Torino Under 15, la top 3 del 2019/2020: Ciammaglichella, Jarre e Serra

Top di TN / Terminata la stagione, è ora di tirare le somme a campionato concluso, andando a scovare i migliori giocatori per ogni categoria

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

TOP 3

Esultanza al gol di Ceica Torino Under 15

Fare una top 3 dell’Under 15 è un’impresa titanica vista le svariate possibilità di scelta. L’annata dei 2005 è stata trionfale, vivendo in cima alla classifica dall’inizio alla fine. Soltanto all’ultima partita disputata è arrivata una sconfitta che ha reso meno perfetto un cammino da imbattuti. La squadra è composta da svariati giocatori interessanti e, oltre ai ragazzi eletti a migliori, meritano di essere menzionati anche altri. Innanzitutto Gabriele Manissero, esterno nel 3-5-2, che sa abbinare la fase difensiva a quella offensiva con naturalezza. Per lui quest’anno sono anche arrivate due chiamate in Nazionale e nel consueto torneo di Natale ha anche trovato il gol. Citazione più che meritata anche per il suo ‘gemello’ Matteo Broccanello, che gioca sulla fascia opposta ed è l’esatta copia di Manissero. Particolarmente positivo anche Diego Lando, estremo difensore della squadra di Menghini. Ultimo, ma non per importanza, Roberto Ceica. La punta, arrivata dal Pianezza in estate, dopo un periodo di ambientamento, è diventato un punto di riferimento in attacco e da quando si è sbloccato non ha praticamente più smesso.

Ora, però, è il turno dei tre migliori in assoluto: Aaron Ciammaglichella, Ashenafi Jarre e Niccolò Serra.

LEGGI: Torino Under 18, la top 3 del 2019/2020: Favale, Pirola e Tesio

LEGGI: Torino Under 17, la top 3 del 2019/2020: Anyimah, La Marca e Savini

LEGGI: Torino Under 16, la top 3 del 2019/2020: Della Valle, Rettore e Toma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy