Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

italia granata

Playoff Serie B, crolla il Chievo: niente finale per Segre. Ma il ritiro col Toro è salvo

LA SPEZIA, ITALY - AUGUST 11: Jacopo Segre of Chievo Verona in action during the Serie B Playoffs match between ASC Spezia and Chievo Verona at Stadio Alberto Picco on August 11, 2020 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images for Lega Serie B)

Italia Granata / Il centrocampista chiude una stagione super toccando quota 40 presenze: ora si giocherà le sue carte in granata con Giampaolo

Alberto Giulini

Crolla sul più bello il Chievo, che si fa rimontare dallo Spezia e manca la qualificazione alla finale playoff. Il 2-0 della gara d'andata era un importante vantaggio per i clivensi, che ieri sera hanno però resistito solamente per un tempo. I liguri hanno sbloccato l'incontro nei primissimi minuti di gara, trovando poi i gol qualificazione in avvio di ripresa. Inutile la rete del clivense Leverbe nei minuti finali: il 3-1 finale ha premiato lo Spezia in virtù del miglior piazzamento in classifica.

LA PARTITA - Si chiude dunque con un'eliminazione che sa di beffa l'avventura di Jacopo Segre con la maglia del Chievo. Impiegato ancora una volta dal primo minuto da mezzala destra, il classe '97 ha disputato un buon primo tempo ricco di spunti e di palloni ben giocati. Nella ripresa la stanchezza si è fatta sentire ed il centrocampista è calato insieme al resto dei compagni. Ma il bilancio complessivo non può che essere più che positivo: Segre ha saltato una sola gara, per squalifica, arrivando a quota quaranta presenze stagionali. A queste vanno aggiunte quattro reti ed altrettanti assist, che impreziosiscono un campionato che il centrocampista ha vissuto da assoluto protagonista.

IL BILANCIO - La mancata qualificazione alla finale playoff è ovviamente un rammarico, ma non manca un risvolto positivo. Se il Chievo avesse passato il turno, la stagione di Segre sarebbe terminata solamente il 20 agosto ed il giocatore avrebbe quindi saltato una fetta importante di ritiro con il Toro. Ora le valutazioni spetteranno a Marco Giampaolo: a Verona il centrocampista ha saputo interpretare alla perfezione il ruolo della mezzala moderna, molto brava in entrambe le fasi. E così, dopo quattro stagioni in prestito caratterizzate da una costante ed evidente crescita, ora Segre proverà a prendersi il Toro.

Potresti esserti perso