Ola Aina all’esame Tottenham, c’è il Real Madrid per Boyé. E Kone si candida

Italia Granata / Test importanti per due giocatori che hanno fatto bene in questo avvio di stagione: ora la prova del nove contro club di altissimo livello

di Alberto Giulini, @albigiulini

Archiviato il turno dell’ultimo fine settimana, che ha visto in campo Ola Aina nel Fulham oltre al Cosenza di Ben Kone, per i giocatori in prestito dal Toro si prospetta una giornata nell’infrasettimanale. Ancora ferma la Serie A, che riprenderà sabato, così come la Serie C e l’Eredivisie.

OLA AINA (Fulham): Ha bisogno di punti il Fulham, in crescita sul piano del gioco ma ancora in piena zona retrocessione. Il calendario non sarà però dei più semplici per i Cottagers, che domani faranno visita al Tottenham. Per l’occasione il Fulham dovrebbe scendere nuovamente in campo con il 3-5-2 e Aina andrebbe dunque a ricoprire il ruolo di braccetto destro della retroguardia a tre. Proprio in questa inedita veste da centrale il giocatore di proprietà del Toro sta mostrando passi avanti significativi sul piano difensivo. Ovviamente il classe ’96 dovrà ancora affinarsi, ma ha già dimostrato di poter fare bene e nelle scorse settimane ha fermato un giocatore del calibro di Mané. Quello di domani sarà dunque un banco di prova molto importante: contro il Totthenam Aina dovrà fornire ulteriori risposte.

MADRID, SPAIN – DECEMBER 19: Renan Lodi of Atletico de Madrid and Lucas Boye of Elche battle for the ball during the La Liga Santander match between Atletico de Madrid and Elche CF at Estadio Wanda Metropolitano on December 19, 2020 in Madrid, Spain. Sporting stadiums around Spain remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

BOYE (Elche): Tra i granata che hanno iniziato positivamente la nuova stagione c’è anche Lucas Boyé. L’attaccante argentino si è conquistato una maglia da titolare tra le fila dell’Elche ed ha già messo a segno tre gol in campionato, convincendo soprattutto sul piano delle prestazioni. Dopo la prova positiva ed il gol contro l’Atletico Madrid, Boyé sarà ora chiamato alla prova del nove: domani sera è in programma la sfida contro il Real Madrid. In palio punti pesanti per l’Elche, che ha finora disputato un buon campionato (+1 sulla zona retrocessione con due gare ancora da recuperare) ma nelle ultime settimane è un po’ calato.

KONE (Cosenza): Cerca riscatto dopo un inizio promettente Ben Kone. Il centrocampista classe 2000 nelle ultime settimane, di rientro dopo un piccolo problema alla caviglia, ha perso un po’ di brillantezza trovando di conseguenza meno spazio. Rimasto novanta minuti in panchina nella gara di domenica, l’ivoriano si candida per il delicato incontro di domani sera a Pescara. In palio importantissimi punti salvezza, Occhiuzzi ha bisogno di ritrovare al più presto il miglior Kone di inizio stagione.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 1 mese fa

    Ma il titolo è stato “coniato” così appositamente x burla nei confronti di noi tifosi, o è proprio mal espresso?

    Ola Aina all’esame Tottenham, c’è il Real Madrid per Boyé. E Kone si candida

    Dopo il mercato del gennaio prossimo, sembra che Ola Aina vada a giocare nel Tottenham, che Boyé sia ormai piazzato al Real Madrid, e che Kone si candidi non si sa bene a cosa: forse anche lui a giocare nel Real Madrid al fianco di Boyé.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oscarfc - 4 settimane fa

      Ho avuto la tua stessa reazione nel leggere il titolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy