Nazionali, Belgio-Svizzera 2-1: Petkovic tiene Rodriguez a riposo

Nazionali / Il granata è rimasto in panchina durante l’amichevole della sua nazionale

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Ha perso la Svizzera del granata Rodriguez, battuta dal Belgio per 2-1 nell’amichevole giocata al King Power at Den Dreef Stadion di Leuven. Il giocatore del Toro è rimasto a riposo in panchina, confermando le sensazioni del prepartita.

LEGGI: Italia-Estonia 4-0, Sirigu capitano

LA GARA – Il CT elvetico Petkovic ha messo in campo una formazione sperimentale, un 3-4-1-2 con Cömert, Schär e Benito in difesa della porta di Mvogo: Rodriguez è rimasto in panchina per tutta la durata dell’incontro, deciso dalla doppietta del belga Batshuayi, che ha risposto all’iniziale vantaggio di Mehmedi. Il prossimo impegno della Svizzera sarà sabato 14, giorno nel quale è in programma la sfida contro la Spagna in Nations League. Lì il giocatore del Torino, assoluto perno della formazione rossocrociata, dovrebbe tornare titolare.

IL TABELLINO DI BELGIO-SVIZZERA 2-1:

Reti: 12’ Mehmedi (S), 49’ e 71′ Batshuayi (B).

Arbitro: Jérôme Brisard (Fra).

Belgio (3-4-3): Mignolet; Bornauw (91’ Denayer), Mechele, Vertonghen; Chadli, Praet, Dendoncker, T. Hazard (91’ De Keteleare); Lukebakio (84’ Kayembe), Batshuayi, Vanaken.

Svizzera (3-4-1-2): Mvogo; Cömert, Schär, Benito (74’ Omeragic); Edimilson, Sow, Xhaka, Zuber (46’ Vargas); Mehmedi (46’ Steffen); Embolo (46’ Widmer), Gavranovic (63’ Seferovic).

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il_Principe_della_Zolla - 4 mesi fa

    Da noi dorme in campo, più riposo di così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy