Torino Under 14, la top 3 del 2019/2020: Armocida, Biliboc e Rossi

Top di TN / Terminata la stagione, è ora di tirare le somme a campionato concluso, andando a scovare i migliori giocatori per ogni categoria

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

TOP 3

Ultima top di fine stagione, ma solo per una questione anagrafica, sono i 2006 di Andrea De Martini. I torelli hanno chiuso anticipatamente al secondo posto in girone non particolarmente complicato, ma che ha presentato comunque alcune insidie. Juventus, Genoa e Sampdoria sono stati gli scogli più complicati, mentre Virtus Entella, Spezia e Novara sono stati avversari di buon livello, mentre Gozzano, Alessandria e Pro Vercelli le partite più soft. L’annata dei granata è comunque da giudicare positivamente e chissà come sarebbe finito il campionato se avessero potuto disputare le fasi finali nazionali (novità per la categoria). Oltre ai tre migliori della stagione, è bene menzionare altri ragazzi. Innanzitutto la coppia di terzini Italiano e Muratore, due ragazzi bravi nella fase difensiva, fisicamente esplosivi e pericolosi in attacco. Altro nome interessante è quello di De Sole, difensore centrale di De Martini, che ha guidato la retroguardia con autorevolezza. Il centrale ha messo in mostra qualità tecniche per far partire l’azione dal basso e buone letture.

Ora è il momento dei tre protagonisti della stagione: Simone Armocida, Lorenzo Biliboc e Simone Rossi.

LEGGI: Torino Under 18, la top 3 del 2019/2020: Favale, Pirola e Tesio

LEGGI: Torino Under 17, la top 3 del 2019/2020: Anyimah, La Marca e Savini

LEGGI: Torino Under 16, la top 3 del 2019/2020: Della Valle, Rettore e Toma

LEGGI: Torino Under 15, la top 3 del 2019/2020: Ciammaglichella, Jarre e Serra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy