15 dicembre alle 12:30. Spazio adesso all’attacco dei veronesi.

ATTACCO – L’Hellas Verona sembra aver ritrovato il rapporto con il goal. Nelle ultime 6 gare (3 vittorie e 3 sconfitte) infatti i veronesi hanno messo a segno almeno una rete, anche se ad andare a segno non sono sempre stati gli attaccanti. A segnare infatti sono stati anche Lazovic, Pessina e Faraoni: non proprio punte, ma beneficiari delle azioni offensive del gruppo. Ma Juric ha ultimamente visto segnali positivi dai suoi attaccanti: prima con Salcedo, sbloccatosi contro il Brescia ma costretto allo stop per l’intervento al ginocchio, poi con Samuel Di Carmine.

DI CARMINE – Il 31enne fiorentino, arrivato dal Perugia, si è sbloccato tardi, segnando la sua prima rete alla Fiorentina lo scorso 24 novembre. L’indisponibilità di Salcedo l’ha di fatto rilanciato, permettendogli di esprimersi al meglio. La migliore prestazione è arrivata due giornate dopo la Fiorentina, vale a dire nell’ultimo impegno contro l’Atalanta: malgrado i suoi non siano riusciti a portare a casa il risultato, Di Carmine ha messo a segno una doppietta, propiziata dagli assist di Lazovic e Faraoni.

LE SCELTE – Contro il Torino Juric dovrebbe affidare a lui, sostenuto da Zaccagni e Verre o Pessina, le responsabilità offensive dei suoi. Per gli uomini di Mazzarri è l’osservato speciale, un giocatore che è parso in grado di poter liberare un destro potente e di saper sfruttare i suggerimenti che arrivano frequentemente dalle retrovie dell’Hellas Verona. La difesa del Toro è avvertita.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14003131 - 7 mesi fa

    Mizzega sembra il Barca…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 7 mesi fa

    Nomi importanti, squadrone, Real Hellas

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy